Chi o che cosa erano i “questi” a cui si riferì Gesù quando chiese all’apostolo Pietro: “Mi ami tu più di questi?”

Amalia 52
00Friday, October 23, 2009 9:09 PM

Il risorto Gesù era presso il Mar di Galilea. Leggiamo: “Or quando ebbero fatto colazione, Gesù disse a Simon Pietro: ‘Simone, figlio di Giovanni, mi ami tu più di questi?’ Gli disse: ‘Sì, Signore, tu sai che ho affetto per te’. Gli disse: ‘Pasci i miei agnelli’”. — Giovanni 21:15.
Anche se a volte il genere di un pronome greco indica il nome a cui esso si riferisce, il plurale toùton (“questi”) può riferirsi sia a un sostantivo maschile che a uno femminile o neutro. Di conseguenza gli eruditi hanno suggerito tre possibili modi di intendere la domanda di Gesù:
1. Mi ami tu più di quanto ami questi altri discepoli?
2. Mi ami tu più di quanto mi amano questi discepoli?
3. Mi ami tu più di queste cose, come i pesci?
Ragioniamo su queste tre possibilità per vedere qual è la più probabile.
1° caso. Francamente, pochi cristiani possono immaginare che Cristo domandasse: ‘Mi ami tu più di quanto ami questi altri discepoli?’ È ovvio che dovremmo amare di più lui! E sarebbe stato particolarmente strano fare una tale domanda a Pietro. Egli era in barca con sei altri discepoli, ma quando riconobbe Gesù sulla spiaggia Pietro abbandonò i discepoli e raggiunse la riva a nuoto. Mostrando un attaccamento simile, quando Cristo aveva chiesto se gli apostoli volevano andarsene con coloro che avevano inciampato, Pietro rispose dichiarandosi deciso a rimanere con Gesù. — Giovanni 6:66-69; 21:7, 8.
2° caso. Che dire della possibilità che Gesù volesse dire: ‘Pietro, hai più amore per me di quanto ne hanno gli altri discepoli?’ Molti commentatori hanno sostenuto questa ipotesi, dato che in precedenza Pietro si era dichiarato più leale a Gesù degli altri. (Matteo 26:33-35) Ma per comprendere Giovanni 21:15 in questo modo bisogna sottintendere un verbo, ad esempio: “Mi ami tu più di [quanto mi amano] questi?” Tale verbo però non compare nella domanda di Gesù, e comporta delle difficoltà grammaticali. Inoltre, sembrerebbe fuori luogo che Gesù chiedesse a Pietro di paragonare l’intensità del suo amore all’intensità dell’amore che potevano nutrire altri. Gesù non aveva forse corretto gli apostoli quando avevano cominciato a nutrire rivalità? — Marco 9:33-37; 10:35-44; Luca 22:24-27.
Potrebbe darsi, dunque, che la domanda di Gesù vada intesa nel terzo modo, e cioè: ‘Mi ami tu più di queste cose, come i pesci?’ Questo concorderebbe con la costruzione della frase in greco, in quanto a Pietro veniva chiesto di scegliere fra due cose (fra Gesù e “questi”). Una domanda del genere sarebbe stata anche appropriata in vista dei precedenti di Pietro. Egli era stato uno dei primi discepoli a seguire Gesù. (Giovanni 1:35-42) Ma sembra che Pietro non abbia immediatamente seguito Gesù a tempo pieno. Egli tornò invece a fare il pescatore. Perciò alcuni mesi dopo Gesù invitò Pietro a lasciare tale attività redditizia per diventare ‘pescatore di uomini’. (Matteo 4:18-20; Luca 5:1-11) Ciò nonostante, dopo la morte di Gesù Pietro cominciò a ritornare a questa attività, dicendo ad alcuni discepoli: “Vado a pescare”. — Giovanni 21:2, 3.
Perciò è del tutto possibile che Gesù volesse far capire bene a Pietro il bisogno di fare una scelta decisiva. Che cosa avrebbe messo al primo posto nella vita: essere un seguace di Gesù o dedicarsi a una carriera, come suggeriva il pesce ammucchiato davanti a loro? Che posto occupavano nel cuore di Pietro il pesce, le reti, le barche e il cameratismo con gli altri pescatori? Pietro avrebbe abbandonato veramente queste cose piacevoli per mettere al primo posto l’amore per Cristo e quindi il pascere le “pecorelle” di Gesù? — Giovanni 21:17.
Possiamo farci una domanda simile riguardo alle cose che potrebbero attrarci, forse il lavoro interessante che abbiamo o gli affari, un’istruzione secolare, la casa o il nostro svago preferito. Possiamo chiederci onestamente: ‘Amo Gesù più di una qualsiasi di queste cose, o di tutte quante messe insieme?’ Gesù disse che se la nostra risposta è affermativa, lo dimostreremo pascendo le “pecorelle”.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:01 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com