GIOVANNI 5,18

Pages: 1, 2, 3, [4], 5, 6, 7, 8, 9, 10
GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:29 PM
Che significa la parola deo ?
Simon
(SimonLeBon)
00Saturday, August 24, 2019 3:33 PM
Re:
GNico, 24/08/2019 15:29:

Che significa la parola deo ?
Simon



Dove l'hai letta?


Simon
GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:35 PM
Simon tu l'hai scritto

stati chiamati "dei" dalle scritture
(SimonLeBon)
00Saturday, August 24, 2019 3:36 PM
Re:
GNico, 24/08/2019 15:35:

Simon tu l'hai scritto

stati chiamati "dei" dalle scritture



Leggi il v. 10,35.

Simon
GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:39 PM
Come in Giov 1,1 un dio che significa la parola dio come significato ?
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 3:40 PM
Caro Nico,


Barnabino
Non ho capito in quale verso Gesù dice ai giudei che non si fa Dio



Quando spiega ai farisei che tutto quello che egli fa non deriva dall'esserselo arrogato (cioè di farsi come Dio) ma dall'averlo ricevuto legittiamemente dal Padre: "Ma io godo di una testimonianza maggiore di quella resa da Giovanni, perché le opere stesse che il Padre mio mi ha incaricato di compiere — queste opere che io compio — testimoniano che il Padre mi ha mandato. E il Padre stesso che mi ha mandato ha reso testimonianza in mio favore". Per tornare al tuo esempio i farisei accusano Gesù di aver usurpato la posizione di Dio ma Gesù risponde di non aver usuprato nulla perché l'autorità che possiede gli è stato legittimamente dato da Dio. Io invece non ho capito in quale verso Gesù dice di farsi Dio, puoi specificare?


Bravo Giov 10,33 perché Gesù non nega di farsi Dio ?



Ma Gesù lo nega anche in quell'occasione. Egli risponde: "Come mai a me, che dal Padre sono stato santificato e inviato nel mondo, dite che bestemmio perché ho detto: ‘Sono Figlio di Dio’?". Gesù qui non si definisce Dio ma "figlio di Dio" e anche qui dice di non essere Dio ma essere "santificato dal mondo e inviato nel mondo" da Dio. Mi pare siano cose molto diverse essere Dio ed essere inviato da Dio, non credi? Gesù non dice di essere Dio ma di essere unito al Padre. Si parla di unità e non di identità.

Shalom



GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:43 PM
E Poi come capisco dal verso 34 e seguenti Gesù vuol dire se la vostra Legge ha chiamato dei delle persone vi meravigliate che ho detto che sono Figlio di Dio
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 3:44 PM
Caro Nico,


Come in Giov 1,1 un dio che significa la parola dio come significato ?



Abbiamo parlato di questo a lungo, non possiamo ripetere qui ogni cosa

testimonidigeova.freeforumzone.com/d/10782749/-/discussi...

Di certo il Logos e Gesù non sono la stessa cosa, quando parliamo del il Logos ci riferiamo all'esistenza preumana di Cristo mentre quando parliamo di Gesù parliamo del Gesù umano.

Shalom
(SimonLeBon)
00Saturday, August 24, 2019 3:46 PM
Re:
GNico, 24/08/2019 15:43:

E Poi come capisco dal verso 34 e seguenti Gesù vuol dire se la vostra Legge ha chiamato dei delle persone vi meravigliate che ho detto che sono Figlio di Dio



Il discorso di Gesu' mi sembra chiarissimo: il "figlio di Dio" non è Dio, contrariamente all'accusa dei farisei-giudei.

Per il significato di Dio, dovresti leggerti la Bibbia partendo da Gn 1,1 e finirla con Apocalisse, poi avresti un'idea di chi è Dio secondo le scritture...


Simon
GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:47 PM
Barnabino
Al verso Giov 10,33 dice
33Gli risposero i Giudei: «Non ti lapidiamo per un'opera buona, ma per una bestemmia: perché tu, che sei uomo, TI FAI DIO

PERCHÉ nei versi seguenti non smentisce la considerazione che hanno i giudei di Lui di farsi Dio ?
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 3:48 PM

E Poi come capisco dal verso 34 e seguenti Gesù vuol dire se la vostra Legge ha chiamato dei delle persone vi meravigliate che ho detto che sono Figlio di Dio



Perché nelle scritture il termine theos non indica esclusivamente Dio ma anche esseri umani che rappresentavano Dio sulla terra, per esempio nel Salmi 86 i giudici d'Israele sono chiamati theoi perché rappresentavano Dio, dunque, dice Gesù, io potrei anche essere legittimamente chiamanto dio in quel senso perché Dio mi ha inviato sulla terra come figlio.

Shalom
GNico
00Saturday, August 24, 2019 3:48 PM
Simon in Giov 1,1 un dio che significa ?
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 3:53 PM

Al verso Giov 10,33 dice
33Gli risposero i Giudei: «Non ti lapidiamo per un'opera buona, ma per una bestemmia: perché tu, che sei uomo, TI FAI DIO

PERCHÉ nei versi seguenti non smentisce la considerazione che hanno i giudei di Lui di farsi Dio ?



Come non smentisce... dove leggi che Gesù dica si essersi fatto Dio? Nel dialogo che segue semmai dice che quello che ha fatto lo fa non perché ha usurpato la posizione di Dio ma perché è Dio stesso che lo ha inviato è gli ha dato l'autorità di farlo.

In problema è semplice, per i farisei con quelle azioni Gesù si arrogava una posizione divina illegittima invece Gesù spiega di non arrogarsi nulla perché egli compiva quelle azioni per l'autorità che in quanto figlio Dio gli aveva legittimamente attribuito. Se non capisci il senso della discussione non è possibile discutere.

In che senso per te i farisei accusavano Gesù? Pensi che lo accusassero di essere Geova in terra o di arrogarsi azioni che per loro (non tutti gli ebrei) spettavano solo a Geova?

Shalom
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 3:54 PM

Simon in Giov 1,1 un dio che significa ?



C'è un link, leggilo, non possiamo piegarlo qui... qui parliamo di Giovanni 5,18 che non c'entra con Giovanni 1,1. Giovanni non accusa Gesù di farsi un Dio ma spiega qual è il ruolo del Logos. Non possiamo allargare troppo la discussione, se vuoi parlare del Logos apri unanuova discussione o intervieni in quella già aperta.

Shalom
GNico
00Saturday, August 24, 2019 4:02 PM
È collegato al fatto di farsi Dio ,anche il verso Giov 1,1 sono più versi che fanno intendere che Gesù è Dio

Se fossi stato tu li con Gesù e gli avresti detto Tu ti fai Dio ,e Lui non smentisce ,che opinione ti fai ?

Perché non sto trovando un verso nei capitoli 5 e 10 di Giovanni ,dove Gesù dice non mi faccio Dio
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 4:11 PM
Caro Nico,


È collegato al fatto di farsi Dio ,anche il verso Giov 1,1 sono più versi che fanno intendere che Gesù è Dio



Quel passo parla del Logos, che non è il Gesù terreno, e non dice che il Logos "si è fatto" un dio come invece accusavano i farisei ma che lo era.


Se fossi stato tu li con Gesù e gli avresti detto Tu ti fai Dio ,e Lui non smentisce ,che opinione ti fai ?



Quello che non capisci è che Gesù li smentisce, cosa vuol dire per te che i farisei accusano Gesù "di fasi Dio"? Parlavano di natura o di prerogative divina che dal loro punto di vista Gesù si arrogava?


Perché non sto trovando un verso nei capitoli 5 e 10 di Giovanni ,dove Gesù dice non mi faccio Dio



Perché non dice neppure di essere Dio? Gesù smentisce quello di cui è accusato. Per i farisei Gesù si "faceva Dio" agendo in modo per loro illegittimo (per esempio guarendo di Sabato, cosa che per loro solo Dio poteva fare) mentre Gesù li smentisce dicendo chiaramene che quelle azioni non eran illegittime ma le compiva perché era Dio che gli aveva dato l'autorità di compierle.

Se non esci dal discorso ontologico, che di certo non era quello che pensavao i farisei, non capisci il senso né dell'accusa né della smentita. Tanto è vero che non riesci a vedere come Gesù smentisce i farisei. Di certo Gesù non dice mai di essere Dio ma di agire per conto e per autorità di Dio. Mi paiono due cose molto diverse, non credi?

Shalom
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 4:15 PM
Senti, cosa vuol dire per te l'accusa dei farisei di "farsi come Dio"? Lo accusavano forse di essere Geova?

Shalom
(SimonLeBon)
00Saturday, August 24, 2019 4:16 PM
Re:
GNico, 24/08/2019 15:48:

Simon in Giov 1,1 un dio che significa ?



Se dici "un dio" della traduzione dei TdG, è un modo per differenziare "Dio" con l'articolo determinativo a indicare il padre, da "dio" senza articolo determinativo ad indicare il figlio.

Simon
(SimonLeBon)
00Saturday, August 24, 2019 4:17 PM
Re:
GNico, 24/08/2019 16:02:

È collegato al fatto di farsi Dio ,anche il verso Giov 1,1 sono più versi che fanno intendere che Gesù è Dio

Se fossi stato tu li con Gesù e gli avresti detto Tu ti fai Dio ,e Lui non smentisce ,che opinione ti fai ?

Perché non sto trovando un verso nei capitoli 5 e 10 di Giovanni ,dove Gesù dice non mi faccio Dio



Carissimo, lui ha smentito: non ha mai detto di essere "Dio" ma ha ribadito di essere solo il "figlio di Dio"(che non è Dio!).

Simon
GNico
00Saturday, August 24, 2019 4:18 PM
No ,chi crede nella Trinità crede Dio è in tre persone distinte ,Dio è Dio , Gesù è Dio ,lo Spirito Santo è Dio
Tutti un unico Dio
GNico
00Saturday, August 24, 2019 4:21 PM
MODERATORE: PER LA SECONDA VOLTA TI INVITIAMO A PARLARE DI GIOVANNI 1,1 UN ALTRO 3D QUI PARLIAMO DI GIOVANNI 5,18. CERCHIAMO DI DISCUTERE ORDINATAMENTE SENZA ANDARE OT. PER AIUTARTI TI HO LINKATO UN'ALTRA DISCUSSIONE GIA' APERTA LEGGILA E POI DICCI IL TUO PARERE.
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 4:25 PM
Caro Nico,


No ,chi crede nella Trinità crede Dio è in tre persone distinte ,Dio è Dio , Gesù è Dio ,lo Spirito Santo è Dio
Tutti un unico Dio



E secondo te quandi i farisei quando accusavo Gesù di "farsi come Dio" pensavano alla trinità? E quando Gesù risponde loro dice forse di essere Dio? No, dice che di agire legittimamente in quanto inviato di Dio che gli ha dato l'autorità di fare quelle azioni che i farisei criticavano... vi leggi forse dei concetti trinitari? Se Gesù era Dio poteva dirlo chiaro e tondo invece smentisce i farisei dicendo di agire perché inviato da Dio, non perché era Dio.

La trinità qui non c'enta nulla e non è evocata da Gesù in nessun modo.

Shalom
GNico
00Saturday, August 24, 2019 4:30 PM
Si bravo Dio inviato dal Padre

Gesù non dice nemmeno non Mi faccio Dio

Quindi farisei cercano di prenderlo e ucciderlo ,ripeto in quella situazione Gesù poteva dire non Io non Mi faccio Dio ,e sicuramente i giudei non l'avrebbero perseguitato
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 4:41 PM

Si bravo Dio inviato dal Padre



Veramente Gesù dice di essere il figlio inviato da Dio, non di essere Dio.


Gesù non dice nemmeno non Mi faccio Dio



Non c'era nessun bisogno di dirlo, era ovvio, e lo spiega quando dice che tutto quello che faceva era legittimamente autorizzato da Dio in quanto egli era figlio. Serviva una risposta più eloquente? Semmai dove Gesù dice di essere come Dio? Se era Dio avrebbe detto che era Dio a darli l'autorità per agire in quel modo, Dio non ha bisogno di alcuno che gli dia alcunché.


Quindi farisei cercano di prenderlo e ucciderlo ,ripeto in quella situazione Gesù poteva dire non Io non Mi faccio Dio ,e sicuramente i giudei non l'avrebbero perseguitato



Ma infatto lo dice, sei tu che non sai leggerlo... ma per te cosa significa che i farisei lo accusavao di "farsi come Dio"? Ancora non hai risposto perché credo che tu non lo sappia o fraintendi la loro accusa.

Shalom
GNico
00Saturday, August 24, 2019 4:50 PM
Anche qui perché al sommo sacerdote gli è pesato che Lui dicesse che era Figlio di Dio ?

Ti scongiuro, per il Dio vivente, di dirci se sei tu il Cristo, il Figlio di Dio». 64«Tu l'hai detto - gli rispose Gesù -; anzi io vi dico:

d'ora innanzi vedrete il Figlio dell'uomo
seduto alla destra della Potenza
evenire sulle nubi del cielo».

65Allora il sommo sacerdote si stracciò le vesti dicendo: «Ha bestemmiato! Che bisogno abbiamo ancora di testimoni? Ecco, ora avete udito la bestemmia; 66che ve ne pare?». E quelli risposero: «È reo di morte
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 4:52 PM
Caro Nico,


Anche qui perché al sommo sacerdote gli è pesato che Lui dicesse che era Figlio di Dio ?



Non allargare il discorso, qui si discute di "farsi come Dio" in Giovanni 5,18. Se vuoi parlare di altri temi apri un nuovo 3d. Cosa vuol dire "figlio di Dio" per i giudei? E perché Gesù risponde di essere "figlio dell'uomo"? Si tratta di tutt'altro argomento. L'espressione figlio di Dio è molto comune nell Bibbia.

Shalom
geremia60(2019)
00Saturday, August 24, 2019 7:48 PM

Giovanni 5:18
Per questo i Giudei più che mai cercavano d'ucciderlo; perché non soltanto violava il sabato, ma chiamava Dio suo Padre, facendosi uguale a Dio.



Giovanni 8:41
Voi fate le opere del padre vostro». Essi gli dissero: «Noi non siamo nati da fornicazione; abbiamo un solo Padre: Dio».


come si può vedere anche i farisei chiamavano Dio , come loro Padre. E quindi anche loro si facevano uguali a Dio?

Allora perchè nel caso che lo dice Gesù lo accusavano di farsi uguale?.

qui farsi uguale non significa farsi lo stesso Dio, non lo accusavano di farsi Dio, ma di farsi a Lui uguale.

Allora perchè l'accusa?.. per comprenderlo dobbiamo vedere pure questo

Giovanni 10:33 I Giudei gli risposero: «Non ti lapidiamo per una buona opera, ma per bestemmia; e perché tu, che sei uomo, ti fai Dio». 34 Gesù rispose loro: «Non sta scritto nella vostra legge:
"Io ho detto: voi siete dèi"?
35 Se chiama dèi coloro ai quali la parola di Dio è stata diretta (e la Scrittura non può essere annullata), 36 come mai a colui che il Padre ha santificato e mandato nel mondo, voi dite che bestemmia, perché ho detto: "Sono Figlio di Dio"?


E chiaro qui che il concetto di Dio non è da intendere in senso ontologico, ma come ruolo di comando, di autorità ,, infatti è Gesù stesso che chiama Dèi i giudici della assemblea, che al singolare sarebbe DIO, Gesù stava chiamando Dio degli uomini, dei giudici.

Ossia Gesù si faceva figlio di Dio, e come figlio a detta dei suoi accusatori si faceva Dio , ossia capo, capo del sabato capo su di loro., dettandogli legge.

Quindi da questo si comprende perchò lo accusavano di farsi uguale, perchè chiamava Dio suo Padre in modo speciale, come primogenito, essendo che il primogenito ereditava da suo padre la autorità e il governo


Lo rivela qui .
Giovanni 12 6 Aveva ancora un unico figlio diletto e quello glielo mandò per ultimo, dicendo: "Avranno rispetto per mio figlio". 7 Ma quei vignaiuoli dissero tra di loro: "Costui è l'erede; venite, uccidiamolo e l'eredità sarà nostra". 8 Così lo presero, lo uccisero e lo gettarono fuori dalla vigna. 9 Che farà dunque il padrone della vigna? Egli verrà, farà perire quei vignaiuoli e darà la vigna ad altri.

ECCO QUESTO ERA IL M0DO IN CUI GESU SI MOSTRAVA COME FIGLIO, per tale motivo lo accusavano di farsi uguale, e non per il solo fatto di chiamarlo Padre , come loro stessi lo chiamavano Padre
geremia60(2019)
00Saturday, August 24, 2019 7:52 PM

Giovanni 5:18
Per questo i Giudei più che mai cercavano d'ucciderlo; perché non soltanto violava il sabato, ma chiamava Dio suo Padre, facendosi uguale a Dio.



Giovanni 8:41
Voi fate le opere del padre vostro». Essi gli dissero: «Noi non siamo nati da fornicazione; abbiamo un solo Padre: Dio».


come si può vedere anche i farisei chiamavano Dio , come loro Padre. E quindi anche loro si facevano uguali a Dio?

Allora perchè nel caso che lo dice Gesù lo accusavano di farsi uguale?.

qui farsi uguale non significa farsi lo stesso Dio, non lo accusavano di farsi Dio il Padre, ma di farsi a Lui uguale.

Allora perchè l'accusa?.. per comprenderlo dobbiamo vedere pure questo

Giovanni 10:33 I Giudei gli risposero: «Non ti lapidiamo per una buona opera, ma per bestemmia; e perché tu, che sei uomo, ti fai Dio». 34 Gesù rispose loro: «Non sta scritto nella vostra legge:
"Io ho detto: voi siete dèi"?
35 Se chiama dèi coloro ai quali la parola di Dio è stata diretta (e la Scrittura non può essere annullata), 36 come mai a colui che il Padre ha santificato e mandato nel mondo, voi dite che bestemmia, perché ho detto: "Sono Figlio di Dio"?


E chiaro qui che il concetto di Dio non è da intendere in senso ontologico, ma come ruolo di comando, di autorità ,, infatti è Gesù stesso che chiama Dèi i giudici della assemblea, che al singolare sarebbe DIO, Gesù stava chiamando Dio degli uomini, dei giudici.

Ossia Gesù si faceva figlio di Dio, e come figlio a detta dei suoi accusatori si faceva Dio , ossia capo, capo del sabato capo su di loro., dettandogli legge.

Quindi da questo si comprende perchò lo accusavano di farsi uguale, perchè chiamava Dio suo Padre in modo speciale, come primogenito, essendo che il primogenito ereditava da suo padre la autorità e il governo


Lo rivela qui .
Giovanni 12 6 Aveva ancora un unico figlio diletto e quello glielo mandò per ultimo, dicendo: "Avranno rispetto per mio figlio". 7 Ma quei vignaiuoli dissero tra di loro: "Costui è l'erede; venite, uccidiamolo e l'eredità sarà nostra". 8 Così lo presero, lo uccisero e lo gettarono fuori dalla vigna. 9 Che farà dunque il padrone della vigna? Egli verrà, farà perire quei vignaiuoli e darà la vigna ad altri.

ECCO QUESTO ERA IL M0DO IN CUI GESU SI MOSTRAVA COME FIGLIO, per tale motivo lo accusavano di farsi uguale, e non per il solo fatto di chiamarlo Padre , come loro stessi lo chiamavano Padre
barnabino
00Saturday, August 24, 2019 7:57 PM
Una cosa è certa, solo i farisei paiono scandalizzati dal fatto che Gesù chiama Dio suo Padre, né i suoi discepoli né altri giudei sembrano reagire con la loro stessa veemenza rispetto alle guarugioni compiute da Gesù di Sabato, dal suo definirsi "figlio di Dio", Natanaele lo chiama "figlio di Dio" senza per questo ritenerlo uguale a Dio o bestemmiare. Ma come detto questo è oggetto di un'altra discussione, cosa si intende per "figlio di Dio"? Perché non tutti lo ritenevano una bestemmia, mentre alcuni farisei parlavano di bestemmia, in che senso?

Shalom
geremia60(2019)
00Saturday, August 24, 2019 8:18 PM
Re:
barnabino, 24/08/2019 19.57:

Una cosa è certa, solo i farisei paiono scandalizzati dal fatto che Gesù chiama Dio suo Padre, né i suoi discepoli né altri giudei sembrano reagire con la loro stessa veemenza rispetto alle guarigioni compiute da Gesù di Sabato, dal suo definirsi "figlio di Dio", Natanaele lo chiama "figlio di Dio" senza per questo ritenerlo uguale a Dio o bestemmiare. Ma come detto questo è oggetto di un'altra discussione, cosa si intende per "figlio di Dio"? Perché non tutti lo ritenevano una bestemmia, mentre alcuni farisei parlavano di bestemmia, in che senso?

Shalom



Dalla risposta che gli da Gesù si comprende che per essi era una bestemmia mostrare una autorità che secondo il loro pretesto spettava solo a Dio come essere celeste.. infatti gli rimproverano, tu benchè uomo. Quando loro da ipocriti facevano peggio innalzandosi al di sopra della sua parola e autorità, avendo adulterato la legge.

E Cristo gli rispose nel senso che tale autorità fu data anche ad altri uomini , chiamati appunto Dio per tale motivo ..come fu per Mosè, e quindi se lui la manifesta come figlio di Dio, non è abuso, tanto più una bestemmia, esagerazione pretestuosa fatta da loro.


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:34 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com