Mucche sacre nei santuari così l’India resta senza latte

(SimonLeBon)
00Monday, January 29, 2018 10:55 PM
Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi.
Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi. Lo scorso anno i fondamentalisti hanno ucciso 11 allevatori musulmani

Pubblicato il 29/01/2018
Ultima modifica il 29/01/2018 alle ore 09:30
carlo pizzati
jaipur (Rajasthan)

L’India è un Paese notoriamente abituato ad accogliere le contraddizioni. Ma quella che si sta cristallizzando attorno al commercio delle vacche rischia di diventare troppo costosa.

Da un lato c’è un governo di fondamentalisti indù che sta proibendo il macello della «madre vacca» simbolo unificante delle divinità induiste, simulacro della Patria stessa. Dall’altro, il paradosso di una nazione con una classe media in crescita e di conseguenza con una domanda di latte fresco e a lunga conservazione che raddoppia ogni cinque anni.

Il nodo si stringe attorno agli allevatori, ai quali non conviene più tenere le vacche se non possono, alla fine del ciclo di produttività del latte, venderle come carne da macello.

Dal 2011, quindi, in tutta l’India sono iniziati a spuntare i primi santuari finanziati con donazioni di fondamentalisti che ospitano le vacche che non possono più produrre latte. L’apertura di questi giardini del bovino è aumentata significativamente dal 2014, quando Narendra Modi è diventato primo ministro, e ancor di più dal maggio dell’anno scorso, quando Delhi ha tentato di proibire su scala nazionale il macello delle vacche, legge bloccata però dalla Corte Suprema. Ma intanto alcuni stati, soprattutto nel Nord-Ovest, hanno approvato norme regionali che proibiscono o limitano il macello. Così oggi si è arrivati a più di 5 mila santuari per vacche in tutto il Paese.

...

www.lastampa.it/2018/01/29/esteri/mucche-sacre-nei-santuari-cos-lindia-resta-senza-latte-Cld8J8HlXPSXp9dabQalaM/pag...
(SimonLeBon)
00Monday, January 29, 2018 10:55 PM
Re: Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi.
E' un altro caso in cui l'economia mette il naso nella religione e nelle sue credenze.

Non si puo' vivere senza latte?
Mah

Simon
monseppe2
00Tuesday, January 30, 2018 8:51 AM
Re: Re: Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi.
(SimonLeBon), 29/01/2018 22.55:

E' un altro caso in cui l'economia mette il naso nella religione e nelle sue credenze.

Non si puo' vivere senza latte?
Mah

Simon



Perdendo il Latte...
Perdi:
formaggi,
ricotte,
mozzarelle,
Panna,
Gelati,
creme,
Yogurt,

E poi, neppure ne possono mangiare la carne...
Altro che "asceti"! [SM=g7347]
(SimonLeBon)
00Tuesday, January 30, 2018 9:40 AM
Re: Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi.
monseppe2, 1/30/2018 8:51 AM:



Perdendo il Latte...
Perdi:
formaggi,
ricotte,
mozzarelle,
Panna,
Gelati,
creme,
Yogurt,

E poi, neppure ne possono mangiare la carne...
Altro che "asceti"! [SM=g7347]



Piu' che una questione di dieta mi sembra una questione di moneta.
Chi è intollerante al latte non puo' mangiare quasi niente di quello che hai scritto, i suoi derivati.
Ma vive lo stesso e non è ... per foza magro. [SM=g10765]

Simon
Amalia 52
00Tuesday, January 30, 2018 10:33 AM
Re: Re: Per preservare i bovini si rischia di perdere un mercato da 24 miliardi.
(SimonLeBon), 30.01.2018 09:40:



Piu' che una questione di dieta mi sembra una questione di moneta.
Chi è intollerante al latte non puo' mangiare quasi niente di quello che hai scritto, i suoi derivati.
Ma vive lo stesso e non è ... per foza magro. [SM=g10765]

Simon




[SM=g7348]

L’uomo è l’unica specie che beve latte anche da adulto e per di più beve il latte di animali di altre specie, che ovviamente non può essere un alimento indicato per altre specie.

salute.leonardo.it/dieci-buoni-motivi-per-non-bere-latte-scopri-perche-noi-e-lambiente-stiamo-megli...
Giandujotta.50
00Tuesday, January 30, 2018 11:28 AM
Eppure .....
Eppure Geova aveva promesso agli istraeliti un paese dove “scorre latte e miele”
Chiaramente un’allegoria ma avrebbe usato altri riferimenti se il latte di specie non
umana fosse dannoso alla salute ..
Vero che si può vivere senza latte ma che il latte danneggi la salute non penso
sia stato davvero dimostrato

Amalia 52
00Tuesday, January 30, 2018 12:29 PM
Re:
Giandujotta.50, 30.01.2018 11:28:

Eppure .....
Eppure Geova aveva promesso agli istraeliti un paese dove “scorre latte e miele”
Chiaramente un’allegoria ma avrebbe usato altri riferimenti se il latte di specie non
umana fosse dannoso alla salute ..
Vero che si può vivere senza latte ma che il latte danneggi la salute non penso
sia stato davvero dimostrato




Credo che la differenza da allora e adesso sia nel modo di gestire gli allevamenti.Al tempo degli Israeliti non c'erano "fabbriche"di animali.Oggi purtroppo,vengono usati prodotti chimici per far crescere in fretta e far produrre molto.Ed è questo che poi causa i problemi di intolleranza e altro. [SM=g27988]

Infatti dall'articolo citato si deduce proprio questo.
I prodotti caseari sono pieni di pesticidi, antibiotici, ormoni (anche se provenienti da allevamento biologico), steroidi, metalli pesanti e altre tossine somministrate ai bovini per aumentare la produzione di latte.
(SimonLeBon)
00Tuesday, January 30, 2018 1:08 PM
Re: Re:
Va a finire che stavolta, "per un litro di latte in piu'" facciamo litigare le due "nonne" del forum! [SM=g7350]

Simon
Amalia 52
00Tuesday, January 30, 2018 1:14 PM
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 30.01.2018 13:08:

Va a finire che stavolta, "per un litro di latte in piu'" facciamo litigare le due "nonne" del forum! [SM=g7350]

Simon



Si vede che non ci conosci ancora bene! [SM=x3334963]

E poi,ognuno conosce come reagisce il proprio corpo ad alcuni alimenti.Quindi,si è liberi di nutrirsi come si vuole.
Amalia 52
00Tuesday, January 30, 2018 5:21 PM
Giandujotta.50
00Tuesday, January 30, 2018 6:45 PM
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 30/01/2018 13.08:

Va a finire che stavolta, "per un litro di latte in piu'" facciamo litigare le due "nonne" del forum! [SM=g7350]

Simon




ma pensa te!! [SM=g27987]
ti piacerebbe, eh? considerati spernacchiato! [SM=x1408428]
sono d'accordo con Amy sul fatto che l'inquinamento i pesticidi e compagnia cantante hanno alterato i valori nutrizionali!
altrochè!
se Mosè poteva 'ubriacarsi' di latte noi ci dobbiamo andar piano..
se non altro per il colesterolo...
quindi come per il vino, un po fa bene...troppo fa male!

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:02 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com