Schiavo fedele e discreto

Pages: 1, 2, [3]
.Piero:
00Monday, July 25, 2011 12:52 PM
Credo di aver capito che odi il dialogo con chi non la pensa come te, e come il Papa sei convinto di avere la Verità con la V maiuscola.
Dire che qualcuno è in errore è inutile dirlo a voi come dirlo al Papa, ai Pentecostali, ai Mormoni, agli Islamici, Ebrei, Induisti, Baha'i, Scintoisti e Taoisti, Buddisti e ti tralascio il resto.
Sicuramente voi siete i più intelligenti e gli unici che hanno interpretato correttamente il volere di questo Dio multiforme.
Non posso che farvi i miei compimenti. Sono contento per voi.
L' Apostolo
00Monday, July 25, 2011 12:54 PM
Re:
.Piero:, 25/07/2011 12.52:

Credo di aver capito che odi il dialogo con chi non la pensa come te, e come il Papa sei convinto di avere la Verità con la V maiuscola.
Dire che qualcuno è in errore è inutile dirlo a voi come dirlo al Papa, ai Pentecostali, ai Mormoni, agli Islamici, Ebrei, Induisti, Baha'i, Scintoisti e Taoisti, Buddisti e ti tralascio il resto.
Sicuramente voi siete i più intelligenti e gli unici che hanno interpretato correttamente il volere di questo Dio multiforme.
Non posso che farvi i miei compimenti. Sono contento per voi.




Invece se tu dovessi rappresentare un qualsiasi dio, sicuramente mi sorgerebbero molti dubbi sulla sua esistenza. [SM=g27987]
Aquila-58
00Monday, July 25, 2011 12:56 PM
Re:
L' Apostolo, 25/07/2011 12.50:


Quindi, l' attuale corpo direttivo dei cristiani testimoni di Geova è in diretta successione apostolica con quel primitivo corpo direttivo....



Non sono pienamente daccordo e sono sicuro che non è quanto intendevi.

Lo SFD è stato istituito nel I secolo ed era rappresentato da un corpo direttivo.

Per secoli lo SFD vi è stato senza essere rappresentato da nessun corpo direttivo.

Lo SFD è stato poi tirato fuori dalle zizzanie e col tempo è stato istituito di nuovo il corpo direttivo che lo rappresenta, per aderire alla struttura organizzativa dei cristiani del I secolo.

Penso che questa presentazione dei fatti sia più corretta.



Si, ma infatti è questo che intendevo dire, null' altro.
All "arrivare" del Signore col potere del regno (Matteo 24:46-47), quello schiavo o servo è stato trovato a fare come il Signore gli aveva comandato (dare cibo a tempo debito, letteralmente dal greco), ed è stato costituito sopra tutti gli averi di Cristo.
Questo intendevo dire, nullì altro....


Aquila-58
00Monday, July 25, 2011 1:02 PM
Re:
.Piero:, 25/07/2011 12.52:

Credo di aver capito che odi il dialogo con chi non la pensa come te, e come il Papa sei convinto di avere la Verità con la V maiuscola.
Dire che qualcuno è in errore è inutile dirlo a voi come dirlo al Papa, ai Pentecostali, ai Mormoni, agli Islamici, Ebrei, Induisti, Baha'i, Scintoisti e Taoisti, Buddisti e ti tralascio il resto.
Sicuramente voi siete i più intelligenti e gli unici che hanno interpretato correttamente il volere di questo Dio multiforme.
Non posso che farvi i miei compimenti. Sono contento per voi.



Grazie,molto gentile.....
Se questo è il tuo modo di approcciarti con i cristiani testimoni di Geova, non ho allora ragione?
Io non amo le discussioni polemiche con persone che cercano solo la polemica, mentre adoro le discussioni costruttive con le persone che non si pongono subito in totale antagonismo con i cristiani testimoni di Geova, rinunciando a trovare con loro un sia pur minimo punto in comune, ma cercando solo la contenzione, che, come dice il vituperato Paolo, è opera della carne e non frutto dello spirito (quello che realmente guida il cristiano, confronta Galati 5:19-23).
Non amo discutere con simili persone, è vero......
Sono stato abbastanza chiaro?


LeonardoN
00Wednesday, October 26, 2011 4:24 PM
Re: Re: Re:
LeonardoN, 20/07/2011 14.13:



Caro Nik,
è chiaro che io non sono lo SFD e nè il suo CD quindi i miei sono tentativi di trovare risposte e non le risposte! [SM=g27988]
Baso i miei ragionamenti su quello che ho compreso dalle pubblicazioni ufficiali e dalla convinzione maturata nei 25 anni di vita e studio comunitario tra i miei fratelli di fede che mi hanno portato a concludere che lo SFD e il suo CD possono non capire completamente le Scritture ma mai vanno contro al loro spirito quando l'hanno già compreso.

Il tuo appunto su quello che ho detto è giusto, ma non mi fa desistere dal pensare che la migliore ricostruzione del perchè sono stati indicati certi anni come possibile inizio della grande tribolazione o di Harmaghedon sia da ricercarsi sul come intendevano l'espressione di Matteo 24:36!

Tu dici giustamente che 'ti sembra abbastanza chiaro, anche se non dice anno, è ovvio che lo comprenda'. Questo è vero ma il considerare alla lettera quell'espressione vuol dire che i fratelli pensavano che Dio non avesse dato agli uomini la possibilità di capire la data precisa, il tempo preciso, in cui il giudizio divino sarebbe venuto!
Nelle nostre pubblicazioni si parla sempre di "data" giorno-mese-anno preciso che Gesù non conosceva, non si dice mai che non conoscesse l'anno[0]. Il riferimento all'”ora” è ancor più significativo perchè indica con maggior intensità un tempo preciso, una data precisa.
Indi per cui i fratelli, pur facendolo in modo non dogmatico non nello stile profetico, come se Geova dicesse loro che quello sarebbe stato l'anno entro cui sicuramente la "fine" sarebbe arrivata, a volte hanno sostenuto che per es. nel 1915, 1925, 1975 avevano delle aspettative e invitavano a vedere cosa sarebbe accaduto! [1]
Non è che presi dal desiderio di vedere santificato il nome di Dio si azzardarano in previsioni che sapevano che la Bibbia non autorizzava, anche se non condannava (e questa tua precisazione è stata molto bella e sottile) se lo avessero fatto sarebbero andati comunque contro un certo alert o limite che la Bibbia dava! [2] Il loro legittimo desiderio allora, in che modo influì?
Fece in modo che leggero Matteo 24:36 in modo letterale, applicato ad una data precisa e non ad un anno meno preciso! L’anno si poteva indicare ma non la data precisa ([ora] giorno-mese-anno ).

Preso atto di questo errore di lettura e che le profezie contenenti calcoli cronologici sono state eccezioni da parte di Dio (diluvio e i 7 gg) [3] e che comunque la data precisa delle profezie la ricostruiamo noi oggi a posteriori ma tali profezie non permettevano durante l'adempimento di risalirvi, ecco che approdarono al nuovo intendimento del 11/1995 dove di comprese che gli avvenimenti sono sempre stati centrali nel riconoscere i tempi di intervento di Dio e non i calcoli profetici. [4]

Per comprendendo che anche la tua è una ricostruzione che non vuole mancare di fiducia nello SFD preferisco questa perchè i miei 25 anni mi hanno fatto comprendere che lo SFD se ha sbagliato nel corso del tempo è stato più per voler restare un passo indietro rispetto a quello che anche velatamente la Bibbia insegna e non un passo avanti.

Sono convinzioni personali e non ho nessuna pretesa di Verità!

Ciao, Leo

PS: Nel prossimo post seguono i riferimenti alle nostre pubblicazioni




Pur essendo i miei solo tentativi di capire le motivazioni che hanno portato il nostro CD ad indicare alcuni "anni" come meritevoli di possibile attesa del coronamento del proposito di Dio di fronte a scritture come Matteo 24:36, che la mia ipotesi non sia irragionevole lo si comprende leggendo l'introduzione di questo libro che appare interessante se non altro per lo scopo che si prefigge di aiutare i cristiani a "Non trattate le profezie con disprezzo" (1 Tessalonicesi 5:20) a motivo degli errori commessi sulle profezie come quelli di cui si è parlato in questo 3d:

edizionigbu.it/capitoli_download/Pref_RitornoAlFuturo.pdf

Ritorno al Futuro

Cito:

«Dobbiamo ammettere, però, che per ogni dieci credenti riluttanti a studiare le profezie, ce n’è uno fanatico, il cui amore per questo soggetto è superato solo dalla presunzione di essere assolutamente sicuro di ogni propria interpretazione, incluse le date degli eventi profetizzati; per ottenere la rivelazione della data esatta della seconda venuta del Signore, infatti, non è necessario insistere molto. Costoro sanno che la Bibbia afferma che nemmeno il Signore Gesù conosceva quell’ora, tuttavia ciò che si propongono di dirci non è «l’ora», ma solo la settimana o l’anno!»

Sono parole forti che non rispecchiano il mio giudizio verso il nostro CD perchè questo errore esegetico non lo considero frutto della presunzione, semmai dell'amore per il ritorno di Cristo - come si è detto in questo 3d - e un errore di cui ci si rende conto soprattutto sbagliando poichè la preclusione a questa possibilità interpretativa del passo di Matteo non è lapalissiana nelle Scritture ...

Leo
jac0
00Tuesday, January 24, 2012 1:52 PM
Re: Re: Re: Re:
LeonardoN, 26/10/2011 16.24:



Pur essendo i miei solo tentativi di capire le motivazioni che hanno portato il nostro CD ad indicare alcuni "anni" come meritevoli di possibile attesa del coronamento del proposito di Dio di fronte a scritture come Matteo 24:36...



Non si potrebbe chiedere spiegazioni direttamente a loro? Grazie.


LeonardoN
00Tuesday, January 24, 2012 3:31 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
jac0, 24/01/2012 13.52:



Non si potrebbe chiedere spiegazioni direttamente a loro? Grazie.





Perchè non lo fai tu? Se è accaduto io non ne sono a conoscenza, ma mai una lettera al corpo direttivo è rimasta senza risposta, quando non è anonima (in questo caso come potrebbero rispondere!) e fatta con rispetto!

Personalmente non ne sento la necessità mi bastano le risposte che ho letto ed ascoltato essendo tdG da 26 anni e in ultima analisi le mie personali convinzioni.

Leo
_giulio_
00Wednesday, February 8, 2012 8:46 PM
Re:
Giandujotta.50, 17/07/2011 13.33:

Do il "La" alle risposte citando la scrittura da cui si dovrebbe partire per ragionare sullo "schiavo"

Matteo 24:45-47 Chi è realmente lo schiavo fedele e discreto che il suo signore ha costituito sopra i propri domestici per dar loro il cibo a suo tempo? 46 Felice quello schiavo se il suo signore, arrivando, lo troverà a fare così! 47 Veramente vi dico: Lo costituirà sopra tutti i suoi averi.

E' interessante che questa menzione dello Schiavo, come illustrazione, Gesù la include nella risposta alla domanda che gli fecero gli apostoli in relazione al termine del sistema di cose...




condivido in toto....breve e sintetico, brava!
dom@
00Wednesday, February 8, 2012 8:54 PM
Re: Re:
_giulio_, 2/8/2012 8:46 PM:




condivido in toto....breve e sintetico, brava!



BravO [SM=g1871116]


johnny01
00Sunday, March 29, 2020 8:56 PM
Se gli unti non hanno capacità maggiori alle altre pecore di capire la Bibbia e non ricevono più spirito santo di loro, perché il corpo direttivo è composto solo da unti?
barnabino
00Sunday, March 29, 2020 9:00 PM
Perché sono loro i fratelli di Cristo.

Shalom
johnny01
00Sunday, March 29, 2020 10:30 PM
barnabino, 29/03/2020 21:00:

Perché sono loro i fratelli di Cristo.

Shalom

E quindi?
barnabino
00Sunday, March 29, 2020 11:18 PM
Quindi poiché è Gesù che dirige la congregazione è logico che sulla terra lo schiavo fedele e saggio sia composto dai suoi fratelli spirituali che regneranno con lui in cielo. Questo schiavo dal momento che si dimostra assennato è destinato a essere costituirà sopra tutti gli averi, privilegio che non appartiene alla grande folla che è destinata a restare sulla terra. Nel nuovo mondo comunque, quando tutti gli unti saranno radunati in cieli, saranno costituiti principi da i membri della grande folla, già oggi questi servono come anziani e servitori e collaborano con lo schiavo fedele e saggio anche nell'insegnamento.

Shalom
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:47 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com