Scoop! I detrattori smentiti sullo "schiavo fedele". Anche per il clero cattolico, infatti, è il canale scelto da Dio (nel loro caso il Papa)

admintdg3
00Tuesday, September 26, 2017 12:04 PM
I detrattori solevano dire che solo i tdG interpretano lo "schiavo fedele" come rivolto a chi prende la direttiva nella fede
E' risaputo che i detrattori dei tdG cerchino di smentire qualsiasi dottrina o interpretazione dei tdG.
Per loro deve essere TUTTO sbagliato, altrimenti non ci dormono la notte.
Una delle accuse-cardine rivolte ai tdG è quella di attribuire allo "schiavo fedele" (citato nella Bibbia) il significato di "guida", coloro che si assumono la responsabilità di guidare i cristiani.
Questo corrisponde, per i tdG, al Corpo Direttivo.
I detrattori dei tdG, invece, ci tengono a sottolineare che quello "schiavo fedele" non fa alcun riferimento a chi ha un ruolo-guida (che sia il Corpo Direttivo, il Papa etc.).

Ecco alcune citazioni di detrattori

Nicola Tornese, del Gris Roma


Il servo fedele ed accorto (Matteo 24, 45-51)

Oltre ad Apocalisse 7, 4-7 e 14, 1-4 finora analizzata, i tdG strumentalizzano anche la parabola del servo fedele ed accorto:
A parere dei tdG, "il servo fedele ed accorto" sarebbe la classe dei 144.000, a cui Geova avrebbe affidato il compito di distribuire il cibo spirituale, ossia di insegnare, di governare, di amministrare gli averi della congregazione. Ma la Bibbia non dice così.

a) In questa parabola, come nelle altre, Gesù non parla d'una classe di privilegiati. Egli tratta unicamente e ripetutamente della vigilanza che tutti i suoi discepoli devono avere
[...]
Il servo fedele ed accorto non è simbolo d'una classe di privilegiati, ma di colui - di ogni discepolo di Cristo - che si preoccupa di fare il suo dovere nell'attesa del ritorno del suo padrone: fare il suo dovere, qualunque esso sia.



Un altro detrattore internettiano


A differenza di tutte le altre fedi cristiane, compresa la cattolica, che vedono nell’illustrazione dello Schiavo Fedele e Discreto una semplice parabola di Gesù come avvertimento ai cristiani di restare desti in attesa del Suo ritorno, i Tdg vedono in tale metafora un accenno al mandato divino della guida dirigenziale della chiesa sugli altri fedeli.



Un altro detrattore internettiano


la storiella raccontata da Gesù riguardo allo schiavo che distribuisce cibo ai suoi compagni, é stata cosi ben rivestita e addobbata da farne una interpretazione tutta personale (dei TdG).



Ancora


Secondo i Testimoni di Geova questa scrittura sta ad indicare, un CORPO DIRETTIVO UNA CLASSE PRIVILEGGIATA DI UNTI , che si sono AUTODEFINITI ''LO SCHIAVO FEDELE E DISCRETO'', che Dio ha costituito come unico canale, per provvedere ''Cibo Spirituale a suo tempo''e chiaramente UNA PARABOLA, UN PARAGONE che faceva Gesú. Non stava di certo parlando di una classe di unti privileggiati. [ho lasciato gli strafalcioni grammaticali]




Ma cosa hanno scritto al Papa i 40 sacerdoti e studiosi cattolici (di cui si parla tanto in questi giorni) qualche mese fa?



Santo Padre, il ministero petrino non Le è stato affidato perché imponga strane dottrine ai fedeli, ma perché Lei, quale servo fedele, custodisca il deposito fino al giorno della venuta del Signore (Lc 12; 1Tm 6).



www.corrispondenzaromana.it/correctio-filialis-de-haeresibus-pro...

Ahia! Colpo di scena!

Quindi lo "schiavo fedele" (o "servo fedele") viene interpretato anche dai cattolici alla maniera dei tdG: il servo fedele è chi dirige il ministero cristiano, non "tutti i cattolici".

I detrattori quindi dovrebbero aggiornarsi al 2017: non possono più criticare questo punto dei tdG, giacché diversi prelati cattolici confermano questa interpretazione.
Già a breve dovranno smantellare centinaia di pagine critiche rivolte alla vecchia TNM, ora cade anche questo pretesto di accusa: lo "schiavo fedele" citato in Matteo è, anche per i cattolici, colui che prende la direttiva (nel loro caso il Papa).
E adesso? [SM=g27991] Torneranno a pescare news congolesi di mancate trasfusioni a tdG negli anni '80 pur di criticare qualcosa? [SM=g2037509] [SM=g7405]

Aquila-58
00Tuesday, September 26, 2017 12:32 PM


Concorda con noi anche una importante Bibbia cattolica, la Bibbia di Gerusalemme che, nella nota in calce a Matteo 24,45, scrive quanto segue:

"La prima [delle tre parabole, quella del servo fedele e discreto..] mette in scena un servo di Cristo incaricato di una funzione nella chiesa, come furono gli apostoli"


Poveri detrattori.....







Giandujotta.50
00Tuesday, September 26, 2017 1:17 PM
a volte questi detrattori mi ricordano Willy Coyote e la sua eterna caccia a Beep Beep!


dom@
00Tuesday, September 26, 2017 11:17 PM
Santo Padre, il ministero petrino non Le è stato affidato perché imponga strane dottrine ai fedeli, ma perché Lei, quale servo fedele, custodisca il deposito fino al giorno della venuta del Signore (Lc 12; 1Tm 6).

Hanno tempo a aspetta. Il Signore non Mai andato via !

C.E.I.:

Matteo 28:20

insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo». [SM=g7405]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:26 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com