Un po' di domande per voi !

_Fabio93_
00Tuesday, February 1, 2011 4:54 PM
Come già detto nella mia discussione di presentazione mi sono iscritto per poter ricevere risposte alle mie domande sui tdg. [SM=g27987]

Potrei porle direttamente ai tdg della sala del regno a pochi passi da casa mia, ma avendo io "solo" 17 anni e provenendo da una famiglia interamente cattolica (anche se non protestante) per ora è meglio di no

anchio sono cattolico ma non praticante, mi sono avvicinato ai testimoni di geova grazie al sito internet e yahoo :P moolto tempo or sono
la cosa che mi "piace" di più e che mi fa riflettere è lo studio sulla bibbia che si fa alle adunanze, che reputo molto utile poichè molti cattolici non conoscono per niente la bibbia...

comunque passiamo alle mie domandine, spero possiate rispondere a tutte eheh

1. è vero che i confratelli ti chiedono (se sei studente) di trascurare lo studio per dedicarti di più a geova? (per esempio l'università)
2. se frequenti persone non tdg ti guardano con dissenso?
3. un tdg se salta alcune adunanze (magari per lavoro ecc..) succede qualcosa, come richiami?
4. la lettura di fumetti orientali (manga) può risultare un'attività da non fare per i tdg?
5. Tutti i tdg devono predicare casa in casa o solo chi vuole?

per ora basta così! [SM=g27988]

_Fabio93_
00Tuesday, February 1, 2011 4:58 PM
Re:
_Fabio93_, 01/02/2011 16.54:



Potrei porle direttamente ai tdg della sala del regno a pochi passi da casa mia, ma avendo io "solo" 17 anni e provenendo da una famiglia interamente cattolica (anche se non protestante) per ora è meglio di no



ops.. intendevo anche se non praticante!
EverLastingLife
00Tuesday, February 1, 2011 5:04 PM
Re:
_Fabio93_, 01/02/2011 16.54:

Come già detto nella mia discussione di presentazione mi sono iscritto per poter ricevere risposte alle mie domande sui tdg. [SM=g27987]

Potrei porle direttamente ai tdg della sala del regno a pochi passi da casa mia, ma avendo io "solo" 17 anni e provenendo da una famiglia interamente cattolica (anche se non protestante) per ora è meglio di no

anchio sono cattolico ma non praticante, mi sono avvicinato ai testimoni di geova grazie al sito internet e yahoo :P moolto tempo or sono
la cosa che mi "piace" di più e che mi fa riflettere è lo studio sulla bibbia che si fa alle adunanze, che reputo molto utile poichè molti cattolici non conoscono per niente la bibbia...

comunque passiamo alle mie domandine, spero possiate rispondere a tutte eheh

1. è vero che i confratelli ti chiedono (se sei studente) di trascurare lo studio per dedicarti di più a geova? (per esempio l'università)




No. Leggi questo articolo:

www.tdgonline.net/indice/articoli/universita.htm




2. se frequenti persone non tdg ti guardano con dissenso?



No. E' vero che i tdG normalmente preferiscono 'farsela' con altri tdG, ma le frequentazioni sono una faccenda personale.



3. un tdg se salta alcune adunanze (magari per lavoro ecc..) succede qualcosa, come richiami?



Nessun richiamo. Se questo è il caso, si verifica di solito un interessamento personale degli anziani della congregazione di appartenenza, dato che saltare spesso le adunanze (a meno di gravi motivazioni, s'intende) è considerato un segno di debolezza spirituale. In definitiva, non c'è da 'richiamare' o rimproverare, ma solo da 'aiutare'.



4. la lettura di fumetti orientali (manga) può risultare un'attività da non fare per i tdg?



Dipende dal fumetto. Se sono, ad esempio, a sfondo occulto e erotico (è il caso di molti manga, come probabilmente sai) non sono considerati adatti per i cristiani. In caso contrario ognuno può scegliere come meglio crede.



5. Tutti i tdg devono predicare casa in casa o solo chi vuole?



Da tutti i tdG ci si aspetta che predichino di casa in casa. Ad ogni modo, il verbo 'devono' è fuori luogo. La misura di tale impegno è ancora una volta una decisione personale, legata alla propria coscienza e al proprio grado di apprezzamento. Nessuno verrà mai a prenderti per i capelli per costringerti ad andare a bussare alle porte. Conosco tdG che di casa in casa escono pochissimo o per nulla (purtroppo), naturalmente non hanno privilegi di servizio nella congregazione, ma nessuno può (né vuole) obbligarli a fare diversamente.



per ora basta così!



Ciao ELL/MOD

dreamflowers
00Tuesday, February 1, 2011 5:15 PM

è vero che i confratelli ti chiedono (se sei studente) di trascurare lo studio per dedicarti di più a geova? (per esempio l'università)
2. se frequenti persone non tdg ti guardano con dissenso?
3. un tdg se salta alcune adunanze (magari per lavoro ecc..) succede qualcosa, come richiami?
4. la lettura di fumetti orientali (manga) può risultare un'attività da non fare per i tdg?
5. Tutti i tdg devono predicare casa in casa o solo chi vuole?



1 NO

2 NO ma vieni avvertito che non sono compagnie spiritualmente edificanti

3 NO ma alle adunanze vie incoraggiato a partecipervi

4 NO ma qualsiasi cosa demonica e' sconsigliata

5 TUTTI sono tenuti a predicare ma non obbligati
Giandujotta.50
00Tuesday, February 1, 2011 5:28 PM
Vorrei chiarire un po l'aspetto delle compagnie.
Come ha detto bene Ell, è facile che si frequentino piu volentieri persone con cui si condividono interessi e ideali, ma questo non toglie che si possa frequentare persone che non sono testimoni di Geova.
Nessuno fa interrogatori per sapere dove siamo andati e con chi.
I consigli che troviamo nelle nostre pubblicazioni, ci ricordano che le compagnie edificanti ci aiutano a mantenere fede alla promessa che abbiamo fatto a Dio al momento della dedicazione.
Difficilmente un TdG ha tutta la parentela Testimone, perciò è facile comprendere come gli affetti, ci portino alla loro frequentazione.
I nostri ragazzi vanno a scuola dove trovano coetanei con sui hanno rapporti amichevoli.
Come è stato detto, le frequentazioni sono una faccenda personale che viene conseguentemente con la maturità. Come il servizio o lo studio o la frequenza alle adunanze.

Il creatore vuole il "donatore" allegro! Il dono non deve essere estorto con l'imposizione, ma offerto per amore, è in questo modo che ha valore!

2 Corinti 9:7 "Ciascuno faccia come ha deciso nel suo cuore, non di malavoglia o per forza, poiché Dio ama il donatore allegro"
Seabiscuit
00Tuesday, February 1, 2011 6:00 PM
Re:
eccoti alcuni suggerimenti biblici su cui riflettere

_Fabio93_, 01.02.2011 16:54:



1. è vero che i confratelli ti chiedono (se sei studente) di trascurare lo studio per dedicarti di più a geova? (per esempio l'università)



vedi il post di ELL


2. se frequenti persone non tdg ti guardano con dissenso?


“Non siate sviati. Le cattive compagnie corrompono le utili abitudini”. — 1 CORINTI 15:33


3. un tdg se salta alcune adunanze (magari per lavoro ecc..) succede qualcosa, come richiami?


“Consideriamoci a vicenda per incitarci all’amore e alle opere eccellenti, non abbandonando la nostra comune adunanza”. — EBREI 10:24, 25.


4. la lettura di fumetti orientali (manga) può risultare un'attività da non fare per i tdg?


"fate ogni cosa alla lode di Dio." - I Corinti 10:31


5. Tutti i tdg devono predicare casa in casa o solo chi vuole?


"mentre non mi sono trattenuto dal dirvi nessuna delle cose che erano profittevoli né dall’insegnarvi pubblicamente e di casa in casa."
- Atti 20:20






(garoma)
00Tuesday, February 1, 2011 6:12 PM
Re:
_Fabio93_, 01/02/2011 16.54:

1. è vero che i confratelli ti chiedono (se sei studente) di trascurare lo studio per dedicarti di più a geova? (per esempio l'università)
2. se frequenti persone non tdg ti guardano con dissenso?
3. un tdg se salta alcune adunanze (magari per lavoro ecc..) succede qualcosa, come richiami?
4. la lettura di fumetti orientali (manga) può risultare un'attività da non fare per i tdg?
5. Tutti i tdg devono predicare casa in casa o solo chi vuole?

per ora basta così! [SM=g27988]



se mi consenti rispondere con un si o no alle tue domande è non solo riduttivo ma anche poco esplicativo.

Prima di tutto bisogna capire che i confratelli, come li chiami tu, non richiedono niente da nessuno, ognuno che diventa TdG lo fa per propria scelta consapevole delle responsabilità che si assume di fronte a Geova e non ai confratelli.

Chi diventa TdG sa cosa richiede Geova da ciascuno di noi e soprattutto sa che Geova esamina i motivi delle nostre azioni, per cui le domande le rivolgerei in questo modo:

Quali sono i veri motivi per cui voglio studiare?
Perchè frequento persone non TdG?
Perchè manco alle adunanze?
Perchè leggo un certo tipo di fumetti?
Perchè non vado di casa in casa?

Un onesto autoesame alla luce del pensiero di Geova e non dei confratelli mi farà prendere sagge decisioni.

E per fortuna che ti sei fermato quì [SM=g1944981]


_Fabio93_
00Tuesday, February 1, 2011 6:13 PM
grazie per le risposte molto curate!
se mi viene in mente qualche altra domanda ve la dico ^^

Grazie Seabiscuit per le tue citazione della bibbia!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:56 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com