e' appropriato che i cristiani portano le fedi nunziali? w 73 pag31-32

Close55
00Sunday, April 10, 2011 8:28 AM
Naturalmente, la fede nuziale non è affatto una cosa richiesta dal cristiano. Un cristiano potrebbe decidere di non portare la fede nuziale, per coscienza, gusto personale, costo, usanze locali, o per qualche altra ragione. Tuttavia un altro cristiano potrebbe decidere di indicare la sua condizione di coniugato per mezzo di una fede nuziale. Quindi, in ultima analisi si tratta di una decisione personale, da prendere in armonia con le vedute coscienziose di ognuno
(Gladio)
00Sunday, April 10, 2011 8:36 AM
Io la porto regolarmente........a me piace portarla. [SM=g10765]
F.Delemme
00Sunday, April 10, 2011 9:58 AM

Le nostre pubblicazioni non "patteggiano" e non si schierano. Se ci rendiamo conto che le informazioni di questo tipo sono il frutto di ricerche e quindi spesso del "pensiero" altrui, saremo in grado di valutare con parsimonia ed obiettività alcuni usi ormai comuni nel nostro tempo. Se prima certi usi avevano una connotazione religiosa o di fede (pagana o cristiana), oggi non ce l'hanno più.
Per essere chiari, l'informazione presente nelle nostre pubblicazioni non è una "presa di posizione" del corpo direttivo ma è semplice esposizione di ricerche etnografiche o antropologiche.
Alla fine è naturale che il corpo direttivo concluda con delle riflessioni. È in queste riflessioni che alcuni fratelli incominciano a porsi le domande più improbabili e a stabilirsi delle regole che in effetti non esistono.
Chi porta la fede nuziale, come chi usa i confetti nelle bomboniere MATRIMONIALI, sta facendo una scelta che OGGI non ha nulla a che vedere con gli usi e i costumi di popoli che non esistono più e col nostro rapporto con Dio.
Se un fratello inciampa su cose del genere, io mi chiedo spesso se questo atteggiamento è scevro da pregiudizi.
Nel 1967 (44 anni fa) in un Ministero del Regno (Risposta a Domande) fu data risposta alla domanda: "I cristiani possono far uso di confetti in occasione del loro matrimonio?".
L'articolo precisava che "In Italia si fa largo uso di confetti in queste occasioni. Tali cose vengono usate o gettate con l'augurio di fecondità e prosperità. Pertanto, conoscendo il significato attribuito al lancio di grano, riso o all'uso di confetti, il cristiano maturo vorrà evitare di seguire tale pratica, o invocazioni magiche, che è un rito osservato nella speranza di avere buoni risultati, Così come evita di seguire ogni altra pratica pagana o tradizionale contraria agli insegnamenti della Parola di Dio."
Chi si ferma alla prima lettura capisce che non si può far uso di confetti alle cerimonie nuziali.
Secondo lo studio dell'etnografia e degli usi e costumi dei vari popoli, effettivamente questo era il significato del lancio dei confetti. Ma ora, nel 2011 ha ancora questo significato?
Se in certe parti del mondo il significato è rimasto immutato, allora il consiglio del Ministero del Regno assume forma non facoltativa o per usare un termine giuridico, diventa legislazione obbligatoria. Se invece dalle nostre parti ha perso la connotazione originaria, allora, chi si pone il problema (che non esiste), sta facendo lo stesso sbaglio di chi viola la propria coscienza.
jwfelix
00Sunday, April 10, 2011 3:25 PM
Portata solo il giorno del matrimonio e mai più messa.
Non ero un TdG
massco
00Sunday, April 10, 2011 3:46 PM
Un cristiano potrebbe decidere di non portare la fede nuziale, per coscienza, gusto personale, costo, usanze locali, o per qualche altra ragione.


Portata giusto qualche giorno dopo il matrimonio.
Matrimonio celebrato 20 anni fa come testimoni di Geova in una sala del regno.
Io non ho neppure mai portato al polso un'orologio o una collanina, qualsiasi accessorio di questo tipo mi infastidisce.

Però alla torta nuziale di 7 piani avevamo tolto tutti i confetti perchè la cosa faceva discutere.
[SM=g7393]
MuttleyWatchDog
00Sunday, April 10, 2011 5:17 PM


io la porto da oltre venti anni... mia moglie se stufata (della fede [SM=g27987] ) e non la porta più da anni ... ed io ho rimediato con un bel "solitario" [SM=g2410191] [SM=x1408447] [SM=g10765] [SM=g8806] [SM=x1910950] [SM=g1944981]
jwfelix
00Sunday, April 10, 2011 8:14 PM
Re:
massco, 10/04/2011 15.46:

Un cristiano potrebbe decidere di non portare la fede nuziale, per coscienza, gusto personale, costo, usanze locali, o per qualche altra ragione.


Portata giusto qualche giorno dopo il matrimonio.
Matrimonio celebrato 20 anni fa come testimoni di Geova in una sala del regno.
Io non ho neppure mai portato al polso un'orologio o una collanina, qualsiasi accessorio di questo tipo mi infastidisce.

Però alla torta nuziale di 7 piani avevamo tolto tutti i confetti perchè la cosa faceva discutere.
[SM=g7393]




Anche io come te non porto niente
Nè anelli, nè braccialetti, nè collanine e nè orologi.

Niente di niente
Amalia 52
00Sunday, April 10, 2011 8:19 PM
Re: Re:
jwfelix, 10.04.2011 20:14:




Anche io come te non porto niente
Nè anelli, nè braccialetti, nè collanine e nè orologi.

Niente di niente



Questo solo per dare risalto al pizzetto! [SM=g27988] [SM=x1408447] [SM=g7350] [SM=g7350] [SM=g7350]
jwfelix
00Sunday, April 10, 2011 8:20 PM
Re: Re: Re:
Amalia 52, 10/04/2011 20.19:



Questo solo per dare risalto al pizzetto! [SM=g27988] [SM=x1408447] [SM=g7350] [SM=g7350] [SM=g7350]




Ste donne, ne sanno sempre una più del [SM=x1408447]
[SM=g7405]
Theokratik
00Sunday, April 10, 2011 8:29 PM
Se io mi tolgo la fede, mia moglie... mi
Amalia 52
00Sunday, April 10, 2011 8:46 PM
Re:
Theokratik, 10.04.2011 20:29:

Se io mi tolgo la fede, mia moglie... mi



Allora io dovrei fucilare mio marito tutti i giorni,visto che quando lavora deve toglierlo altrimenti puo' essere pericoloso...Anch'io non porto nessun anello nei giorni che lavoro..Li metto soltanto in occasioni particolari,con vestiti eleganti come per esempio oggi all'assemblea!Penso che un anello non fa un matrimonio felice.
Al riguardo mi viene in mente una donna che al mattino prima che il marito uscisse di casa per andare al lavoro,a sua insaputa gli attaccava un biglietto dietro la schiena con la scritta: Lasciatelo in pace,è un uomo sposato...Quando il marito si è accorto che nessuna donna gli rivolgeva piu' la parola e ha scoperto il motivo,ha chiesto il divorzio...Nel matrimonio bisogna avere fiducia l'uno dell'altro,con o senza fede nuziale!
(garoma)
00Sunday, April 10, 2011 9:38 PM
Non è certamente un oggetto che determinerà quali siano i nostri sentimenti verso il proprio coniuge ne tantomeno sarà un deterrente a scappatelle o approcci da altri anzi, sembra quasi che un uomo o una donna sposati siano maggiormente gli obiettivi di chi cerca avventure.

Personalmente l'ho sempre portata anzi, per alcuni anni è diventata parte integrante del mio dito al punto che l'orefice dovette tagliarla per farla uscire e poi provvedere ad allargarla. Forse sarà banale ma io e mia moglie la portiamo in segno di rispetto reciproco, c'è la siamo scambiata quando ci siamo sposati e ci sembra poco rispettoso ora togliercela.

Ovviamente, ribadisco è il nostro modo di vedere e di pensare poi ovviamente ciascuno farà come ha deciso secondo il proprio pensiero, sicuramente portarla o non portarla non è più un deterrente.
Amalia 52
00Sunday, April 10, 2011 9:52 PM
Re: Re: Re: Re:
jwfelix, 10.04.2011 20:20:




Ste donne, ne sanno sempre una più del [SM=x1408447]
[SM=g7405]



[SM=g1861209]



(SimonLeBon)
00Sunday, April 10, 2011 10:46 PM
Re:
massco, 10.04.2011 15:46:


...

Però alla torta nuziale di 7 piani avevamo tolto tutti i confetti perchè la cosa faceva discutere.
[SM=g7393]




7 piani! un grattacielo!
Per forza che hai dovuto togliere i confetti, altrimenti veniva un po' pesantina... [SM=g7350]

Simon
Theokratik
00Monday, April 11, 2011 7:07 AM
Re:
(garoma), 10/04/2011 21.38:

Forse sarà banale ma io e mia moglie la portiamo in segno di rispetto reciproco, c'è la siamo scambiata quando ci siamo sposati e ci sembra poco rispettoso ora togliercela.



[SM=g1861209]

Idem!
Close55
00Monday, April 11, 2011 8:28 AM
Ognuno fa come vuole siamo liberi di decidere

personalmente la vera mi e' sempre piaciuta romantica quale sono penso al momento che i due si giurano l'amore per sempre(anche se questa promessa al giorno d'oggi sta scemando)
Barnaba1977
00Monday, April 11, 2011 8:58 AM
Re: Re:
jwfelix, 10/04/2011 20.14:




Anche io come te non porto niente
Nè anelli, nè braccialetti, nè collanine e nè orologi.

Niente di niente



Neanche le mutande? [SM=g7350]
gordon62
00Monday, April 11, 2011 10:36 AM
Io non la porto perchè quando mi sono sposato oltre vent'anni fa ero uno stecco, magro da far paura, però facevo un lavoro in cui un anello al dito era un po' pericoloso e smisi di portarla.
Ora ho cambiato lavoro, potrei rimetterla, ma mi sono un po'...allargato [SM=g7642] e non m'entra più, e comunque mi darebbe fastidio...
In compenso la mia mogliettina non l'ha mai tolta.
Giandujotta.50
00Monday, April 11, 2011 12:31 PM
ho 5 "vere" cioè fedi nuziali.
una bianca piatta (quella del matrimonio) 1 piatta di oro giallo, (di mia nonna) una francesina, 1 normale gialla, 1 con il brillantino.
La indosso di rado, mi piacciono gli anelli e cambio sovente...ora è il periodo di una fascetta con qualche punto luce...

mio marito la porta quasi sempre...ora è un periodo che ha messo qualche kg e l'ha tolta...

portarla o non portarla dovrebbe essere una questione che riguarda entrambi, toglierla se si è d'accordo tutti e due...non sono una donna romantica che guarda molto ai simboli ma se mio marito me lo chiedesse espressamente la rimetterei senza problemi...

p.s. sempre che mi ricordi dove l'ho messa!! [SM=g27995] nel caso potrei farmene regalare un'altra...una bella mantovana magari oppure una intrecciata di tre colori [SM=g27988]

(a buon intedenditor....) [SM=g27988]
(garoma)
00Monday, April 11, 2011 2:33 PM
Re:
Giandujotta.50, 11/04/2011 12.31:

p.s. sempre che mi ricordi dove l'ho messa!! [SM=g27995] nel caso potrei farmene regalare un'altra...una bella mantovana magari oppure una intrecciata di tre colori [SM=g27988]

(a buon intedenditor....) [SM=g27988]


il messaggio è chiaro e comprensibile, ma tuo marito l'ha letto? [SM=x1408447]

Se mi permetti un consiglio lascia stare quella intrecciata a tre colori ogni qual volta la devi mettere devi avviarti il giorno prima per rimettere l'intrecciatura. Io e mia moglie abbiamo quella piatta francesina, quelle intrecciate furono regalate al mio primogenito quando si sposò e al momento di metterle al dito si aprirono, il fratello "Ministro di culto" dopo circa dieci minuti di tentativi per rimetterle insieme disse che poteva andarsi a prendere anche un caffè e poi tornava (ovviamente era una battuta), però in sala tutti a ridere. [SM=x1408427]


jwfelix
00Monday, April 11, 2011 3:30 PM
Re: Re: Re:
Barnaba1977, 11/04/2011 08.58:



Neanche le mutande? [SM=g7350]



[SM=x1408428]

rolype
00Monday, April 11, 2011 4:01 PM
Le usanze in tal senso sono sempre dettate dal luogo nel quale si vive e cosa rappresenta nella comunità!

Questo argomento è stato ripreso più volte, quello che si può dire è che oggi il significato originale non gli viene più attribuito.

Personalmente ho portato prima l'anello di fidanzamente e ora la fede nuziale da 19 anni, l'ho tolta solo quando ho dovuto svolgere dei lavori pericolosi! [SM=g27987]
Theokratik
00Monday, April 11, 2011 8:49 PM
Io porto sia l'anello nuziale sia l'anello del fidanzamento.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:31 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com