predicazione si emblemi no

Pages: [1], 2, 3, 4
nomade.63
00Sunday, June 30, 2013 7:42 AM
Gli emblemi alla commemorazione li possono prendere solo gli unti perchè è con loro che Gesù lo stabilì. Tutti gli altri sono solo osservatori.

Anche di andare e fare discepoli Gesù lo stabili con i fedeli apostoli Unti.

Come mai a predicare possono andare tutti mentre gli emblemi e riservato solo agli unti?

[SM=g1944981]
Amalia 52
00Sunday, June 30, 2013 10:19 AM
L’attività di predicazione è parte integrante della nostra adorazione, un modo di lodare Dio, un requisito per ottenere la salvezza. (Ro 10:9, 10; 1Co 9:16; Eb 13:15; cfr. Lu 12:8). Perciò deve essere svolta da tutti i discepoli, uomini e donne, fino al “termine del sistema di cose”. — Mt 28:18-20; Lu 24:46-49; At 2:17; cfr. At 18:26; 21:9; Ro 16:3.

Anche gli unti partecipano a quest'opera.Anzi sono in prima linea a farlo,anche se molti di loro sono avanti negli anni...Il fatto che hanno il privilegio di essere stati scelti per regnare con Cristo in cielo e per questo prendono gli emblemi alla commemorazione in segno della loro chiamata,non li esonera dal predicare.La predicazione è un'opera salvifica sia per chi predica che per chi accetta il messaggio.

Gesu' stesso quando era sulla terra,prese la direttiva nella predicazione.Leggi Luca 8:1 [SM=g27988]
Giandujotta.50
00Sunday, June 30, 2013 6:36 PM
Il pane e il vino sono gli 'emblemi' che Gesù utilizzo per fare un patto con chi avrebbe regnato con lui nel regno:
"e io faccio un patto con voi, come il Padre mio ha fatto un patto con me, per un regno, 30 affinché mangiate e beviate alla mia tavola nel mio regno, e sediate su troni per giudicare le dodici tribù d’Israele"
(Luca 22:29-30)


Quindi quelli che Geova sceglie per far parte di quel gruppo, alla commemorazione prendono gli emblemi che ricordano quel patto.

Comunque a prescindere se si è parte del gruppo che andrà a governare con Cristo o del gruppo che sarà governato qui sulla terra, fino a che sono in vita sulla terra e fino a che Geova non dirà basta, hanno il compito di annunciare a tutti la Buona Notizia del Regno. (Matteo 24:14)

Aquila-58
00Sunday, June 30, 2013 6:40 PM
Re:
nomade.63, 30/06/2013 07:42:

Gli emblemi alla commemorazione li possono prendere solo gli unti perchè è con loro che Gesù lo stabilì. Tutti gli altri sono solo osservatori.

Anche di andare e fare discepoli Gesù lo stabili con i fedeli apostoli Unti.

Come mai a predicare possono andare tutti mentre gli emblemi e riservato solo agli unti?

[SM=g1944981]




perchè Gesù, dopo aver detto di andare e fare discepoli disse: "io sono con voi tutti i giorni fino al termine del sistema di cose" (Mt. 28:20).
Ora, gli apostoli sono morti da.....parecchio ma la fine del sistema di cose non è ancora arrivata, eppure Gesù è ancora con noi tutti i giorni, come promesso.
Noi chi? Noi discepoli che abbiamo il compito di proseguire l' opera iniziata nel I secolo....differente il discorso degli emblemi, perchè il patto per un regno è stato fatto non con tutti ma con un piccolo gregge (Luca 12:32 ; 22:29-30).......


nomade.63
00Sunday, June 30, 2013 11:43 PM
predicazione si emblemi no
Gesù disse: ''chi ha fede in me avra vita eterna''
e ancora disse: chi mangera il mio corpo e berra il mio sangue (cioè chi avrebbe riposto fede in lui) avrà vita eterna.

Non disse chi va a predicare come un forsennato (disturbando le persone nelle loro case) avra vita eterna.

La predicazione si può fare in tanti modi senza disturbare.
Sarà anche vero che l'Apostolo Paolo andava di casa in casa, ma erano altri tempi e non credo che assillasse e disturbasse le persone.

Perdonatemi ma la penso così.


[SM=g27995]

admintdg3
00Monday, July 1, 2013 12:44 AM

E ti pareva che non si passava dagli emblemi allo sfogo contro la predicazione...l'argomento qual è?
Gli emblemi a tutti o il disturbo recepito da chi non vuole confrontarsi?
Non ho ancora capito...
barnabino
00Monday, July 1, 2013 1:02 AM
Caro nomade,

Mi pare che tu abbia le idee un po' confuse sulla nostra opera di predicazione...


Non disse chi va a predicare come un forsennato (disturbando le persone nelle loro case) avra vita eterna



Infatti non andiamo a predicare per salvare noi stessi, ma per salvare altri, ma nostra è un'opera altruistica, Paolo in Romani 10,14 disse: "Comunque, come invocheranno colui nel quale non hanno riposto fede? Come, a loro volta, riporranno fede in colui del quale non hanno udito parlare? Come, a loro volta, udranno senza qualcuno che predichi?".


La predicazione si può fare in tanti modi senza disturbare



Infatti, ciascuno è libero di predicare in modi differenti... ma non vedo che "disturbo" arreca predicare di casa in casa.


Sarà anche vero che l'Apostolo Paolo andava di casa in casa, ma erano altri tempi e non credo che assillasse e disturbasse le persone



Non mi pare che bussare o suonare un campanello uno o due volte all'anno sia un grande "assillo" o un "disturbo".


Perdonatemi ma la penso così



Se è così la pensi così è sufficiente che dici dietro la porta "non mi interessa", ma se scrivi qui vuol dire che qualcosa ti interessa!

Shalom [SM=g27985]
Giandujotta.50
00Monday, July 1, 2013 7:08 AM
Nomade, forse dovresti spiegare meglio il tuo problema.
Non sei d'accordo che i cristiani ubbidiscano al comando di Gesù nel modo in cui ubbidirono nel primo secolo?
oppure non vuoi che qualcuno bussi alla tua porta per parlarti della buona notizia del regno?

in tutti e due i casi c'è una soluzione molto semplice e sarò lieta di indicartela.

allora, quale delle due? [SM=g27985]
(garoma)
00Monday, July 1, 2013 7:44 AM
Re: predicazione si emblemi no
nomade.63, 30/06/2013 23:43:

Gesù disse: ''chi ha fede in me avra vita eterna''
e ancora disse: chi mangera il mio corpo e berra il mio sangue (cioè chi avrebbe riposto fede in lui) avrà vita eterna.

Non disse chi va a predicare come un forsennato (disturbando le persone nelle loro case) avra vita eterna.

La predicazione si può fare in tanti modi senza disturbare.
Sarà anche vero che l'Apostolo Paolo andava di casa in casa, ma erano altri tempi e non credo che assillasse e disturbasse le persone.

Perdonatemi ma la penso così.


[SM=g27995]



Scusa ti disturba che lo facciamo in generale o disturbiamo te?



nomade.63
00Monday, July 1, 2013 10:02 AM
Re:
admintdg3, 01/07/2013 00:44:


E ti pareva che non si passava dagli emblemi allo sfogo contro la predicazione...l'argomento qual è?
Gli emblemi a tutti o il disturbo recepito da chi non vuole confrontarsi?
Non ho ancora capito...




il mio post è: predicazione si emblemi no. Quindi mi sembra appropiato parlar anche di predicazione.

Devo dire che condivido molte cose della Vostra Religione.

Condivido la predicazione stradale e nelle pubbliche piazze. (in pratica nei luoghi pubblici)-

Non condivido quella di casa in casa. Credo che come dia fastidio a me essere bussato, anche se sono 4 - 5 volte all'anno, lo sia anche per la maggioranza.

[SM=g2037509]

Giandujotta.50
00Monday, July 1, 2013 10:11 AM
Quindi il problema è che ti da fastidio che vengano a bussare alla tua porta.
Hai il diritto di pensarla in questo modo.
Per ovviare il problema puoi dire al prossimo testimone di Geova che verrà a bussare che prenda nota del fatto che non vuoi piu che vengano a visitarti allo scopo di parlarti del Regno. E il problema è risolto...lui prenderà nota della tua richiesta e informerà i testimoni della zona.

Rispetto a cosa pensano gli altri invece, direi che sarebbe giusto che ciascuno decida per se...anche perchè ogni anno ci sono tantissime persone che, contattate di casa in casa, si interessano del messaggio e desiderano apprendere cosa insegna realmente la bibbia. Questo a prescindere se poi decidano o meno di diventare Testimoni di Geova.

Del resto persino la costituzione italiana sancisce il diritto di parlare della propria religione (art.19)

Nomade, persino il papa si è reso conto che bisognerebbe evangelizzare (cioè insegnare il vangelo) ai paesi europei perchè c'è tanta ignoranza in merito..
Mettere in pratica anche solo il famoso 'Discorso della Montagna' fatto da Gesù e riportato nei vangeli, risolverebbe tantissimi problemi della vita quotidiana.

[SM=g27985]
nomade.63
00Monday, July 1, 2013 10:14 AM
confronto
noto che i fedeli cattolici con la comunione prendono, diciamo così gli emblemi, quindi sono partecipi dell'eucarestia (commemorazione)
però a predicare sono solo il clero.

voi predicate tutti ma a prendere gli emblemi sono solo (voi li chiamate unti - santi - 144.000)

Certo è un bel dilemma sapere chi fa la cosa giusta.

[SM=g7393] [SM=g2037509] [SM=g2037509] [SM=g1871115] [SM=g1871115] [SM=g2857545]
barnabino
00Monday, July 1, 2013 10:15 AM
Caro Nomade,


Non condivido quella di casa in casa. Credo che come dia fastidio a me essere bussato, anche se sono 4 - 5 volte all'anno, lo sia anche per la maggioranza



Beh... non è mica che ti bussiamo sulla testa! Se proprio ti disturba il campanello basta non aprire o non rispondere, oppure puoi scrivere un foglietto vicino alla porta in cui chiedi di non essere disturbato dai testimoni di Geova.

Shalom
barnabino
00Monday, July 1, 2013 10:19 AM

Certo è un bel dilemma sapere chi fa la cosa giusta



Non capisco perché la testimonianza della nostra fede per te debba essere legato al prendere gli emblemi, non vedo un legame così immediato, i discepoli di Gesù testimoniarono la loro fede prima che Gesù istituisse la cena del Signore.

Shalom [SM=g2037509]
Giandujotta.50
00Monday, July 1, 2013 10:26 AM
Chi fa la cosa giusta?
Ecco allora che l'uomo dovrebbe andare alla ricerca della verità.
Una cosa o è giusta o è sbagliata. O è vera o è falsa e dato che ci sono centinaia e centinaia di religioni, e decine e decina di modi di vivere il cristianesimo, sarebbe logico rivolgersi al fondatore e cioè Cristo Gesù per sapere quale sia il modo giusto di adorare il Creatore.

Gesù lasciò le indicazioni e sono scritte nel vangelo. Ecco un buon motivo per interessarsi di cosa insegna veramente la Bibbia.
Il 'suono' della verità contenuta nelle Sacre Scritture è riconoscibile da chi cerca Dio.

Aquila-58
00Monday, July 1, 2013 6:18 PM
Re: predicazione si emblemi no
nomade.63, 30/06/2013 23:43:

Gesù disse: ''chi ha fede in me avra vita eterna''
e ancora disse: chi mangera il mio corpo e berra il mio sangue (cioè chi avrebbe riposto fede in lui) avrà vita eterna.

Non disse chi va a predicare come un forsennato (disturbando le persone nelle loro case) avra vita eterna.

La predicazione si può fare in tanti modi senza disturbare.
Sarà anche vero che l'Apostolo Paolo andava di casa in casa, ma erano altri tempi e non credo che assillasse e disturbasse le persone.

Perdonatemi ma la penso così.


[SM=g27995]




Ma che significa "andare a predicare come un forsennato"?
E' un ragionamento che non ha nè capo nè coda!
Innanzitutto, Gesù mandò i discepoli a evangelizzare [cioè a portare la buona notizia...] in ogni casa (Mt. 10:7-14) e lo stesso Gesù con i dodici discepoli andava a...disturbare "di città in città e di villaggio in villaggio" (Luca 8:1)...inoltre per noi cristiani testimoni di Geova siamo nella parousìa di Cristo e uno dei segni che la contraddistinguono è proprio la predicazione della buona notizia prima che sopraggiunga la fine (Mt. 24:14).
Paolo disse che aveva "premura di dichiarare la buona notizia" (Rom. 1:15), era forse un "forsennato"?
Inoltre, la predicazione dei cristiani testimoni di Geova non avviene solo di casa in casa, ci mancherebbe, ma in molti altri modi, anche via web, per intenderci....
Non capisco che senso abbia questo discorso.......


Aquila-58
00Monday, July 1, 2013 6:21 PM
Re: confronto
nomade.63, 01/07/2013 10:14:


però a predicare sono solo il clero.



guarda: lo sai come si fa a capire la cosa giusta?
Trovami, nella Bibbia il passo o i passi dove è scritto che debba andare a predicare "solo il "clero"" e il problema è bello che risolto, sai?


(garoma)
00Monday, July 1, 2013 7:50 PM
Re: confronto
nomade.63, 01/07/2013 10:14:

noto che i fedeli cattolici con la comunione prendono, diciamo così gli emblemi, quindi sono partecipi dell'eucarestia (commemorazione)
però a predicare sono solo il clero.



Mi potresti indicare in quale paese hai visto il clero andare a predicare? Semmai fanno la predica ai fedeli che si riuniscono nelle loro sinagoghe o chiese come vuoi chiamarle.

Gesù e gli apostoli andavano nelle piazze, nei luoghi di mercato e di casa in casa, tu vedi questo nel clero?


dispensa.
00Monday, July 1, 2013 9:53 PM
Re: Re:
nomade.63, 01/07/2013 10:02:




il mio post è: predicazione si emblemi no. Quindi mi sembra appropiato parlar anche di predicazione.

Devo dire che condivido molte cose della Vostra Religione.

Condivido la predicazione stradale e nelle pubbliche piazze. (in pratica nei luoghi pubblici)-

Non condivido quella di casa in casa. Credo che come dia fastidio a me essere bussato, anche se sono 4 - 5 volte all'anno, lo sia anche per la maggioranza.

[SM=g2037509]


cè chi ne è contento..l'amore non si pone di questi limiti

A chi gli dà fastidio lo si trova tanto nelle case che nelle piazze o in qualsiasi posto


silvios64
00Tuesday, July 2, 2013 11:03 AM
Re: Re: confronto
(garoma), 01/07/2013 19:50:


Mi potresti indicare in quale paese hai visto il clero andare a predicare? Semmai fanno la predica ai fedeli che si riuniscono nelle loro sinagoghe o chiese come vuoi chiamarle.

Gesù e gli apostoli andavano nelle piazze, nei luoghi di mercato e di casa in casa, tu vedi questo nel clero?





Nella nostra parrocchia sia i laici che i consacrati vanno ad annunciare il Vangelo nelle case. E' prassi comune ...

Io sono diacono permanente (quindi ministro ordinato) e tutti i Sabati mi ritaglio almeno due ore per visitare le famiglie della mia parrocchia, leggere un brano di Bibbia insieme, pregare insieme ... noi crediamo nell'Eucaristia, quindi porto la Comunione agli anziani e agli ammalati. E soprattutto porto (e portiamo) l'amore di Dio che abbiamo nel cuore ai nostri fratelli, anche quelli più lontani.

Purtroppo ci sono tanti sacerdoti che questo non lo fanno e che papa Francesco ha infatti chiamato "funzionari". Io ringrazio anche voi per l'esempio che ci date nella predicazione. Lo dico sempre quando qualche vostro fratello bussa a casa mia e parliamo di queste cose.
Giandujotta.50
00Tuesday, July 2, 2013 11:13 AM
Re: Re: Re: confronto
silvios64, 02/07/2013 11:03:



Nella nostra parrocchia sia i laici che i consacrati vanno ad annunciare il Vangelo nelle case. E' prassi comune ...

Io sono diacono permanente (quindi ministro ordinato) e tutti i Sabati mi ritaglio almeno due ore per visitare le famiglie della mia parrocchia, leggere un brano di Bibbia insieme, pregare insieme ... noi crediamo nell'Eucaristia, quindi porto la Comunione agli anziani e agli ammalati. E soprattutto porto (e portiamo) l'amore di Dio che abbiamo nel cuore ai nostri fratelli, anche quelli più lontani.

Purtroppo ci sono tanti sacerdoti che questo non lo fanno e che papa Francesco ha infatti chiamato "funzionari". Io ringrazio anche voi per l'esempio che ci date nella predicazione. Lo dico sempre quando qualche vostro fratello bussa a casa mia e parliamo di queste cose.



Silvio, infatti avevo proprio pensato a te perchè so che tu visiti le famiglie per parlare loro del vangelo...e mi ero domandata se vai da tutte le famiglie del tuo territorio o solo dai frequentatori della parrocchia in cui servi.
è una domanda sincera ... da me non era mai venuto nessuno, nemmeno prima...
anche ora, persino alla benedizione delle case, mi saltano a piè pari...dal mio punto di vista è positivo ma solo perchè significa che la mia fede è nota nel paese...
però se fossi una pecora da ricondurre, non sentirei la voce del pastore che mi chiama, che mi viene a cercare...
Ma capisco anche che non sia facile fare il contrario.

lo dico solo per chiarire la differenza del senso di evangelizzazione.
anche quella raccomandata dal papa: evangelizzare l'occidente, quando lo disse aveva un suo perchè che a me era parso chiarissimo.



silvios64
00Tuesday, July 2, 2013 11:19 AM
Io vado da tutti indistintamente, ma noi siamo in campagna, e, bene o male, ci si conosce già tutti.

Effettivamente ci sono due famiglie dove per ora non sono mai andato e mi hai fatto pensare.

Sono due famiglie di amici, ecco perchè non sono andato da loro.

Una è di testimoni di Geova, e io, per rispetto, non sono mai andato da loro, come loro non sono mai venuti da me, ovviamente.

Un'altra sono albanesi e musulmani. Non vorrei essere capito male e frainteso: da parte nostra non c'è nessuna volontà di "convertire" le persone. Noi crediamo fermamente (come ha anche detto e ribadito il papa anche ultimamente) che un buon credente, che si comporta con coscienza e verità, nella sua fede, (sia esso TDG o musulmano, per usare gli esempi che ho fatto), HA la salvezza.
dispensa.
00Tuesday, July 2, 2013 5:39 PM
Re:
silvios64, 02/07/2013 11:19:

Io vado da tutti indistintamente, ma noi siamo in campagna, e, bene o male, ci si conosce già tutti.

Effettivamente ci sono due famiglie dove per ora non sono mai andato e mi hai fatto pensare.

Sono due famiglie di amici, ecco perchè non sono andato da loro.

Una è di testimoni di Geova, e io, per rispetto, non sono mai andato da loro, come loro non sono mai venuti da me, ovviamente.

Un'altra sono albanesi e musulmani. Non vorrei essere capito male e frainteso: da parte nostra non c'è nessuna volontà di "convertire" le persone. Noi crediamo fermamente (come ha anche detto e ribadito il papa anche ultimamente) che un buon credente, che si comporta con coscienza e verità, nella sua fede, (sia esso TDG o musulmano, per usare gli esempi che ho fatto), HA la salvezza.



sono daccordo con te, ma fino a un certo limite. Penso che eva quando pensò che Dio fosse un bugiardo, lei si credeva che fosse nel vero, e che satana aveva ragione.

Voglio dire che la buona coscienza non giustifica tutto e tutti, poco importa se non hai quella sensibilità tale da non commettere azione mostruose in nome di Dio, Dio dal tuo punto di vista, dio dal mio, se così fosse.

Il fatto stesso di non averla è già qualcosa che non si può giustificare.

Possiamo giustificare che Dio lo si creda in versioni che non lo onorano come vero Dio , possiamo giustificare l'ignoranza che di per se fa solo danno come concetto astratto e simbolico tale da rendere la luce come fosse tenebre, ma se manchi di cuore là dove le opere lo richiederebbero...ti riveli essere di forma umana, ma di sostanza una alieno.

Metti Paolo, uccideva, è vero, i cristiani, eppure la motivazione sua non era impura, il sentimento, lo zelo, il cuore era giusto, solo la testa era stolta ... certo meritava comunque la morte, vita per vita, ma Cristo è morto perchè da una testa marcia potesse venire fuori uno spirito puro avendo egli paolo un terreno ( cuore ) comunque eccellente, nonostante le inclinazioni errate.

In pratica NOn il cuore di un codardo, di un malvagio , infatti prova a mettere in una testa pura, un cuore malvagio, e ti uscirà il filosofo ultra raffinato di un certo tipo, che appare di fuori puro, ma di dentro marciume , lui non si sporca mai le mani qunado opera ingiustizia, nè fa atti cruenti nella forma, perchè nella forma ( testa) come nella tecnica, lui è puro; ; ma nella essenza della verità, l'ingiustizia la chiama giustizia, e sostenendo nella forma di adorare Dio, in realtà nella sostanza del cuore, o sentimento di Gesù, lui adora soltanto se stesso,e la creatura che egli rappresenta; convinto con ciò di onorare il vero Dio,la verità.

Considera che sotto questo aspetto che è divino, le etichette religiose non limitano questo giudizio, sia che si valuti il cattolico o il mmulsumano, l'ortodosso o il TG.

ciao




admintdg2
00Tuesday, July 2, 2013 6:26 PM
Re: confronto
nomade.63, 01/07/2013 10:14:



però a predicare sono solo il clero.




Ma tu, li hai mai visti?
barnabino
00Tuesday, July 2, 2013 11:59 PM
Da me il clero non è mai venuto... venuto?

Shalom [SM=g27991]
(garoma)
00Wednesday, July 3, 2013 12:30 PM
Re:
silvios64, 02/07/2013 11:19:

Io vado da tutti indistintamente, ma noi siamo in campagna, e, bene o male, ci si conosce già tutti.

Effettivamente ci sono due famiglie dove per ora non sono mai andato e mi hai fatto pensare.

Sono due famiglie di amici, ecco perchè non sono andato da loro.

Una è di testimoni di Geova, e io, per rispetto, non sono mai andato da loro, come loro non sono mai venuti da me, ovviamente.

Un'altra sono albanesi e musulmani. Non vorrei essere capito male e frainteso: da parte nostra non c'è nessuna volontà di "convertire" le persone. Noi crediamo fermamente (come ha anche detto e ribadito il papa anche ultimamente) che un buon credente, che si comporta con coscienza e verità, nella sua fede, (sia esso TDG o musulmano, per usare gli esempi che ho fatto), HA la salvezza.


Consentimi due osservazioni caro Silvio, senza alcuna polemica:

Io non ho mai visto il clero compiere l'opera di evangelizzazione e ancora di più, andare alle pecore smarrite come disse Gesù, eppure non sono un bambino.

Seconda osservazione, come si conciliano le parole di Gesù circa la strada stretta e larga col tuo commento che indipendentemente dalla religione professata si ha la salvezza?


nomade.63
00Friday, July 5, 2013 11:26 PM
Re:
barnabino, 01/07/2013 10:15:

Caro Nomade,


Non condivido quella di casa in casa. Credo che come dia fastidio a me essere bussato, anche se sono 4 - 5 volte all'anno, lo sia anche per la maggioranza



Beh... non è mica che ti bussiamo sulla testa! Se proprio ti disturba il campanello basta non aprire o non rispondere, oppure puoi scrivere un foglietto vicino alla porta in cui chiedi di non essere disturbato dai testimoni di Geova.

Shalom



Certo, quando suonano e corri a vedere chi è e siete voi tdg è peggio di una mazzata in testa.

Ho messo l'adesivo ''PER I TESTIMONI DI GEOVA NON BUSSATE SIAMO PERSONE DEL MONDO'' ma a quanto sembra non funziona.

[SM=g1871110] [SM=g1871110] [SM=g2431155]



nomade.63
00Friday, July 5, 2013 11:37 PM
Re: Re: confronto
admintdg2, 02/07/2013 18:26:



Ma tu, li hai mai visti?




Si, in chiesa dove accorrono molti fedeli.

Il Papa all'angelus la Domenica mattina.

Hanno altri mezzi per predicare. Sicuramente più efficaci e meno fastidiosi dei vostri.

[SM=g1871110]
nomade.63
00Friday, July 5, 2013 11:57 PM
tornando agli emblemi
cmq tornando agli emblemi -

dite la verità, non ci state capendo niente più, invece di diminuire quelli che li prendono sono in aumento - mentre qualcuno li prende poi non li prende più perchè forse era un fattore emotivo - non sono più lo schiavo fedele e discreto perchè dall'ultimo indentimento si è appurato che lo sfd è il corpo direttivo.
Gesù disse ai suoi discepoli (classe unti) di andare a predicare e voi ci fate andare tutti. Un po di studio delle vostre pubblicazioni e subito idonei per predicare ad altri.


ps - so questi vostri termini (persone del mondo, sfd, unti ecc..) perchè leggo di tutto anche alcune vostre pubblicazioni - e in passato avevo un collega tdg -

[SM=x1408427]
barnabino
00Saturday, July 6, 2013 12:26 AM
Caro Nomade,


dite la verità, non ci state capendo niente più, invece di diminuire quelli che li prendono sono in aumento - mentre qualcuno li prende poi non li prende più perchè forse era un fattore emotivo - non sono più lo schiavo fedele e discreto perchè dall'ultimo indentimento si è appurato che lo sfd è il corpo direttivo



Dimmi la verità... sei un po' confuso o sbaglio? Non sta certo a noi giudicare, ma per inciso:

1. non abbiamo mai detto che il numero di quelli che prendono gli emblemi dovrebbe diminuire, dove lo hai letto?

2. Chi prende gli emblemi non coincide necessariamente con chi è unto. anche qui, dove lo leggi?

3. Abbiamo sempre detto che il Corpo Direttivo rappresentava lo Schiavo Fedele e Discreto, sinceramente non vedo che c'entri con quello di cui discutiamo.

Gesù disse ai suoi discepoli (classe unti) di andare a predicare e voi ci fate andare tutti. Un po di studio delle vostre pubblicazioni e subito idonei per predicare ad altri


Gesù disse ai suoi discepoli (classe unti) di andare a predicare e voi ci fate andare tutti



Gesù mando i suoi discepoli a due e due a predicare prima che fossero unti... te l'ho già detto ma ti deve essere sfuggito. Inoltre "noi" non mandiamo nessuno a predicare, la nostra è un'opera assolutamente volontaria, se tu sapessi di un'imminente catastrofe non ti sentiresti responsabilizzato ad avvertire i tuoi vicini? Noi si, forse sarà perché abbiamo una coscienza cristiana.

Shalom [SM=g1861197]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:18 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com