quando cominciarono a suonare le 7 trombe di RIVELAZIONE CAP 8?

Close55
00Thursday, November 4, 2010 7:26 PM
W 1.4.90


Nei capitoli 8, 9 e 11 di Rivelazione, leggiamo che sette angeli suonarono sette trombe, annunciando piaghe di grande intensità su parti del genere umano. Queste rappresentano proclamazioni dei giudizi di Geova che sono state fatte dal popolo di Geova in tutto il tempo della fine a cominciare particolarmente dall’assemblea di Cedar Point del 1922. — Vedi Rivelazione: Il suo grandioso culmine è vicino!, capitoli da 21 a 23 e capitolo 26.
I primi quattro squilli di tromba smascherano la condizione di morte spirituale di quella parte della “terra” e del “mare” che appartiene alla cristianità, nonché la condizione decaduta del clero e le tenebre spirituali in cui giace la cristianità. — Rivelazione 8:7-12.
La storia mostra che in realtà questi fatti cominciarono ad essere smascherati pubblicamente già prima del 1922. Per esempio, la conferenza “Milioni ora viventi non morranno mai”, pronunciata per la prima volta nel 1918 e pubblicata in forma di opuscolo nel 1920, parlava del fallimento della cristianità e dell’avvicinarsi della fine di questo mondo. L’Età d’Oro del 29 settembre 1920 smascherò chiaramente la cristianità come una fornicatrice, un’ingannevole frode che svia le persone.
Perché, allora, il libro Rivelazione dice che queste quattro trombe cominciarono ad essere suonate solo all’assemblea di Cedar Point del 1922? Perché fu allora che venne rivolto l’invito: “Annunciate, annunciate, annunciate il Re e il Regno”, dando grande impulso all’attività di predicazione. La Torre di Guardia (inglese) del 1° novembre 1922 dice: “Gli amici . . . hanno considerato come nota dominante dell’assemblea che il vero privilegio e dovere dei consacrati ora sulla terra è quello di annunciare la presenza del Signore, il gran Re dei re, e che il suo regno è venuto, e che questa è per loro la cosa più importante da fare”.
Si deve anche notare che mentre tutt’e quattro questi messaggi di giudizio sono stati proclamati dai testimoni di Geova dal 1922 in poi, ciascuno d’essi ha ricevuto, volta per volta, un potente impulso dall’adozione di quattro risoluzioni alle assemblee tenute fra il 1922 e il 1925. Decine di milioni di copie di queste risoluzioni sono state poi distribuite in forma stampata, smascherando effettivamente la condizione di morte spirituale della cristianità. — Vedi il libro Rivelazione, pagina 133, paragrafo 15.
Gli ultimi tre squilli di tromba implicano “guai”. (Rivelazione 8:13) Sono diversi dai primi quattro squilli di tromba in quanto sono legati ad avvenimenti specifici. Il quinto squillo di tromba è legato alla liberazione del popolo di Dio dall’“abisso” nel 1919. Il sesto ha a che fare con la “cavalleria” e con la massiccia campagna di predicazione internazionale che cominciò nel 1922. Il settimo è collegato alla nascita del Regno di Dio nel 1914. — Rivelazione 9:1-19; 11:15-19.
Ciascuno di questi avvenimenti recò guai a Satana e al suo mondo. La liberazione degli unti dall’abisso di inattività nel 1919 punse il clero della cristianità e dimostrò che Geova l’aveva totalmente rigettata. Dal 1922 a oggi, la vasta cavalleria ha ucciso la cristianità, spiritualmente parlando, smascherandone la condizione morta e avvertendo della distruzione che sta per abbattersi su di lei. E dopo la nascita del Regno nel 1914, Satana è stato cacciato dal cielo, suscitando rovinose afflizioni fra il genere umano. Presto il Regno rimuoverà la società umana apparentemente stabile che Satana ha edificato (la terra), spazzando via l’umanità ribelle (il mare) ad Armaghedon. — Rivelazione 11:17–12:12; 21:1.
All’assemblea tenuta a Cedar Point nel 1922, tutt’e tre i “guai” divennero evidenti al mondo in generale. La campagna di predicazione che allora ebbe inizio rese chiaro che le “locuste” erano uscite dall’“abisso” e che la carica della “cavalleria” era in corso. E lo stimolante invito ad annunciare il Re e il Regno era in piena armonia con il settimo squillo di tromba. La Torre di Guardia (inglese) del 1° marzo 1925 spiegò che il capitolo 12 di Rivelazione prediceva avvenimenti che si erano verificati nel 1914, nel 1919 e nel 1922. Questo fu un più profondo intendimento della nascita del Regno, e fu fedelmente proclamato dai testimoni di Geova. Oltre a ciò, l’annuncio di queste informazioni simili a piaghe ricevette un enorme impulso quando furono adottate e poi distribuite vigorose risoluzioni, nel corso di assemblee che si tennero dal 1926 al 1928. — Vedi Rivelazione: Il suo grandioso culmine è vicino!, pagine 147, 149, 172.
Quindi, le sette trombe cominciarono a suonare nel 1922 e acquistarono grande impulso durante gli anni ’20. Da allora, il popolo di Geova ha cooperato intrepidamente con gli angeli annunciando a tutto il genere umano che la cristianità è spiritualmente morta, che i suoi ecclesiastici sono capi decaduti, e che presto essa e il resto di questo mondo satanico saranno distrutti.
agnostico.
00Thursday, January 13, 2011 12:56 PM
Complimenti, un po' per la fantasia incommensurabilmente spiccata, un po' per la fame di vendetta che trasuda da tutti i pori dei tdG nei confronti di coloro che non lo sono, e che diventa parossismo nei confronti di coloro che lo sono stati e non lo sono più.
Che dirti, la tua frase finale sulla "pace" di Dio fa un po' sorridere rispetto a tutto il resto.
Mi sembra ovvio che il libro Rivelazione, che per ogni persona di buon senso è una visione onirica ai limiti della follia e paranoia, è comunque un libro che non si riferisce assolutamente nè al 1914, nè al 1922 o agli anni 20 in generale, e le assemblee che sono state fatte non hanno nulla a che vedere con gli angeli, che, se esistono, non si sa da che parte stanno dell'umanità, nè con le trombe (perchè trombe e non sassofoni?) che fanno prevedere guai. Mi meraviglio che persone intelligenti quali voi siete possano credere a queste cose.
Comunque, per vostra informazione, le profezie oniriche di "Giovanni" si limitavano alla storia a lui contemporanea e pochi decenni dopo, altro che 1914. Avete prove certe che nel 1914 è iniziato il regno di Gesù? che satana è stato scaraventato in terra o in prossimità della terra? Satana, se non lo sapete, è stato distrutto assai prima che Dio decidesse di distruggere anche l'umanità col diluvio, ma finchè penderete dalle pagine della bibbia per le vostre verità non ne verrete mai fuori.
La teoria del 1914 quando è stata elaborata? e da chi? nei secoli precedenti era già esistente? qualche tdG dei tempi di Giovanni l'aveva prevista? no? proprio nessuno? e quando è nato il tdG che è riuscito a decifrare tale data?
Comprendo che le idee non sono chiare, ma sarei contento che tutte le vostre interessanti ma improbabili ipotesi non vengano esposte, specie ai nuovi, come se fossero certezze. Dio non parla da 2000 anni, nonostante tutte le vostre assemblee.
Chiedo scusa se ho potuto offendere la sensibilità di qualcuno, ma ho voluto dire come la penso, siamo in un forum, no?
Amalia 52
00Thursday, January 13, 2011 8:29 PM

Mi meraviglio che persone intelligenti quali voi siete possano credere a queste cose.



A me invece,meraviglia il fatto che asserisci di saperla meglio a quale periodo si riferisce il libro di Rivelazione..E che Satana è già stato distrutto,neanche il Papa ci crede..Mi chiedo da quale fonte hai questa "conoscenza" visto che ti definisci agnostico...
Amalia 52
00Thursday, January 13, 2011 8:38 PM

Dio non parla da 2000 anni, nonostante tutte le vostre assemblee.



E invece ti dico che Dio parla ogni giorno anche a te,attraverso la sua meravigliosa creazione..Fà splendere il sole su tutti,anche su chi non crede che esiste...
agnostico.
00Thursday, January 13, 2011 9:33 PM

A me invece,meraviglia il fatto che asserisci di saperla meglio a quale periodo si riferisce il libro di Rivelazione..E che Satana è già stato distrutto,neanche il Papa ci crede..Mi chiedo da quale fonte hai questa "conoscenza" visto che ti definisci agnostico...




Le mie ipotesi sul libro di Rivelazione si riferiscono in parte alla interpretazione cattolica, cioè di centinaia di teologi molto colti, e che, a mio modesto parere, sembrano molto più verosimili delle vostre interpretazioni; comunque un agnostico vi dice che ipotesi sono quelle cattoliche, ipotesi sono le vostre, solo che entrambi siete convinti di essere dalla parte della ragione, come è ovvio.

Quanto alla distruzione di un angelo ribelle è una deduzione talmente logica che mi pare strano la mettiate in dubbio. Dio ha avuto l'ardire di distruggere tutte le sue creature ribelli, fra cui perfino alberi e animali, che non so che male abbiano fatto, ma tranne i pesci, o perchè difficili da far affogare, o perchè considerati poco peccatori e poco malvagi. Per quale inintellegibile ragione avrebbe dovuto salvaguardare un'altra comune creatura ribelle, che per giunta secondo voi è stata la causa della perdizione di tutto il genere umano? Perchè Dio avrebbe dovuto salvare Satana? (che brutto nome, non era meglio "Roberto"?) é assolutamente incomprensibile, ma gli ebrei ci credevano, perchè dovevano giustificare il Male, e noi cristiani ci siamo cascati ingenuamente, compreso il Papa, che dalla cultura ebraica deriva, come tutti voi, io no certamente, non ci casco.

Un agnostico non è un idiota, come voi pensate, e più che "conoscenze", che in questo campo del sovrannaturale nessuno al mondo può avere, sa ragionare sui fatti, sui pensieri e sulle realtà e fantasie.



Dio non parla da 2000 anni, nonostante tutte le vostre assemblee.




E invece ti dico che Dio parla ogni giorno anche a te,attraverso la sua meravigliosa creazione..Fà splendere il sole su tutti,anche su chi non crede che esiste...



Vorrei sfatare il pensiero che io non creda in un Dio, è possibilissimo, assai meno probabile è che sia un dio scrittore, o almeno, da buon pensatore razionale, non so chi ha inventato questa fantasia, penso siano stati gli ebrei, estremamente bravi a far credere alla gente tutto quello che vogliono.
Sì, il sole, la natura, belle cose, ma noi esistiamo perchè c'è il sole e la natura, non viceversa: il sole non è un "dono" divino, è la condizione senza la quale non potremmo esistere. Di qui a dire che Dio parla attraverso il sole e la natura ce ne passa, anche perchè la natura è anche molto maligna molte volte, e non sempre per colpa degli uomini, ma perchè Dio ha messo l'uomo ad abitare in una Terra ancora in formazione: chi di noi umani manderebbe suo figlio ad abitare in una casa pericolante? con frequenti scoppi di tubature e gas? nessuno, credo, ma Dio lo ha fatto, e la terra era così anche prima dell'improbabile peccato di Adamo, quindi non c'entra nulla il peccato originale. Riflettete, fa bene non solo a me, ma anche a voi.
Vi voglio bene.
Close55
00Tuesday, January 18, 2011 9:01 PM
comunque un agnostico vi dice che ipotesi sono quelle cattoliche, ipotesi sono le vostre, solo che entrambi siete convinti di essere dalla parte della ragione, come è ovvio.

Agnostico anche noi ti vogliamo bene, hai detto che noi come i cattolici siamo convinti di essere dalla parte della ragione noi non diciamo di avere ragione è la bibbia che ha ragione [SM=g27988]
agnostico.
00Wednesday, January 19, 2011 10:50 AM
Re:
Close55, 18/01/2011 21.01:

comunque un agnostico vi dice che ipotesi sono quelle cattoliche, ipotesi sono le vostre, solo che entrambi siete convinti di essere dalla parte della ragione, come è ovvio.

Agnostico anche noi ti vogliamo bene, hai detto che noi come i cattolici siamo convinti di essere dalla parte della ragione noi non diciamo di avere ragione è la bibbia che ha ragione [SM=g27988]



la bibbia non ha ragione: è un libro manipolabile, interpretabile, ognuno che vi ha messo mani , occhi e pensiero, ne ha tratto considerazioni diverse, che portano quasi a religioni completamente diverse. Voi continuate pure a studiarla e ad interpretarla a modo vostro, è una forma di libertà, al limite non abbiate la presunzione di essere solo voi dalla parte della ragione, e il rimanente 99% dalla parte del torto, anche la legge delle probabilità e quella dei grandi numeri vi sfavoriscono.
Per questo ho detto che ipotesi sono le vostre, ipotesi sono quelle degli altri cristiani, che, maleducatamente, si fanno grasse risate alle vostre interpretazioni (come forse voi alle loro): lo leggo nei loro forum.
Io sono fiero, a questo punto, di essere agnostico.
Un caro saluto


(garoma)
00Wednesday, January 19, 2011 11:52 AM
Re: Re:
agnostico., 19/01/2011 10.50:



la bibbia non ha ragione: è un libro manipolabile, interpretabile, ognuno che vi ha messo mani , occhi e pensiero, ne ha tratto considerazioni diverse, che portano quasi a religioni completamente diverse. Voi continuate pure a studiarla e ad interpretarla a modo vostro, è una forma di libertà, al limite non abbiate la presunzione di essere solo voi dalla parte della ragione, e il rimanente 99% dalla parte del torto, anche la legge delle probabilità e quella dei grandi numeri vi sfavoriscono.
Per questo ho detto che ipotesi sono le vostre, ipotesi sono quelle degli altri cristiani, che, maleducatamente, si fanno grasse risate alle vostre interpretazioni (come forse voi alle loro): lo leggo nei loro forum.
Io sono fiero, a questo punto, di essere agnostico.
Un caro saluto


Agnostico bello hai un modo di offendere molto sibillino, chiami maleducati i cattolici perchè riderebbero di noi e poi ci accomuni a loro usando pero l'avverbio "forse" tanto per salvarti in calcio d'angolo.

Scusa le nostre sono ipotesi, come quelle degli altri ma allora anche l'agnosticismo è un'ipotesi, giusto?

E allora se tu sei fiero di essere agnostico e delle tue ipotesi ci consenti di esserlo anche noi fierissimi delle nostre ipotesi?
Grazie.


agnostico.
00Wednesday, January 19, 2011 12:12 PM
Beh, mi spiace se è sembrato che volessi offendervi, trovo comunque maleducato il ridere delle teorie religiose altrui.
Però un grosso passo avanti lo abbiamo fatto, siamo passati dalle intransigenti "Verità" di Aquila, alle "ipotesi" di Garoma.
Scusatemi ma non amo molto il termine "Verità" sulle questioni religiose, quando è un campo dove possono esistere solo delle ipotesi.

Un ipotetico saluto.
(garoma)
00Wednesday, January 19, 2011 12:19 PM
Re:
agnostico., 19/01/2011 12.12:

Beh, mi spiace se è sembrato che volessi offendervi, trovo comunque maleducato il ridere delle teorie religiose altrui.
Però un grosso passo avanti lo abbiamo fatto, siamo passati dalle intransigenti "Verità" di Aquila, alle "ipotesi" di Garoma.
Scusatemi ma non amo molto il termine "Verità" sulle questioni religiose, quando è un campo dove possono esistere solo delle ipotesi.

Un ipotetico saluto.


Agnostico in modo sibillino ti ripeti, chi ride delle teorie altrui? Noi no esprimiamo il nostro dissenso a volte si può fare una battuta ma ben altra cosa e ridere degli altri.

Ti sbagli io non le considero "ipotesi" tu le hai definito tali io ho solo detto lasciasci quelle che tu definisci ipotesi. Ma per me sono verità, mi dispiace anche se ora mi metterai nel libro dei cattivi come Aquila, vuol dire che sarò in piacevole compagnia.


agnostico.
00Wednesday, January 19, 2011 12:34 PM
Re: Re:
(garoma), 19/01/2011 12.19:


Agnostico in modo sibillino ti ripeti, chi ride delle teorie altrui? Noi no esprimiamo il nostro dissenso a volte si può fare una battuta ma ben altra cosa e ridere degli altri.

Ti sbagli io non le considero "ipotesi" tu le hai definito tali io ho solo detto lasciasci quelle che tu definisci ipotesi. Ma per me sono verità, mi dispiace anche se ora mi metterai nel libro dei cattivi come Aquila, vuol dire che sarò in piacevole compagnia.





I maleducati sono i cattolici (non tutti), non voi, voi al massimo criticate le idee cattoliche, ma sorridete e fate battute alle idee atee e agnostiche, e anche a certe idee della scienza.

Volevo solo spiegarti che per me la Verità può essere una sola, ma eminenti teologi e biblisti, a migliaia, fra cui voi, interpretano la bibbia ognuno a suo modo, convintissimi di dire la Verità: lo hai mai sentito il Papa? In matematica 2 più 2 fa 4 in tutto il mondo, sono tutti d'accordo, non esistono ipotesi.
In campo religioso mi puoi insegnare che di interpretazioni si tratta, quindi assolutamente non di Verità, sei d'accordo?

Un Veritiero saluto


(garoma)
00Wednesday, January 19, 2011 2:53 PM
Re: Re: Re:
agnostico., 19/01/2011 12.34:



Volevo solo spiegarti che per me la Verità può essere una sola, ma eminenti teologi e biblisti, a migliaia, fra cui voi, interpretano la bibbia ognuno a suo modo, convintissimi di dire la Verità: lo hai mai sentito il Papa? In matematica 2 più 2 fa 4 in tutto il mondo, sono tutti d'accordo, non esistono ipotesi.
In campo religioso mi puoi insegnare che di interpretazioni si tratta, quindi assolutamente non di Verità, sei d'accordo?

Un Veritiero saluto




Dici bene la Verità è una sola e allora ti chiedo perchè non la cerchi con sincerità senza pregiudizi?

In merito all'interpretazione sono in parte d'accordo con te l'unica diversità e che noi non la interpretiamo lasciamo che essa stessa si interpreti.

Un affettuoso saluto


agnostico.
00Wednesday, January 19, 2011 5:00 PM
Re: Re: Re: Re:
(garoma), 19/01/2011 14.53:


Dici bene la Verità è una sola e allora ti chiedo perchè non la cerchi con sincerità senza pregiudizi?



Bravo, deve essere vero che si fa così, perchè la tua stessa domanda mi è stata fatta dai cattolici e dai protestanti (e anche dai buddisti e induisti).
Mi chiedo perchè qualcuno dovrebbe cercare le verità con pregiudizi, che vantaggio ne avrebbe? Io ho provato dapprima senza pregiudizi, ma dopo la terribile esperienza ora purtroppo qualche piccolo pregiudizio ce l'ho.
Non sarete voi che la studiate con pregiudizi? in particolare col pregiudizio che sia veramente la Parola di Dio: non è un pregiudizio questo?
Inoltre una delle dimostrazioni più facili sulla falsità della bibbia è nella creazione, ma voi, nonostante le mille prove contro, continuate a pensare, con pregiudizio, che al principio vi era solo Adamo con Eva, alberi e serpenti maligni. Se non è pregiudizio questo!!!. Dammi le prove che la Genesi è opera di Dio, e io la leggerò senza pregiudizi.


In merito all'interpretazione sono in parte d'accordo con te l'unica diversità e che noi non la interpretiamo lasciamo che essa stessa si interpreti.




Non è vero, la bibbia non si interpreta da sola: io non amo la Chiesa cattolica, ma non credo nemmeno che i Padri apostolici cattolici che hanno interpretato la bibbia fossero dei furfanti o degli ignoranti, come non lo penso di voi: è la bibbia che non è interpretabile, perchè si contraddice ad ogni piè sospinto; d'altronde è chiaro, è opera di uomini, non di Dio.
Come dice un agnostico famoso:
Se la bibbia fosse un'opera ispirata da un Dio, non dovrebbe essere corretta, coerente, veritiera, intelligente, giusta e bella?
E come mai invece trabocca di assurdità scientifiche, contraddizioni logiche, falsità storiche, sciocchezze umane, perversioni etiche e bruttezze letterarie?
A voi il dilemma

Un problematico saluto






dispensa.
00Wednesday, January 19, 2011 6:08 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
agnostico., 19/01/2011 17.00:







Nonsarà che dipende dall'uomo il non comprederla?'

Daniele dice che i malvagi avrebbero scrutato ma non avrebbero compreso il senso generale, mentre chi diverso avrebbe man mano compreso nella misura delle sua capacità di avere perspicacia..chi più chi meno poichè Dio è infinito anche quando si espriem in due semplici parole, non è a tua misura
.

Ad esempio io nella mia misura avevo previsto la nascita dell'euoropa unita, la sua bandiera conle stelle e il fondo blu presa da daniele, la riunificazione delle due germanie.

Anche se confesso che non capivo chi poteva mia gemellare l'europa unita. perchè ancora Gorbaciov a quei tempi non era stato ispirato dalla democrazia.

E feci l'errore di pensare a nua doppia europa: da una parte argilla e dall'altra ferro nello stesso impero..ma nonoteva esere perchè vi era una bestia distinta che come immagine era scarlatta..

Ciao

torlok
00Wednesday, January 19, 2011 10:27 PM
.....ci risiamo.....

[SM=g8894] [SM=g2431155]
dispensa.
00Thursday, January 20, 2011 4:53 PM
Re:
torlok, 19/01/2011 22.27:

.....ci risiamo.....

[SM=g8894] [SM=g2431155]



Proprio fraintendi sempre...esprimevo la mia ricerca e approfondimento sulle profezie di daniele e rivealzione in base alla quale previdi tutto questo.

saluti


torlok
00Thursday, January 20, 2011 10:13 PM
...meglio che del metereologo....wow [SM=g7422]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:34 PM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com