università

Mimmo.Mammo
00Monday, October 23, 2017 7:23 PM
buona sera a tutti voi,
come state?
è da un po' che non ci sentiamo...

volevo aprire questa discussione per parlare un po' sull'argomento università.

tra un paio di anni finirò le superiori e a fatidica domanda è:
lavoro o studio?

so che il diploma è ancora un po' lontano e che la mia meta deve essere quello di arrivare al battesimo e dedicare la mia vita a Geova, ma molto spesso mi concentro in particolar modo sul mio futuro
e sul lavoro che voglio fare e se andare all'università o no...

non so se è un argomento adatto in questo forum, ma volevo avere un vostro parere e volevo sapere se qualcuno di voi ha fatto l'università e quali rischi (in ambito spirituale intendo), ci possono essere...
Aquila-58
00Monday, October 23, 2017 7:29 PM
Re:
Mimmo.Mammo, 23/10/2017 19.23:

buona sera a tutti voi,
come state?
è da un po' che non ci sentiamo...

volevo aprire questa discussione per parlare un po' sull'argomento università.

tra un paio di anni finirò le superiori e a fatidica domanda è:
lavoro o studio?

so che il diploma è ancora un po' lontano e che la mia meta deve essere quello di arrivare al battesimo e dedicare la mia vita a Geova, ma molto spesso mi concentro in particolar modo sul mio futuro
e sul lavoro che voglio fare e se andare all'università o no...

non so se è un argomento adatto in questo forum, ma volevo avere un vostro parere e volevo sapere se qualcuno di voi ha fatto l'università e quali rischi (in ambito spirituale intendo), ci possono essere...




parecchi di noi hanno fatto l' Università.
Nella mia Congregazione, per esempio, c' è una sorella che si è laureata da poco e ora si è messa a fare la pioniera regolare.

Dipende quindi da noi; se è scritto che dobbiamo dare a Geova le nostre cose di valore, facciamolo, ma del resto la Scrittura dice anche che, per l' opera del Regno, alcuni avrebbero dato trenta, sessanta o cento

Chi ha Geova nel cuore, non si farà distogliere da nulla, neppure dall' Università, in ogni caso la Scrittura ci mette in guardia:; "chi pensa di stare in piedi, badi di non cadere"

(SimonLeBon)
00Monday, October 23, 2017 7:31 PM
Re:
Mimmo.Mammo, 23/10/2017 19:23:

buona sera a tutti voi,
come state?
è da un po' che non ci sentiamo...

volevo aprire questa discussione per parlare un po' sull'argomento università.

tra un paio di anni finirò le superiori e a fatidica domanda è:
lavoro o studio?

...

non so se è un argomento adatto in questo forum, ma volevo avere un vostro parere e volevo sapere se qualcuno di voi ha fatto l'università e quali rischi (in ambito spirituale intendo), ci possono essere...



Caro mimmo.mammo,

per iniziare ti passo solo due concetti chiari:

- Sono pochi gli argomenti che non riguardano questo forum, anche quello dell'università è già stato discusso piu' volte.

Nel tuo specifico peroo', non esiste opposizione tra lavoro e studio: si studia comunque per poi lavorare e guadagnarsi il pane.

Le domande che mi porrei invece potrebbero essere: quale lavoro mi piacerebbe e voglio fare?
Impegnando altri 3 anni di vita, recupererei poi i soldi "investiti" nello studio, ottenendo un'occupazione migliore?

Auguri!

Simon
Mimmo.Mammo
00Monday, October 23, 2017 7:40 PM
grazie per le risposte...
molto interessanti e utili...
TNM
00Monday, October 23, 2017 10:01 PM
Mimmo.Mammo, 23/10/2017 19.23:

se andare all'università o no...

...volevo avere un vostro parere e volevo sapere se qualcuno di voi ha fatto l'università e quali rischi (in ambito spirituale intendo), ci possono essere...






I rischi all'Università sono i rischi che corri anche fuori l'Università.



meteora 43
00Sunday, November 12, 2017 1:55 PM
Con tutti quegli anni ancora davanti per decidere ti consiglio di non porti mete affrettate; Gesù disse basta a ciascun giorno la propria ansietà, quindi prima concentrati a terminare gli studi attuali, l' Università non rientra nella scuola dell' Obbligo e potrai sempre frequentarla anche qualche anno dopo aver ottenuto il diploma.
Comunque se può esserti di aiuto anche nella mia congregazione abbiamo 3 laureati, due dei quali lo sono diventati anni dopo aver concluso le scuole.
dom@
00Monday, November 13, 2017 2:33 AM
Ai miei giorni di gioventu la Quinta classe. Ricordati figliolo che con la Laura in Mano non ti assicura un posto di lavoro. In Italia ce' una fuga di cervelli a l'estero . Trovati un lavoro .

[SM=g10765]
StanleyClarke
00Monday, November 13, 2017 8:29 AM
Caro Mimmo, cosa ti piacerebbe fare nella vita? Qual'è il tuo sogno?
Prova a chiudere gli occhi: con che lavoro ti immagini?
Rispondi a queste domande e avrai la risposta. Un consiglio da amico: qualunque sia il lavoro/professione/tipo di vita che ti piace, inseguilo e fallo.
barnabino
00Monday, November 13, 2017 10:04 AM

Un consiglio da amico: qualunque sia il lavoro/professione/tipo di vita che ti piace, inseguilo e fallo



Anche se qualche attitudine deve esserci... chi va male molto in materie come matematica difficilmente potrà seguire una carriera scientifica, inoltre ci sono carriere che comportano percorsi molto lunghi che non tutte le famiglie possono permettersi di supportare. Insomma, sognare va bene ma anche un po' di sano realismo non guasta. Non ho capito che diploma sta prendendo Mimmo.

Shalom

Mimmo.Mammo
00Tuesday, November 14, 2017 8:46 PM
barnabino, 13/11/2017 10.04:



Anche se qualche attitudine deve esserci... chi va male molto in materie come matematica difficilmente potrà seguire una carriera scientifica, inoltre ci sono carriere che comportano percorsi molto lunghi che non tutte le famiglie possono permettersi di supportare. Insomma, sognare va bene ma anche un po' di sano realismo non guasta. Non ho capito che diploma sta prendendo Mimmo.

Shalom




Elettronica...
ma in questo corso si fa anche programmazione...

ciò che vorrei fare è:

-studiare a Roma per prendere la laurea in ingegneria informatica
-studiare a Roma per prendere la laurea in CGA

ma possono esserci anche dei cambiamenti...
barnabino
00Tuesday, November 14, 2017 8:50 PM
Una strada che non è per tutti, richiede impegno e dedizione, nonché una spiccata attitudine per la matematica.

Shalom
(SimonLeBon)
00Tuesday, November 14, 2017 10:18 PM
Re:
Mimmo.Mammo, 14/11/2017 20:46:

...

Elettronica...
ma in questo corso si fa anche programmazione...

ciò che vorrei fare è:

-studiare a Roma per prendere la laurea in ingegneria informatica
-studiare a Roma per prendere la laurea in CGA

ma possono esserci anche dei cambiamenti...



Ti posso solo dire che l'informatica non è una professione per tutti e soprattutto, non smetterai mai di (dover) imparare.
Se ti capita di perdere il passo anche solo per 1-2 anni il rischio di restar fuori dal giro e restare disoccupato è molto alto.
Per contro, gli stipendi di solito sono piu' alti della norma, ma le cose cambiano in fretta.
Al momento mi pare che la domotica e l'automazione siano molto richieste.

Simon
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:47 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com