w 15 giugno 2012

vakerio
00Friday, April 6, 2012 6:49 PM
dalle domande dei lettori
ciao avete letto la Domanda dei lettori di giugno?
un anziano mi ha fatto notare che è un nuovo intendimento ,
vi risulta ?
a me sembra di si in oltre
la N.T. dice di aggiornare il libro su daniele alle pag 57 e 56
cosa ne dite?
jwfelix
00Friday, April 6, 2012 8:03 PM
Re: dalle domande dei lettori
vakerio, 06/04/2012 18.49:

ciao avete letto la Domanda dei lettori di giugno?
un anziano mi ha fatto notare che è un nuovo intendimento ,
vi risulta ?
a me sembra di si in oltre
la N.T. dice di aggiornare il libro su daniele alle pag 57 e 56
cosa ne dite?




E quale sarebbe?
(garoma)
00Friday, April 6, 2012 8:27 PM
La differenza è in riferimento a quanto apparve la settima potenza mondiale Anglo-Americana, prima la si faceva risalire al 1776, ora invece la si fa risalire al giorno del Signore.

Questo era quanto si diceva prima:
pag. 57 par. 24 Un tempo la Britannia era una provincia nord-occidentale dell’impero romano. Ma nel 1763 era diventata l’impero britannico, la Gran Bretagna che dominava i sette mari. Nel 1776 le sue 13 colonie americane dichiararono l’indipendenza al fine di formare gli Stati Uniti d’America. In seguito, però, Gran Bretagna e Stati Uniti diventarono alleati sia in tempo di guerra che in tempo di pace. Così venne all’esistenza la coalizione anglo-americana, la settima potenza mondiale delle profezie bibliche.

Questo è quanto dice la T.G.

Dal punto di vista delle profezie bibliche, dunque, la settima potenza mondiale non si manifestò alla fine del Settecento, quando la Gran Bretagna cominciava ad affermarsi come potenza. Raggiunse invece la sua posizione all’inizio del giorno del Signore.
(Gladio)
00Saturday, April 7, 2012 9:18 AM
Comunque mi sembra un dettaglio di lana caprina..........
Come si fà a stabilire quando una cosa diventa abbastanza grande da definirla impero???

l'IMPERO ROMANO RAGGIUNSE LA MASSIMA ESTENSIONE SOTTO l'IMPERATORE TRAIANO MA ERA GIà IMPERO ai tempi di Gesù.........era già impero ai tempi di Augusto e anche quando era una Repubblica dominava già l'italia ,la Gallia ,la Spagna,La Grecia ,PARTI DEL'ASIA Minore............non era dunque da secoli Impero?

Che la Gran Bretagna fosse impero è dunque vero ,Sotto la regina Vittoria nel XVIII SECOLO DOMINAVA I SETTE MARI....

Io non lo definirei affatto un cambiamento di intendimento perchè non siamo legati a nessuna Nascita di nessun Impero poichè è impossibile stabilire una data precisa,probabilmente i fratelli volevano dire che Nel giorno del signore questa potenza mondiale sarebbe stata particolarmente forte insieme alla nazione Americana.

Saluti
Yahuah_Inshrau
00Sunday, April 8, 2012 2:57 AM
Nell'articolo succitato, e negli articoli di studio 2 e 3, viene specificato che la Gran Bretagna venne a presentarsi nella scena mondiale alla fine del '700.
Tuttavia le Scritture affermano che l'ultima 'super potenza' (o la Settima potenza mondiale) sarebbe (1) apparsa nella scena mondiale negli 'ultimi giorni', (2) sarebbe stata DUPLICE e (3) sarebbe dovuta "venire" dall'impero Romano

Alla fine del '700, quando la Gran Bretagna governava 'i 7 mari', la settima potenza mondiale profetizzata dalla Bibbia Non era ancora venuta all'esistenza.

Come, e perché, arriviamo a questa conclusione?

Perché la Gran Bretagna E gli Stati Uniti non avevano ancora agito CONGIUNTAMENTE. Ciò, però, accadde durante la Prima guerra mondiale che iniziò nel 1914. In questa data (secondo le Scritture) 1) Cristo fu intronizzato quale Re nei cieli, 2) Gesù fece guerra a Satana scacciandolo dai cieli ed esso ebbe grande ira, infine -cosa rilevante in questa spiegazione- 3) Iniziarono gli 'Ultimi Giorni' di questo mondo corrotto. Tutto ciò accadde Esattamente allo scadere del 7 tempi dei Gentili di cui parla Daniele.

Durante la prima guerra mondiale la (7°, Ultima e Duplice) potenza ANGLO-AMERICANA, Gran Bretagna e Stati Uniti, si ritrovò a combattere contro gli stessi nemici e svilupparono un forte legame.

Dal punto di vista delle profezie bibliche, dunque, la Settima potenza mondiale ANGLO-AMERICANA non si manifestò alla fine del Settecento, quando SOLO la Gran Bretagna cominciava ad affermarsi come potenza.

Raggiunse invece la sua 'posizione' all'inizio del giorno del Signore, ossia nel 1914, quando Stati Uniti e Regno Unito si allearono a formare un governo duplice e sinergico (come predetto dalla Bibbia) divenendo Identificabile come i 'piedi' della statua descritta in Daniele 2:31-45 che sono fatti di 2 materiali: Ferro e Argilla.

Quindi: Benché l'impero Britannico fu significativamente presente sin dal settecento, questa potenza assunse le caratteristiche scritturali (1:che viene dall'impero Romano, 2:Che sarebbe constata di 2 'parti' e quindi duplice e 3:sarebbe apparsa solo negli 'ultimi giorni' quindi prima del '14 non sarebbe potuta esistere come tale) solo nel 1914 quando si alleò con gli Stati Uniti d'America formò la 7° ed ultima Potenza Mondiale: qualla ANGLO-AMERICANA.

Perdonatemi fratelli miei se sono stato troppo prolisso, ma è un argomento che richiede una certa spiegazione prima connotativa e poi denotativa. [SM=g2857545]
Possa Geova Benedire chiunque ha Sete di Sapienza e chi si sforza di servirlo! [SM=g7474]
vakerio
00Sunday, April 8, 2012 7:31 AM
Grazie per le vostre risposte in effetti la w è piuttosto chiara quindi possiamo dire che è un affinamento di intendimento più preciso [SM=g8925]
Giandujotta.50
00Sunday, April 8, 2012 8:10 AM
Ciao Yahuah_Inshrau, prima di continuare a postare, dovresti come da regolamento del forum, fare una breve presentazione di te aprendo una nuova discussione nell'apposita cartella, qui: testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?id...

Ti aspettiamo, anche per darti il benvenuto! [SM=g27985]
(SimonLeBon)
00Sunday, April 8, 2012 10:35 AM
Re:
Yahuah_Inshrau, 08.04.2012 02:57:

Nell'articolo succitato, e negli articoli di studio 2 e 3, viene specificato che la Gran Bretagna venne a presentarsi nella scena mondiale alla fine del '700.
Tuttavia le Scritture affermano che l'ultima 'super potenza' (o la Settima potenza mondiale) sarebbe (1) apparsa nella scena mondiale negli 'ultimi giorni', (2) sarebbe stata DUPLICE e (3) sarebbe dovuta "venire" dall'impero Romano

Alla fine del '700, quando la Gran Bretagna governava 'i 7 mari', la settima potenza mondiale profetizzata dalla Bibbia Non era ancora venuta all'esistenza.
...
Possa Geova Benedire chiunque ha Sete di Sapienza e chi si sforza di servirlo! [SM=g7474]



Ma allora chi dominava prima di "loro"?

Simon
(garoma)
00Sunday, April 8, 2012 10:59 AM
Re: Re:
(SimonLeBon), 08/04/2012 10.35:



Ma allora chi dominava prima di "loro"?

Simon


Credo che quì si parli di super potenze mondiali, come le precedenti sei. Certamente vi erano governi o potenze ma non tali da identificarsi nella settima potenza che è andata a consolidarsi nel tempo.

Posso comunque assicurarti che io non dominavo, non c'ero ancora. [SM=g7405] [SM=g7405] [SM=g7405]


Yahuah_Inshrau
00Sunday, April 8, 2012 4:30 PM
Re: Re:
(SimonLeBon), 08/04/2012 10.35:


Ma allora chi dominava prima di "loro"?



L’immensa statua di metallo vista dal re Nabucodonosor(Dan. 2:31-45) raffigura le cinque potenze che dominarono a cominciare dal tempo di
Daniele e che ebbero a che fare in modo significativo
con il popolo di Dio. La descrizione della statua di metallo fatta da Daniele suggeriva che la potenza mondiale anglo-americana
non avrebbe conquistato l’impero romano, ma piuttosto sarebbe sorta da esso
.
Nella visione Daniele vide che il ferro di cui erano fatte le gambe
si estendeva anche ai piedi e alle dita (Nei piedi
e nelle dita il ferro è misto ad argilla).
Ciò indica appunto che la potenza mondiale anglo-americana sarebbe emersa dalle gambe di ferro (cioè 'Roma') .

La storia dimostra l’accuratezza di tale descrizione. Quella che
oggi è nota come Gran Bretagna, e il cui territorio un tempo faceva parte dell’impero romano, verso la fine del Settecento cominciava ad avere un ruolo di spicco.


La Bibbia, nel libro di Daniele, descrive questa immensa statua fatta di vari metalli. Ogni parte del corpo (fatta di un metallo specifico) rappresenta un dominio mondiale specifico.

Visto che i piedi sono la 7° potenza formata da argilla e ferro e che la successione (dalla testa ai piedi) è l'ordine cronologico della successione di questi 'regni' e che le 'gambe di ferro' sono L'impero Romano, Prima della potenza mondiale Anglo-Americana (concordemente con la profezia Biblica) governava 'Roma' e il suo 'sacro romano impero' che si dissolse formalmente nel 1806.
[SM=g8861]
Hal.9000
00Wednesday, April 11, 2012 11:18 AM
Re:
Yahuah_Inshrau, 08/04/2012 02.57:

Nell'articolo succitato, e negli articoli di studio 2 e 3, viene specificato che la Gran Bretagna venne a presentarsi nella scena mondiale alla fine del '700.
Tuttavia le Scritture affermano che l'ultima 'super potenza' (o la Settima potenza mondiale) sarebbe (1) apparsa nella scena mondiale negli 'ultimi giorni', (2) sarebbe stata DUPLICE e (3) sarebbe dovuta "venire" dall'impero Romano

Alla fine del '700, quando la Gran Bretagna governava 'i 7 mari', la settima potenza mondiale profetizzata dalla Bibbia Non era ancora venuta all'esistenza.

Come, e perché, arriviamo a questa conclusione?

Perché la Gran Bretagna E gli Stati Uniti non avevano ancora agito CONGIUNTAMENTE. Ciò, però, accadde durante la Prima guerra mondiale che iniziò nel 1914. In questa data (secondo le Scritture) 1) Cristo fu intronizzato quale Re nei cieli, 2) Gesù fece guerra a Satana scacciandolo dai cieli ed esso ebbe grande ira, infine -cosa rilevante in questa spiegazione- 3) Iniziarono gli 'Ultimi Giorni' di questo mondo corrotto. Tutto ciò accadde Esattamente allo scadere del 7 tempi dei Gentili di cui parla Daniele.

Durante la prima guerra mondiale la (7°, Ultima e Duplice) potenza ANGLO-AMERICANA, Gran Bretagna e Stati Uniti, si ritrovò a combattere contro gli stessi nemici e svilupparono un forte legame.

Dal punto di vista delle profezie bibliche, dunque, la Settima potenza mondiale ANGLO-AMERICANA non si manifestò alla fine del Settecento, quando SOLO la Gran Bretagna cominciava ad affermarsi come potenza.

Raggiunse invece la sua 'posizione' all'inizio del giorno del Signore, ossia nel 1914, quando Stati Uniti e Regno Unito si allearono a formare un governo duplice e sinergico (come predetto dalla Bibbia) divenendo Identificabile come i 'piedi' della statua descritta in Daniele 2:31-45 che sono fatti di 2 materiali: Ferro e Argilla.

Quindi: Benché l'impero Britannico fu significativamente presente sin dal settecento, questa potenza assunse le caratteristiche scritturali (1:che viene dall'impero Romano, 2:Che sarebbe constata di 2 'parti' e quindi duplice e 3:sarebbe apparsa solo negli 'ultimi giorni' quindi prima del '14 non sarebbe potuta esistere come tale) solo nel 1914 quando si alleò con gli Stati Uniti d'America formò la 7° ed ultima Potenza Mondiale: qualla ANGLO-AMERICANA.

Perdonatemi fratelli miei se sono stato troppo prolisso, ma è un argomento che richiede una certa spiegazione prima connotativa e poi denotativa. [SM=g2857545]
Possa Geova Benedire chiunque ha Sete di Sapienza e chi si sforza di servirlo! [SM=g7474]



A scanso di equivoci però va detto che i due materiali di cui sono composti i piedi non hanno nessuna relazione con l'alleanza di USA e Gran Bretagna.

La nota in calce della w12 15/6 pag.19 dice chiaramente:

L’argilla mista al ferro rappresenta elementi all’interno della potenza mondiale anglo-americana.
Nel corso del tempo l’argilla ha impedito a questa potenza di esercitare la sua forza come avrebbe voluto.



Yahuah_Inshrau
00Wednesday, April 11, 2012 12:57 PM
Re: Re:
Hal.9000, 11/04/2012 11.18:



A scanso di equivoci però va detto che i due materiali di cui sono composti i piedi non hanno nessuna relazione con l'alleanza di USA e Gran Bretagna.

La nota in calce della w12 15/6 pag.19 dice chiaramente:

L’argilla mista al ferro rappresenta elementi all’interno della potenza mondiale anglo-americana.
Nel corso del tempo l’argilla ha impedito a questa potenza di esercitare la sua forza come avrebbe voluto.






Grazie Fr hal.9000! [SM=g1861207] mi scuso se ho dato l'impressiove di volere intendere che l'argilla rappresenta una nazione e il ferro un altra. [SM=g2857545]
michele373
00Sunday, April 29, 2012 1:09 PM
Cè da dire anche che la potenza Anglo americana nel 1763 non aveva
ancora avuto a che fare in modo significativo con il popolo di Dio.
Mentre invece all'inizio del giorno del signore, la tg dice:
Durante la prima guerra mondiale Gran Bretagna
e Stati Uniti si ritrovarono a combattere contro
gli stessi nemici e svilupparono un forte legame.
Nel clima nazionalistico alimentato dalla guerra,
inoltre, si dimostrarono ostili a quelli che facevano
parte del seme della “donna” di Dio, vietando
le loro pubblicazioni e imprigionando coloro che
soprintendevano all’opera di predicazione. — Riv.
12:17.
sabrina.valenti
00Monday, April 30, 2012 12:21 AM
Re: Re:
Hal.9000, 11/04/2012 11.18:



A scanso di equivoci però va detto che i due materiali di cui sono composti i piedi non hanno nessuna relazione con l'alleanza di USA e Gran Bretagna.

La nota in calce della w12 15/6 pag.19 dice chiaramente:

L’argilla mista al ferro rappresenta elementi all’interno della potenza mondiale anglo-americana.
Nel corso del tempo l’argilla ha impedito a questa potenza di esercitare la sua forza come avrebbe voluto.






Se ho capito bene:'L'argilla' rappresenta la progenie del genere umano e gente comune. Ciò fa intendere che probabilmente i popoli impediranno a questo nuovo regime totalitario'il ferro', di esercitare appieno le sue funzioni; per capirci ad esempio come si vede Italia per la riforma del lavoro che non se ne viene a capo. [SM=g7393] [SM=g2037509]
vakerio
00Monday, April 30, 2012 10:23 AM
Re: Re: Re:
[QUOTE:117068977=

Se ho capito bene:'L'argilla' rappresenta la progenie del genere umano e gente comune. Ciò fa intendere che probabilmente i popoli impediranno a questo nuovo regime totalitario'il ferro', di esercitare appieno le sue funzioni; per capirci ad esempio come si vede Italia per la riforma del lavoro che non se ne viene a capo. [SM=g7393] [SM=g2037509]




scusate mi sorge un pensiero anche a me ,
l'America è l'unica potenza di quelle descritte nella statua che non ha una sorta di guida monarchica , in somma no ha un re o regina al vertice ma guarda caso uno del popolo essendo una democrazia , potrebbe essere questo il motivo della componente argilla ?
sabrina.valenti
00Tuesday, May 1, 2012 11:44 AM
Re:
(garoma), 4/6/2012 8:27 PM:

La differenza è in riferimento a quanto apparve la settima potenza mondiale Anglo-Americana, prima la si faceva risalire al 1776, ora invece la si fa risalire al giorno del Signore.

Questo era quanto si diceva prima:
pag. 57 par. 24 Un tempo la Britannia era una provincia nord-occidentale dell’impero romano. Ma nel 1763 era diventata l’impero britannico, la Gran Bretagna che dominava i sette mari. Nel 1776 le sue 13 colonie americane dichiararono l’indipendenza al fine di formare gli Stati Uniti d’America. In seguito, però, Gran Bretagna e Stati Uniti diventarono alleati sia in tempo di guerra che in tempo di pace. Così venne all’esistenza la coalizione anglo-americana, la settima potenza mondiale delle profezie bibliche.

Questo è quanto dice la T.G.

Dal punto di vista delle profezie bibliche, dunque, la settima potenza mondiale non si manifestò alla fine del Settecento, quando la Gran Bretagna cominciava ad affermarsi come potenza. Raggiunse invece la sua posizione all’inizio del giorno del Signore.


recentemente ho visto un documentario sulla prima guerra mondiale e diceva proporio questo: cioè che l'Inghilterra divenne La potenza mondiale dominante durante la prima guerra mondiale alleandosi con l'America.

Faxino
00Saturday, August 4, 2012 5:40 PM
Per amore del ragionamento, infatti, w 15 giugno 2012 la nota in calce a pag. 15 dice:
Sebbbene entrambe le componenti della duplice potenza mondiale esistessero già nel XVIII secolo (quindi 1776 come indicava il libro di Daniele), la descrizione che Giovanni fa di questa potenza si riferisce all'inizio del giorno del Signore. Fu durante la prima guerra mondiale che la settima testa iniziò ad agire come potenza mondiale unita!
sabrina.valenti
00Saturday, August 18, 2012 9:48 PM
Stasera uno dei nostri anziani ci ha fatto notare che la statua di Daniele l'anno scorso era sul piedistallo e la pietra stava per colpire i piedi; mentre oggi con la WT di giugno, vediamo che la pietra ha già colpito i piedi della statua e che essa sta per cadere...

Durante l'adunanza degli anziani il conduttore ha detto che le cose sono imminenti, precisando che di solito sono molto abbottonati nelle affermazioni, ma stavolta manca davvero poco.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:59 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com