Freeforumzone mobile

Perché gli ex-testimoni di Geova sono i primi a non condividere e appoggiare le campagne apostate?

  • Posts
  • apptras
    00 11/30/2012 2:45 PM

    questa discussione fa riflettere, perché non mi ero mai posto il problema di quanti e quali ex TdG siano eventualmente interessati a una manifestazione, come anche a scrivere in un forum avverso... per chi legge da fuori, peraltro, non è facile trarre certezze... ci sono due forum, e due "verità", uno dice "è bianco", l'altro sostiene "no, è nero", e chi vuole documentarsi senza pregiudizio finisce (è il mio caso), a concludere che forse "è grigio", cioè che la "verità" su tante cose sta nel mezzo... su questo tema scottante dell'ostracismo sono per ora giunto alla personale opinione (se mi sbaglio correggetemi), che si evitano i contatti non tanto con chi esce in generale, quanto con chi si adopera per compromettere la spiritualità di chi rimane, e magari spingerlo a sua volta ad uscire... questo credo avvenga anche altrove, perché dubito che un ebreo, un musulmano o un cattolico, accettino di accompagnarsi con una persona che ha abbandonato la via della religione e voglia spingere altri a farlo...


    PS per Giandujotta.50: eventualmente, il caffé mi piace con la spremuta di mucca

    [SM=g7350]
  • OFFLINE
    (Gladio)
    Post: 5,803
    TdG
    00 11/30/2012 7:34 PM
    Re:
    [:120095085=Seabiscuit, 30/11/2012 11:12]


    ELL, vedrai che quest'anno andrà meglio per loro, ne sono quasi certo. Stavolta 92 persone hanno detto che andranno.



    92 EX TUTTI INSIEME??

    UNA BELLA CONGREGAZIONE.........GLI ANZIANI LI IN MEZZO CHI SONO ?

    e CHI RAPPRESENTANO?

    Un nuovo corpo direttivo.

    IL 50% DEI PARTECIPANTI NON HA MAI MESSO PIEDE IN UNA SALA DEL REGNO....RIDICOLI .





    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
    forum Testimoni di Geova




    Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
  • OFFLINE
    StudioLaBibbia
    Post: 124
    00 12/1/2012 1:11 PM
    Re:
    EverLastingLife, 30/11/2012 10:54:


    Domani freddo e pioggia a Milano.




    Il "domani" è arrivato... com'è oggi il tempo a Milano? Il GRANDE EVENTO si sta per compiere!

    [SM=g8930]

    Noi oggi, a Trieste, abbiamo temperatura fresca e sole, questa mattina in più di 800 siamo andati di casa in casa a portare la Buona Notizia del vangelo, [SM=x1408424] e dobbiamo aggiungere quelli che usciranno al pomeriggio/sera...
    [SM=g1871113]

    quanti stanno già arrivando alla manifestazione di Milano?
    Se sono in due si abbracceranno calorosamente, per scaldarsi... [SM=g7255]
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 12/1/2012 1:19 PM
    Re:
    apptras, 30/11/2012 14:45:



    PS per Giandujotta.50: eventualmente, il caffé mi piace con la spremuta di mucca

    [SM=g7350]




    Preso nota: caffè macchiato [SM=g27987]
  • OFFLINE
    jwfelix
    Post: 34,381
    TdG
    00 12/2/2012 6:33 PM
    Re:


    [Edited by jwfelix 12/2/2012 6:33 PM]
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 31,472
    Moderatore
    00 12/2/2012 6:53 PM
    Re: Re:
    jwfelix, 02.12.2012 18:33:







    ora capisco perchè hai oltre 29.000 post...spari a salve

    [SM=g7405]
    [Edited by Seabiscuit 12/2/2012 6:53 PM]



    Testimoni di Geova Online Forum
    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • OFFLINE
    StudioLaBibbia
    Post: 124
    00 12/2/2012 6:57 PM
    Re: Re:
    jwfelix, 02/12/2012 18:33:







    Vorrei imparare anch'io a mettere le foto,
    come si fa?

    [SM=g1861207]
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 12/2/2012 7:13 PM
    Re: Re: Re:
    StudioLaBibbia, 02/12/2012 18:57:




    Vorrei imparare anch'io a mettere le foto,
    come si fa?

    [SM=g1861207]




    prova a dare un'occhiata al manuale del forum qui:

    testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?id...
    [Edited by Giandujotta.50 12/2/2012 7:14 PM]
  • OFFLINE
    viceadmintdg2
    Post: 2,296
    00 12/2/2012 7:29 PM
    Re: Re:
    Giandujotta.50, 30/11/2012 13:13:




    Ma certo! ci sono persone che non si sono mai interessate al messaggio del regno, ma magari sono sensibili alla libertà di pensiero e nello stesso tempo prive di pregiudizi...vorranno sentire anche l'altra campana, cioè noi.. [SM=g27985]
    Poi ci sono quelli che non hanno mai parlato con noi... magari questa volta, avendo qualcosa da obiettare ascoltato da questi manifestanti, vogliano interpellarci..





    [Edited by viceadmintdg2 12/2/2012 7:44 PM]


    “E ci saranno segni nel sole e nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia delle nazioni, che non sapranno come uscirne LUCA 21:26

    Forum Testimoni di Geova

  • OFFLINE
    viceadmintdg2
    Post: 2,296
    00 12/2/2012 7:30 PM
    Re: Re: Re:
    StudioLaBibbia, 02/12/2012 18:57:




    Vorrei imparare anch'io a mettere le foto,
    come si fa?

    [SM=g1861207]




    prima te la devi fare la foto [SM=g7405]


    “E ci saranno segni nel sole e nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia delle nazioni, che non sapranno come uscirne LUCA 21:26

    Forum Testimoni di Geova

  • OFFLINE
    EverLastingLife
    Post: 10,205
    Moderatore
    00 1/29/2015 2:26 PM


    UP

    Perché le campagne dei fuoriusciti - manifestazioni da quattordici partecipanti, volantinaggi inutili, conferenze parrocchiali alle quali non si presenta nessuno e via discorrendo - si risolvono regolarmente in un fiasco completo?

    Ogni tanto è il caso di rinfrescare l'argomento, a beneficio delle 'spiegazioni di fantasia' che tentano - vanamente - di ricondurre il fenomeno a origine diversa dall'assoluta mancanza di convinzione che il 99% dei fuoriusciti ripone in tali fallimentari iniziative. Nessuno ha voglia di investire tempo, denaro e fatica in una 'causa' nella quale, al di là delle chiacchiere anonime che si fanno nei salotti virtuali dei fuoriusciti, non crede assolutamente.

    In questo 3D abbiamo sviluppato molte interessanti osservazioni sul tema.

    ______________________________________________________

    ELL - forum testimoni di Geova online

    "Parlando francamente, gli ex membri ostili oscurano invariabilmente la verità. Invariabilmente ingigantiscono incidenti minori e li trasformano in grandi incidenti”. - John Gordon Melton, dipartimento di Studi Religiosi dell’Università della California; contendingforthefaith.org, The Experts Speak–John Gordon Melton, Ph.D., 1995.
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 40,385
    Location: PINEROLO
    Age: 50
    TdG
    00 1/29/2015 10:50 PM
    Re:
    EverLastingLife, 1/29/2015 2:26 PM:



    UP


    In questo 3D abbiamo sviluppato molte interessanti osservazioni sul tema.



    Beh, in un gruppo di dilettanti allo sbaraglio come quelli probabilmente non crederebbero neanche gli atei...

    Simon
  • OFFLINE
    EliaDayan
    Post: 70
    Location: ROMA
    Age: 75
    00 11/20/2015 11:08 PM
    Re: spiegazioni favolistiche e realtà dei fatti
    EverLastingLife, 25/11/2012 10:37:



    Perché proprio gli ex testimoni di Geova mostrano così scarsa convinzione nelle campagne apostate?

    Secondo un rappresentante dell’isolato, e sparuto, gruppo degli ex-tdG dissidenti, tale atteggiamento sarebbe ereditato dalla loro precedente esperienza da testimoni, nella quale essi erano abituati dall’Organizzazione a seguire dettami e orientamenti prestabiliti e a delegare a terzi (= Dio, l’Organizzazione stessa etc.) la soluzione ai problemi.

    Egli conclude quindi (il testo fra parentesi quadre è mio):


    Quando escono dal gruppo sono comprensibilmente devastati [secondo lui] ma il modo di affrontare la vita e la loro attitudine mentale rimane la stessa. Pensano, nella maggior parte dei casi inconsciamente, che prima o poi qualcuno, non si capisce chi, cambierà le cose. Non solo, spesso quando comprendono cosa gli è accaduto si girano dall'altra parte cercando di recuperare il tempo perduto e fanno finta che il problema testimoni di Geova non esista più.



    Interessante questa tendenza all’autoconvincimento, che crea una spiegazione ‘su misura’ finalizzata a nascondere, a loro stessi e sperabilmente a chi li segue, una verità tanto palese quanto semplice.

    Sembra cioè che tali fuoriusciti dissidenti non accettino che la stragrande maggioranza dei disassociati NON CONDIVIDE la loro visione catastrofica delle conseguenze dell’espulsione / auto espulsione dal gruppo. Come non condivide molte altre critiche.

    I motivi possono essere diversi, diversi fra di loro e molto diversi anche dalla versione di comodo che si è prima riportata.

    - Gli ex-tdG in generale non sono d’accordo che queste descrizioni, esasperate fino alla paranoia, quasi sempre mutuate da resoconti anonimi e somiglianti fra loro nello stile, nella cronaca, nella scelta delle parole, corrispondano in misura ragionevole alla realtà dei fatti;

    - concordano con le motivazioni di tale provvedimento disciplinare (= sono consapevoli di aver trasgredito a norme morali / spirituali che nella sostanza condividono) e hanno conservato sufficiente dignità da non atteggiarsi a martiri, lasciando intendere di essere dalla parte del giusto;

    - realizzano che determinate iniziative (tipo manifestazioni con 25 partecipanti) equivalgono a cause perse in partenza, per non parlare della sfida al ridicolo che rappresentano;

    - più semplicemente non gliene frega niente del loro vissuto da testimoni di Geova e, per dirla con Introvigne, ‘rifluiscono nella vita normale’.

    Esiste cioè, non solo nei testimoni di Geova che difendono le proprie scelte, ma anche nella quasi totalità degli ex, una consapevolezza di fondo che rende tale ideologia, tali campagne, tale propaganda anti-testimoni completamente destituite di valore e indegne di considerazione. Non si può tentare di convincere gli altri di qualcosa a cui si attribuisce scarsa serietà e verosimiglianza, e viceversa cercare di farlo equivarebbe a fare torto alla propria onestà.

    Nessuna meraviglia, peraltro, che viceversa taluni che non sono mai stati testimoni di Geova trovino facile aderire a determinate iniziative. Essi in qualche caso vi riservano un interesse strumentale (ad esempio di lotta cattolicarda al proselitismo per il quale i tdG sono noti), in qualche altro, privi della cognizione di causa che solo l’esperienza diretta può fornire, si sentono in dovere di appoggiarle perché ripongono credito nella visione del mondo dei testimoni di Geova distorta dagli specchi deformanti degli apostati, populistica e infarcita di retorica (il vocabolario, di sapore quasi ottocentesco, ormai è rifritto fino alla nausea: ostracismo, angherie, lavaggio del cervello, condizionamento mentale etc. etc.).

    Queste le mie riflessioni. Che ne pensate?




    Penso una sola cosa: La verità non ha interessi, essa è visibile a tutti, chi non vuole vederla è bugiardo, chi l'ama può dimostrarla.

    Ora, quale uomo seguirebbe un cieco, se non un altro cieco? E qual è la loro sorte? La Verità non è la comune congettura di tanti ciechi.
    Chi cerca il Vero Dio non si preoccupa dei suoi oppositori, realmente essi non hanno potere su di lui.
  • Aquila-58
    00 11/20/2015 11:11 PM
    Re: Re: spiegazioni favolistiche e realtà dei fatti
    EliaDayan, 20/11/2015 23:08:





    Chi cerca il Vero Dio non si preoccupa dei suoi oppositori, realmente essi non hanno potere su di lui.




    ma ne sta alla larga e non parlo di oppositori, ma di apostati, è differente (2 Tim. 2:17-18 ; Rom. 16:17 ; Tito 3:10-11)
  • OFFLINE
    EliaDayan
    Post: 70
    Location: ROMA
    Age: 75
    00 11/22/2015 3:15 PM
    Cosa ne penso? Dico che Satana ha molte facce, molte fazioni avverse, ognuna combatte l'altra e tutte credono di essere da Dio.

    Secondo me la giusta via è: "Io e il Padre siamo uno". Non un gruppo.
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 11/22/2015 4:09 PM

    Secondo me la giusta via è: "Io e il Padre siamo uno". Non un gruppo



    Sei un lettore un po' disattento, perché Gesù invece parlò di un gruppo:

    "affinché siano tutti uno, come tu, Padre, sei unito a me ed io sono unito a te, anche loro siano uniti a noi, perché il mondo creda che tu mi hai mandato"

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • Aquila-58
    00 11/22/2015 5:06 PM
    Re:
    barnabino, 22/11/2015 16:09:


    Secondo me la giusta via è: "Io e il Padre siamo uno". Non un gruppo



    Sei un lettore un po' disattento, perché Gesù invece parlò di un gruppo:

    "affinché siano tutti uno, come tu, Padre, sei unito a me ed io sono unito a te, anche loro siano uniti a noi, perché il mondo creda che tu mi hai mandato"

    Shalom




    esatto, ma sai, il dogma acceca le menti!
  • OFFLINE
    claudiocesari
    Post: 111
    Location: ROMA
    Age: 51
    00 2/3/2018 1:23 PM
    Re: spiegazioni favolistiche e realtà dei fatti
    EverLastingLife, 25.11.2012 г. 10:37:



    Perché proprio gli ex testimoni di Geova mostrano così scarsa convinzione nelle campagne apostate?

    Secondo un rappresentante dell’isolato, e sparuto, gruppo degli ex-tdG dissidenti, tale atteggiamento sarebbe ereditato dalla loro precedente esperienza da testimoni, nella quale essi erano abituati dall’Organizzazione a seguire dettami e orientamenti prestabiliti e a delegare a terzi (= Dio, l’Organizzazione stessa etc.) la soluzione ai problemi.

    Egli conclude quindi (il testo fra parentesi quadre è mio):


    Quando escono dal gruppo sono comprensibilmente devastati [secondo lui] ma il modo di affrontare la vita e la loro attitudine mentale rimane la stessa. Pensano, nella maggior parte dei casi inconsciamente, che prima o poi qualcuno, non si capisce chi, cambierà le cose. Non solo, spesso quando comprendono cosa gli è accaduto si girano dall'altra parte cercando di recuperare il tempo perduto e fanno finta che il problema testimoni di Geova non esista più.



    Interessante questa tendenza all’autoconvincimento, che crea una spiegazione ‘su misura’ finalizzata a nascondere, a loro stessi e sperabilmente a chi li segue, una verità tanto palese quanto semplice.

    Sembra cioè che tali fuoriusciti dissidenti non accettino che la stragrande maggioranza dei disassociati NON CONDIVIDE la loro visione catastrofica delle conseguenze dell’espulsione / auto espulsione dal gruppo. Come non condivide molte altre critiche.

    I motivi possono essere diversi, diversi fra di loro e molto diversi anche dalla versione di comodo che si è prima riportata.

    - Gli ex-tdG in generale non sono d’accordo che queste descrizioni, esasperate fino alla paranoia, quasi sempre mutuate da resoconti anonimi e somiglianti fra loro nello stile, nella cronaca, nella scelta delle parole, corrispondano in misura ragionevole alla realtà dei fatti;

    - concordano con le motivazioni di tale provvedimento disciplinare (= sono consapevoli di aver trasgredito a norme morali / spirituali che nella sostanza condividono) e hanno conservato sufficiente dignità da non atteggiarsi a martiri, lasciando intendere di essere dalla parte del giusto;

    - realizzano che determinate iniziative (tipo manifestazioni con 25 partecipanti) equivalgono a cause perse in partenza, per non parlare della sfida al ridicolo che rappresentano;

    - più semplicemente non gliene frega niente del loro vissuto da testimoni di Geova e, per dirla con Introvigne, ‘rifluiscono nella vita normale’.

    Esiste cioè, non solo nei testimoni di Geova che difendono le proprie scelte, ma anche nella quasi totalità degli ex, una consapevolezza di fondo che rende tale ideologia, tali campagne, tale propaganda anti-testimoni completamente destituite di valore e indegne di considerazione. Non si può tentare di convincere gli altri di qualcosa a cui si attribuisce scarsa serietà e verosimiglianza, e viceversa cercare di farlo equivarebbe a fare torto alla propria onestà.

    Nessuna meraviglia, peraltro, che viceversa taluni che non sono mai stati testimoni di Geova trovino facile aderire a determinate iniziative. Essi in qualche caso vi riservano un interesse strumentale (ad esempio di lotta cattolicarda al proselitismo per il quale i tdG sono noti), in qualche altro, privi della cognizione di causa che solo l’esperienza diretta può fornire, si sentono in dovere di appoggiarle perché ripongono credito nella visione del mondo dei testimoni di Geova distorta dagli specchi deformanti degli apostati, populistica e infarcita di retorica (il vocabolario, di sapore quasi ottocentesco, ormai è rifritto fino alla nausea: ostracismo, angherie, lavaggio del cervello, condizionamento mentale etc. etc.).

    Queste le mie riflessioni. Che ne pensate?



    condivido quello che hai detto ! io ero un proclamatore non battezzato quindi non posso definirmi un ex testimone di Geova non essendo stato battezzatoe dedicato ! anni fa quando lasciai ho fatto una sciocchezza fui colpito da forte depressione non ce la facevo avrei dovuto affidarmi di piu a Geova e invece lasciai fui ricoverato in comunita per depressione ! ma nel corso degli anni non mi e mai venuto in mente di parlare male o offendere semplicemente perche ho sempre creduto che e la verita quindi al contrario ho sempre provato rabbia per chi parla male dei testimoni di Geova evito siti apostati e quindi evito loro forum o manifestazioni non voglio avere niente a che fare con queste persone che dicono solo menzogne e aggiungo anche se erano anziani o sorveglianti non avevano un cuore sincero non ci hanno capito niente perche se fosse stato il contrario anche se lasciavano non sarebbero diventati apostati ! al piu presto appena ho imparato bene la lingua del paese dove vivo voglio rientrare intanto leggo la bibbia le pubblicazioni dal sito ufficiale ho trovato la sala vicino a me e al piu presto riprendo a frequentare avendo piu padronanza della lingua ! buona giornata a voi !
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 40,385
    Location: PINEROLO
    Age: 50
    TdG
    00 2/3/2018 11:04 PM
    Re: Re: spiegazioni favolistiche e realtà dei fatti
    claudiocesari, 03/02/2018 13:23:



    condivido quello che hai detto ! io ero un proclamatore non battezzato quindi non posso definirmi un ex testimone di Geova non essendo stato battezzatoe dedicato ! anni fa quando lasciai ho fatto una sciocchezza fui colpito da forte depressione non ce la facevo avrei dovuto affidarmi di piu a Geova e invece lasciai fui ricoverato in comunita per depressione ! ma nel corso degli anni non mi e mai venuto in mente di parlare male o offendere semplicemente perche ho sempre creduto che e la verita quindi al contrario ho sempre provato rabbia per chi parla male dei testimoni di Geova evito siti apostati e quindi evito loro forum o manifestazioni non voglio avere niente a che fare con queste persone che dicono solo menzogne e aggiungo anche se erano anziani o sorveglianti non avevano un cuore sincero non ci hanno capito niente perche se fosse stato il contrario anche se lasciavano non sarebbero diventati apostati ! al piu presto appena ho imparato bene la lingua del paese dove vivo voglio rientrare intanto leggo la bibbia le pubblicazioni dal sito ufficiale ho trovato la sala vicino a me e al piu presto riprendo a frequentare avendo piu padronanza della lingua ! buona giornata a voi !



    Ti auguro di continuare e di avere buoni risultati nella tua vita spirituale, lavorativa e famigliare.
    La depressione è una brutta malattia e richiede molta forza per uscirne fuori e guardare sorridendo il sole che sorge.

    Simon
  • OFFLINE
    claudiocesari
    Post: 111
    Location: ROMA
    Age: 51
    00 2/4/2018 9:49 AM
    Re: Re: Re: spiegazioni favolistiche e realtà dei fatti
    (SimonLeBon), 2/3/2018 11:04 PM:



    Ti auguro di continuare e di avere buoni risultati nella tua vita spirituale, lavorativa e famigliare.
    La depressione è una brutta malattia e richiede molta forza per uscirne fuori e guardare sorridendo il sole che sorge.

    Simon




    ti ringrazio molto gentile !

3 / 3