Freeforumzone mobile

Trovata la torre di babele?

  • Posts
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,196
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 73
    00 6/29/2017 10:12 PM
    Valutazione delle informazioni ... non è tutto oro ciò che luccica.
    Ricevo a riporto questa informazione:

    -------------------------------------------------
    GIOVEDÌ 29 GIUGNO 2017
    Un'altra prova archeologica che dimostra che la Bibbia è un libro accurato: La Torre di Babele è esistita

    Gli studiosi della Bibbia hanno a lungo dibattuto se la Torre di Babele è realmente esistita. Ora una vecchia lapide con un iscrizione fornisce una prova evidente a suo favore.
    LA TAVOLETTA

    Tra i resti fragili della famosa città di Babilonia, in quello che oggi è il moderno Iraq, c’è una vasta struttura di documenti storici che suggeriscono l’esistenza della Torre di Babele.
    Il Dr. Andrew George, dell’Università di Londra (UK)esaminando un antica tavoletta di pietra  ha trovato un’immagine che rivela esattamente come era la torre.
    Secondo il dottor George, questa è una forte prova che il racconto biblico della Torre di Babele è stato ispirata proprio da questo edificio realmente esistito.
    La pietra risale al 6 ° secolo aC ed è stata trovata a Babilonia un secolo fa. La sua importanza era passato inosservata sino ai giorni nostri.
    L’ISCRIZIONE

    Essa mostra un rilievo con la progettazione di una torre e una grande figura umana, con un bastone e indossa un cappello conico.

    La leggenda di questo rilievo informa che il design non era uno “ziggurat o una tempio a forma di torre della città di Babilonia”.

    Questa è la prima volta che una registrazione storica conferma l’opinione che abbiamo di questa struttura dell’altopiano mesopotamico con sette strati, e identificare il righello dietro di esso: il famoso re Nabucodonosor II.

    Oltre al design straordinario, la tavoletta di pietra descrive anche la costruzione della mega-struttura, rivelando il coinvolgimento di tutta la regione – gli abitanti del Mediterraneo e del Golfo Persico.
    Ciò sarebbe coerente con la storia che la Bibbia parla della creazione della torre. Pertanto, è molto probabile che Babele era una vera e propria costruzione dell’ antichità, e non una finzione. 
    Fonte:  hypescience.com


    ---------------------------------------------------------------

    Voi, cosa ne pensate? (poi darò le mie valutazioni in merito alla notizia)...





    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 40,361
    Location: PINEROLO
    Age: 50
    TdG
    00 6/29/2017 11:26 PM
    Re: Valutazione delle informazioni ... non è tutto oro ciò che luccica.
    Chissà perchè era passata inosservata?

    Simon
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,196
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 73
    00 6/29/2017 11:52 PM
    Re: Re: Valutazione delle informazioni ... non è tutto oro ciò che luccica.
    (SimonLeBon), 29/06/2017 23.26:

    Chissà perchè era passata inosservata?

    Simon



    Il disegno di quella torre si trovava in rete già da parecchi
    anni ...

    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,196
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 73
    00 6/30/2017 7:34 AM
    La domanda era questa:

    Nel disegno detto "LineArt" che riproduce ciò che fu inciso sulk coccio, sotto, la didascalia scrive specificamente:

    "Stele della Torre di Babele", associandola quindi alla "biblica" torre di Babele.

    E' corretta una tale informazione, alla luce delle informazioni storiche della Bibbia?

    si, no, perché?

    sapreste rispondere? [SM=g7422]

    Il link era questo (Fonte)

    La pagina della foto.
    [Edited by monseppe2 6/30/2017 7:43 AM]

    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • OFFLINE
    anto_netti
    Post: 6,691
    Location: ANCONA
    Age: 65
    TdG
    00 6/30/2017 8:54 AM
    Difficile dire come stanno le cose. Spesso bisogna vedere cosa vogliono farti credere. Purtroppo anche la ricerca scientifica è sottoposta a chissà quali interessi.

    Ciao
    anto_netti
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,196
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 73
    00 6/30/2017 11:09 AM
    Re:
    anto_netti, 30/06/2017 08.54:

    Difficile dire come stanno le cose. Spesso bisogna vedere cosa vogliono farti credere. Purtroppo anche la ricerca scientifica è sottoposta a chissà quali interessi.

    Ciao
    anto_netti




    I punti sono questi:

    E' detto che il reperto è del periodo Neobabilonese (604-&52bc).
    Falso.
    Lo scritto cuneiforme è di stile "Old-Babilonese (moderno rispetto al sumero)" ma anteriore al 700bc.

    La torre fu costruita dopo la distruzione di Babilonia da parte di Sennacherib, tra 800/700bc.
    Probabilmente Nabucodonosor la completò "abbellendola" con mura esteticamente più belle.

    L'uomo raffigurato, più che Nabucodonosor, mi pare che sia l'architetto che ne diresse i lavori di finitura; probabilmente era un Assiro o babilonese sotto il dominio degli Assiri.

    La biblica torre di Babele fu certamente molto anteriore ad essa.

    *** it-1 p. 271 Babele ***
    L’epoca approssimativa della sua costruzione può dedursi dalle seguenti informazioni: Peleg visse dal 2269 al 2030 a.E.V. Il suo nome significa “divisione”, infatti “ai suoi giorni la terra [cioè “la popolazione della terra”] fu divisa”; Geova “li aveva dispersi per tutta la superficie della terra”. (Ge 10:25; 11:9) Un documento di Sharkalisharri, re di Agade (Accad) all’epoca dei patriarchi, menziona che egli restaurò una torre templare presso Babilonia, indicando che tale costruzione era precedente al suo regno.

    E' però probabile che la nuova torre (Etemenaki), quella del periodo di Sennacherib/Esarhaddon, raffigurata nel reperto, possa essere stata ricostruita circa nello stesso posto.

    Nel libro ne parlo, mostrando come, in base all'orientamento della scalinata (oggi non più rivolta verso il sud) la datazione intorno al 800/700bc sia più attendibile e concorde con la precessione degli equinozi di quel periodo.

    In base alle molte verifiche astronomiche da me effettuate, la Torre era alta circa 90 metri e costruita a circa 25 metri s.l.m. per una altezza di orizzonte visibile di 115 metri da s.l.m.
    Aveva un basamento di circa 100 metri per 100 metri.

    Una lunga scalinata, di quasi 90 metri, rivolta originariamente verso il Sud, portava al primo livello della torre.

    Gli altri livelli potrebbero essere stati suddivisi per motivi di osservazione del cielo a livelli inferiori della sommità dove fu posto l'osservatorio dal quale nel 38° anno di Nabucodonosor e durante il 587bc fu osservato il reperto archeologico VAT 4956.

    questo è quanto mi risulta.

    monseppe2

    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • OFFLINE
    anto_netti
    Post: 6,691
    Location: ANCONA
    Age: 65
    TdG
    00 6/30/2017 11:16 AM
    [SM=g7348] [SM=g1871116]

    Bravo Giuseppe!

    Molto interessante!

    Ciao
    anto_netti