00 1/1/2018 12:04 AM
Lunedì 1° gennaio
Combattete strenuamente per la fede (Giuda 3)
Finalmente l’ansia dell’attesa è svanita. Vedendo il padre tornare sano e salvo dalla battaglia, la giovane donna tira un sospiro di sollievo e gli corre incontro per salutarlo, esultando per la sensazionale vittoria. Ma invece di unirsi a lei nel canto e nelle danze, l’uomo si strappa le vesti sporche per la battaglia. “Figlia mia!”, esclama, “tu mi spezzi il cuore”. Le parole che pronuncia subito dopo cambieranno per sempre la vita della giovane, infrangendo il suo sogno di farsi una famiglia. Senza esitare, però, la giovane incoraggia il padre a mantenere quanto promesso a Geova. Dalle sue parole traspare una grande fede; ha fiducia che qualunque cosa Geova richieda sarà sempre per il suo bene (Giud. 11:34-37, Parola del Signore). Iefte è fiero di sua figlia perché è pronta a sostenere la sua decisione, e sa che questo renderà felice Geova. Iefte e sua figlia confidarono nel modo di agire di Geova, anche quando fu difficile farlo. Erano convinti che valeva la pena di fare qualsiasi sacrificio per avere il favore di Dio. w16.04 1:1, 2
[Edited by Giandujotta.50 1/1/2018 8:54 AM]
____________________

forum Testimoni di Geova