00 12/23/2018 8:01 AM
Domenica 23 dicembre
Noè fu un predicatore di giustizia (2 Piet. 2:5)
In qualità di “predicatore di giustizia”, Noè proclamò fedelmente il messaggio di avvertimento da parte di Geova. Sicuramente questo lo aiutò a mantenere forte la sua fede. Oltre a predicare, Noè usò le sue capacità fisiche e mentali per portare a termine il compito affidatogli da Dio di costruire l’arca (Ebr. 11:7). Proprio come Noè, anche noi ci sforziamo di avere “molto da fare nell’opera del Signore” (1 Cor. 15:58). Tale opera può includere costruire o mantenere in buono stato gli edifici usati per l’adorazione, lavorare come volontari alle assemblee e ai congressi oppure servire in una filiale o in un ufficio di traduzione decentrato. Soprattutto, ci diamo da fare nell’opera di predicazione, consapevoli che rafforza la nostra speranza per il futuro. È proprio vero: partecipare all’opera di predicazione ci aiuta a non abbandonare la corsa per la vita (1 Cor. 9:24). w17.01 1:8, 9
____________________

forum Testimoni di Geova