00 12/26/2019 12:02 AM
Giovedì 26 dicembre
Venite in privato, voi, in un luogo solitario, e riposatevi un po’ (Mar. 6:31)
Gesù riconobbe l’importanza di concedersi un po’ di riposo. Infatti, dopo una campagna di predicazione particolarmente intensa, disse ai suoi discepoli le succitate parole. Soddisfare il nostro bisogno di riposo e di svago è senza dubbio importante, ma c’è il pericolo che divertirsi diventi l’obiettivo principale della nostra vita. Nel I secolo molte persone adottarono l’atteggiamento riassunto in queste parole: “Mangiamo e beviamo, poiché domani moriremo” (1 Cor. 15:32). Anche oggi questo modo di pensare è molto diffuso. Come facciamo a capire se abbiamo un punto di vista equilibrato sullo svago? Potremmo tenere il conto di quante ore dedichiamo in una settimana alle attività spirituali. Poi potremmo confrontare questa cifra con il numero di ore che durante la stessa settimana dedichiamo ad attività ricreative, quali sport, hobby, programmi televisivi o videogiochi. Dovremmo forse rinunciare a qualcuna di queste? (Efes. 5:15, 16). w17.05 24-25 parr. 11-13
____________________

forum Testimoni di Geova