Testimoni di Geova Online Forum Questo forum nasce con lo scopo primario di analizzare e confutare le critiche rivolte ai cristiani testimoni di Geova e ristabilire la verità relativamente a luoghi comuni e disinformazione varia, diffusi in ambienti pubblici

I morti ad Armaghedon

  • Posts
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    00 6/28/2019 10:42 AM
    I morti ad Armaghedon
    Forse sono in errore e biblicamente potreste dimostrarmelo ma riflettendo sulla perfetta giustizia di Dio ho pensato che non si può affermare con sicurezza che nessuno di quelli morti ad Armaghedon sarà mai risuscitato , compresi adulti inconsapevoli

    Penso che Armaghedon deve venire per forza e indipendentemente dal fatto che la distruzione sia eterna o no , Dio deve intervenire per fermare le persone che agiscono contro il suo proposito affinché si realizzi il ripristino del Paradiso sulla terra . Se poi dopo lui decida di offrire una seconda possibilità nel paradiso durante il regno millenario a una buona fetta delle stesse persone che ha distrutto è una sua facoltà su cui nessun essere umano può pronunciarsi . In effetti è lui il Dio che prende decisioni e che le può attuare secondo il suo insindacabile volere come anche esprime Isaia 46:10 : "La mia decisione verrà attuata, e farò tutto ciò che desidero"

    Se queste persone moriranno senza avere capito realmente le questioni in gioco Dio potrebbe riservarsi di offrire loro una possibilità di conoscenza durante il regno millenario di Cristo dove non ci sarà più l'influenza do Satana e nessuno può dirgli che sbaglia perché la scrittura dice che lui fa quello che desidera e attua le decisioni che prende senza che noi possiamo sindacare su una sua decisione che prenderà o che non prenderà .

    Ma sta di fatto che una fine la deve portare perché si realizzi il paradiso sulla terra.

    Allora dove sta l' utilità della predicazione della buona notizia ? Sta nel fatto che chi l'accoglie non muore ad armaghedon e sta nel fatto che dà la possibilità alle persone di conoscere l'amore di Dio ed essere oggetti del grande privilegio di poter non morire mai , di sfuggire ad una distruzione di massa e di essere i pionieri di una nuova umanità che avrà il privilegio unico di collaborare con il Creatore per il risanamento del pianeta e forse altri privilegi che chi sopravvivra' non immagina neppure.

    In ogni caso non siamo per nulla autorizzati a dire che tutti quelli che ad armaghedon sono morti in condizione di ignoranza saranno distrutti per sempre .

    D'altra parte però esiste la forte probabilità che chi muore ad Armaghedon avendo compreso tutte le questioni in gioco e avendo deliberatamente rifiutato di servire Geova , non verrà risuscitato perché costui avrà operato una scelta pienamente consapevole di rifiuto della vita eterna e dell'amore di Dio
  • ONLINE
    erevnitis
    Post: 2,939
    00 6/28/2019 11:13 AM
    In realtà armaghedon è molto simile al giudizio di Sodoma e Gomorra oppure Noé ma il vero giudizio decisivo mi sembra che sia quello alla fine dei mille anni senza possibilità di risurrezione, in quanto a quello che aspettiamo non saprei dirti ma tu che base biblica vedi perché ci sia questa risurrezione?
    [Edited by erevnitis 6/28/2019 11:14 AM]
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    00 6/28/2019 11:45 AM
    erevnitis, 28/06/2019 11.13:

    In realtà armaghedon è molto simile al giudizio di Sodoma e Gomorra oppure Noé ma il vero giudizio decisivo mi sembra che sia quello alla fine dei mille anni senza possibilità di risurrezione, in quanto a quello che aspettiamo non saprei dirti ma tu che base biblica vedi perché ci sia questa risurrezione?

    Ciao Erev

    Non ho una vera e propria base biblica se non Deuteronomio che dice che la giustizia di Geova è perfetta e Atti 24:15 che preannuncia la risurrezione di giusti e ingiusti . Poi in base al mio senso di giustizia se fossi Dio ridarei una seconda possibilità a chi è morto sinceramente inconsapevole delle questioni in gioco per circostanze avverse o perché ingannato da Satana o da altri . Per cui anche nella scrittura che dice che moriranno anche quelli che non conoscono Dio non ci vedo l'esclusione di una seconda possibilità per costoro in un mondo diverso. Comunque è il mio pensiero e potrei sbagliarmi. Capiremo solo se ci saremo e vedremo.
  • ONLINE
    erevnitis
    Post: 2,939
    00 6/28/2019 1:12 PM
    Re:
    Ciao Claudio


    Poi in base al mio senso di giustizia se fossi Dio ridarei una seconda possibilità a chi è morto sinceramente inconsapevole delle questioni in gioco



    Secondo me non ci sarà nessuna morte di chi è sincero ma Dio lo farà giungere nel suo popolo prima che avvenga la fine.


    Per cui anche nella scrittura che dice che moriranno anche quelli che non conoscono Dio



    A quale scrittura alludi?




  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    00 6/28/2019 1:34 PM


    A quale scrittura alludi ?



    2 Tessalonicesi 1:8
  • OFFLINE
    frida18
    Post: 1,473
    00 6/28/2019 2:14 PM





    Anche io ho spesso riflettuto su questo aspetto e mi sono data una risposta
    Harmaghedon è la guerra di Geova
    quindi sarà lui a muovere gli eventi e non gli oppositori
    per cui mi sono fatta l’idea che per ognuno avverrà un episodio da cui emergerà in tutta la sua pienezza
    da che parte sta e cosa ha nel cuore così come avvenne per Raab alla caduta delle mura di Gerico
    e credo saranno molti più di quelli che possiamo immaginare ad agire di cuore e con fede
    potrebbe trattarsi pure di un qualcosa che ai nostri occhi appare trascurabile
    ma in quell'azione vi saranno racchiuse tutte le ragioni del cuore

    _________________________________________________
    ...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
    salmo 94:19
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    00 6/28/2019 2:24 PM
    frida18, 28/06/2019 14.14:






    Anche io ho spesso riflettuto su questo aspetto e mi sono data una risposta
    Harmaghedon è la guerra di Geova
    quindi sarà lui a muovere gli eventi e non gli oppositori
    per cui mi sono fatta l’idea che per ognuno avverrà un episodio da cui emergerà in tutta la sua pienezza
    da che parte sta e cosa ha nel cuore così come avvenne per Raab alla caduta delle mura di Gerico
    e credo saranno molti più di quelli che possiamo immaginare ad agire di cuore e con fede
    potrebbe trattarsi pure di un qualcosa che ai nostri occhi appare trascurabile
    ma in quell'azione vi saranno racchiuse tutte le ragioni del cuore

    Si attualmente le cose stanno proseguendo con relativa "normalità" nella generale inconsapevolezza dei tempi ma credo che in futuro sia collettivamente che individualmente avranno luogo avvenimenti che sveglieranno le coscienze (almeno quelle di chi è in grado di intendere e volere) e quegli eventi saranno diretti dal Creatore stesso . Senz'altro molti saranno messi di fronte alla realtà descritta da Ezechiele : "dovranno conoscere che io sono Geova" Credo che per molti sarà uno shock
  • ONLINE
    erevnitis
    Post: 2,939
    00 6/28/2019 7:53 PM
    Re:
    Caro Claudio

    claudio2018, 28/06/2019 13:34:



    2 Tessalonicesi 1:8



    Non saprei il conoscere biblico non implica solo il cervello, l'atto intelletivo ma indica anche la volontà, il desiderio, la passione e l'affetto.

    Paolo non indica questo genere di persone, coloro che non hanno né desiderio né amore per Dio?

    Che dici?


    [Edited by erevnitis 6/28/2019 7:56 PM]
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    00 6/28/2019 10:05 PM
    Re: Re:
    erevnitis, 28/06/2019 19.53:

    Caro Claudio



    Non saprei il conoscere biblico non implica solo il cervello, l'atto intelletivo ma indica anche la volontà, il desiderio, la passione e l'affetto.

    Paolo non indica questo genere di persone, coloro che non hanno né desiderio né amore per Dio?

    Che dici?



    Direi di si , implica il cuore . Dal contesto si direbbe che coloro che non conoscevano Dio e coloro che non ubbidivano alla buona notizia si riferiva in entrambe le espressioni a quelli che "facevano tribolare" i cristiani .
  • ONLINE
    erevnitis
    Post: 2,939
    00 6/28/2019 11:29 PM
    Quindi mi sembra ragionevole concludere che tutti coloro che sono sinceri Dio farà in modo che raggiungano il suo popolo anche se la buona notizia non verrà distribuita a tutti ma coloro che hanno il cuore sincero Dio farà in modo che ne vengano a contatto.
    Dio ha fatto arrivare gli animali nell'arca di Noé e non farebbe arrivare le persone sincere al suo popolo mi sembra un non senso!!
    [Edited by erevnitis 6/28/2019 11:43 PM]
  • OFFLINE
    Anthony.Sidra
    Post: 1,497
    Location: ZAGAROLO
    Age: 30
    00 6/30/2019 5:09 PM
    1 tessalonicesi 1:8.
    Parla di coloro che subiranno una vendetta.
    Se non ai ha colpa Dio di cosa si deve vendicare?
    È ovvio concludere che non conoscono Dio nel senso che lo hanno allontanato da loro.
    Per esempio Gesù disse ai farisei "noi parliamo di ciò che conosciamo, ma voi non conoscete"
    I maestri della legge conoscevano Dio ma lo respingevano pur mantenendo una forma di adorazione...

    In sostanza non importa se queste persone studino la bibbia tutto il giorno, bisogna analizzare se amino Dio o meno.
    Infatti armaghedon è una battaglia tra oppositori e Dio..
    Gesù disse "se non sono contro noi, sono per noi" e abbiamo l'esempio di quella donna che protesse le 2 spie ebree e le fece fuggire dalla finestra...
    Probabilmente chi non conosce Dio ma agisce bene sarà comunque messo nella grande folla, questo spiega il perché non vi sono specificazioni
  • OFFLINE
    'Andros'
    Post: 4,153
    TdG
    00 7/3/2019 9:07 PM
    Re:
    Anthony.Sidra, 30/06/2019 17.09:

    ...abbiamo l'esempio di quella donna che protesse le 2 spie ebree e le fece fuggire dalla finestra...




    Questa è una riflessione pertinente: i familiari di Raab furono protetti dalla distruzione perché avevano fiducia in lei, non sappiamo se erano credenti ma furono salvati, comunque.

    Geova non avrà alcuna difficoltà a tutelare selettivamente chi vorrà e preservarlo. Non c'è da preoccuparsi, farà le cose con amore e giustizia.
  • Avogrado
    00 1/10/2020 11:00 AM

    Lo schiavo è molto chiaro in merito
  • Aquila-58
    00 1/10/2020 11:11 AM
    Re:
    Avogrado, 10/01/2020 11.00:


    Lo schiavo è molto chiaro in merito




    con una pubblicazione del 1952?


  • Avogrado
    10 1/10/2020 11:19 AM
    Re: Re:
    Aquila-58, 10/01/2020 11.11:




    con una pubblicazione del 1952?






    Perchè i pensieri di DIO cambiano in 50 anni?

    Al tempo del Diluvio i bambini non sono sopravvissuti
  • Aquila-58
    00 1/10/2020 11:22 AM
    Re: Re: Re:
    Avogrado, 10/01/2020 11.19:




    Perchè i pensieri di DIO cambiano in 50 anni?

    Al tempo del Diluvio i bambini non sono sopravvissuti




    perché, lo SFS è un profeta ispirato?
    Da quando in qua? (e sto parlando di Armaghedon e della pubblicazione del 1952)


  • Rodolphe1988
    00 1/10/2020 11:23 AM
    Re: Re: Re: Re:
    Aquila-58, 10/01/2020 11.22:




    perché, lo SFS è un profeta ispirato?
    Da quando in qua? (e sto parlando di Armaghedon e della pubblicazione del 1952)



    Che cos'è L'SFS?
  • Aquila-58
    00 1/10/2020 11:24 AM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    Rodolphe1988, 10/01/2020 11.23:

    Che cos'è L'SFS?




    lo schiavo fedele e saggio, Matteo 24:45 ("servo fidato e prudente", CEI)






    [Edited by Aquila-58 1/10/2020 11:24 AM]
  • Rodolphe1988
    00 1/10/2020 11:28 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    Aquila-58, 10/01/2020 11.24:




    lo schiavo fedele e saggio, Matteo 24:45




    Questa è la traduzione della CEI del 1974: "Qual è dunque dunque il servo fedele e prudente che il padrone ha preposto ai suoi domestici con l'incarico di dar loro il cibo al tempo dovuto?"

    Lo schiavo saggio e fedele è inteso come il Cristiano in generale?
  • Avogrado
    10 1/10/2020 11:28 AM
    Re: Re: Re: Re:
    Aquila-58, 10/01/2020 11.22:




    perché, lo SFS è un profeta ispirato?
    Da quando in qua? (e sto parlando di Armaghedon e della pubblicazione del 1952)





    Non è ispirato ma ha lo Spirito di DIO per comprendere le scritture,

    altrimenti secondo la Tua logica nel 2070 sarà dichiarato falso quanto detto oggi e così via
    e dovremmo prendere tutto con le pinze!

1