Freeforumzone mobile

Riscatto

  • Posts
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/7/2019 11:07 PM

    Non devi mettere a morte i Figli per colpa dei Padri



    Infatti il peccato non è questo, Paolo lo spiega molto bene quando parla della "carne" imperfetta. Il peccato concerne l'umanità e non Adamo, non si muore per la "colpa" di Adamo ma per la "colpa" individuale che ciascuno di noi ha nel momento in cui a nostra volta pecchiamo come Adamo. Inutile Vostok, manchi di profondità e di studio dei testi. Leggi Paolo invece di fare interventi non pertinenti.

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    Anthony.Sidra
    Post: 1,463
    Location: ZAGAROLO
    Age: 29
    00 9/7/2019 11:09 PM
    Re: Re: Re:
    Vostok1, 07/09/2019 22.36:



    Non devi mettere a morte i Figli per colpa dei Padri.


    Gesù si è offerto volontariamente
  • OFFLINE
    Angelo Serafino53
    Post: 3,223
    Location: BARI
    Age: 67
    00 9/8/2019 12:08 AM
    Re: Re:
    Vostok1, 07/09/2019 22.59:




    Tranquillo che non l'ha capita nessuno,
    si illudono di averla capita :-)




    Ti sbagli con questo argomento «ci inviti a nozze!»

    bit.ly/2k3fqri

    bit.ly/2lJwrqR
    [Edited by Angelo Serafino53 9/8/2019 12:33 AM]
  • Vostok1
    00 9/8/2019 8:33 AM
    Re: Re: Re: Re:
    Anthony.Sidra, 07/09/2019 23.09:

    Gesù si è offerto volontariamente



    Non mi risulta!
    Giov 7:28 E io non sono venuto di mia propria iniziativa

  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/8/2019 8:47 AM

    Non mi risulta!
    Giov 7:28 E io non sono venuto di mia propria iniziativa



    L'iniziativa di provvedere un riscatto è stata di Dio, è Dio che ha amato il mondo al punto di sacrificare Suo figlio, ma Gesù si è offerto volontariamente, nessuno lo ha costretto a morire e poteva esercitare il suo libero arbirtrio rifiutandosi di farlo.

    Shalom
    [Edited by barnabino 9/8/2019 8:50 AM]
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • Vostok1
    00 9/8/2019 9:52 AM
    MOD. Non hai capito, se metti le maiuscole a caso cancello i tuoi post, passi l'ignoranza teologica ma non si può vedere quella grammaticale.
    [Edited by barnabino 9/8/2019 1:40 PM]
  • Vostok1
    00 9/8/2019 2:33 PM
    This post can be read only by users with an Upper Rank
  • Vostok1
    00 9/8/2019 2:36 PM
    This post can be read only by users with an Upper Rank
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/8/2019 3:18 PM
    Nessuna carboneria, devi solo imparare a mettere le maiuscole dove vanno. Dai, che puoi farcela!

    Shalom
    [Edited by barnabino 9/8/2019 3:42 PM]
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/8/2019 3:45 PM
    Caro Erev,


    Ma cosa c'entra Gesù? come si va la corrispondenza anima per anima?



    Un indizio può essere questo: Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo perché tramite lui avessimo la vita. Giovanni parla non solo di figlio, ma di Figlio unigenito. E' in quell'unigenito la chiave?

    Shalom

    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    Aquila-58
    Post: 35,871
    Location: ANCONA
    Age: 62
    TdG
    00 9/8/2019 5:33 PM
    Re: Re: Re:
    Vostok1, 07/09/2019 22.36:



    Non devi mettere a morte i Figli per colpa dei Padri.




    Dio non ha messo a morte i figli per colpa dei Padri, si tratta di una sciocchezza.
    Dio aveva comandato alla prima coppia umana di procreare (Genesi 1:28) e sai che qualunque cosa Dio proferisce deve avverarsi



    -------------------------
    "Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

     TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/8/2019 7:56 PM
    Di fatto moriamo per i nostri peccati... da Adamo abbiamo ereditato il peccato, ma moriamo per i nostri peccati, non per quelli degli altri. Ad esempio, la grammatica l'abbiamo ereditata ma è Vostok che non usa correttamente le maiuscole facendosi cancellare i post.

    Shalom
    [Edited by barnabino 9/8/2019 9:08 PM]
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    geremia60(2019)
    Post: 1,944
    Location: MILANO
    Age: 60
    00 9/9/2019 11:46 AM
    Re:
    erevnitis, 07/09/2019 09:32 p. m.:

    Barnabino "aiuto non riesco a capire questa legge del riscatto".

    [SM=g3330151] [SM=g27985]

    Allora facciamo una rapina dobbiamo pagare una somma di denaro altrimenti andiamo in carcere, arriva una persona paga al nostro posto quella somma di denaro, la persona ci riscatta e noi siamo liberi.

    Questo ha fatto Gesù, ma perché Geova ha disposto che Gesù facesse proprio questo, poteva fare altro, perchè mandare suo figlio?



    caro erevnits posso proporti la mia spiegazione, o versione, semplificata il più possibile. Piú corto si perde il senso.

    Gesù era il primogenito degli angeli quindi poteva rappresentare il genere angelico.Primogenito di Maria , dei redenti. Adamo fu il primogenito degli uomini e quindi poteva rappresentare la razza umana.

    Cosa ti rivela il caso di Giobbe?
    che non era Dio a dubitare di chi identificava come fedele , poichè Giobbe anche se peccatore per mancanza di conoscenza o ignoranza involontaria, però non era infedele rispetto a ciò di cui era consapevole e sapeva essere giusto .

    Satana accusa che l'uomo è corruttibile o infedele rispetto alla ubbidienza riguardo a ciò che sa essere giusto rispetto a Dio, in pratica non centra essere figli di Adamo, come stato di imperfezione o mancanza di errori.

    Dio trasferisce la persona di Gesù facendola rivivere in forma umana. In pratica non ha fatto differenza tra angeli e uomini in quanto alla possibilità di essere tentati o corrotti.

    Sul palo nel Golgota non cera solamente il primo Adamo, ma pure il serpente rappresentato dai ribelli umani.

    Satana la prima batosta l'ebbe nel caso di Giobbe, ossia da un essere non completamente retto.

    Con Cristo gli venne scacciata la testa al serpente, da non intendere in senso letterale, ma riguardo a quello che rappresentò in termini di ribellione come angelo, di cui la prima coppia ne fu rappresentante, poichè lui fu la mente mentre loro gli operatori, cioè le gambe o zampe umane .. per camminare sulla terra all'impiedi, ossia vivente realizzando operando la sua ribellione nella carne tramite essi, ma ricevette la prima maledizione di esempio con la morte dei suoi operatori gambe... però lui preservandone lo spirito in se stesso come spirito dei morti. rimasto vivo.

    A questo punto qui non si tratta di valutare solo la razza umana, ma di ogni creatura pure celeste, di cui l'uomo ne è immagine e somiglianza.

    Occorreva una creatura senza macchia di ribellione, anima per anima come corrispondente valore per definire la questione angelica umana..

    Premeva a satana dimostrare che ogni creatura incorrotta può divenire corrotta, per poter rimanere in volo nei cieli , come angelo, quindi potendo restare all'impiedi per camminare sulla terra mediante gli uomini.

    Il caso di Giobbe era solo il caso di una creatura comunque corrotta, infatti sbagliò pure in merito alla giustizia; e quindi la sua dimostrazione di lealtà fu incompleta,anche se comunque fedele, ma restava una certa ombra , come fu pure nel caso di Mosè... Davide...ecc..

    Con Cristo la questione fu, è chiusa. Vedevo già satana l'originale dragone o serpente scagliato via dal cielo.





    ------------‐-----------------------
    Ospite (utente non TdG)
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,887
    00 9/9/2019 7:39 PM
    Re:
    Caro barnabino ottimo pensiero!!

    barnabino, 08/09/2019 15:45:

    Caro Erev,


    Ma cosa c'entra Gesù? come si va la corrispondenza anima per anima?



    Un indizio può essere questo: Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo perché tramite lui avessimo la vita. Giovanni parla non solo di figlio, ma di Figlio unigenito. E' in quell'unigenito la chiave?

    Shalom




    Infatti forse per questo non ha mandato un angelo, dopo tutto l'angelo poteva essere un riscatto corrispondente diventare un uomo perfetto ma non era la sua prima creatura celeste.

    Poteva un uomo impefetto essere un riscatto corrispondente dato che io stesso che pecco sono un uomo imperfetto?


  • OFFLINE
    geremia60(2019)
    Post: 1,944
    Location: MILANO
    Age: 60
    00 9/9/2019 7:55 PM
    Re: Re:
    erevnitis, 09/09/2019 19.39:

    Caro barnabino ottimo pensiero!!



    Infatti forse per questo non ha mandato un angelo, dopo tutto l'angelo poteva essere un riscatto corrispondente diventare un uomo perfetto ma non era la sua prima creatura celeste.

    Poteva un uomo imperfetto essere un riscatto corrispondente dato che io stesso che pecco sono un uomo imperfetto?





    la imperfezione è in rapporto al trovarsi in qualche aspetto contro la legge o la morale di Dio.

    ciò che è stato corrotto in questo modo anche se involontario , non può dimostrare la incorruttibilità a nome di nessuno.

    Per necessità della questione deve avere un valore morale corrispondente.


    ------------‐-----------------------
    Ospite (utente non TdG)
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/9/2019 7:55 PM
    Infatti a peccare fu la prima creatura, o figlio, umano di Geova. Primogenito per primogenito?

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,887
    00 9/9/2019 8:00 PM
    Caro barnabino

    Perché un uomo impefetto non poteva essere un riscatto corrispondente dato che io stesso che pecco sono un uomo imperfetto?
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/9/2019 8:41 PM
    Perché Adamo era un uomo perfetto e non imperfetto. Io posso morire per un amico e salvargli la vita, ma non posso riscattare il peccato che risiede nalla carne, ereditato da Adamo. Con le dovute differenze il peccato è come una malattia genetica.

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,887
    00 9/9/2019 8:49 PM
    Re:
    barnabino, 09/09/2019 20:41:

    Perché Adamo era un uomo perfetto e non imperfetto. Io posso morire per un amico e salvargli la vita, ma non posso riscattare il peccato che risiede nalla carne, ereditato da Adamo. Con le dovute differenze il peccato è come una malattia genetica.

    Shalom



    Non si deve riscattare adamo dato che lui ha peccato volontariamente e ha pagato , tratto dalla polvere e ritornato alla plolvere. Si è rispettato in questo caso le esigenze di giustizia.

    Non si deve riscattare me in qualità di anima imperfetta? quando si peccava sotto la legge il riscatto era un animale inferiore ad un essere umano impefetto, un riscatto corrispondente per quanto mi riguarda, un riscatto equivalente, non poteva esere un essere impefetto quanto sono io imperfetto?


  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/9/2019 9:01 PM

    Non si deve riscattare me in qualità di anima imperfetta? quando si peccava sotto la legge il riscatto era un animale inferiore ad un essere umano impefetto, un riscatto corrispondente per quanto mi riguarda, un riscatto equivalente, non poteva esere un essere impefetto quanto sono io imperfetto?



    Il problema è la carne imperfetta, quella è ereditata da Adamo. Paolo dice che senza Legge non c'era peccato e dunque nessuno poteva trasgredire, eppure senza Legge si muore lo stesso perché il peccato da dominato. Per vivere era dunque necessario non riscattare una singola anima ma il peccato che risiede nella carne imperfetta, peccato ereditato da Adamo. Adamo lo ha fatto entrare e solo un altro Adamo (il secondo o ultimo Adamo) poteva eliminarlo.

    Tu puoi riscattare un amico, ma morendo non puoi guarirlo perché la malattia e la morte risiedono nella carne ereditata da Adamo... la nostra carne è quella di Adamo.

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA