00 6/4/2020 10:54 AM
Re:
Amalia 52, 20/01/2020 14:43:


Domande dai lettori

Comunque non abbiamo motivo di aspettarci che accada qualcosa del genere. Tra Adamo e quelli che supereranno la prova finale ci sarà una differenza sostanziale: questi ultimi saranno stati pienamente messi alla prova. Possiamo avere fiducia che la prova finale sarà davvero completa perché Geova sa come esaminare le persone sotto ogni aspetto.

Siamo certi che la prova finale eliminerà chiunque userebbe male il libero arbitrio. Perciò, anche se è possibile che chi supera la prova finale si ribelli a Dio e quindi sia distrutto, è molto improbabile che una cosa del genere accada.
W 06/15/8



Verissimo quanto detto in WT.

Nella "condizione di uomini perfetti" dopo il millennio e dopo la prova finale che condurrà alla distruzione di Satana, è praticamente impensabile che ci possano essere "ribellioni" fra i fedeli dopo il Millennio.

In ipotesi, Dopo il millennio, Geova potrebbe permettere a alcuni dei superstiti di Harmaghedon [o a qualche coppia], di poter generare coscientemente e con un opportuno proposito di Geova, una progenie.

Questa progenie [figli] nasceranno perfetti.
Ma nella loro perfezione, ancora, una volta divenuti maturi, anche se dopo dopo millenni non avrebbero ancora "esercitato [di fronte a Geova] il loro libero arbitrio.
Se o quando si trovassero di fronte alla necessità di "esercitare il loro perfetto libero arbitrio", in modo pericoloso per altri e magari decidessero di opporsi a uno specifico comando di Geova, "allora" potranno essere messi a morte e sarebbero gettati nella Geenna.

Quindi, è maggiormente probabile per loro che resti attiva la questione della contesa universale come precedente legale che giustifichi Geova nel suo eventuale agire in quella circostanza.

monseppe2


--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.