Testimoni di Geova Online Forum Questo forum nasce con lo scopo primario di analizzare e confutare le critiche rivolte ai cristiani testimoni di Geova e ristabilire la verità relativamente a luoghi comuni e disinformazione varia, diffusi in ambienti pubblici

Gli animali torneranno in vita?

  • Posts
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 37,129
    Moderatore
    10 12/31/2020 8:57 AM

    hemmm... non so come spiegarvelo ma..
    ho cancellato per errore la discussione [SM=g28000]

    Avevo postato una risposta e poi volevo modificarla...per far prima ho pensato di cancellare il messaggio che, guarda caso, era il primo in cima alla pagina e...

    ho cancellato per errore tutto!

    Vi prego di scusarmi e se qualcuno ha voglia di fare un riassunto delle varie posizioni vi sarò grata.

    [SM=x1408440] (mi punisco da me)
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 44,664
    Location: PINEROLO
    Age: 51
    TdG
    00 12/31/2020 9:07 AM
    Re:
    ... libero tutti! [SM=g10765]

    Anno nuovo, discussione nuova... di (ri)aprano le danze.


    Simon
  • ONLINE
    Angelo Serafino53
    Post: 5,529
    Location: BARI
    Age: 68
    TdG
    00 12/31/2020 9:16 AM
    Re:
    Giandujotta.50, 31/12/2020 08:57:


    hemmm... non so come spiegarvelo ma..
    ho cancellato per errore la discussione [SM=g28000]

    Avevo postato una risposta e poi volevo modificarla...per far prima ho pensato di cancellare il messaggio che, guarda caso, era il primo in cima alla pagina e...

    ho cancellato per errore tutto!

    Vi prego di scusarmi e se qualcuno ha voglia di fare un riassunto delle varie posizioni vi sarò grata.

    [SM=x1408440] (mi punisco da me)




    peccato avevo preparato e inviato un commento su κτίσις in relazione

    a romani 8:39 perchè penso che è quel verso che causa "difficoltà"
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 13,165
    Age: 42
    00 12/31/2020 9:37 AM
    [SM=g7350]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 33,063
    Moderatore
    00 12/31/2020 9:43 AM
    Re:
    Giandujotta.50, 31/12/2020 08:57:


    hemmm... non so come spiegarvelo ma..
    ho cancellato per errore la discussione [SM=g28000]





    "Non tutto il male vien per nuocere"

    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    M71
    Post: 1,999
    TdG
    00 12/31/2020 9:53 AM
    🙊

    Io ricordo quello che avevo postato in risposta diretta alla domanda del caro I-gua.

    Il senso della domanda era: chi ci assicura che la vita eterna, nel nuovo mondo restaurato da Dio, sia limitata ai soli uomini?

    Avevo risposto così:

    Il primo riferimento alla morte nelle Scritture è quello che troviamo in Genesi 2:16, 17, che riporta il comando di Dio al primo uomo circa il mangiare dell’albero della conoscenza del bene e del male. La violazione del comando avrebbe comportato la morte.

    Per gli animali pare evidente che la morte fosse già un processo naturale, poiché la Bibbia non li menziona quando affronta l’argomento dell’introduzione della morte nella famiglia umana.

    2Pt 2:12 parla di "animali privi della ragione che agiscono d’istinto e sono nati per essere presi e distrutti..."


    La serietà dell’avvertimento riguardante la pena di morte per la disubbidienza fu ben compresa da Adamo, il quale ebbe modo di osservare gli animali, dar loro un nome secondo un determinato criterio e vedere anche la loro morte. (Ge. 2:19, 20)
    Non possiamo escludere che Adamo si fosse anche affezionato ad alcuni di questi. Non lo sappiamo, ma è probabile, data l'indole umana fortemente legata al regno animale.

    La disubbidienza al Creatore fu la causa della morte dell'uomo Adamo e non di tutti gli esseri viventi (Genesi 3:19).

    Il peccato e la morte, si estesero a "tutti gli uomini", cioè alla famiglia umana, non a uomini ed animali (Romani 5:12).


    Giacomo 1:14, 15 ci ricorda che "il peccato, una volta commesso, produce la morte". E gli animali non peccano.

    E Romani 6:23 conferma che "il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna mediante Cristo Gesù nostro Signore."

    Ergo, la vita eterna è un "dono" che possono ricevere solo gli uomini affetti dal peccato adamico.

    👋
    -----------------------------------------------
    Forum Testimoni di Geova Online
    -----------------------------------------------
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 13,165
    Age: 42
    00 12/31/2020 10:03 AM
    Io ho una pagina aperta con messaggi da 101 a 120....

    Non so se si può recuperarli e come

    Copia incolla?

    È il caso?


    [SM=g1871112]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    HOPE55
    Post: 179
    Location: AOSTA
    Age: 66
    00 12/31/2020 10:43 AM
    Io posso inserirel ultimo messaggio che avevo postato e che racchiude un po tutte le mie considerazioni fatte in precedenza.
    Ecco il testo
    La lettura di romani 8:19 e seguenti come "creazione umana e non" non è assolutamente in contrasto con quello che insegna l organizzazione. Ci saranno due classi di persone.Da un lato gli unti che saranno rivelati insieme a Gesu .Dall altro il resto dell umanità che sarà liberata dagli effetti del peccato e della morte anche per mezzo della ricreazione Nel capitolo 8 di romani l apostolo fa palesemente un discorso universale come si comprende anche dagli ultimi versetti del capitolo.Il fatto che l apostolo sottolinei che " tutta la creazione" beneficerà della rivelazione di Gesu' ( il primogenito di tutta la creazione col1:15)e degli unti mi fa dubitare( e sottolineo dubitare e non essere certo) che sia proprio " tutta la creazione" . I romani non sapevano forse che la salvezza era offerta a tutta l umanita? Certo, lo sapevano già. Quindi ho il sospetto che visto il tenore del discorso e con l espressione " tutta la creazione" Paolo abbia allargato la prospettiva della liberazione ad un livello universale. Con tutto quello che ne consegue. Ovviamente i tempi i modi le proporzioni saranno eventualmente nella volontà di Geova.
    Sottolineo il fatto che la quasi totalità degli esegeti ritiene che con l espressione "tutta la creazione" si intende proprio "tutta la creazione"ed e' il risultato di una disputa che risale ai primi secoli dopo Cristo. Ciao
    [Edited by HOPE55 12/31/2020 10:56 AM]
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,328
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 74
    00 12/31/2020 10:51 AM
    Io spero di no....
    Ce le vedete, tutte assieme, nel nuovo mondo...

    migliaia di Miliardi di galline...

    centinaia di Miliardi di bovini ...

    centinaia di Miliardi di ovini...

    molti Milioni di Giganteschi animali preistorici

    Miliardi di lupi, orsi animali feroci...

    e... per stuzzicare l'appetito...

    Stramiliardi di zanzare, cavallette mosche ecc (ha ma quelli sono "insetti"!) [meno male]... [SM=x1408447] qui si parla di "animali". [SM=g27988]

    Insomma, credo che basti il "buonsenso" pratico per comprenderlo.

    e poi...

    Non è bello, dopo ogni volta che uno di loro muore, "vedere e addestrare" un suo "cucciolo" (cane, gatto, ecc) che torna a crescere?

    Oppure, vi piacerebbe vedere "resuscitato" l'agnello che avete mangiato?
    O il vitello che non avete lasciato crescere? [SM=x1408447] vero, non "ricorderebbero", ma noi... !

    Questo io penso. [SM=g10765]

    monseppe2

    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 13,165
    Age: 42
    00 12/31/2020 11:07 AM
    caro Monseppe

    io penso che le tue riflessioni non partano dal buon principio

    perché mi sembra che nessuno qui, intenda una roba del genere

    malgrado diversi trascinino la discussione verso questa direzione, chiaramente insensata.

    da quello che ho capito io ci sono 2 nodi principali della discussione:


    1) nel nuovo mondo, coloro che lo desiderano, vedranno i loro cari animali risuscitati?
    (quindi le formiche, solo se uno aveva un formicaio e le conosceva una per una)



    2) la morte ci sarà ancora per gli animali nel nuovo mondo?


    [SM=x1408425]


    [Edited by I-gua 12/31/2020 11:08 AM]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    monseppe2
    Post: 3,328
    Location: PASIAN DI PRATO
    Age: 74
    00 12/31/2020 11:20 AM
    Re:
    I-gua, 31/12/2020 11:07:

    caro Monseppe

    io penso che le tue riflessioni non partano dal buon principio

    perché mi sembra che nessuno qui, intenda una roba del genere

    malgrado diversi trascinino la discussione verso questa direzione, chiaramente insensata.

    da quello che ho capito io ci sono 2 nodi principali della discussione:


    1) nel nuovo mondo, coloro che lo desiderano, vedranno i loro cari animali risuscitati?
    (quindi le formiche, solo se uno aveva un formicaio e le conosceva una per una)



    2) la morte ci sarà ancora per gli animali nel nuovo mondo?


    [SM=x1408425]





    il tema era:

    "Gli animali, torneranno in vita?"

    Io ho solo risposto al tema... (credo).

    [SM=g27993]

    --------------------------------------------------------------
    Ricercatore indipendente.
    --------------------------------------------------------------
    La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
    Per comprenderla, occorre "luce".
    La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
    Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
    Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
  • OFFLINE
    HOPE55
    Post: 179
    Location: AOSTA
    Age: 66
    00 12/31/2020 11:33 AM
    Re: Io spero di no....
    monseppe2, 31/12/2020 10:51:

    Ce le vedete, tutte assieme, nel nuovo mondo...

    migliaia di Miliardi di galline...

    centinaia di Miliardi di bovini ...

    centinaia di Miliardi di ovini...

    molti Milioni di Giganteschi animali preistorici

    Miliardi di lupi, orsi animali feroci...

    e... per stuzzicare l'appetito...

    Stramiliardi di zanzare, cavallette mosche ecc (ha ma quelli sono "insetti"!) [meno male]... [SM=x1408447] qui si parla di "animali". [SM=g27988]

    Insomma, credo che basti il "buonsenso" pratico per comprenderlo.

    e poi...

    Non è bello, dopo ogni volta che uno di loro muore, "vedere e addestrare" un suo "cucciolo" (cane, gatto, ecc) che torna a crescere?

    Oppure, vi piacerebbe vedere "resuscitato" l'agnello che avete mangiato?
    O il vitello che non avete lasciato crescere? [SM=x1408447] vero, non "ricorderebbero", ma noi... !

    Questo io penso. [SM=g10765]

    monseppe2

    Io non ho mai sostenuto una cosa del genere. Ciao Monseppe.
  • ONLINE
    Angelo Serafino53
    Post: 5,529
    Location: BARI
    Age: 68
    TdG
    00 12/31/2020 11:36 AM
    Re: Re:
    monseppe2, 31/12/2020 11:20:



    il tema era:

    "Gli animali, torneranno in vita?"

    Io ho solo risposto al tema... (credo).

    [SM=g27993]



    parole buttate al vento
    non perdere il tuo tempo caro monseppe
    per loro gli animali da riportare in vita è deciso anche da loro cane e gatti

    (1 Corinti 9:9) .... È dei tori che Dio si preoccupa...
    la risposta di Paolo è ovviamente no
    per loro invece Dio si preoccupa dei cani e gatti (che sotto la legge erano impuri mentre il toro no)


  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 33,063
    Moderatore
    10 12/31/2020 11:41 AM
    Re: Re: Re:
    Angelo Serafino53, 31/12/2020 11:36:



    parole buttate al vento
    non perdere il tuo tempo caro monseppe
    per loro gli animali da riportare in vita è deciso anche da loro cane e gatti

    (1 Corinti 9:9) .... È dei tori che Dio si preoccupa...
    la risposta di Paolo è ovviamente no
    per loro invece Dio si preoccupa dei cani e gatti (che sotto la legge erano impuri mentre il toro no)





    Caro Angelo,

    con rispetto ti chiedo di mostrare altrettanto rispetto verso chi ha idee diverse da te/noi. Possiamo argomentare senza addittare le persone con spiacevoli frasi e/o sarcasmo

    Fate i bravi che simili affermazioni generano solo malcontento e nervosismi inutili
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    Angelo Serafino53
    Post: 5,529
    Location: BARI
    Age: 68
    TdG
    10 12/31/2020 11:48 AM
    Re: Re: Re: Re:
    Seabiscuit, 31/12/2020 11:41:



    Caro Angelo,

    con rispetto ti chiedo di mostrare altrettanto rispetto verso chi ha idee diverse da te/noi. Possiamo argomentare senza addittare le persone con spiacevoli frasi e/o sarcasmo

    Fate i bravi che simili affermazioni generano solo malcontento e nervosismi inutili




    chiedo scusa
  • OFFLINE
    HOPE55
    Post: 179
    Location: AOSTA
    Age: 66
    00 12/31/2020 11:50 AM
    I-gua, 31/12/2020 11:07:

    caro Monseppe

    io penso che le tue riflessioni non partano dal buon principio

    perché mi sembra che nessuno qui, intenda una roba del genere

    malgrado diversi trascinino la discussione verso questa direzione, chiaramente insensata.

    da quello che ho capito io ci sono 2 nodi principali della discussione:


    1) nel nuovo mondo, coloro che lo desiderano, vedranno i loro cari animali risuscitati?
    (quindi le formiche, solo se uno aveva un formicaio e le conosceva una per una)



    2) la morte ci sarà ancora per gli animali nel nuovo mondo?


    [SM=x1408425]



    Ciao I gua
    Sono abbastanza d accordo con il porre al centro i due punti che hai citato.
    Io ho fatto un discorso di esegesi e teologica(spicciola eh perché non sono un esperto). Ho specificato che gli eventuali tempi modi e proporzioni ( sottolineo) sono nelle mani di Geova.
    Del resto avevo scritto⁰⁰ che una eventuale ricreazione di animali ricalchera quella umana. Mica tutti gli uomini saranno risuscitati. Cosi posso pensare lo sarà eventualmente anche per gli animali.Geova non e un notaio.Lui farà ogni cosa con amore giustizia e ordine.Per quanto riguarda il secondo punto credo ci possa aiutare a riflettere ( non ad avere risposte definitive) tra le altre la scrittura di rivelazione 21:4. Riporterò un pensiero che avevo scritto tra quelli cancellati.
  • Aquila-58
    00 12/31/2020 11:55 AM
    Re:
    HOPE55, 31/12/2020 10:43:

    Quindi ho il sospetto che visto il tenore del discorso e con l espressione " tutta la creazione" Paolo abbia allargato la prospettiva della liberazione ad un livello universale.



    No, non sono d' accordo.
    Paolo parla di creazione sottoposta alla futilità, ma in Romani 8:22 parla di creazione che geme ed è in pena.
    Non credo che animali, piante e astri possano gemere ed essere in pena.
    Ci si riferisce chiaramente alla creazione umana, che una volta liberata dalla schiavitù della corruzione, avrà la libertà della gloria dei figli di Dio (Romani 8:21).
    Chi può avere la gloriosa libertà dei figli di Dio, gli animali, le piante?
    Direi solo l' uomo....




    [Edited by Aquila-58 12/31/2020 11:56 AM]
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 33,063
    Moderatore
    00 12/31/2020 11:55 AM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    Angelo Serafino53, 31/12/2020 11:48:




    chiedo scusa




    [SM=g7255]
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    M71
    Post: 1,999
    TdG
    00 12/31/2020 12:00 PM
    Re:
    I-gua, 31/12/2020 11:07:

    caro Monseppe

    io penso che le tue riflessioni non partano dal buon principio

    perché mi sembra che nessuno qui, intenda una roba del genere

    malgrado diversi trascinino la discussione verso questa direzione, chiaramente insensata.

    da quello che ho capito io ci sono 2 nodi principali della discussione:


    1) nel nuovo mondo, coloro che lo desiderano, vedranno i loro cari animali risuscitati?
    (quindi le formiche, solo se uno aveva un formicaio e le conosceva una per una)



    2) la morte ci sarà ancora per gli animali nel nuovo mondo?


    [SM=x1408425]





    Caro I-gua,

    hai almento provato a riflettere sulla risposta che ti ho dato?

    Hai ragionato sui passi biblici menzionati?
    👋
    -----------------------------------------------
    Forum Testimoni di Geova Online
    -----------------------------------------------
  • OFFLINE
    HOPE55
    Post: 179
    Location: AOSTA
    Age: 66
    00 12/31/2020 1:00 PM
    Re: Re: Re: Re:
    Seabiscuit, 31/12/2020 11:41:



    Caro Angelo,

    con rispetto ti chiedo di mostrare altrettanto rispetto verso chi ha idee diverse da te/noi. Possiamo argomentare senza addittare le persone con spiacevoli frasi e/o sarcasmo

    Fate i bravi che simili affermazioni generano solo malcontento e nervosismi inutili

    Grazie Sea per il tuo intervento.
    Tra parentesi perché non prendere marco 7 :24-30 . Li c e uno dei più bei racconti dei Vangeli ed e implicato un animale impuro.Tanto per sottolineare come Gesu e Geova considerano gli animali
    Ciao
1