00 1/14/2021 9:26 AM
Nella famiglia Universale di YHWH Geova, perciò pure tra gli israeliti nell’antichità, una persona riceve più nomi-titoli in funzione delle sue qualità, delle cose che ha compiuto, del ruolo o incarico che ha ricevuto o deve svolgere. Più nomi, una sola persona.

L’apostolo Pietro viene chiamato in cinque modi diversi: Simeone, Simone, Pietro, Cefa e Simon Pietro.


“chi è simile a Dio?” è la stessa persona di “Geova è salvezza”
Questa stessa persona è sempre presente dall’inizio sino alla fine delle Scritture, perché le Scritture parlano di questa medesima persona in relazione a Geova e in relazione al suo proposito per l’umanità.

questa persona è il principale messaggero di Geova, perciò il più alto tra i Principi, il Principe della Pace e La Parola di Dio, il Capo dei messaggeri di Dio e Capo della congregazione cristiana in Terra, eletto Re, Giudice e Sacerdote in eterno, nell'ordine e nella maniera di MELKISEDEK.


Nella Bibbia ci sono cinque riferimenti alla potente creatura spirituale chiamata Michele, tre dei quali nel libro di Daniele. In Daniele 10:13, 21 si legge che un angelo in missione viene aiutato da Michele, il quale è descritto come “uno dei primi principi” e “il vostro principe”. Più avanti, in Daniele 12:1, viene detto riguardo al tempo della fine: “Sorgerà Michele, il gran principe che sta a favore dei figli del tuo popolo”.

Michele è menzionato di nuovo in Rivelazione, o Apocalisse, 12:7. Qui leggiamo che “Michele e i suoi angeli” combattono una guerra risolutiva il cui esito è l’espulsione dal cielo di Satana e dei suoi angeli malvagi.

Si noti che in ciascuno dei casi summenzionati si parla di Michele come di un angelo che combatte a favore del popolo di Dio e lo protegge, anche venendo alle prese con Satana, il peggior nemico di Geova.

Nel libro di Giuda, al versetto 9, Michele è chiamato “l’arcangelo”. Il prefisso “archi” significa “primo” o “capo”, e nella Bibbia il termine “arcangelo” non compare mai al plurale. L’unico altro versetto in cui si fa menzione di un arcangelo è 1 Tessalonicesi 4:16, dove Paolo dice in merito al risuscitato Gesù: “Il Signore [Gesù] stesso scenderà dal cielo con una chiamata di comando, con voce di arcangelo e con tromba di Dio”. Perciò Gesù Cristo viene identificato con l’arcangelo, o capo degli angeli.

  Gesù è l’Arcangelo Michele sono la stessa persona? JW
[Edited by I-gua 1/14/2021 9:29 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.