00 4/13/2021 7:26 AM
Re: Re:
walterbergamini, 12/04/2021 22:39:



Ciao Garoma
Ricordi Esodo 20… dove il Signore disse :” non avrai altri dii nel mio cospetto?
Non è che volesse dire che c’erano altri dii “in giro”, ma penso che intendesse dire che era proibito di riconoscere questo attributo a chicchessia perché solo Egli è l’Unico Dio.
Nonostante ciò Israele ,con molte leggerezza e inclinazione di cuore, eleggeva creature ,reale o immaginarie, al titolo di dio.


Quindi l'iddio di cui si parla in 1 Corinti se lo sarebbe fatto l'uomo?


Siamo al Paolo 2Corinti 4;4 . Paolo già in 1 corinzi 8 ;1 a 6 scrive che vi sono “nominati” dii ( secondo che vi sono molti dii ,molti signori ). Veramente vi sono molti dii e molti signori?
Paolo lo spiega bene nel leggere i versi dopo. Cose ,uomini, denaro, gloria, potere, comando, donne ,gioco, ecc,,ecc,, posso “diventare “ dei e signori” senza essere nell’uno e ne l’atro.



Quindi l'iddio di cui si parla in 1 Corinti sarebbero gli uomini, il denaro, le donne, il gioco?


Venendo al “dio di questo secolo- o mondo come traducono alcuni- che “acceca le menti degli increduli”,certamente c’è l’influenza di satana che presente cose di questo “secolo” ( cioè cose transitorie ed effimere ,come fece nell’Eden ,ingannando dicendo bugie ) volendo far credere che tali cose sono la nostra felicità creando molti “dii e signori”. Ma in realtà non sono ne dii e signori le cose, e non è dio neanche chi tenda di farle credere. Che con taluni ci riesca, non significa che è un dio. E’ l’uomo che eleva a tale titolo lui e le cose che adopera. Il suo scopo è tentare. Ma pure le tentazioni sono sotto il controllo di Gesù cristo. Non fosse cosi ,satana ci avrebbe già distrutto ,ma ,non essendo neanche un dio minore, fa e agisce come Dio gli permette di agire.
Paolo definisce questo personaggio, o le cose ,persone ,che lui adopera ,”dio di questo secolo “ per quello che le sue vittime lo vedono, ma non perché lo è.”



Quindi Paolo sotto l'influenza di Satana ha elevato qualcosa o qualcuno al titolo di dio? Mi sembra di ricordare che a Satana Dio impose il limite della vita nel tentare Giobbe. Come la mettiamo?


Penso che questo voglia dire Paolo. Questo pensiero è in armonia con tutta la scrittura. Non sarà in armonia con la mia mente perché non capisco certe scelte e permessi di Dio,,, allora? Faccio tacere la mente e credo in Dio che ha dato Gesù ,credo che è Giusto in tutto ciò che fa e permettere e che un giorno capirò come e in che modo ,il mio Dio, abbia pagato le sofferenze permesse.
Un sincero saluto.
Walter



Pensi o sei certo? Noi saremmo quelli che non capiscono certe scelte di Dio e allora facciamo tacere la mente?
Caro Walter io ti ho fatto una domanda semplice e chiara: di chi parla Paolo in 1 Corinti quando dice "l'iddio di questo sistema di cose" Non devi pensarlo tu altrimenti chi fa tacere la mente perché non comprende le cose di Dio, sei tu.

Il tuo confusionario argomento è quello che Satana vuole che si faccia: Satana non governa il mondo, tutto è sotto il controllo di Dio per cui la colpa è di Dio. Non ti sembra assurdo ciò che dici?
l’apostolo Giovanni disse: “Noi sappiamo d’avere origine da Dio, ma tutto il mondo giace nella potenza del malvagio”. (I Giovanni 5:19)


[Edited by (garoma) 4/13/2021 7:39 AM]
***************************************************
“Non aver timore, poiché io sono con te. Non guardare in giro,
poiché io sono il tuo Dio. Di sicuro ti fortificherò.
Sì, realmente ti aiuterò. Sì, davvero ti sorreggerò fermamente
con la mia destra di giustizia”.
(Isaia 41:10)

****************************************************


Testimoni di Geova Online Forum