00 5/16/2021 11:12 AM
Alcune persone hanno delle anomalie (chiamiamole cosi, non so come definirle), sono diversi rispetto alla maggioranza. Per esempio c'è chi scrive con la mano sinistra rispetto alla destra della maggioranza, c'è chi nasce con 6 dita, ci sono i gemelli siamesi, c'è chi nasce con la sindrome di down, c'è chi nasce senza arti, esistono ragazze che sviluppano peluria come negli uomini, tempo fa nel mio paese e' morto un ragazzo di 21 anni perche' aspettava un trapianto di cuore, era nato con 2 cuori ecc..... La mia domanda e' questa:
L'omossessualita' e' anch'essa una anomalia? E' possibile che durante lo sviluppo nel grembo materno qualche gene si sviluppa in modo sbagliato? Bambini maschi che giocano con le bambole da grandi saranno gay? Oppure bambine che giocano con le automobiline significa che saranno lesbiche? Come mai esistono persone che fin da piccoli hanno comportamenti tipici del sesso opposto?
Esistono ragazze che fin da piccole vengono definite :""maschiacci", come mai?
Il discorso della sessualita' in un certo senso fa paura, mentre chi scrive con la mano sinistra viene comunemente accettato, non ci si bada piu' di tanto. Come mai questa diversita' di atteggiamenti?