Freeforumzone mobile

A te che leggi

  • Posts
  • OFFLINE
    ginarte
    Post: 2,427
    TdG
    00 9/2/2014 9:23 PM
    Anch'io Prego Geova di far emergere quello che c'è di buono nel cuore di mio figlio visto che Lui lo conosce bene , e prima che sia troppo tardi la mia speranza e che torni nell'organizzazione di Geova così siamo di nuovo tutti insieme a servire Geova.










    *************************************************
    Questa e' la via ,camminate in essa (isaia'30:21)
  • OFFLINE
    'Andros'
    Post: 4,153
    TdG
    00 9/3/2014 9:04 AM
    Re:
    ginarte, 02/09/2014 21:23:

    Anch'io Prego Geova di far emergere quello che c'è di buono nel cuore di mio figlio visto che Lui lo conosce bene , e prima che sia troppo tardi la mia speranza e che torni nell'organizzazione di Geova così siamo di nuovo tutti insieme a servire Geova.




    In questo mese di settembre, migliaia di anziani si impegneranno nella ricerca coordinata della centesima pecora smarrita: [SM=g8925]
    [SM=g7474] [SM=x1408424]

    Un grazie di cuore a Geova per aver previsto questo provvedimento ed ai fratelli per tali sforzi!

  • OFFLINE
    admintdg5
    Post: 5,928
    Location: MILANO
    Age: 46
    Admin
    00 12/2/2014 10:16 PM
    Aspettiamo per riabbracciare "...te che leggi"
    ______________________

    Forum Testimoni di Geova online
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 4/3/2015 11:49 AM
    Un pensiero speciale in questo giorno speciale va a "te che leggi"

    [SM=g7255]
  • OFFLINE
    admintdg5
    Post: 5,928
    Location: MILANO
    Age: 46
    Admin
    00 5/12/2015 11:26 AM
    A te che leggi, un pensiero affettuoso mentre aspettiamo che torni...
    ______________________

    Forum Testimoni di Geova online
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 7/30/2015 8:50 PM
    Non dimentichiamo chi, per i momento, non è tra noi ma non perdiamo la speranza di tornare a camminare spalla a spalla
    [SM=x1408424]
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 8/5/2015 3:16 PM
    Un pensiero affettuoso chi è sulla via del ritorno..
    non stancarti di percorrerla...
    in tanti ti attendono!

    [SM=x1408424]
  • ONLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 40,385
    Location: PINEROLO
    Age: 50
    TdG
    00 8/5/2015 4:16 PM
    Re:
    E perché no, a te che leggi, una gioiosa e serana estate, e magari anche una visitina al sito ufficiale www.jw.org che è davvero professionale e inimitabile!

    Simon
    [Edited by (SimonLeBon) 8/5/2015 4:17 PM]
  • Aquila-58
    00 8/5/2015 7:15 PM
    Posso aggiungere un ulteriore appello?

    Lo faccio...

    Recentissimamente, in un sito di ex testimoni di Geova è stata pubblicata una sorta di "radiografia" dei partecipanti a quel sito.

    La percentuale più bassa riguarda fratelli che sono attualmente dei testimoni di Geova attivi e che, a tempo perso, vanno a bazzicare i siti dei nostri ex.


    Caro fratello facente parte della (bassissima) percentuale di cui sopra, mi appello a te: abbandona quel sito di ex, definitivamente.

    Sappi (e lo sai perchè ci leggi...) che tutte le "argomentazioni" dei nostri ex sono state letteralmente sbriciolate (ripetutamente) in questo forum.

    Quindi perchè mai dovresti continuare a star lì a farti abbindolare dalle loro chiacchiere senza nè capo nè coda?

    Pensaci e ascolta il mio appello...
    [Edited by Aquila-58 8/5/2015 7:16 PM]
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 8/22/2015 5:18 PM
    " A te che leggi "
    Aspettiamo il tuo ritorno...ogni fratello che non è piu con noi, resta cmq nel nostro cuore....e aspettiamo che torni...
  • OFFLINE
    luluana2011.1978ana2011
    Post: 5,380
    Location: PIOMBINO
    Age: 82
    00 10/11/2015 10:31 AM
    a te che leggi
    Si..tutti noi ASPETTIAMO CON ANSIA QUESTI FRATELLI E SORELLE ..CHE TORNINO ....GEOVA DIO...e.noi stessI non perdiamo mai la SPERANZA [SM=g7255]
  • OFFLINE
    Sandro=2015
    Post: 201
    Location: ROMA
    Age: 57
    00 10/12/2015 4:26 PM
    Bellissimo questo spazio, pieno di sentimenti veri e sinceri, tra fratelli veri e sinceri. Dopo tutte le belle parole dette, risulta difficile trovare parole da aggiungere a quanto scritto e non essere scontati.

    Il mio pensiero, è sempre rivolto alla meravigliosa parabola del figlio prodigo. In particolare alla stupenda figura del padre e al suo atteggiamento commovente. In particolare mi ha sempre fatto riflettere questo versetto, Luca 15:20: E levatosi, andò da suo padre. Mentre era ancora lontano, suo padre lo scorse e fu mosso a pietà, e corse e gli si gettò al collo e lo baciò teneramente.

    Quale uomo pieno di teneri sentimenti è questo padre che non perde mai la speranza che il proprio figlio si penta e ritorni da Lui. Tale e tanta è la speranza che non perde occasione per essere costante nello scrutare l’orizzonte magari fosse foriero di buone notizie. Finalmente si realizza il suo desiderio, eccolo!………. Laggiù; prima un dubbio……. stringe gli occhi e si ripara dal sole per vedere meglio…… poi una speranza, infine la certezza………… si, si è proprio Lui, MIO FIGLIO che si era perso e ora ha ritrovato se stesso, ha capito l’errore, è veramente pentito e lo dimostra tornando da me perché mi ama ! Si è reso conto che il suo cuore deve essere vicino a chi gli vuole veramente bene, si è reso conto che gli unici che hanno a cuore la sua vita sono i suoi familiari, i suoi veri amici di sempre.

    Allora immagino questo uomo, non più giovanissimo, che si affretta, si, corre, nonostante non sia più in gran forma e per Lui rappresenti un notevole sforzo fisico. Mentre corre, calde lacrime sgorgano dai suoi occhi e chissà quali pensieri possono aver attraversato la sua mente. Quante notti insonni, quante lacrime versate pensando di aver perso definitivamente un figlio prezioso, una parte di sé. Forse anche il tremendo pensiero di non vedere più il figlio deve aver attraversato la sua mente. Ma ora, quello che sembrava perso è lì, davanti a lui e gli corre incontro e appena possibile gli si getta al collo e lo abbraccia quasi lo volesse stritolare, si stritolare ma per il troppo amore e la grande gioia di averlo ritrovato.

    Questa sua reazione piena di sentimento VINCE l’imbarazzo del giovane figlio che quasi si vergognava di ritornare temendo chissà quale reazione. Invece NO, la reazione è molto migliore di ogni sua aspettativa. Veramente ora più che mai, questo giovane, si rende conto quanto si fosse sbagliato sul padre, che invece è tenero e pieno d’amore per Lui; anche il figlio SOLO ORA, si rende conto quanto ama suo Padre, e quanti pensieri negativi ha formulato, completamenti fuori luogo, senza motivo reale, magari in prenda a momenti di scoramento. Ora tutto è finito, quella brutta parentesi è conclusa e nel migliore dei modi; ha prevalso la ragionevolezza, ha prevalso l’AMORE.

    Non solo c’è gioia grande nella sua famiglia ma anche in tutti quelli che lo conoscono. Il passato è dimenticato, ora esiste solo il presente e il futuro, un meraviglioso futuro da ricostruire, in seno a tutti coloro che amano questo giovane.

    Che meravigliosa esperienza di vita, questo insegnamento di Gesù per capire quanto è grande l’amore e il sentimento del Padre, il nostro Dio, Geova, per ognuno di noi. Voi che leggete, Geova vi ama veramente con tutti i suoi sentimenti. Egli sta continuamente di vedetta, scruta l’orizzonte per scorgere tutti i suoi figli prodighi che hanno compreso l’errore e rivogliono stabilire un rapporto con Lui. Questa è la migliore delle scelte che si possa fare in questa situazione.

    Non ci sono alternative. Tutti voi che per qualsiasi motivo avete deciso di allontanarvi o siete stati oggetto della necessaria disciplina di Geova, sapete che le persone che vi amano veramente, vi stanno aspettando. In particolare i familiari, gli amici e tutti i fratelli sono in trepidante attesa e scrutano l’orizzonte in continuazione con la speranza di rivedervi tornare. Una parte del cuore continua a palpitare con questo costante pensiero.

    Chi può avere amore più grande di questo? In questo caso abbandonatevi a Geova, riversate su di Lui tutti i vostri dubbi e i vostri inquietanti pensieri, Egli li porterà per voi e vi darà giorni di ristoro per sempre. Chi vi ama più di Lui? Una terra paradisiaca insieme a coloro che amate e vi amano, quale prospettiva può essere migliore di questa? Fate spazio al cuore, ai sentimenti e PROVATE l’amorevole benignità di Geova e della sua congregazione. Non rimarrete delusi ma i risultati saranno certamente oltre le vostre stesse aspettative. Esattamente come quelle del giovane figlio.

    Tutti noi vi aspettiamo.

    [SM=g2410191]
  • OFFLINE
    Giandujotta.50
    Post: 33,444
    Moderatore
    00 6/16/2016 6:28 PM
    "A te che leggi"
    sai che Geova e i tuoi fratelli ti aspettano per riabbracciarti...

    [SM=g7255]

5 / 5