Freeforumzone mobile

“La mia lotta per le donne dentro al mondo islamico”

  • Posts
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 32,608
    Location: PINEROLO
    Age: 49
    TdG
    00 4/2/2017 8:34 PM
    Sherin Khankan, madre finlandese, padre siriano
    Sherin Khankan, madre finlandese, padre siriano, dirige una moschea a Copenhagen: indosso il velo solo per pregare



    raffaella silipo

    «è un lungo viaggio e siamo solo all’inizio, non sappiamo ancora dove ci condurrà». Vive da sempre tra due mondi, la giornalista e scrittrice danese Sherin Khankan, una delle pochissime imam donne dell’Occidente, che oggi a Torino per Biennale Democrazia parla di «Donne e religioni: emancipazione e oppressione». Figlia di un’infermiera cattolica finlandese e di un rifugiato siriano torturato e imprigionato per opposizione al regime, ha una laurea in Sociologia delle religioni e Filosofia a Copenaghen e un master a Damasco. «Sono stata allevata tra due culture e religioni e credo che il mio destino sia fare da ponte: sono una specie di diplomatica. Metto il velo solo per pregare e non mi identifico con una nazionalità: la mia casa è la mia famiglia».

    Qual è l’insegnamento più importante che ha avuto da sua madre e da suo padre?

    «Mia madre viene dalla campagna, è cresciuta con sette fratelli e sorelle, in una comunità stretta in cui tutti erano abituati a dare una mano. Quando le ho chiesto come avesse fatto mia nonna ad allevare tutti quei figli, mi ha risposto “Non ci ha allevati, ci siamo allevati da soli”. Ecco, il suo insegnamento più bello è stato questo, regalare ai figli la libertà di diventare quello che sono e non obbligarli a seguire i sogni e le aspirazioni dei genitori. Mia madre ha fatto lo stesso con me e mia sorella e io cerco di fare lo stesso con i miei quattro figli».

    ...
    www.lastampa.it/2017/04/02/cultura/la-mia-lotta-per-le-donne-dentro-al-mondo-islamico-ocMV2Scqk9k9VobahpmGHL/pag...
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 32,608
    Location: PINEROLO
    Age: 49
    TdG
    00 4/2/2017 8:35 PM
    Re: Sherin Khankan, madre finlandese, padre siriano
    Anche questo è un piccolo contributo verso un doveroso e rispettoso dialogo, tra esseri umani.

    Simon