printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Cinquanta euro per fare sesso con un 15enne Arrestato un sacerdote a Vibo Valentia

Last Update: 11/17/2016 6:25 PM
Author
Print | Email Notification    
11/16/2016 9:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,287
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Il 35enne Don Felice in manette insieme ad altre due persone.
Il 35enne Don Felice in manette insieme ad altre due persone. L’accusa è di prostituzione minorile e corruzione di minore

gaetano mazzuca

Si sarebbe divertito anche a dare i voti ai minori che finivano tra le sue braccia. Gli investigatori della Squadra Mobile di Vibo Valentia, che ieri hanno stretto le manette ai polsi di don Felice La Rosa, ex parroco di Zungri, definiscono «sconcertanti» i contenuti delle telefonate del sacerdote. Per mesi lo hanno ascoltato mentre si lasciava andare a considerazioni «volgari e spinte», a commentare dimensioni e prestazioni dei suoi giovanissimi amanti. Più volte avevano tentato di coglierlo in flagranza e fermare gli abusi, ma non ci sono riusciti. Nel corso delle indagini gli inquirenti avrebbero accertato almeno tre incontri a scopo sessuale del prete con altrettanti minori. Il gip di Catanzaro, però, ha ritenuto sussistenti gli elementi solo per un episodio con un ragazzo straniero di 15 anni. Don Felice per quell’incontro ha pagato 50 euro, 30 al ragazzino e 20 a un cittadino bulgaro, anche lui arrestato ieri, che faceva da mediatore.

A quest’ultimo spettava il compito di adescare ragazzini provenienti da famiglie povere, bisognosi, approfittava della loro disperazione e li offriva in pasto agli orchi. Non solo al sacerdote, ma anche a un pensionato che si li faceva accompagnare direttamente a casa. L’anziano, pure lui da ieri in carcere, deve rispondere anche di corruzione di minore. In un caso, infatti, avrebbe convinto un minorenne ad assistere a un rapporto sessuale che lo stesso pensionato ha avuto con un altro uomo. Sullo sfondo c’è anche un omicidio quello di Francesco Fiorillo, 45 anni, avvenuto nel dicembre 2015. Proprio scavando nella cerchia delle sue conoscenze, grazie ad alcune intercettazioni, gli inquirenti si sono imbattuti in questo girone infernale. Ora si cerca di capire se quel fatto di sangue sia in qualche modo riconducibile a questo mondo di sfruttamento.

Nel frattempo il vescovo Luigi Renzo, ha annunciato di aver sospeso “a divinis” il sacerdote. Parroco per 11 anni a Zungri, don Felice la Rosa è stato da sempre un prete sotto i riflettori. A lui si consegnò Francesco Grasso dopo aver ucciso due cugini, il paese si divise quando decise di far fondere l’oro della Madonna della Neve. Nel 2014 mentre celebrava messa qualcuno squarciò le gomme della sua auto. L’anno successivo i vertici ecclesiastici decisero di trasferirlo nella curia di Melito.
11/16/2016 9:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,287
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Il 35enne Don Felice in manette insieme ad altre due persone.
Aggiungiamo anche questa storiaccia alla lunga lista degli orrori commessi dai ministri della chiesa cattolica. [SM=g2037509]

Simon
11/17/2016 4:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,650
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
prostituzione minorile:
arrestato sacerdote, 15enne tra le v

questi sono persone Che fanno miracolo ? Un bicchiere di vino e' sangue di Cristo ? [SM=g7364]
11/17/2016 7:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re:
dom@, 17/11/2016 04.39:

prostituzione minorile:
arrestato sacerdote, 15enne tra le v

questi sono persone Che fanno miracolo ? Un bicchiere di vino e' sangue di Cristo ? [SM=g7364]



spero che questo prete marcisca in prigione.
Detto questo ti pregherei di essere più rispettoso nei confronti delle persone che credono nell'Eucaristia e nella Transustanziazione, già qualche giorno fa hai fatto una battutaccia sull'Ostia.
Io non credo che Geova sia il nome di Dio, eppure l'ho sempre scritto con la lettera maiuscola, così come non ho mai usato (qui e altrove) termini che non vi piacciono tipo "geovista".
Tra l'altro per i cattolici i Sacramenti valgono a prescindere della santità di chi li amministra "Ex opere operato" in virtù dell'opera salvifica di cristo.
Tu ovviamente sei liberissimo di non crederci, ma potresti comunque rispettare e non dileggiare le credenze altrui.
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
11/17/2016 8:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 39,287
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re:
FrancescaGalvani, 17/11/2016 07:53:



spero che questo prete marcisca in prigione.
Detto questo ti pregherei di essere più rispettoso nei confronti delle persone che credono nell'Eucaristia e nella Transustanziazione, già qualche giorno fa hai fatto una battutaccia sull'Ostia.
Io non credo che Geova sia il nome di Dio, eppure l'ho sempre scritto con la lettera maiuscola, così come non ho mai usato (qui e altrove) termini che non vi piacciono tipo "geovista".
Tra l'altro per i cattolici i Sacramenti valgono a prescindere della santità di chi li amministra "Ex opere operato" in virtù dell'opera salvifica di cristo.
Tu ovviamente sei liberissimo di non crederci, ma potresti comunque rispettare e non dileggiare le credenze altrui.



In effetti c'è da piangere.
Comunque grazie per il rispetto reciproco.

Simon
11/17/2016 9:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,374
Age: 41
Re: Re:
FrancescaGalvani, 17.11.2016 07:53:



spero che questo prete marcisca in prigione.
Detto questo ti pregherei di essere più rispettoso nei confronti delle persone che credono nell'Eucaristia e nella Transustanziazione, già qualche giorno fa hai fatto una battutaccia sull'Ostia.
Io non credo che Geova sia il nome di Dio, eppure l'ho sempre scritto con la lettera maiuscola, così come non ho mai usato (qui e altrove) termini che non vi piacciono tipo "geovista".
Tra l'altro per i cattolici i Sacramenti valgono a prescindere della santità di chi li amministra "Ex opere operato" in virtù dell'opera salvifica di cristo.
Tu ovviamente sei liberissimo di non crederci, ma potresti comunque rispettare e non dileggiare le credenze altrui.




Ciao Francesca,

ho appena letto online la tua esperienza con i Testimoni di Geova dove parli, appunto, dell'ottica geovista!

ma ce ne sono diverse altre!

per trovarle, basta usare un motore di ricerca!

"francesca galvani" geovista geovismo

[SM=g2037509]


[SM=g1871112]

I-gua

[Edited by I-gua 11/17/2016 9:31 AM]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
11/17/2016 9:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Location: AULLA
Age: 58
Tra i segni degli ultimi giorni, manca stranamente questa vergogna, questa miseria dell'uomo (se cosi si puo chiamare).
Al di la dell'omosessualità che non considero, come si fa a fare certe cose con un ragazzino? Oltre tutto, questo alla domenica prende l'ostia, la solleva e recita due o tre preghiere.. ma siamo impazziti? La signora Galvani parla di rispetto reciproco? NO! io considero il gesto eucaristico del prete una bestemmia contro lo spirito! E quindi ribadisco, questa gente tramuta il vino in sangue? QUesta gente è legittimata ad assolvere dai peccati? Questa gente osa giudicare chi divorzia? ARIA!
Poi, è nell'articolo, oltre alla violenza sessuale, questa razza si approfitta di persone che versano in stato di estremo bisogno. Ma scherziamo?
Sono troppo arrabbiato, perdonatemi. Ieri quell'articolo odioso contro di noi, oggi questo.. sarà bene mi veda un po' di cartoni animati.. su you tube ci sono I Puffi... quasi quasi..
Comunque, la scrittura del giorno di oggi, stranamente e come sempre accade, ci viene in aiuto
[Edited by StanleyClarke 11/17/2016 9:37 AM]
11/17/2016 9:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,374
Age: 41
No, i Puffi no!

ma non lo sai che sono proibiti per i TdG?

me l'ha detto Rocco Politi, nelle riviste dei TdG c'è scritto che i Puffi sono satanici e camminano di notte!

c'è gente, addirittura, che non frequenta più i TdG perché non voleva gettare via la collezione di Puffi!


--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
11/17/2016 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Location: AULLA
Age: 58
Re:
I-gua, 17/11/2016 09.45:

No, i Puffi no!

ma non lo sai che sono proibiti per i TdG?

me l'ha detto Rocco Politi, nelle riviste dei TdG c'è scritto che i Puffi sono satanici e camminano di notte!

c'è gente, addirittura, che non frequenta più i TdG perché non voleva gettare via la collezione di Puffi!






Tranquillo, ho l'armatura della fede..
11/17/2016 9:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,138
TdG
Re:
StanleyClarke, 17/11/2016 09.34:



Oltre tutto, questo alla domenica prende l'ostia, la solleva e recita due o tre preghiere.. ma siamo impazziti? La signora Galvani parla di rispetto reciproco? NO! io considero il gesto eucaristico del prete una bestemmia contro lo spirito!




La Signora Galvani non parlava del rispetto riferito a questo prete, ma quello reciproco, tra noi e lei e poichè ci aspettiamo che si mostri rispetto nei confronti della nostra Fede, è lecito attendersi, da ognuno di noi, massimo rispetto per le altrui credenze, tanto più che qui non si sta parlando di Eucarestia ma del colpevole comportamento di un essere vivente che non ha religione.
11/17/2016 10:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,374
Age: 41
MATTEO 23:28
'Andros', 17.11.2016 09:53:




La Signora Galvani non parlava del rispetto riferito a questo prete, ma quello reciproco, tra noi e lei e poichè ci aspettiamo che si mostri rispetto nei confronti della nostra Fede, è lecito attendersi, da ognuno di noi, massimo rispetto per le altrui credenze, tanto più che qui non si sta parlando di Eucarestia ma del colpevole comportamento di un essere vivente che non ha religione.




Lascia perdere, Andros...
che tipo di rispetto è, quello di non utilizzare certi termini qui, per poi utilizzarli in altri forum oppure nella vita privata?

FrancescaGalvani, 17.11.2016 07:53:



così come non ho mai usato (qui e altrove) termini che non vi piacciono tipo "geovista".




oltretutto mi sembra - dagli scritti firmati "Francesca Galvani" presenti online - che si aggiunge anche la menzogna...

Giacomo 3:17
1 Pietro 1:22
1 Pietro 2:1

... ma cosa direbbe, il "direttore spirituale"?

[SM=g1871112]

I-gua
[Edited by I-gua 11/17/2016 10:30 AM]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
11/17/2016 10:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re: Re:
I-gua, 17/11/2016 09.26:




Ciao Francesca,

ho appena letto online la tua esperienza con i Testimoni di Geova dove parli, appunto, dell'ottica geovista!

ma ce ne sono diverse altre!

per trovarle, basta usare un motore di ricerca!

"francesca galvani" geovista geovismo

[SM=g2037509]


[SM=g1871112]

I-gua




ok, mi correggo, non ho più usato il termine "geovista" da quando mi è stato detto che per voi era un problema, perché da me è stato usato senza nessuna accezione negativa, e se hai letto la mia esperienza (scritta circa 15 anni fa) credo tu non possa trovare niente di irrispettoso, o mi sbaglio?



Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
11/17/2016 10:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re:
'Andros', 17/11/2016 09.53:




La Signora Galvani non parlava del rispetto riferito a questo prete, ma quello reciproco, tra noi e lei e poichè ci aspettiamo che si mostri rispetto nei confronti della nostra Fede, è lecito attendersi, da ognuno di noi, massimo rispetto per le altrui credenze, tanto più che qui non si sta parlando di Eucarestia ma del colpevole comportamento di un essere vivente che non ha religione.




Grazie Andros, hai spiegato perfettamente ciò che intendevo dire.
[SM=g1944981]
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
11/17/2016 10:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,374
Age: 41
Re: Re: Re: Re:
FrancescaGalvani, 17.11.2016 10:32:



ok, mi correggo, non ho più usato il termine "geovista" da quando mi è stato detto che per voi era un problema, perché da me è stato usato senza nessuna accezione negativa, e se hai letto la mia esperienza (scritta circa 15 anni fa) credo tu non possa trovare niente di irrispettoso, o mi sbaglio?







Caspita, Francesca!

è proprio vero che una volta in Rete, è per sempre!

[SM=g27991]
--------------------------------
Caspita (utente non TdG)
11/17/2016 10:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re: Re: Re: Re:
I-gua, 17/11/2016 10.38:




Caspita, Francesca!

è proprio vero che una volta in Rete, è per sempre!

[SM=g27991]



non ho nessun problema da questo punto di vista.
Uso da sempre il mio nome e cognome, e se scrivo qualcosa è perché l'ho pensato. Magari nel corse degli anni il mio pensiero su un determinato argomento può cambiare, ma non ho nulla da nascondere.

[Edited by FrancescaGalvani 11/17/2016 10:44 AM]
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
11/17/2016 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,011
Moderatore
possiamo evitare di infiammare inutilmente la discussione è restare in tema (che non è su Francesca)?

grazie



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
11/17/2016 12:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 424
Location: AULLA
Age: 58
Re: Re:
'Andros', 17/11/2016 09.53:




La Signora Galvani non parlava del rispetto riferito a questo prete, ma quello reciproco, tra noi e lei e poichè ci aspettiamo che si mostri rispetto nei confronti della nostra Fede, è lecito attendersi, da ognuno di noi, massimo rispetto per le altrui credenze, tanto più che qui non si sta parlando di Eucarestia ma del colpevole comportamento di un essere vivente che non ha religione.




Ma certo! forse mi sono espresso male nella fretta, rispondo mentre lavoro, il rispetto reciproco tra persone sulle credenze è basilare e garantito, la questione è un altra. La Bibbia è chiara e lampante su tutto, anche sui "sacrifici fatti tanto per fare". Geova non accetta il sacrificio del miglior toro se fatto da peccatori impenitenti e lo ha detto chiaro, perdonate se dal lavoro non trovo i riferimenti. QUindi asserire che un'eucaristia, per chi crede, ha valore anche se ad officiarla è un criminale, significa offendere Dio per l'ennesima volta. Che poi il prete arrestato abbia dei diritti e sia degno di rispetto come essere umano, quello è un altro discorso. Ma deve pagare per ciò che ha fatto, una volta accertate le responsabilita, e soprattutto doveva cessare di pontificare dal pulpito e officiare messa. Se io fossi cattolico per me la sua messa non avrebbe alcun valore. Mi scuso con Francesca non volevo alzare polveroni.
11/17/2016 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re: Re:
StanleyClarke, 17/11/2016 12.49:




Ma certo! forse mi sono espresso male nella fretta, rispondo mentre lavoro, il rispetto reciproco tra persone sulle credenze è basilare e garantito, la questione è un altra. La Bibbia è chiara e lampante su tutto, anche sui "sacrifici fatti tanto per fare". Geova non accetta il sacrificio del miglior toro se fatto da peccatori impenitenti e lo ha detto chiaro, perdonate se dal lavoro non trovo i riferimenti. QUindi asserire che un'eucaristia, per chi crede, ha valore anche se ad officiarla è un criminale, significa offendere Dio per l'ennesima volta. Che poi il prete arrestato abbia dei diritti e sia degno di rispetto come essere umano, quello è un altro discorso. Ma deve pagare per ciò che ha fatto, una volta accertate le responsabilita, e soprattutto doveva cessare di pontificare dal pulpito e officiare messa. Se io fossi cattolico per me la sua messa non avrebbe alcun valore. Mi scuso con Francesca non volevo alzare polveroni.



Ciao Stanley,
forse sono stata fraintesa o non mi sono spiegata bene.

Ho premesso che un prete che commette un delitto simile, se è davvero colpevole deve marcire in galera, come qualsiasi altro uomo, anzi dovrebbe essere condannato ad una pena ancora superiore se ha abusato del suo "incarico" e si è approfittato di minori o persone in difficoltà, quindi lungi da me l'idea di giustificarlo in qualsiasi modo o maniera.

Detto questo esiste un altro aspetto, che riguarda la validità dei Sacramenti: per i cattolici il sacerdote è solo ministro, mentre il celebrante principale è Cristo.

Proprio perché è Cristo che li celebra, i sacramenti di suo producono sempre infallibilmente il loro effetto.

In teologia si dice che producono effetto ex opere operato, e cioè indipendentemente dal fervore o dallo stato di grazia chi li amministra, perché sono sempre e innanzitutto azione di Cristo.
Ne segue che se uno viene battezzato o cresimato da un ministro privo della grazia, non diventa meno cristiano di chi ha ricevuto il Battesimo da un ministro santo.

E se uno viene confessato da un sacerdote privo della grazia non viene assolto di meno di chi viene assolto da un prete santo.

S. Tommaso osserva che “uno può essere ministro di Cristo, senza essere giusto. E ciò mette in risalto l’eccellenza di Cristo, perché a lui come a vero Dio servono non solo le cose buone, ma anche quelle cattive, che la sua provvidenza indirizza alla propria gloria” (Somma Teologica, III, 82, 5).

E' certo però che questo non significa che se vedo il mio parroco rubare, o compiere un qualsiasi reato non abbia il dovere morale e civile di denunciarlo all'autorità perché tanto i Sacramenti sono validi ugualmente, ci mancherebbe altro, questo è tutto un altro discorso.

Ti ho scritto queste righe non per convincerti di un qualcosa, ma solo per spiegarti il mio punto di vista, e che quando si parla di transustanziazione, ovvero della sostanza del pane che si trasforma nel Corpo di Cristo, o della sostanza del vino che si trasforma nel Corpo di Cristo, si tocca un aspetto estremamente sacro (per chi ovviamente ci crede).

Ed è per questo tipo di argomenti che chiedo rispetto, non certamente per chi molesta bambini.
[SM=g1944981]
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
11/17/2016 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,881
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
FrancescaGalvani, 17/11/2016 16.33:



uno può essere ministro di Cristo, senza essere giusto. E ciò mette in risalto l’eccellenza di Cristo,




direi però che questa affermazione è in grave contrasto con il testo biblico:

"Giustificati dunque per fede, noi siamo in pace con Dio per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo. 2Per mezzo di lui abbiamo anche, mediante la fede, l'accesso a questa grazia nella quale ci troviamo e ci vantiamo, saldi nella speranza della gloria di Dio. " (Rom. 5:1-2 CEI)....

"E tali eravate alcuni di voi! Ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e nello Spirito del nostro Dio. " (1 Cor. 6:11 CEI)...

Essere giustificati significa essere dichiarati giusti...ciò ovviamente senza entrare nel merito della vicenda di questo sacerdote (cosa che non amo fare. Fino all' ultimo grado di giudizio, la persona è innocente....)
[Edited by Aquila-58 11/17/2016 4:49 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/17/2016 5:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 17/11/2016 16.49:




direi però che questa affermazione è in grave contrasto con il testo biblico:

"Giustificati dunque per fede, noi siamo in pace con Dio per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo. 2Per mezzo di lui abbiamo anche, mediante la fede, l'accesso a questa grazia nella quale ci troviamo e ci vantiamo, saldi nella speranza della gloria di Dio. " (Rom. 5:1-2 CEI)....

"E tali eravate alcuni di voi! Ma siete stati lavati, siete stati santificati, siete stati giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo e nello Spirito del nostro Dio. " (1 Cor. 6:11 CEI)...

Essere giustificati significa essere dichiarati giusti...ciò ovviamente senza entrare nel merito della vicenda di questo sacerdote (cosa che non amo fare. Fino all' ultimo grado di giudizio, la persona è innocente....)




La Somma Teologica. Sola trad. italiana: Volume 5 - Terza Parte
[Edited by FrancescaGalvani 11/17/2016 5:48 PM]
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com