printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Lo Schiavo Fedele e Discreto è PROFETA di DIO ???

Last Update: 11/7/2018 3:55 PM
Author
Print | Email Notification    
11/7/2018 2:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Vostock,

In linea di principio anche io e tutti coloro che prediano la Buona Notizia del Regno sarebbero profeti, infatti se leggi dice "oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova". Qualche problema?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/7/2018 2:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
barnabino, 07/11/2018 14.27:

Caro Vostock,

In linea di principio anche io e tutti coloro che prediano la Buona Notizia del Regno sarebbero profeti, infatti se leggi dice "oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova". Qualche problema?

Shalom



Il problema è:

1) molti di Voi negano che lo SFD è un profeta

2) VALIDE PROVE
Anche se queste parole furono scritte molti secoli fa, abbiamo validi motivi per ritenerle veramente di origine divina. La Bibbia stessa ci dice come identificare la fonte di una vera profezia. Si devono considerare tre fattori: (1) Il messaggio deve promuovere la pura adorazione, (2) il profeta deve parlare nel nome di Geova, e (3) le cose predette devono avverarsi. TG 1/10/80 p.3

Purtroppo le cose predicate dallo SFD non si sono avverate e questo è un problema serio.

11/7/2018 2:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Vostock,


1) molti di Voi negano che lo SFD è un profeta



Probabilmente molti negheranno anche di essere loro stessi "profeti", dipende dall'accezione che diamo al termine. Qui tu citi una rivista del 1972 che fornisce un'accezione particolare di "profeta" (che viene spiegata) e che riguarda che non solo lo SFD è profeta ma tutto il gruppo dei cristiani testimoni di Geova.


2) VALIDE PROVE
Anche se queste parole furono scritte molti secoli fa, abbiamo validi motivi per ritenerle veramente di origine divina. La Bibbia stessa ci dice come identificare la fonte di una vera profezia. Si devono considerare tre fattori: (1) Il messaggio deve promuovere la pura adorazione, (2) il profeta deve parlare nel nome di Geova, e (3) le cose predette devono avverarsi. TG 1/10/80 p.3



Lo SFD e i testimoni di Geova in genere non fanno predizioni proprie ma riportano quelle che si trovano nelle Scritture.

Shalom
[Edited by barnabino 11/7/2018 2:44 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/7/2018 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE

Dice Barnabino:
Lo SFD e i testimoni di Geova in genere non fanno predizioni proprie ma riportano quelle che si trovano nelle Scritture.
---------

Detta così vuol dire che è colpa di chi ha ispirato la Bibbia ad essere stato poco chiaro????

11/7/2018 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,109
Location: BOCA
Age: 49
Vostok1, 07/11/2018 14.20:


Dalle mie ricerche lo SFD di Definisce PROFETA
per esempio in questa Torre di Guardia

A queste domande si può rispondere in senso affermativo. Chi è questo profeta? … Questo “profeta” non era un uomo, ma era un corpo di uomini e donne. E’ stato il piccolo gruppo di seguaci di Gesù Cristo, noti a quel tempo come Studenti Biblici Internazionali. Oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova. … Certo, è facile dire che questo gruppo agisce come “profeta” di Dio. Tutta un’altra cosa è dimostrarlo. L’unico modo in cui questo può essere fatto è quello di rivedere la storia. Così questo gruppo di seguaci unti di Gesù Cristo, facendo un lavoro nella cristianità simile al lavoro di Ezechiele tra gli ebrei, è il moderno Ezechiele, il “profeta”, inviato da Geova per dichiarare la buona notizia del regno messianico di Dio e per dare l’avvertimento alla cristianità.” – La Torre di Guardia del 1 aprile 1972 pp.197-199 ‘Sapranno che un profeta è stato in mezzo a loro’

Caro Vostok

Lo dicevano . Ma piu recentemente sono stati più cauti perché come dice Barnabino dipende dall'accezione che dai ad un termine. Biblicamente il termine "profeta" designa spesso uno che parla sotto ispirazione divina . Per cui la cautela nell'utilizzare questo termine li ha spinti a fare delle specificazioni e dei distinguo importanti. Cosi non mi risulta che abbiano più detto di essere"profeti" a meno che mi trovi una rivista più recente del 1972 in cui si dica questo

I TESTIMONI DI GEOVA NON SONO "PROFETI ISPIRATI"

wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/101993201

"Dicono agli altri ciò che prevedono in base alla loro interpretazione di qualche passo biblico o di qualche avvenimento. Non dicono che le loro predizioni siano rivelazioni dirette da parte di Geova, per cui non pretendono di profetizzare nel nome di Geova in questo senso. Per questo motivo, quando le loro parole non si avverano essi non vanno considerati falsi profeti alla stregua di quelli contro i quali mette in guardia Deuteronomio 18:20-22. Essendo uomini soggetti a sbagliare, hanno interpretato male le cose"

Il "dono di profezia" è cessato con la morte degli apostoli.

Per cui se vuoi puoi definire "profeta" uno che va a predicare e cerca di interpretare dei segnali profetici ma non sarà mai un "profeta" nel senso strettamente biblico del termine cioè di uno che parla su DIRETTA RIVELAZIONE DI GEOVA
"Profeti" del genere sono cessati con la morte degli apostoli.

Anche il libro "Ragioniamo" fa questa precisazione importante :

wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1101989228#h=28

"I testimoni di Geova non pretendono di essere profeti ispirati. Hanno fatto sbagli. A volte, come gli apostoli di Gesù Cristo, hanno atteso cose che non si sono realizzate. — Luca 19:11; Atti 1:6."
[Edited by claudio2018 11/7/2018 3:24 PM]
11/7/2018 3:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE

Dice Barnabino:
Probabilmente molti negheranno anche di essere loro stessi "profeti", dipende dall'accezione che diamo al termine. Qui tu citi una rivista del 1972 che fornisce un'accezione particolare di "profeta" (che viene spiegata) e che riguarda che non solo lo SFD è profeta ma tutto il gruppo dei cristiani testimoni di Geova.
------------------

Mi sembra che sia chiaro a riferirsi allo SFD.

Pertanto questo gruppo di unti seguaci di Gesù Cristo, compiendo nella cristianità un’opera parallela all’opera di Ezechiele fra i Giudei, era evidentemente il moderno Ezechiele, il “profeta” incaricato da Geova per dichiarare la buona notizia del messianico regno di Dio e dare l’avvertimento alla cristianità. È significativo che, nel 1931, dopo dodici anni di fedele servizio nonostante l’opposizione del clero della cristianità, questi seguaci di Cristo adottarono il nome di “testimoni di Geova” allo stesso congresso dove venne presentato il libro Rivendicazione. — Isa. 43:10-12, American Standard Version
TG.15/09/72 p.551
11/7/2018 3:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,109
Location: BOCA
Age: 49
Vostok1, 07/11/2018 15.24:


Dice Barnabino:
Probabilmente molti negheranno anche di essere loro stessi "profeti", dipende dall'accezione che diamo al termine. Qui tu citi una rivista del 1972 che fornisce un'accezione particolare di "profeta" (che viene spiegata) e che riguarda che non solo lo SFD è profeta ma tutto il gruppo dei cristiani testimoni di Geova.
------------------

Mi sembra che sia chiaro a riferirsi allo SFD.

Pertanto questo gruppo di unti seguaci di Gesù Cristo, compiendo nella cristianità un’opera parallela all’opera di Ezechiele fra i Giudei, era evidentemente il moderno Ezechiele, il “profeta” incaricato da Geova per dichiarare la buona notizia del messianico regno di Dio e dare l’avvertimento alla cristianità. È significativo che, nel 1931, dopo dodici anni di fedele servizio nonostante l’opposizione del clero della cristianità, questi seguaci di Cristo adottarono il nome di “testimoni di Geova” allo stesso congresso dove venne presentato il libro Rivendicazione. — Isa. 43:10-12, American Standard Version
TG.15/09/72 p.551

L'accezione che dai al termine cambia molte cose come ho scritto prima
11/7/2018 3:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Mi sembra che sia chiaro a riferirsi allo SFD



E perché? Anche io dichiaro la buona notizia del messianico regno di Dio e avverto la cristianità, dunque anche io in quel momento posso identificarmi come profeta di Dio, proferendo la buona notizia di Dio. Stiamo parlando ovviamente di un'eccezione particolare di quel termine, che non si riferisce a fare delle predizioni ma a proferire un messaggio divino. A parte che citi una rivista del 1972 m Perspicacia da di Profeta questa definzione:

"Il termine greco profètes ha basilarmente il senso di “uno che parla in pubblico [gr. pro, “davanti” o “prima”, e femì, “parlare”]”, e quindi proclamatore, annunciatore di messaggi attribuiti a una fonte divina"

Io non posso essere definito profeta, secondo quest'accezione, secondo te?

Shalom
[Edited by barnabino 11/7/2018 3:54 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/7/2018 3:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,179
TdG
Caro Sig.Vostok1,
se aveva già una Torre di Guardia da tirar fuori, perché non l'ha citata all'inizio della discussione?


Quando è stata pubblicata io non ero neanche nato. E da quando, grazie allo Schiavo, ho conosciuto Geova Dio non ho mai sentito definire lo Schiavo "profeta". Anche se come ho già detto, in un certo senso ogni Testimone di Geova che predica fa il profeta in obbedienza a un comando di Dio.


Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:11 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com