printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Ricette per vegetariani

Last Update: 9/18/2020 1:16 PM
Author
Print | Email Notification    
8/17/2012 10:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Location: BRESCIA
Age: 38
Ho un piccolo blog di cucina, ma non voglio fare spam, se volete ve lo dico in privato, comunque, intanto vi copio qualche ricettina qua :-)

Crocchette di quinoa e zucchine
Ecco un secondo piatto gustoso e proteico e leggero. L'ideale per chi come me non mangia carne, o chi semplicemente vuole variare un po' la propria dieta.

200 gr di quinoa
2 zucchine medie
200 gr di formaggio grattugiato
2 uova
pan grattato q.b.
sale
dado vegetale
aglio
olio extravergine d'oliva

Mettete la quinoa in una pentola con abbondante acqua fredda, mettete sul fornello e cuocete per 15 minuti da quando l'acqua bolle.
Scolatela e lasciate raffreddare.
Nel frattempo fate soffriggere uno spicchio d'aglio in padella con un po' di olio, aggiungete le zucchine tagliate a julienne (io le preferisco così, ma potete metterle anche a dadini) e fate saltare fino a quando le zucchine saranno ben cotte. Durante la cottura aggiungete un po' di dado, e aggiustate di sale.
Quando sono pronte, unitele alla quinoa, aggiungete le uova, il parmigiano, e il pangrattato.
Deve risultare un composto morbido ma modellabile.
Quindi procedete a dare forma alle crocchette, io ho dato la tipica forma a sigaro delle crocchette di patate, ma potete farle anche a forma di polpette.
Mettete su una teglia rivestita di carta forno con un filino d'olio, per 20 minuti in forno a 180 gradi.

Sono davvero buone!!! Slurp!


Ora, avendo eliminato i latticini, devo apportare una modifica a questa creazione...al posto del parmigiano, metto qualche cucchiaio di lievito alimentare in scaglie, è un ottimo sostituto del formaggio grattugiato [SM=g27988]
9/1/2012 10:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Tartine vegetariane al peperoncino


Ingredienti

Per 6 persone


pane in cassetta
burro ammorbidito
fagioli canellini
falde di peperone sottaceto
1/4 di peperoncino
olio extravergine di oliva q.b.
limone q.b.
sale e pepe q.b.
prezzemolo tritato

Procedimento

Togliete i bordi al pane, imburratelo e, con l' apposita formina, ricavatene tante rondelle. In una ciotola mettete i fagioli canellini, pezzetti di peperoncino a cui avrete tolto i semi e le falde di peperone. Conditeli con un filo di olio, il limone, il sale, il pepe e lasciate insaporire per mezzora. Ricoprite le vostre tartine con questo composto e decorate con del prezzemolo tritato. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
11/15/2012 9:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Crema di zucchine e peperoni
Tempo di preparazione: 50 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti (6 Porzioni):

1kg di zucchine

1 peperone giallo grande

1 peperone rosso grande

1 cipolla novella

3-4 cucchiai di farina 00 setacciata

10 foglie di basilico profumate

peperoncino fresco

grana padano grattugiato

sale e olio

crostini di pane fritti


Preparazione:


Lessare in acqua salata le zucchine lavate e spuntate con la cipolla tagliata in due, toglierle dal fuoco e scolarle (conservare il liquido) ancora al dente, quindi frullarle con poca della loro acqua di cottura.

Tagliare i peperoni a tocchetti molto piccoli e farli cuocere in padella a fuoco lento con poco olio extravergine di oliva e poco sale, aggiungendo un po' di brodo delle zucchine verso fine cottura.

Tenere da parte 2-3 cucchiai di peperoni a tocchetti e il restante aggiungerlo alla crema di zucchine, frullando molto bene insieme alle foglie di basilico.

Mettere la pentola con la purea di verdure sul fuoco mescolando senza mai fermarsi.

Aggiungere, alternandoli a cucchiaiate, la farina e il brodo di cottura delle zucchine regolandosi in modo tale che la consistenza sia quella di una crema liscia e vellutata. Insaporire con abbondante grana, aggungere un filo di olio a crudo. Servire con crostini di pane fritti e peperoncino fresco tagliato al momento. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
12/13/2012 9:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Carbonara di verdure


Ingredienti

2 n Carota

1 n Gambo Di Sedano

qb Noce Moscata

4 cu Olio Di Oliva Extravergine

50 g Parmigiano

350 g Pasta Di Semola (di Grano Duro)

qb Pepe

1 n Porri

qb Sale

1 n Scalogno

2 n Uova

5 fo Verza

2 n Zucchine


Preparazione


Pulite e lavate 1 gambo di sedano, 2 carote, 2 zucchine, 5 foglie di verza, 1 porro, quindi tagliate le carote e le zucchine a julienne . Tagliate il porro, il sedano e le foglie di verza a striscioline sottili e 1 scalogno a spicchi sottilissimi.


Saltate tutte le verdure in un capiente tegame con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per 2 minuti , salate, coprite con un coperchio e fate stufare a fuoco molto basso per circa 15 minuti.

Lessate 350 g di linguine (oppure di trenette) in una pentola con abbondante acqua salata bollente. Nel frattempo, sbattete in una ciotola 2 uova con 1 grattugiata di noce moscata, sale, pepe e 50 g di parmigiano grattugiato.

Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame con le verdure, conditela con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e le uova sbattute, mescolando rapidamente per qualche secondo a fuoco basso C. Servite immediatamente. [SM=g28002]


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/16/2013 7:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 107
Ricetta vegana
Ciao allora posto questa ricetta per gli gnocchi al limone vegani.
Non so le dosi però

Innanzi tutto servono:

Gnocchetti ( controllare che siano senza uovo)
Limone
Basilico fresco
Margarina vegetale
Panna da cucina vegetale 100%
Sale

É semplicissimo, si fa sciogliere un po' di margarina nella padella e intanto si portano a ebollizione gli gnocchetti. Nella padella con la margarina aggiungere tanto succo di limone insieme alle foglie di basilico fresco. Aggiungere poi la panna vegetale e gli gnocchetti scolati.
Ripassare in padella
Servire con tanto basilico fresco



νєяяà ιℓ тємρσ ιи ¢υι ℓ'υσмσ иσи ∂σνяà ριù υ¢¢ι∂єяє ρєя мαиgιαяє, є∂ αи¢нє ℓ'υ¢¢ιѕισиє ∂ι υи ѕσℓσ αиιмαℓє ѕαяà ¢σиѕι∂єяαтσ υи gяανє ∂єℓιттσ..
ℓєσиαя∂σ ∂α νιи¢ι
3/16/2013 7:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,834
Moderatore
3/16/2013 7:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 107
Re:
Giandujotta.50, 16/03/2013 19:06:

[SM=g8925]
e se hai altre ricettine,postale! [SM=g27985]
anche non vegane, a me basta che siano vege [SM=g27990]




Ok ma io cucino vegan
Posto quello che sto andando a cucinare

Risotto alle fragole

Fragole
Riso
Brodo vegetale
Margarina
Vino bianco
Olio
Sale
Cipolla

Preparare il brodo vegetale

Tritare la cipolla e metterla a soffriggere con l olio evo. Aggiungere il riso e farlo tostare 2 o 3 minuti, poi sfumarlo con il vino bianco. A questo punto aggiungere il brodo vegetale e far cuocere il riso. A metà cottura del riso aggiungere tante fragole tagliate a pezzetti. Completare la cottura del riso e mantecare con la margarina.se uno vuole aggiungere anche il parmigiano. Servire in tavola e guarnire con fragole intere.



νєяяà ιℓ тємρσ ιи ¢υι ℓ'υσмσ иσи ∂σνяà ριù υ¢¢ι∂єяє ρєя мαиgιαяє, є∂ αи¢нє ℓ'υ¢¢ιѕισиє ∂ι υи ѕσℓσ αиιмαℓє ѕαяà ¢σиѕι∂єяαтσ υи gяανє ∂єℓιттσ..
ℓєσиαя∂σ ∂α νιи¢ι
3/17/2013 1:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Amalia 52, 21/06/2010 21:38:

Alcune informazioni utili per chi ha bambini

Recenti ricerche rivelano che le diete vegane per bambini superano addirittura le dosi raccomandate per molti nutrienti e come i bambini vegani abbiano un introito più elevato di fibre e ridotto di grassi totali, grassi saturi e colesterolo rispetto ai bambini onnivori .

Alcuni studi, però, indicano che potrebbero avere bassi introiti di Calcio e una ridotta disponibilità di Ferro e Zinco. Anche il fabbisogno proteico è lievemente più elevato nei bambini vegani, così come dovrebbero essere introdotte buone fonti di Acidi Grassi Omega-3. Ai bambini vegani dovrebbe essere quindi garantita una fonte affidabile di B12 e, nel caso di limitata esposizione ai raggi solari, un supplemento di vitamina D. Vediamo quindi come.


Il primo alimento

Il primo alimento per un bambino vegano è naturalmente il latte materno. L'allattamento al seno comporta numerosi benefici per il neonato, quali il potenziamento delle funzionalità del sistema immunitario, la protezione contro le infezioni e la riduzione del rischio di sviluppare allergie . L'allattamento dovrebbe prolungarsi fino ai 6-12 mesi e magari estendersi fino ai 2-3 anni . Perché nel bambino una dieta assolutamente priva di cibi di origine animale è compatibile con un adeguato accrescimento ed un buon stato di salute solo se almeno metà dell'apporto calorico giornaliero proviene dal latte materno. Tale latte deve però essere nutrizionalmente adeguato per il bambino. Le madri vegane prima e durante l'allattamento devono prestare particolare attenzione ad assicurare al proprio organismo quantità adeguate di Vitamina D (soprattutto attraverso l'esposizione al sole), Vitamina B12 (con cibi fortificati o integratori) e Acidi Grassi essenziali (gli Omega-3, in modo particolare, attraverso l'olio di lino), dato che una carenza nutrizionale nelle madri si ripercuote nella composizione del loro latte diminuendone il valore nutrizionale per il lattante

Le Proteine

Il fabbisogno proteico nella dieta dei bambini vegani è generalmente assolto quando la dieta fornisce un adeguato numero di calorie e una sufficientemente variata scelta di vegetali. È dimostrato che l'assunzione di proteine da parte dei bambini vegani è simile o poco inferiore a quella dei bambini onnivori . Gli alimenti proteici vanno introdotti tra i 7 e gli 8 mesi. Fagioli secchi cotti e passati, tofu passato, yogurt di soia, sono buone fonti proteiche per iniziare.

La Vitamina B12

È indispensabile per la sintesi dell'emoglobina, importante per la divisione cellulare e la funzionalità del sistema nervoso . Questa è l'unica vitamina generalmente carente in una dieta vegana. Essa, infatti, è contenuta quasi esclusivamente in alimenti di origine animale come carne, latticini e pesce, mentre è presente solo in quantità insufficiente nelle alghe, nei lieviti alimentari e nei vegetali. È quindi necessario sopperire a questa carenza per via orale o parenterale. Nonostante il fabbisogno di Vitamina B12 sia infatti molto modesto una deficienza di vitamina B12 rappresenta un serio problema, che può danneggiare irreversibilmente il sistema nervoso. Il nostro organismo può comunque reimpiegare la vitamina B12 in modo molto efficace e la sua carenza rappresenta un'eventualità davvero rara. Esistono diverse affidabili fonti vegane di vitamina B12. Tra queste i cereali fortificati. Anche il latte di soia e diversi sostituti della carne possono essere fortificati con la B12. I neonati necessitano di 3 mcg giornalieri e i bambini da 1 a 2 mcg.

La Vitamina D

È essenziale per mantenere livelli normali di Calcio e Fosforo nel sangue e aumenta l'assorbimento del Calcio, assicurando una sana formazione di ossa e denti. La carenza di vitamina D è anche fattore di rischio per l'osteoporosi. È particolarmente importante per le donne in gravidanza ed i bambini piccoli. Il massimo fabbisogno di Vitamina D si registra nel periodo dell'accrescimento. Può essere introdotta con il cibo, ma anche sintetizzata dal nostro organismo in presenza di luce solare. Quando il corpo viene esposto ai raggi ultravioletti del sole, una sostanza liposolubile della pelle viene convertita in Vitamina D e quindi trasferita nel circolo sanguigno. Per assumerne una quantità sufficiente può bastare un'esposizione al sole della faccia e delle mani per 20 minuti 3 volte la settimana. Frequenti brevi esposizioni sono meglio di rare esposizioni di lunga durata. Non essendo ben rappresentata nei cibi di origine vegetale, in assenza di un'esposizione solare adeguata, i vegani devono introdurla nella dieta tramite alimenti vegetali fortificati. La Vitamina D viene comunque accumulata nell'organismo e quindi quella prodotta durante i mesi estivi è generalmente sufficiente anche per il periodo invernale. La carenza di vitamina D è causa di rachitismo.

Il Calcio

Il Calcio assunto con una dieta vegana sembra essere insufficiente rispetto alle dosi raccomandate. D'altra parte è opinione comune il fatto che i vegani richiederebbero meno Calcio degli onnivori. Questo elemento è molto importante per lo sviluppo di ossa e denti. Buone fonti di Calcio sono il latte di soia e di riso fortificato, il succo di arancia arricchito, tofu, melasse, alcuni tipi di fagioli e proteine vegetali ristrutturate. A causa delle piccole dimensioni dello stomaco e delle quantità di Calcio necessarie, le verdure a foglia verde non costituiscono una fonte di Calcio di prima scelta. Per contro i bambini più grandi possono assumere cavolo riccio, broccoli, insalata verde e rape .

Il Ferro e lo Zinco

L'assunzione media di Ferro da parte di bambini vegani in età prescolare si colloca al di sopra della dose giornaliera raccomandata Il Ferro non-eme, contenuto nei vegetali, ha però un'assorbibilità più bassa. L'apporto di Ferro (e Zinco) risulterà adeguato, in particolare, se vengono inclusi nella dieta legumi in abbinamento a fonti di Vitamina C (per massimizzare l'assimilazione del Ferro), frutta secca e semi (noci, pistacchi, semi di zucca) . Le fonti vegetali di Zinco includono i legumi, la pasta di grano integrale, il germe di grano, i cereali fortificati, le noci e il tofu.

Gli Acidi Grassi Essenziali

Le diete vegane sono generalmente carenti degli Acidi Grassi a lunga catena della famiglia degli Omega-3. Sebbene non esistano osservazioni sui rischi associati a diete a basso consumo di questi elementi, sarebbe meglio che i bambini vegani includessero nella loro dieta delle fonti di Acido Linolenico (Omega-3), quali i semi di lino macinati, l'olio di canola, le noci, i derivati della soia. Tra gli oli sicuramente da preferire l'olio di lino (da consumare crudo) e l'extravegine d'oliva. [SM=g28002]

www.veganitalia.com/modules/news/article.php?storyid=186






vorrei far notare che fonti animali di vit b12 in realtà nonprovengono inmodo naturale, un animale che è normalmente imbottito di antibiotici, la sua flora intestinale batterica è troppa poca per produrre vit b12, in realtà è integrata attraverso il cibo.

Tanto vale che chi è vegan l'integratore se lo compri da sè

3/17/2013 2:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
La carenza di vitamine del gruppo B nel nostro organismo si manifesta con alcuni sintomi: i sintomi più evidenti sono secchezza o ruvidità della pelle e salute dei capelli, poiché la vitamina B è alla base del loro metabolismo energetico, altri sintomi possono essere mancanza d'appetito, stitichezza, insonnia e acne. Il loro assorbimento è condizionato da alcuni fattori alimentari e psicologici: infatti è ridotto in presenza di stress, o dall'eccessivo consumo di alcuni alimenti quali caffè, zucchero, alcolici, o dall'utilizzo di alcuni medicinali quali sonniferi o pillole anticoncezionali, o dai sulfamidici o in presenza di infezioni; invece l'assorbimento è favorito dalla presenza di altre vitamine, quali C ed E, Calcio e Fosforo.
3/17/2013 3:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Vitamina B12 Cobalamina. Esistono varie forme di vitamina B12 tra cui l’idrossicobalamina, la metilcobalamina, e la cianocobalamina in ogni caso e sempre presente il cobalto legato all’azoto. Non resiste alle soluzioni alcaline, all’acqua con temperature superiori ai 100’C e alle sostanze ossidanti tra cui la vitamina C. E

da dove la assumiamola vit >B!" se vine distrutta completmante a 100 gradi e deteriorata anche a teperature più basse.

Chi è che dice che la vit b12 dei vegetali è in forma non attiva?
3/17/2013 3:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 107
Re: Re:
dispensa., 17/03/2013 13:46:




vorrei far notare che fonti animali di vit b12 in realtà nonprovengono inmodo naturale, un animale che è normalmente imbottito di antibiotici, la sua flora intestinale batterica è troppa poca per produrre vit b12, in realtà è integrata attraverso il cibo.

Tanto vale che chi è vegan l'integratore se lo compri da sè





Già.. In natura la vitamina b12 si può trovare nelle verdure dato che la vitamina si trova nei batteri presenti nel terreno. Dato però il mondo in cui viviamo e l inquinamento che c é, nessuno di noi si sognerebbe mai di mangiare verdure senza averle accuratamente lavate prima e questo purtroppo implica una forte diminuzione di questa vitamina tra l altro molto importante.ecco perché chi é vegano in genere integra il proprio modo di nutrirsi con una pillolina naturale. Ne basta una a settimana per non aver problemi di carenza di b12.
Ad ogni modo chi si nutre di carne come detto da dispensa non assume la vitamina in modo naturale ma tramite l imbottimento di farmaci,antibiotici, vitamine, ormoni ecc che vengono purtroppo costretti a subire gli animali da macello. ( odio questo termine [SM=g7556] )



νєяяà ιℓ тємρσ ιи ¢υι ℓ'υσмσ иσи ∂σνяà ριù υ¢¢ι∂єяє ρєя мαиgιαяє, є∂ αи¢нє ℓ'υ¢¢ιѕισиє ∂ι υи ѕσℓσ αиιмαℓє ѕαяà ¢σиѕι∂єяαтσ υи gяανє ∂єℓιттσ..
ℓєσиαя∂σ ∂α νιи¢ι
3/17/2013 4:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,319
Re: Re: Re:
bellsk, 17/03/2013 15:42:




Già.. In natura la vitamina b12 si può trovare nelle verdure dato che la vitamina si trova nei batteri presenti nel terreno. Dato però il mondo in cui viviamo e l inquinamento che c é, nessuno di noi si sognerebbe mai di mangiare verdure senza averle accuratamente lavate prima e questo purtroppo implica una forte diminuzione di questa vitamina tra l altro molto importante.ecco perché chi é vegano in genere integra il proprio modo di nutrirsi con una pillolina naturale. Ne basta una a settimana per non aver problemi di carenza di b12.
Ad ogni modo chi si nutre di carne come detto da dispensa non assume la vitamina in modo naturale ma tramite l imbottimento di farmaci,antibiotici, vitamine, ormoni ecc che vengono purtroppo costretti a subire gli animali da macello. ( odio questo termine [SM=g7556] )




[SM=g7348] come sei preparata riguardo l'alimentazione!
la pillolina di cui parli non sono i fermenti? senza fare pubblicità come si chiama? [SM=g7422]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
3/17/2013 4:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 107
Re: Re: Re: Re:
frida18, 17/03/2013 16:06:




[SM=g7348] come sei preparata riguardo l'alimentazione!
la pillolina di cui parli non sono i fermenti? senza fare pubblicità come si chiama? [SM=g7422]




Diciamo che mi piace nutrire il mio corpo in modo equilibrato , colorato e senza crudeltà. [SM=g27988]
La pillolina no sono delle pasticche che prendi in erboristeria , una confezione costa sulla ventina di euro e dura circa 2 anni. Io non prendo fermenti! Ahhahah e non compro dalle grandi aziende.



νєяяà ιℓ тємρσ ιи ¢υι ℓ'υσмσ иσи ∂σνяà ριù υ¢¢ι∂єяє ρєя мαиgιαяє, є∂ αи¢нє ℓ'υ¢¢ιѕισиє ∂ι υи ѕσℓσ αиιмαℓє ѕαяà ¢σиѕι∂єяαтσ υи gяανє ∂єℓιттσ..
ℓєσиαя∂σ ∂α νιи¢ι
3/15/2014 11:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Tagliatelle al limone



Ingredienti
1 sp Aglio
150 g Caprino
50 g Grana
1 n Limoni
100 g Panna Da Cucina
400 g Pasta All'uovo
qb Pepe
1 mz Prezzemolo
qb Sale
2 n Tuorlo
20 g Burro

Preparazione

400 g di tagliatelle fresche all'uovo

150 g di caprino

100 g di panna

2 tuorli

un grosso limone non trattato

uno spicchio di aglio

un mazzetto di prezzemolo

50 g di grana grattugiato

20 g di burro

sale, pepe

1) Lavate bene il limone, usando uno spazzolino, poi staccate la parte gialla della scorza con il pelapatate e tritatela fine. Sbucciate l'aglio e fatelo soffriggere in una padella con il burro. Aggiungete la scorza di limone, salate e pepate.

2) Amalgamate la panna in una ciotola con il caprino e lavorate gli ingredienti finche otterrete una crema omogenea. Versate quest'ultima nella padella e cuocete ancora per qualche minuto. Per ultimo unite il prezzemolo lavato e tritato fine.

3) Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e rovesciatele in un piatto di portata assieme ai tuorli sbattuti con il succo di mezzo limone. Unite la salsa di caprino ancora calda e il grana. Mantecate bene e servite.

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/10/2015 8:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Panada al profumo di mare

Ingredienti:
500 g di farina
1/2 bicchiere di olio evo
15 g di sale
acqua qb
250 g di tofu
2-3 fogli di algha nori
10 pomodori secchi
2 scalogni
4 spicchi di aglio
1 bel mazzetto di prezzemolo
3-4 patate
olio evo qb

Procedimento:
Iniziamo dall’impasto: in una ciotola mettiamo la farina, l’olio, il sale e impastiamo aggiungendo poco alla volta l’acqua fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, ma non appiccicoso; lo copriamo con della pellicola e lo lasciamo riposare in frigo per 1 oretta. Ora passiamo al ripieno: risciacquiamo i pomodori secchi e li tritiamo finemente con l’aglio, il prezzemolo e gli scalogni e mettiamo in un contenitore con il tofu tagliato a strisce non sottili e abbondante olio evo; copriamo e lasciamo marinare in frigo. Trascorsa 1 oretta, o il tempo che preferite, prendiamo le strisce di tofu e le rivestiamo con l’alga nori. Prendiamo anche l’impasto e lo dividiamo in 2 pezzi, stendiamo il primo per fare la base, adagiamolo in una teglia e incominciamo a farcirlo: per primo mettiamo uno strato di patate tagliate sottilmente, il nostro tofu rivestito di alghe, il trito rimasto dalla marinatura (che deve risultare abbondante), un bel filo d’olio e un altro strato di patate tagliate sottilmente. Ora stendiamo il coperchio e chiudiamo il tutto arrotolando i 2 lembi di pasta, formando un bel cordoncino, e inforniamo a 170° per 40 minuti.

Buon appetito! [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/11/2015 12:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,301
Location: PIOMBINO
Age: 82
la panada deve essere buonissima
domani la cocinero per pranzo.....anche le èpolpette di melanzanee poi fritte devono essere molto saporite...
come ricettazane io le cucino cosi ----
una melanzana a quadrettini non piccoli--aglio molto poco -noce moscata-un dado di verdura-zenzero- e una padella di quella simili al ferro pero non si attacca il cibo-a fuoco basso ogni tanto versare acquaperche nonn si secchi e oliopiu che meno quando è pronto deve restare olio esalsina densa lo ritiri dal fuoco e grattugi bsopra pecorino o grana .. [SM=g1944981] [SM=g1944981]
9/18/2020 1:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,455
TdG
Zucchine tonde ripiene di riso

www.agrodolce.it/ricette/zucchine-tonde-ripiene-di-riso/


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com