printprint
New Thread
Reply
 

Albero della Vita

Last Update: 5/22/2019 12:27 AM
Author
Print | Email Notification    
5/18/2019 9:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Caro Verderame,

Si, Aquila ha un irrefrenabile senso dell'OT e riesce con post pedanti e lunghi a creare discussione dispersive, glielo abbiamo fatto notare più volte ma non ci pare da bannatura. Però è anche vero che l'OT finisce nel momento in cui altri utenti non rispondono, capisco che lui è il primo ad andare OT ma chi ha più intendimento lo usi. Per il resto i moderatori già hanno difficoltà a frenare i vari trolletti che si affacciano e non riescono certo a controllare ogni post né sarebbe corretto farlo.

Tornando a bomba, l'albero della vita di Genesi è identico a quello di Apocalisse o si tratta di promesse simili ma non identiche?

Shalom
[Edited by barnabino 5/18/2019 9:49 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
E' giusto adorare Gesù?115 pt.6/18/2019 7:10 PM by Aquila-58
il Purgatorio cattolico69 pt.6/18/2019 7:20 PM by VVRL
carte da culSenza Padroni Quindi Roma...45 pt.6/18/2019 6:57 PM by Sound72
5/18/2019 9:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,078
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
barnabino, 18/05/2019 21.48:

Caro Verderame,

Si, Aquila ha un irrefrenabile senso dell'OT e riesce con post pedanti e lunghi a creare discussione dispersive,




Accidenti!
Però mi pare che anche tu sei andato OT in questo 3d, sbaglio?

barnabino, 18/05/2019 21.48:

capisco che lui è il primo ad andare OT ma chi ha più intendimento lo usi.



io sono il primo ad andare OT?


barnabino, 18/05/2019 21.48:



glielo abbiamo fatto notare più volte ma non ci pare da bannatura.





Grazie, meno male! [SM=g27987]




[Edited by Aquila-58 5/18/2019 10:00 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
5/18/2019 10:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Sai che ti vogliamo bene lo stesso... ma cerca di limitarti per quanto puoi!

Shalom [SM=x1408424]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/18/2019 10:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,078
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
barnabino, 18/05/2019 22.00:

Sai che ti vogliamo bene lo stesso... ma cerca di limitarti per quanto puoi!

Shalom [SM=x1408424]




va bene



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
5/19/2019 7:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,078
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re:
Cattolico Curioso, 19/05/2019 00.21:


Caro Barnabino, io non nego che un determinato verbo in ebraico possa avere vari significati in italiano, ma affermo che, proprio per questo motivo, in Ge.1:14-16 della TNM riveduta nel 2017 il verbo ebraico ‘asàh è stato giustamente tradotto in due modi diversi, e nessuno dei due è quello che dici tu. Se i traduttori avessero pensato che il verbo ebraico ‘asàh, in quel contesto, ha il significato che tu gli dai, lo avrebbero tradotto secondo il significato che tu vorresti che avesse, ma non lo hanno fatto.
Il fatto che la luce e le tenebre (e quindi l'alternarsi del giorno e della notte) esistessero già dal primo giorno, non implica necessariamente che il sole esistesse dal primo giorno, in quanto -essendo opera di Dio- potrebbe essere... un miracolo. Infatti, se analizziamo Ge.1:13-19 della TNM riveduta nel 2017, troviamo:
«E si faceva sera e si faceva mattina, un terzo giorno. Poi Dio disse: “CI SIANO fonti di luce nell’ampio spazio del cielo per separare il giorno dalla notte; serviranno a distinguere le stagioni, i giorni e gli anni. Risplenderanno nell’ampio spazio del cielo per illuminare la terra”. E così avvenne. Dio FECE le due grandi fonti di luce, la maggiore per dominare il giorno e la minore per dominare la notte, e anche le stelle. Così Dio le mise nell’ampio spazio del cielo perché splendessero sopra la terra, perché dominassero il giorno e la notte e perché separassero la luce dalle tenebre. E Dio vide che era buono. E si fece sera e si fece mattina, il quarto giorno.»
Evidentemente qui si legge che dopo il terzo giorno Dio decide che il sole e la luna devono essere nel cielo, ma non si legge che esistevano già altrove e vengono spostati nel cielo, bensì si legge che Dio li fa al quarto giorno direttamente nel cielo. Che ci fossero già dopo il primo giorno e che Dio li abbia resi visibili solo dal quarto giorno, è un'invenzione di chi vuole armonizzare il racconto biblico con la scienza.




Cattolico, siccome vengo tacciato di una "irrefrenabile senso dell' OT", apro un nuovo 3d.

Trasferiamoci qui, però restiamo al tema di Genesi 1:13-19 e quindi lasciamo stare Adamo, Eva e company, okay?


testimonidigeova.freeforumzone.com/discussione.aspx?idd=1...








[Edited by Aquila-58 5/19/2019 7:51 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
5/19/2019 9:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Possiamo tornare a discutere dell'albero della vita, qui non si parla del valore storico di Genesi, ci sono per altro infinite discussioni già aperte.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/20/2019 2:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,066
Re:
barnabino, 18/05/2019 21.48:

Caro Verderame,


Tornando a bomba, l'albero della vita di Genesi è identico a quello di Apocalisse o si tratta di promesse simili ma non identiche?

Shalom




L'albero di Genesi era reale, sicuramente Adamo ed Eva ne gustarono il frutto prima di peccare. Continuando a mangiarne usufruivano della vita eterna accordata da Dio finché restavano fedeli.

L'albero o gli alberi di vita simbolici di Rivelazione hanno la particolarità di dare frutto ogni mese, questo indica che colui che desidera vivere per sempre deve attingere regolarmente a questi frutti simbolici per assicurarsi la perpetuità.

Gli unti sono risuscitati immortali, e come spiegato in it-2 " Incorruzione" p16
"Sembra dunque che Dio conceda loro il potere di essere autosufficienti, non dipendenti da fonti di energia esterne come lo sono le altre creature, fisiche e spirituali"

Cosa ne pensate?
5/20/2019 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 951
Re: Re:
verderame.1958, 20/05/2019 14.59:




L'albero di Genesi era reale, sicuramente Adamo ed Eva ne gustarono il frutto prima di peccare. Continuando a mangiarne usufruivano della vita eterna accordata da Dio finché restavano fedeli.

L'albero o gli alberi di vita simbolici di Rivelazione hanno la particolarità di dare frutto ogni mese, questo indica che colui che desidera vivere per sempre deve attingere regolarmente a questi frutti simbolici per assicurarsi la perpetuità.

Gli unti sono risuscitati immortali, e come spiegato in it-2 " Incorruzione" p16
"Sembra dunque che Dio conceda loro il potere di essere autosufficienti, non dipendenti da fonti di energia esterne come lo sono le altre creature, fisiche e spirituali"

Cosa ne pensate?




cosa ti fa credere che le creature spirituali quindi angeli

serafini cherubini e altro abbiano bisogno di attingere da energie a loro esterne,

se così fosse dopo aver peccato satana e angeli ribelli si sarebbero deteriorate nella loro essenza
dopo millenni che sono stati private di tale energia


_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
5/20/2019 5:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,066
Re: Re: Re:
frida18, 20/05/2019 15.43:




cosa ti fa credere che le creature spirituali quindi angeli

serafini cherubini e altro abbiano bisogno di attingere da energie a loro esterne,

se così fosse dopo aver peccato satana e angeli ribelli si sarebbero deteriorate nella loro essenza
dopo millenni che sono stati private di tale energia





Non sono io a crederlo, ma é quello che sostiene il libro Perspicacia: "non dipendenti da fonti di energia esterne come lo sono le altre creature, fisiche e spirituali

Gli esseri spirituali ribelli sarebbero "cibati" fintantoché Dio non decide di distruggerli, una volta adempiuto il suo proposito.
[Edited by verderame.1958 5/20/2019 5:57 PM]
5/20/2019 6:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Gli essere spirituali ribelli, come Adamo sono destinati a morire, saranno distrutti prima da Dio, ma anche per loro il peccato indica la morte, che per un essere spirituale è la distruzione. Non abbiamo idea di cosa significhi essere spirito, ma evidentemente non sono immortali, possono perdere energia.

Shalom
[Edited by barnabino 5/20/2019 6:52 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/20/2019 6:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,309
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Re:
verderame.1958, 20/05/2019 14:59:



...

Gli unti sono risuscitati immortali, e come spiegato in it-2 " Incorruzione" p16
"Sembra dunque che Dio conceda loro il potere di essere autosufficienti, non dipendenti da fonti di energia esterne come lo sono le altre creature, fisiche e spirituali"

Cosa ne pensate?



Interessante divagazione.

Simon
5/20/2019 6:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,066
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 20/05/2019 18.44:



Interessante divagazione.

Simon




Perché divagazione?

Come spiegato anche gli unti devono attingere all'albero di vita, il quale rappresenta una dipendenza a Dio, datore di vita; il libro perspicacia suggerisce che gli unti una volta risuscitati non avranno più bisogno di nessuna fonte di energia per vivere eternamente. Nessuna divagazione...cher Simon
5/20/2019 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Ma qui si parlava dell'albero della vita in Genesi, non di Rivelazione.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/21/2019 12:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,131
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Re:
Angelo Serafino53, 18/05/2019 11.12:





Poi il Signore Dio disse: «Ecco, l’uomo è
diventato come uno di noi quanto alla
conoscenza del bene e del male. Che ora egli
non stenda la mano e non prenda anche
dell’albero della vita, ne mangi e viva per
sempre!».
Genesi 3:22 cei

Al tempo giusto, se Adamo avesse preso le giuste decisioni,
Dio avrebbe fatto mangiare di questo albero che dava la garanzia di Dio stesso di vivere per sempre sulla terra




puo sembrare. eppure l'albero non ha proprietà letterali, è un errore comune.
tutto sta alla promessa che Dio ha elargito verso questo albero.
dire che l'albero puo dare la vita è come dire che le relique possono dare benefici.
inoltre l'albero è usato in apocalisse 2:7 - 22:2,14,19 per gli eletti a simboleggiare che vivranno per sempre, eppure essi non sono piu in corpi carnali e non hanno bisogno di cibo solido eppure gli viende dato il "frutto" è chiaro che abbia una valenza simbolica, altrimenti susciterebbero notevoli incoerenze...

mi sembra piuu plausibile che l'uomo raggiunta una certa maturita potesse mangiare il frutto del bene e del male mantenendo comunque integro il favore divino e potendo cosi accedere al albero della vita.

altrimenti non vedo il perche dei seguenti punti:

1 Dio se ha creato l'uomo perfetto e non ha mai avuto avversari, perche doveva inserire una prova cosi ben accessibile? non è loggico pensare che quello sia un Diritto del uomo con relativa conseguenza per dare valenza al libero arbitrio?

2 se gli alberi possono avere la capacita di elargire miracoli, un semplice oggetto non potrebbe allora essere un ulteriore prova nel eden essendo questi potenziali Dei ricordando che l'uomo arriva a venerare i sassi?

3 se fosse che questi alberi hanno realmente poteri a questo punto non si potrebbe facilmente scendere a credere persino che è stato tutto organizato da Dio stesso?

non sono queste incoerenze con il resto della bibbia?

chiedo realmente per migliorarmi, perche se non ho ben capito questo punto vorrei capirlo pienamente
5/21/2019 1:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,131
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 18/05/2019 13.01:




Il suo unigenito Figlio

lo stesso in
Genesi 1:26
“Facciamo l’uomo a nostra immagine, secondo la nostra somiglianza

per la ragione che
perché per mezzo di lui tutte le altre cose furono create nei cieli e sulla terra”. (Colossesi 1:15, 16)

quindi era l’“artefice” che era al suo fianco durante la creazione dei cieli e della terra. (Proverbi 8:22-31

il Figlio a differenza di altri è autorizzato a stabilire cos’è il bene e cos’è il male.





plausibile e condivisibile...
eppure puo parlare anche degli angeli.
essere creati a immagine e somiglianza di Dio determina la capacita di intendere e volere, in piu il libero arbitrio non di certo alle doti strettamente collegate a Dio e neanche ovviamente al loro aspetto essendo loro spiriti e non carne...

tutto questo viene usato anche da satana che decide di sua iniziativa di opporsi a Dio e di mentire.
quindi puo riferirsi anche a tutta la schiera angelica essendo questi eterni e dotati di libero arbitrio...
essendo pesenti anche loro (Giobbe 38:7)
[Edited by Anthony.Sidra 5/21/2019 1:03 AM]
5/21/2019 9:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,066
Re:
barnabino, 20/05/2019 19.26:

Ma qui si parlava dell'albero della vita in Genesi, non di Rivelazione.

Shalom




L'albero di vita che sia di Genesi che di Rivelazione simboleggiano la stessa cosa: il favore divino, e la dipendenza vitale al stare a Lui sottomesso, solo Datore di vita insieme a suo Figlio. Che gli unti risuscitati non saranno più dipendenti da nessuna fonte di energia, autosufficienti, mi sembra non conforme al pensiero biblico.
5/21/2019 9:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 893
Location: SUBIACO
Age: 56
Re: Re: Re: Re:
Anthony.Sidra, 21/05/2019 01.02:




plausibile e condivisibile...
eppure puo parlare anche degli angeli.
essere creati a immagine e somiglianza di Dio determina la capacita di intendere e volere, in piu il libero arbitrio non di certo alle doti strettamente collegate a Dio e neanche ovviamente al loro aspetto essendo loro spiriti e non carne...

tutto questo viene usato anche da satana che decide di sua iniziativa di opporsi a Dio e di mentire.
quindi puo riferirsi anche a tutta la schiera angelica essendo questi eterni e dotati di libero arbitrio...
essendo pesenti anche loro (Giobbe 38:7)




Però c'è da chiedersi:
Perchè il FACCIAMO lo si dice solo nella creazione dell'Uomo e non anche dei Cieli e della Terra???





Ci sono due tipi di sciocchi:
Chi non ha Dubbi
chi dubita di tutto
5/21/2019 10:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
E che c'entra con l'albero della vita? Ma un po' di buon senso quando si interviene, anche perché spesso apri discussioni che poi non concludi.

Shalom
[Edited by barnabino 5/21/2019 10:41 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
5/21/2019 10:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,309
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Re:
verderame.1958, 21/05/2019 09:42:



L'albero di vita che sia di Genesi che di Rivelazione simboleggiano la stessa cosa: il favore divino, e la dipendenza vitale al stare a Lui sottomesso, solo Datore di vita insieme a suo Figlio. Che gli unti risuscitati non saranno più dipendenti da nessuna fonte di energia, autosufficienti, mi sembra non conforme al pensiero biblico.



La dipendenza dal padre-creatore è del tutto ovvia.
Definire se poi sia anche una dipendenza "energetica", mi pare al di fuori degli ambiti biblici.

Simon
5/21/2019 11:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56,535
Moderatore
Mi pare però che gli alberi di rivelazione abbiamo un altro significato, di certo neppure gli unti possono prescindere dai benefici dei provvedimenti spirituali divini.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:21 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com