printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 

ispirazione divina vs guida divina

Ultimo Aggiornamento: 20/06/2018 13.35
Autore
Stampa | Notifica email    
14/06/2018 09.19
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Beh
[Non Registrato]
Re: Re: Re: eh... la fai troppo semplice...

4) l’intendimento della generazione è un punto secondario negli insegnamenti dei tdG


Scusate, solo una curiosità, dato che leggo spesso questa affermazione di una vostra data dottrina che sarebbe un "punto secondario".

Posso io accettare la dottrina in generale dei Testimoni e rifiutare questo "punto secondario", o altri, e diventare o rimanere TdG? Se, cioè, dal mio studio personale e meditazione sulla Bibbia, arrivo a capire che questa dottrina è sbagliata, posso "rifiutarla" e arrivare ad una mia propria conclusione? Se si, sembra ragionevole. Se no, può essere allora davvero definito un "punto secondario"?


Laura Giovara (Rsi.ch)TELEGIORNALISTE FANS FORU...68 pt.20/06/2018 15.24 by himaia
Ricerca53 pt.20/06/2018 14.54 by barnabino
ATP World Tour 500: Queen's & HalleTUTTO TENNIS FORUM23 pt.19/06/2018 21.19 by Iceman.88
14/06/2018 10.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore
Caro Beh,


Posso io accettare la dottrina in generale dei Testimoni e rifiutare questo "punto secondario", o altri, e diventare o rimanere TdG?



Certo, non è un insegnamento fondamentale né siamo certo diventati testimoni di Geova per quella spiegazione particolare. Quando mai lo schiavo lo ha definito tale? Questo non giustifica, ovviamente, la vile apostasia di chi non ha alcun rispetto e fiducia né nella dottrine né per il Corpo Direttivo e comincia a fare propaganda delle sue "ricerche" personali.

Shalom
[Modificato da barnabino 14/06/2018 10.09]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
14/06/2018 10.29
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
Una bella differenza tra “guida” / “ispirazione” e anche tra “dottrina” e “intendimenti”
Occorre distinguere la DOTTRINA
dagli INTENDIMENTI

siete al corrente dei punti dottrinali che sostengono il sistema dottrinale dei tdG?

Per me è impensabile, dopo aver analizzato, studiato e valutato i punti dottrinali dei tdG...
Ma anche le pratiche spirituali che da questo sistema dottrinali ne conseguono,
Accettare ancora dogmi dottrinali della cristianità come l’immortalità Dell’anima, la Trinità, l’esistenza di inferno, purgatorio e paradiso come insegnate sia nella cristianità, sia nelle altre religioni e filosofie pagane, (che nell’insieme formano un unico impero religioso mondiale, che controlla e devia l’Umanità sin dai tempi antichi, Babilonia la Grande Prostituta).

Il destino dell’umanità Redenta è di vivere per sempre in Terra, come da Progetto Originale, sotto la Guida del Condottiero Principe della Pace, il Messia Mikael Emmanuel YEHOSHUA Re dei Re. Come LEGITTIMO GOVERNANTE Gesù, durante il Regno Messianico, educherà le persone nelle norme mentali, nelle Leggi e nei Principi divini... ristabilendo le condizioni paradisiache della Terra, sconfiggendo così il male come già fece in piccolo nella sua prima misssione in Terra, così a scala planetaria come già è stato fatto in Cielo.
Questo io l’avevo già intuito, ma leggerlo nero su bianco nella Bibbia è un altro paio di maniche. Intendere ciò è possibile solo eradicando i falsi insegnamenti che ci hanno inculcato, e studiando le Sacre Scritture liberi da questi preconcetti e dogmi che ci allontanano, astutamente e artatamente, dal conoscere chi è IAH attraverso il Figlio, di conoscere il Piano di Salvezza divino per l’umanità.



Selah!


[SM=g1871112]

I-gua
14/06/2018 11.05
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
rispetto e fiducia
barnabino, 14.06.2018 10:03:

Caro Beh,


Posso io accettare la dottrina in generale dei Testimoni e rifiutare questo "punto secondario", o altri, e diventare o rimanere TdG?



Certo, non è un insegnamento fondamentale né siamo certo diventati testimoni di Geova per quella spiegazione particolare. Quando mai lo schiavo lo ha definito tale? Questo non giustifica, ovviamente, la vile apostasia di chi non ha alcun rispetto e fiducia né nella dottrine né per il Corpo Direttivo e comincia a fare propaganda delle sue "ricerche" personali.

Shalom




Caro Barnabino,

la fiducia e il rispetto non sono gratuiti, vanno guadagnati (così come la Fede).
Così, un corpo dottrinale non può essere semplicemente accettato per rispetto e fiducia in un corpo direttivo, o in un'organizzazione religiosa qualsiasi.
Il corpo dottrinale va studiato e analizzato tenendo come pietra angolare le Sacre Scritture; il Corpo Direttivo va conosciuto ed esaminato nel suo operato generale, dai frutti che porta sui seguaci, sulla Congregazione! Sotto questo aspetto lo Schiavo Fedele e Saggio dei tdG non può CERTAMENTE qualificarsi di "schiavo malvagio" che nel suo cuore dice che "Dio tarda" oppure si da alla bella vita, al lusso e alla mondanità trascurando i bisogni spirituali del Popolo di Geova! Al massimo, considerando il tipo di errore commesso da alcuni in passato, si può dire che è stato TROPPO ZELANTE! Come ha reagito il C.D. dopo essersi confrontato con queste pecche? Sono questi i punti da considerare, non se nel passato (nel passato!) si è peccato di troppo zelo!

Certo è che se non si accettano i punti dottrinali promossi ed insegnati dal Corpo Direttivo, oppure si rinnegano (come è successo per alcuni apostati) è inutile aspettarsi una disassociazione dall'alto dell'Organizzazione, ma è più sensato disassociarsi prima da soli!

Così come uno che non aderisce più ai dogmi della cristianità, dovrebbe "sbattezzarsi" in ragione delle sue convinzioni religiose!

Oltre all'importante ruolo di occuparsi dei bisogni spirituali della congregazione - a livello mondiale e senza parzialità - occorre anche esaminare e accettarsi come sono utilizzati i fondi monetari che questa organizzazione religiosa ha il ruolo di amministrare per conto di DIO! Anche questo è un punto importante, per guadagnarsi il rispetto e la fiducia.

Quindi, sicuramente prima di parlare a vanvera e gettare accuse infondate, occorre FREQUENTARE E CONOSCERE questa organizzazione religiosa, altrimenti si mostra o ignoranza o malafede, e si farebbe una figura più dignitosa rimanendo muti.


[SM=g1871112]

I-gua
14/06/2018 11.27
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
... continuando nelle mie riflessioni...
quello che distingue la Congregazione dei testimoni di Geova
da ogni chiesa e denominazione della cristianità
è il fatto FONDAMENTALE che la Fede e il Credo, sono stabilmente costruite ed edificate sulla base delle ricerche e sullo studio personale delle Sacre Scritture!
e questo sin dall'inizio, nei primi tempi storici della Restaurazione e della storia dei tdG!
La SANA dottrina è stata fermamente RISTABILITA!
In questo senso, Babilonia la Grande M. è caduta: chi desidera può liberarsi dai lacci della prigionia spirituale, e accogliere così la Sana Dottrina!

Parallelamente, se non ci fosse un'intendimento progressivo delle Verità di IAH (come profetizzato nella Bibbia), degli affinamenti, e dei cambiamenti... anche radicali...

io personalmente non potrei accettare questa guida spirituale, perché allora si tratterebbe di aderire ciecamente a dei dogmi, a delle "verità" di uomini... senza nessuna possibilità di metterli in questione! Senza possibilità di fare dei progressi spirituali!

questa è la differenza tra "corpo dottrinale" e "intendimenti"....

chi non apprezza questo, si stupisce e rimane basito quando i tdG accolgono con gioia ogni raffinamento e cambiamento (anche una marcia indietro, se necessario) degli intendimenti promossi dallo Schiavo Fedele e Saggio!
rimangono a bocca aperta, perché per loro - schiavi dei dogmi - ciò è impensabile! Non c'è progresso spirituale, sono intrappolati nel dogma perché li costringe a girare in tondo, se non sprofondare nella spirale che porta poi, infine - ma a ragione, a considerare la religione come mero strumento di controllo e manipolazione dell'Umanità... con conseguente disgusto generale per ogni religione... e purtroppo anche al fatto di allontanarsi dalle Scritture, divenire ateo, ecc...
smettere di alimentare il proprio desiderio di spiritualità e di conoscenza del Divino...

è così, mi dispiace, non è che usando l'espressione "schiavi dei dogmi" intenda offendere, s'intende!

[SM=g1871112]

I-gua
14/06/2018 11.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.254
Re: Re: Re: Re: eh... la fai troppo semplice...



Posso io accettare la dottrina in generale dei Testimoni e rifiutare questo "punto secondario", o altri, e diventare o rimanere TdG?



Ovviamente il punto è quello di non dividere la congregazione e screditare lo schiavo. Poi se in un detrminato punto la pensi diversamente , perché no!!! sarà il tempo ha dire se hai ragione , quindi usare pazienza e non perdere la tua gioia avendo sempre la ferma convinzione che è il Cristo a dirigere la congregazione.

[Modificato da erevnitis 14/06/2018 11.48]
14/06/2018 12.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 25.248
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re: Re: Re: Re: eh... la fai troppo semplice...
Beh, 14/06/2018 09.19:



Scusate, solo una curiosità, dato che leggo spesso questa affermazione di una vostra data dottrina che sarebbe un "punto secondario".

Posso io accettare la dottrina in generale dei Testimoni e rifiutare questo "punto secondario", o altri, e diventare o rimanere TdG? Se, cioè, dal mio studio personale e meditazione sulla Bibbia, arrivo a capire che questa dottrina è sbagliata, posso "rifiutarla" e arrivare ad una mia propria conclusione? Se si, sembra ragionevole. Se no, può essere allora davvero definito un "punto secondario"?






come detto, è e resta un punto non fondamentale della nostra dottrina.
Ovviamente questo non autorizza in ogni caso a mettersi ad apostatare all' interno della Congregazione Cristiana, cosa intollerabile in ogni caso (2 Timoteo 2:16-18 ; 1 Timoteo 1:20)

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/06/2018 12.32
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]

Che il Padre ha previsto un canale attraverso il quale Gesù sta cibando i suoi veri seguaci in questo tempo della fine?



Esimio Amico, io leggo tutto quanto scrivete, e non mi rifaccio ad una religione di appartenenza, ma scrivo in maniera spicciola...,
ma ricorda, tutto "dico Tutto"è nelle mani dell'Amato Figlio, e Cristo i discepoli devono seguire e cercare e credere [SM=g27985]
Ma ciò che pare sfuggirti, è che se " e dico se", i seguaci veri..., siete voi, che il Cristo Amato del Padre, sta cibando,
possibile che non ti vuoi accorgere quante volte avete dovuto scartare e rigettare dopo averlo ingerito il cibo...
Non si ricorda quante rivisitazioni, il vostro organo dirigente ha compiuto a tutte le sue certezze "ecco sue e non del Cristo", poichè la parola del Cristo non muta , non viene meno e non cambia "se preferisci", con la giustificazione dello sfd vostro, che è luce progressiva."
Nemmeno uno iota cadrà...
La Luce del Cristo, non si trasforma in qualcosa che viene rigettato in un futuro..,ma è Verita immutabile; non così quanto seguite.
Ecco, possibile che ti è difficile da accettare.
E'scritto: Esaminate voi stessi se siete nella fede, mettetevi alla prova. Non riconoscete forse che Gesù Cristo abita in voi? A meno che la prova non sia.
Abita il Cristo in te ? Gli hai chiesto ?

Dico, se cade il vostro sfd, cadete anche voi, poichè su esso è fondata la vostra fede, e su quanto vi dispensa, mutevole nel tempo.
Mentre la mia "e di ogni discepolo e testimone del Cristo" speranza e fiducia ,è riposta sulla Roccia Eterna "dico Eterna" l'Amato Figlio del Padre, mio Signore e Dio, e sul Cristo, la mia casa spirituale non sarà MAI smossa, sebbene ecco, abbia una congregazione...,ma ricorda, nessuno mi separerà dal mio Cristo...,
non così per te/voi, che con Cristo non vi è concessa relazione, benchè scritturale;altri decidono per voi, giusto o errato [SM=g27985] se cade lo sfd, cadete voi che lo seguite.
Ecco scusa il mio linguaggio da predicatore, ma in Cristo va posta la speranza e fiducia dei discepoli "ha tutto nelle mani"; investiga se la tua è su Cristo od uomini...


Perciò rimane la domanda: cosa ci insegna a proposito del Regno di Dio la parabola dello Schiavo fedele e saggio costituito come responsabile sopra i propri domestici per dar loro cibo al tempo giusto?

Quale è il ruolo dello Schiavo fedele e saggio?


Vedo che ancora ti sfugge...
Se è giusta l'interpretazione che dai-date..,possibile che non vuoi accorgetene, che certo lo sfd, non è quello della tua organizzazione, per i motivi suesposti ?
Se è lui a ricevere il cibo, questo non cade a terra così tante volte; ecco questo deve far riflettere, non che dica o non dica "il Signore tarda".
Guarda te , come batte i suoi adepti, mentre si fanno domande, poichè cambia rotta del continuo ?
Se Cristo lo stesse guidando, non cambierebbe strada ad ogni incrocio; quella del Cristo è Parola di Vita [SM=g10765]


4) l’intendimento della generazione è un punto secondario negli insegnamenti dei tdG


Non credo Esimio Amico; caduto quell'intendimento, "ed è caduto, non si possono presentare Due Generazioni oggi, mentre il Cristo dice UNA; siamo coerenti"
ecco è caduto il progetto escatologico, che lo sfd dei tdG, crede avere il deposito [SM=g10765] ,e non vi è scusante "luce progressiva", che può riedificarlo; lo avete predicato per molti Lustri..
Ricorda Amico, Niente e Nessuno mi separerà dall'Amore di Cristo; nemmeno se uomini...fallaci, dovessero scandalizzarmi, disassociarmi, scomunicarmi, ammonirmi....,perchè Cristo il Signore è anche la mia Roccia.
Un consiglio Amichevole, benche siamo di fede denominazionale diversa,
Confida anche te sul Cristo e non su uomini "sfd", che si sono A mio modesto avviso" investiti..,e creati un velo mistico ed inarrivabile

Vuoi sapere cosa mi convince che l’opera....


Potevi scriverlo... [SM=g27985]

e chi apostatava veniva sbattuto fuori


Esimio, apostatare , significa rinnegare il Cristo, e non uomini , che si contraddicono nelle rivisitazioni.., dopo essersi autoinvestiti...

Non mi sembra che dalla lettura della Bibbia si possa evincere quello
che dici.
Prima cosa, se sono opinioni, non sono sicuramente parola di Dio.


Bravo Luciano [SM=g28002]

Caro catechista , le parole "denominazione" o "organizzazione" non assumono per noi più valore di quanto pensi.

In ogni "famiglia" o "organizzazione" qualcuno deve ",organizzare" , "dirigere".


Certo Claudio, ma sono Troppe le decisione che lo sfd ha preso e dopo averle annunciate come direttive guidate da Dio, le ha rigettate; quindi la conclusione viene da se ;Dio non lo guidava e non lo guida... [SM=g10765]

Non cambi discorso, lei nega che ci sia qualcuno che Cristo oggi usa per guidare la sua chiesa. Se lei oggi conosce quelli la cui l'unzione è sicura, lo schiavo di Matteo 25, ce lo dica con franchezza, senza continuare a menare il can per l'aia...
E' sempre Dio che unge, ma s lei è in grado di darci segni esteriori di unzione ce li dica per piacere, così da riconoscere oggi lo schiavo, peccato che su questa domanda lei è sempre molto evasivo.


Esimio moderatore, nessuno sfd....,lei conosce la Via, Il Cristo, cerchi il Cristo e troverà prima Lui , e poi tutto il resto; non si fossilizza da decenni a seguire uomini, ecco la soluzione.
Da quando la Verità è una org., Il Cristo ,il Consigliere Ammirabile è la risposta...,che attraverso un percorso di studio, di un gruppo biologico, lei ha messo alla porta, da quando denoto [SM=g27985] ;ecco cerchi il Cristo.. [SM=g10765]

Però, scusate... a me pare che Catechista, come al solito d'altronde, invece di discutere nel merito, cioè sviluppare un ragionamento e un argomentazione logico, continui a buttarla unicamente sulla critica personale, ma senza mai davvero spiegare come, secondo lui, dovrebbe esplicarsi la guida divina ad esseri imperfetti



Lui, però, ora dovrebbe prendersi l'onere di spiegarci chi e come oggi Dio usa per guidare i cristiani sulla terra



Direi decisamente di ascoltare la sua risposta in merito.



La domanda che gli ho posto anch'io l'11/06 alle 15:12 :


Moderatore, da quando gli apostoli ci hanno lasciati, chi ha questa direttiva da sostituire il Cristo "io non mi fido di uomini, lei si" ?
E' Lo Spirito in Primis a condurre l'Ekklesia, del Dio Vivente; è Lo Spirito che convince di peccato..., e ci si deve accostare al Cristo.
E lei vuole una guida umana, che le faccia conoscere Dio ??
Io cerco Dio e il Cristo La Verità, mentre lei vuole seguire gli uomini che la conducano al Cristo; ma ci rifletta su ?
[SM=g27985] [SM=g10765] [SM=g10765]
Io conosco La Via "spero anche voi", io ho cercato il Cristo e sono arrivato nel Luogo Santissimo, davanti al Padre, per il sangue dell'Amato Figlio e Consigliere Ammirabile che tutto ha nelle mani; cercate Il Cristo anche voi, ecco la mia risposta, e non è difficile da recepire.
Trovate prima il Padre ed il Cristo, Figlio e Consigliere Ammirabile



ciao
14/06/2018 13.25
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
ridere o piangere?
Giandujotta.50, 11.06.2018 20:53:









Non capisce le risposte che si danno alle sue obiezioni?
O non le legge?
In entrambi i casi sembra inutile convalidargli gli interventi e perder tempo a rispondigli
[SM=g7556]




La seconda che hai detto!
o la prima!
in entrambe i casi, se legge, non capisce... e se capisce, non intende!

[SM=g2037509]
[SM=g7405]
o
[SM=g7364]
[SM=g1871115]
[SM=g7401] [SM=g7422]


Ma ciò che pare sfuggirti, è che se " e dico se", i seguaci veri..., siete voi, che il Cristo Amato del Padre, sta cibando,
possibile che non ti vuoi accorgere quante volte avete dovuto scartare e rigettare dopo averlo ingerito il cibo...
Non si ricorda quante rivisitazioni, il vostro organo dirigente ha compiuto a tutte le sue certezze "ecco sue e non del Cristo", poichè la parola del Cristo non muta , non viene meno e non cambia "se preferisci", con la giustificazione dello sfd vostro, che è luce progressiva."
Nemmeno uno iota cadrà...
La Luce del Cristo, non si trasforma in qualcosa che viene rigettato in un futuro..,ma è Verita immutabile; non così quanto seguite.
Ecco, possibile che ti è difficile da accettare.



Come volevasi dimostrare:


Parallelamente, se non ci fosse un'intendimento progressivo delle Verità di IAH (come profetizzato nella Bibbia), degli affinamenti, e dei cambiamenti... anche radicali...

io personalmente non potrei accettare questa guida spirituale, perché allora si tratterebbe di aderire ciecamente a dei dogmi, a delle "verità" di uomini... senza nessuna possibilità di metterli in questione! Senza possibilità di fare dei progressi spirituali!

questa è la differenza tra "corpo dottrinale" e "intendimenti"....

chi non apprezza questo, si stupisce e rimane basito quando i tdG accolgono con gioia ogni raffinamento e cambiamento (anche una marcia indietro, se necessario) degli intendimenti promossi dallo Schiavo Fedele e Saggio!
rimangono a bocca aperta, perché per loro - schiavi dei dogmi - ciò è impensabile! Non c'è progresso spirituale, sono intrappolati nel dogma perché li costringe a girare in tondo
, (...) COME UN DISCO ROTTO, alla moda evangelica.

è così, mi dispiace, non è che usando l'espressione "schiavi dei dogmi" intenda offendere, s'intende!



caro Catechista, MA DI CHE STAI PARLANDO? PARLI SENZA CONOSCERE.
[SM=g2486477]
[SM=g2857545]


Una bella differenza tra “guida” / “ispirazione” e anche tra “dottrina” e “intendimenti”
Occorre distinguere la DOTTRINA
dagli INTENDIMENTI




NON CI SONO STATE "RIVISTAZIONI" nel corpo dottrinale dei tdG dal momento in poi che le Verità Bibliche in forma di SANA DOTTRINA sono state riportate alla luce e ancorate fermamente a La Parola!


A) QUALE SONO I PUNTI DOTTRINALI CHE TU ATTRIBUISCI AI TDG? SENTIAMO!

B) QUALE "RIVISTAZIONE" AVREBBERO SUBITO, NELL'ARCO DEL TEMPO? SENTIAMO!



(vediamo se almeno legge e comprende, comprende e risponde a queste semplici due (2) domande (A) + B))



14/06/2018 13.29
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
test fallito: non legge. O così da ad intendere
il catechista, 14.06.2018 12:32:



Vuoi sapere cosa mi convince che l’opera....


Potevi scriverlo... [SM=g27985]






l'ho scritto, effettivamente!
era solo un test per vedere se leggi

[SM=g2037509] [SM=g7405] [SM=g2037509]
se leggi e comprendi
se comprendi e intendi!

ora dimmi un po', l'hai letto?
hai letto ciò che mi convince che l'opera...

[SM=g1871112]

14/06/2018 13.38
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 25.248
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:

Caro Catechista,

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Che il Padre ha previsto un canale attraverso il quale Gesù sta cibando i suoi veri seguaci in questo tempo della fine?



Esimio Amico, io leggo tutto quanto scrivete, e non mi rifaccio ad una religione di appartenenza, ma scrivo in maniera spicciola...,
ma ricorda, tutto "dico Tutto"è nelle mani dell'Amato Figlio, e Cristo i discepoli devono seguire e cercare e credere




e infatti noi lo seguiamo.

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Ma ciò che pare sfuggirti, è che se " e dico se", i seguaci veri..., siete voi, che il Cristo Amato del Padre, sta cibando,
possibile che non ti vuoi accorgere quante volte avete dovuto scartare e rigettare dopo averlo ingerito il cibo...
Non si ricorda quante rivisitazioni, il vostro organo dirigente ha compiuto a tutte le sue certezze "ecco sue e non del Cristo", poichè la parola del Cristo non muta , non viene meno e non cambia "se preferisci", con la giustificazione dello sfd vostro, che è luce progressiva."





che sciocchezza!
Infatti la parola di Cristo, o meglio la parola del Padre (Giovanni 14:24) non muta.
Si sta parlando della parola ispirata che ovviamente è immutabile.
E' la comprensione della parola di Dio che è graduale, come disse lo stesso Gesù (Giovanni 16:12), come attesta lo stesso libro di Daniele (Daniele 12:4-10)
Sempre a ripetere le stesse cose, eh?

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Nemmeno uno iota cadrà...
La Luce del Cristo, non si trasforma in qualcosa che viene rigettato in un futuro..,ma è Verita immutabile; non così quanto seguite.
Ecco, possibile che ti è difficile da accettare.
E'scritto: Esaminate voi stessi se siete nella fede, mettetevi alla prova. Non riconoscete forse che Gesù Cristo abita in voi? A meno che la prova non sia.
Abita il Cristo in te ? Gli hai chiesto ?




e allora?
Ti è stato appena detto che la parola ispirata di Dio è immutabile, mentre la sua comprensione è graduale, progressiva.

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Dico, se cade il vostro sfd, cadete anche voi, poichè su esso è fondata la vostra fede, e su quanto vi dispensa, mutevole nel tempo.



perchè, tu prevedi la "caduta" dello schiavo fedele e saggio?
Se è stato costituito da Cristo e sarà trovato a fare quello che Cristo gli ha comandato, non solo non "cadrà" ma sarà costituito su tutti gli averi di Cristo stesso (Matteo 24:45-47)


il catechista, 14/06/2018 12.32:


Mentre la mia "e di ogni discepolo e testimone del Cristo" speranza e fiducia ,è riposta sulla Roccia Eterna "dico Eterna" l'Amato Figlio del Padre, mio Signore e Dio, e sul Cristo, la mia casa spirituale non sarà MAI smossa, sebbene ecco, abbia una congregazione...,ma ricorda, nessuno mi separerà dal mio Cristo...,




e questo vale anche per noi, giacchè come ti è stato già detto, NOI facciamo parte dell' ekklesìa del Dio vivente, colonna e sostegno della verità, che Dio si è acqistata con il sangue del Suo Figlio (1 Timoteo 3:15 ; Atti 20:28)
Quindi di che stiamo a parlare?

il catechista, 14/06/2018 12.32:


non così per te/voi, che con Cristo non vi è concessa relazione, benchè scritturale;altri decidono per voi, giusto o errato [SM=g27985] se cade lo sfd, cadete voi che lo seguite.
Ecco scusa il mio linguaggio da predicatore, ma in Cristo va posta la speranza e fiducia dei discepoli "ha tutto nelle mani"; investiga se la tua è su Cristo od uomini...




noi seguiamo la guida di Cristo, nostro Capo e di "colui" che Cristo ha costituito per dare cibo spirituale a suo tempo ai domestici.
Lo schiavo fedele e saggio MAI ha detto: "Il Signore tarda" e fino a questo momento non ha mai fatto deragliare il popolo di Geova.
Per cui è più facile che sia tu a cadere...

il catechista, 14/06/2018 12.32:



Perciò rimane la domanda: cosa ci insegna a proposito del Regno di Dio la parabola dello Schiavo fedele e saggio costituito come responsabile sopra i propri domestici per dar loro cibo al tempo giusto?

Quale è il ruolo dello Schiavo fedele e saggio?


Vedo che ancora ti sfugge...
Se è giusta l'interpretazione che dai-date..,possibile che non vuoi accorgetene, che certo lo sfd, non è quello della tua organizzazione, per i motivi suesposti ?
Se è lui a ricevere il cibo, questo non cade a terra così tante volte; ecco questo deve far riflettere, non che dica o non dica "il Signore tarda".
Guarda te , come batte i suoi adepti, mentre si fanno domande, poichè cambia rotta del continuo ?
Se Cristo lo stesse guidando, non cambierebbe strada ad ogni incrocio; quella del Cristo è Parola di Vita [SM=g10765]




ma scusa, se Cristo stesso ha costituito lo schiavo fedele e saggio per dare "cibo a suo tempo", è ovvio che, come è stato detto, non cambia la parola di Dio che è Sacra e immutabile, ma cambia la comprensione dalla parola e delle profezie.
Lo schiavo fedele e saggio "scorre il libro" in questo tempo della fine (Daniele 12:4) perchè ambisce ad essere costituito su tutti gli averi di Cristo, per cui come attesta il profeta Daniele e come disse lo stesso Gesù, la comprensione delle Scritture profetiche è graduale, progressiva, FERMO RESTANDO CHE I PILASTRI DELLA DOTTRINA DELLA CONGREGAZIONE CRISTIANA NON SONO MAI MUTATI. INSOMMA, NOI NON ABBIAMO MAI CREDUTO, COME FAI TU, AD UNA TRINITA' IMMANENTE, CHE NON E' PAROLA DI DIO MA DI UOMINI DI QUATTRO SECOLI DOPO!

il catechista, 14/06/2018 12.32:



4) l’intendimento della generazione è un punto secondario negli insegnamenti dei tdG


Non credo Esimio Amico; caduto quell'intendimento, "ed è caduto, non si possono presentare Due Generazioni oggi, mentre il Cristo dice UNA; siamo coerenti"
ecco è caduto il progetto escatologico, che lo sfd dei tdG, crede avere il deposito [SM=g10765] ,e non vi è scusante "luce progressiva", che può riedificarlo; lo avete predicato per molti Lustri..




ma lo vedi che non leggi i nostri post?
Lo vedi che ci prendi per i fondelli?

E' ovvio che quella generazione non può essere intesa in senso naturale, visto che gli apostoli non hanno mai visto la venuta di Cristo sulle nubi del cielo (Matteo 24:30) nè noi abbiamo mai visto la caduta di Gerusalemme (Matteo 24:15-20).
Per cui non è caduto un bel nulla: è ovvio che quella generazione debba essere intesa in senso biblico (Esodo 1:6) ed è quello che capirono i discepoli del I secolo, che infatti aspettavano la parousìa e la fine già durante la loro epoca e quello che ha gradualmente compreso lo schiavo fedele e saggio.
Ancora con questo disco?

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Ricorda Amico, Niente e Nessuno mi separerà dall'Amore di Cristo; nemmeno se uomini...fallaci, dovessero scandalizzarmi, disassociarmi, scomunicarmi, ammonirmi....,perchè Cristo il Signore è anche la mia Roccia.




lo è anche per noi, perchè noi facciamo parte dell' ekklesìa del Dio vivente, colonna e sostegno della verità e la disassociazione, lungi dall' allontanare dal Cristo, ha proprio lo scopo opposto: quello di disciplinare scritturalmente il peccatore per riportarlo a Cristo.
Sbagli!

il catechista, 14/06/2018 12.32:


Un consiglio Amichevole, benche siamo di fede denominazionale diversa,
Confida anche te sul Cristo e non su uomini "sfd", che si sono A mio modesto avviso" investiti..,e creati un velo mistico ed inarrivabile




noi non facciamo parte di alcuna "denominazione" (essere cristiani testimoni di Geova non è una "denominazione", ma ciò che realmente il Cristiano deve essere). Forse ti sbagli con qualcuna delle chiese della babele evangelica? [SM=g27987] .
Noi non seguiamo "uomini" ma Cristo che ha comunque costituito uomini (Dio si è sempre servito di uomini fallaci...) per dare ai domestici cibo a suo tempo, cioè con progressività.
Mi dispiace...

il catechista, 14/06/2018 12.32:



Vuoi sapere cosa mi convince che l’opera....


Potevi scriverlo... [SM=g27985]

e chi apostatava veniva sbattuto fuori


Esimio, apostatare , significa rinnegare il Cristo, e non uomini , che si contraddicono nelle rivisitazioni.., dopo essersi autoinvestiti...




esimio,
apostatare significa sviare la fede di alcuni all' interno della Congregazione, come facevano Imeneo e Fileto (2 Timoteo 2:18).
Non è consentito dalle Scritture, che ci dicono di stare alla larga dagli eretici (Tito 3:10-11)
Ti è chiaro esimio?
[SM=g27987]
Che poi si siano "autoinvestiti" è tutto da dimostrare.....io posso benissimo dire che quelli della tua "chiesa" lo siano...

il catechista, 14/06/2018 12.32:




Non mi sembra che dalla lettura della Bibbia si possa evincere quello
che dici.
Prima cosa, se sono opinioni, non sono sicuramente parola di Dio.


Bravo Luciano [SM=g28002]



quindi non dobbiamo ubbidire a quello che dice Paolo in 1 Corinti 7:12-13?

[SM=g27987]


il catechista, 14/06/2018 12.32:




Caro catechista , le parole "denominazione" o "organizzazione" non assumono per noi più valore di quanto pensi.

In ogni "famiglia" o "organizzazione" qualcuno deve ",organizzare" , "dirigere".


Certo Claudio, ma sono Troppe le decisione che lo sfd ha preso e dopo averle annunciate come direttive guidate da Dio, le ha rigettate; quindi la conclusione viene da se ;Dio non lo guidava e non lo guida... [SM=g10765]




vedi che ci prendi in giro e non leggi i miei post?
Questo punto ti è stato già spiegato, ma tu i miei post non li leggi!


il catechista, 14/06/2018 12.32:



Non cambi discorso, lei nega che ci sia qualcuno che Cristo oggi usa per guidare la sua chiesa. Se lei oggi conosce quelli la cui l'unzione è sicura, lo schiavo di Matteo 25, ce lo dica con franchezza, senza continuare a menare il can per l'aia...
E' sempre Dio che unge, ma s lei è in grado di darci segni esteriori di unzione ce li dica per piacere, così da riconoscere oggi lo schiavo, peccato che su questa domanda lei è sempre molto evasivo.


Esimio moderatore, nessuno sfd....,lei conosce la Via, Il Cristo, cerchi il Cristo e troverà prima Lui , e poi tutto il resto; non si fossilizza da decenni a seguire uomini, ecco la soluzione.
Da quando la Verità è una org., Il Cristo ,il Consigliere Ammirabile è la risposta...,che attraverso un percorso di studio, di un gruppo biologico, lei ha messo alla porta, da quando denoto [SM=g27985] ;ecco cerchi il Cristo.. [SM=g10765]




Peccato che Cristo stesso abbia costituito uno schiavo fedele e saggio.....mi dispiace...

il catechista, 14/06/2018 12.32:



Però, scusate... a me pare che Catechista, come al solito d'altronde, invece di discutere nel merito, cioè sviluppare un ragionamento e un argomentazione logico, continui a buttarla unicamente sulla critica personale, ma senza mai davvero spiegare come, secondo lui, dovrebbe esplicarsi la guida divina ad esseri imperfetti



Lui, però, ora dovrebbe prendersi l'onere di spiegarci chi e come oggi Dio usa per guidare i cristiani sulla terra



Direi decisamente di ascoltare la sua risposta in merito.



La domanda che gli ho posto anch'io l'11/06 alle 15:12 :


Moderatore, da quando gli apostoli ci hanno lasciati, chi ha questa direttiva da sostituire il Cristo "io non mi fido di uomini, lei si" ?




Cristo stesso si è fidato di uomini, visto che disse che avrebbero fatto opere più grandi delle sue (Giovanni 14:12) e visto che diede ad un uomo le chiavi del Regno dei cieli (Matteo 16:19)
Ma ti rendi conto di quello che stai dicendo?

il catechista, 14/06/2018 12.32:


E' Lo Spirito in Primis a condurre l'Ekklesia, del Dio Vivente; è Lo Spirito che convince di peccato..., e ci si deve accostare al Cristo.
E lei vuole una guida umana, che le faccia conoscere Dio ??
Io cerco Dio e il Cristo La Verità, mentre lei vuole seguire gli uomini che la conducano al Cristo; ma ci rifletta su ?
[SM=g27985] [SM=g10765] [SM=g10765]
Io conosco La Via "spero anche voi", io ho cercato il Cristo e sono arrivato nel Luogo Santissimo, davanti al Padre, per il sangue dell'Amato Figlio e Consigliere Ammirabile che tutto ha nelle mani; cercate Il Cristo anche voi, ecco la mia risposta, e non è difficile da recepire.
Trovate prima il Padre ed il Cristo, Figlio e Consigliere Ammirabile



ciao




anche noi cerchiamo Dio e Cristo e siamo persuasi - senza la tua arroganza - di aver trovato l' ekklesìa del Dio vivente, colonna e sostegno della verità, che Cristo dirige mediante lo spirito che ha ricevuto dal Padre sin dalla Pentecoste (Atti 2:33)
E Cristo stesso ha costituito uno schiavo fedele e saggio con il compito di dare cibo spirituale a suo tempo.
Quindi facciamo parte dell' ekklesìa del DIO Vivente, che si è acquistato cn il sangue del Suo Figlio e svolgiamo l' opera predetta da Gesù in Matteo 24:14.
Tu lo fai?

[SM=g27987]


[SM=g1871112]
[Modificato da Aquila-58 14/06/2018 13.48]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/06/2018 13.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore
Caro Catechista,

Sorvolo sul fatto che lei continui a polemizzare SENZA RISPONDERE ALLA DOMANDA cruciale, ovvero di chi e in che modo oggi Gesù si serve per guidare l'orgenizzazione di Dio, o se preferisce la Sua Chiesa. A quanto pare la domanda è molto scomoda per lei perché da una parte non è in grado di trovare l'errore dello schiavo fedele e discreto, se non nell'attesa escatologica e dall'altro non è in grado di proporre alcuna alternativa...


Moderatore, da quando gli apostoli ci hanno lasciati, chi ha questa direttiva da sostituire il Cristo "io non mi fido di uomini, lei si" ?



Non ha mai letto le Scritture? Gesù ha lasciato alcuni come profeti, apostoli e maestri. Cristo non è con noi fino alla fine del sistema di cose e oggi come ieri Cristo si serve più di nessuno, o secondo lei ha lasciato la sua chiesa nell'anarchia? Nel tempo della fine questo ruolo è dello Schiavo Fedele e Discreto. Lei lo ha identificato? Lo dica francamente, siamo qui a pendere dalle sue labbra!


E' Lo Spirito in Primis a condurre l'Ekklesia, del Dio Vivente; è Lo Spirito che convince di peccato..., e ci si deve accostare al Cristo



E su chi agisce oggi lo spirito se non su chi predica la Buona Notizia del Regno in tutta la terra, manifesta i frutti dello spirito, attende con fede l'immenenza del ritorno di Cristo, resta neutrale rispetto alle controversie politiche e nazionaistiche di questo sistema di cose? Ce lo dica francamente: su chi oggi lo spirito agisce per guidare la chiesa?


E lei vuole una guida umana, che le faccia conoscere Dio ??
Io cerco Dio e il Cristo La Verità, mentre lei vuole seguire gli uomini che la conducano al Cristo; ma ci rifletta su ?



Guida "umana"? Ma cosa sta dicendo? La nostra congregazione è guidata da Gesù e Dio per mezzo del Suo spirito santo. Questo spirito guida uomini che prendono la direttiva... questo è il modello apostolico, o le risultano altri modelli? Cristo non si è sempre servito di uomini imperfetti per prendere la direttiva?


Io conosco La Via "spero anche voi", io ho cercato il Cristo e sono arrivato nel Luogo Santissimo, davanti al Padre, per il sangue dell'Amato Figlio e Consigliere Ammirabile che tutto ha nelle mani; cercate Il Cristo anche voi, ecco la mia risposta, e non è difficile da recepire



Noi lo riconosciamo ma chi sono coloro che Gesù ha unto per dirigere il sui popolo oggi? Gesù ha tutto nelle sue mani, compreso lo Schiavo Fedele e Discreto distrubuisce il cibo a suo tempo. Chi è oggi questo schiavo? Non è Gesù perché Gesù è il signore. Di chi si serve? I sono i suoi schiavi e fratelli oggi sulla terra? Di nessuno? Chi gestisce i "beni del Signore" come facevano gli apostoli?

Suvvia, non stia a menare il can per l'aia, ci dica francamente oggi dove è la Chiesa di Cristo? Domanda scomoda vero? NOn sa la risposta?

Shalom [SM=g8925]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
14/06/2018 13.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore

ora dimmi un po', l'hai letto?
hai letto ciò che mi convince che l'opera...



Legge? Ma se ripete a disco rotto le stesse cose! Per Catechista non esiste alcuna chiesa, i fedeli sono "dispersi" e "pecore senza pastore". Dio e Cristo non si serve più di maestri, profeti, apostoli, pastori, non c'è più una chiesa visibile, una luogo di riposo e cura, ma lascia tutto ad una non meglio precisata azione individuale e individualista dello spirito santo. Chissù come possiamo adempiere al comando di non abbandonare la nostra comune adunanza ed essere sottomessi a quello che prendono la direttiva... forse che Paolo era già un apostata come i testimoni di Geova quando scriveva queste cose!

Shalom [SM=g8878]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
14/06/2018 13.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 25.248
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
barnabino, 14/06/2018 13.50:


ora dimmi un po', l'hai letto?
hai letto ciò che mi convince che l'opera...



Legge? Ma se ripete a disco rotto le stesse cose! Per Catechista non esiste alcuna chiesa, i fedeli sono "dispersi" e "pecore senza pastore". Dio e Cristo non si serve più di maestri, profeti, apostoli, pastori, non c'è più una chiesa visibile, una luogo di riposo e cura, ma lascia tutto ad una non meglio precisata azione individuale e individualista dello spirito santo. Chissù come possiamo adempiere al comando di non abbandonare la nostra comune adunanza ed essere sottomessi a quello che prendono la direttiva... forse che Paolo era già un apostata come i testimoni di Geova quando scriveva queste cose!

Shalom [SM=g8878]




[SM=g7350]


però 'sti discorsi mi sembra di averli già sentiti da un utente che tempo fa scriveva qui ed era iscritto....

[SM=g27985]
[Modificato da Aquila-58 14/06/2018 13.55]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
14/06/2018 14.04
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore
Per riassumere: per Catechista/Walter Gesù non si serve di nessuno, non guida nessuno e non ispira nessuno. Dopo la morte degli apostoli non esiste più alcun essere umano né una Chiesa per pronuore gli interesessi del regno di Dio sulla terra, tutto è demandato ai cieli. Non si sono più pastori, non ci sono più maestri o insegnanti, non si sono più missionari, adunanze o disciplina. Il modello apostolico è cancellato e prevale il modello "uno per tutti e Dio per uno".

Dunque Catechista non ce l'ha con i testimoni di Geova ma con tutte le Chiese cristiane. Ma allora perché stressa solo a noi e non stressa i forum cattolici, evangelici o ortodissi? Forse perché siamo noi i soli che siamo pronti ad ascoltarlo cristianamente? Forse stai a vedere che lo schiavo ha insegnato bene?

Shalom [SM=g2037509]
[Modificato da barnabino 14/06/2018 14.35]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
14/06/2018 14.14
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Nock
[Non Registrato]
barnabino, 14.06.2018 14:04:

Per riassumere: per Catechista/Walter Gesù non si serve di nessuno, non guida nessuno e non ispira nessuno. [SM=g2037509]




Ah, infatti mi sembrava di parlare con un’altro di questi “abitati”...
[SM=g2037509]

Ma se Gesù non si serve di nessuno, non guida nessuno e non ispira nessuno....
Come si fa a sapere se si è nella stretta via: se compiamo miracoli, opere potenti, parliamo in lingue ed espelliamo demoni?!
... solo per capire...

14/06/2018 14.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore
Caro Igua,


Ma se Gesù non si serve di nessuno, non guida nessuno e non ispira nessuno.... Come si fa a sapere se si è nella stretta via: se compiamo miracoli, opere potenti, parliamo in lingue ed espelliamo demoni?! solo per capire...



Ah, questo dovrebbe spiegarcelo lui... secondo me per lui tutti sono ugualmente ispirati e tutti sono ugualmente guidati e guide di se stessi. Resta che questo suo insistere sull'accettare Cristo e lo spirito santo come guida, cosa che non neghiamo perché anche noi lo abbiamo fatto, dove necessariamente coniugarsi con le modalità con cui oggi opera Gesù e lo spirito di Dio nella prammatica. Dio ha sempre operato con il Suo spirito, ma ha inviato Gesù, come uomo, si è servito di guide e profeti, come Mosè, ha unto e impiegato apostoli e pastori umani, Geova è un Dio di ordine e non di disordine, la guida che ha dato è sempre stata univoca e chiara. Nel tempo delle fine per Catechista avremmo una chiesa "diffusa", singole monadi guidate dallo spirito ma non in comunione tra loro, un corpo di membra disarticolate, che non comunicano e non collaborano nella concretezza della congregazione cristiana dissolta come istituzione.

Shalom
[Modificato da barnabino 14/06/2018 14.50]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
14/06/2018 15.15
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
ci sono spiriti e spiriti... Walter, lascia perdere!
barnabino, 14.06.2018 14:48:

Caro Igua,


Ma se Gesù non si serve di nessuno, non guida nessuno e non ispira nessuno.... Come si fa a sapere se si è nella stretta via: se compiamo miracoli, opere potenti, parliamo in lingue ed espelliamo demoni?! solo per capire...



Ah, questo dovrebbe spiegarcelo lui... secondo me per lui tutti sono ugualmente ispirati e tutti sono ugualmente guidati e guide di se stessi. Resta che questo suo insistere sull'accettare Cristo e lo spirito santo come guida, cosa che non neghiamo perché anche noi lo abbiamo fatto, dove necessariamente coniugarsi con le modalità con cui oggi opera Gesù e lo spirito di Dio nella prammatica. Dio ha sempre operato con il Suo spirito, ma ha inviato Gesù, come uomo, si è servito di guide e profeti, come Mosè, ha unto e impiegato apostoli e pastori umani, Geova è un Dio di ordine e non di disordine, la guida che ha dato è sempre stata univoca e chiara. Nel tempo delle fine per Catechista avremmo una chiesa "diffusa", singole monadi guidate dallo spirito ma non in comunione tra loro, un corpo di membra disarticolate, che non comunicano e non collaborano nella concretezza della congregazione cristiana dissolta come istituzione.

Shalom




Caspita, caro Barnabino!

la tua analisi mi sembra chiara e logica, ma al contempo molto preoccupante!
cioè, praticamente hai delineato in poche righe il piano diabolico promosso da Satana per sviare le persone dalla Verità!
Una volta, il Povero Diavolo, almeno ti proponeva due o tre allettanti "alternative" prima di chiederti di abbandonare la Guida della Congregazione!
Anche il più miserevole venditore di detersivo in polvere (o acqua santa) almeno una volta ti proponeva due fustini di roba contraffatta in cambio della marca originale!

Ora siamo alla frutta, si torna alla formula originale visto che le varianti sono state provate tutte.
Non più 2 fustini come controparte, ma nulla di niente!
Sappiamo chi ha inventato trinità, Regine dei Cieli e compagnia cantante... sette e divisioni sorte dalle eresie... in fondo al Grande Puzzone non interessa se tu lasci la buona per questa o per quell'altra... sempre farlocca... intanto a capo c'è sempre lui! L'importante è lasciare la buona!

ed eccoci alla frutta: non più una per l'altra, diventi tu stesso divinità abitata dallo spirito per te e di-per-te... invoca, fai un piccolo gesto di adorazione, e sarai abitato!

la formula originale, come vi dicevo...
... ci sono spiriti e spiriti...
... alcuni sono mormoratori e sussurrano agli orecchie delle persone...
... si fanno simili angeli di luce... portatori di luce... ispirano le eresie e disperdono il Gregge....


LO SPIRITO profetico di Dio non errava quando predisse che negli ultimi tempi molti Cristiani professanti si allontanerebbero dalla verità e adotterebbero dottrine che hanno alla loro origine i maligni demoni invisibili. ... Per ispirazione dello spirito di Dio l’apostolo Paolo scrisse: “Ma lo Spirito dice espressamente che nei tempi a venire alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demoni per via della ipocrisia di uomini che proferiranno menzogna, segnati di un marchio nella loro propria coscienza; i quali vieteranno il matrimonio e ordineranno l’astensione da cibi che Dio ha creati affinché quelli che credono e hanno ben conosciuta la verità, ne usino con rendimento di grazie”. (1 Tim. 4:1-3)




[SM=g10765]


Walter, lascia perdere
consiglio da amico... e dico amico, non "esimio"!
[SM=g27988] [SM=g27989]


[SM=g1871112]

I-gua


14/06/2018 17.37
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
I-gua
[Non Registrato]
Caro Walterista,

guarda, capisco la tua posizione (che abnega l'Organizzazione per fare da sé la propria religione) perché anche io sono passato da lì, siccome non concepivo nessuna altra autorità in ambito spirituale, se non me medesimo.

solo dopo ho capito come giravano le cose...
... ma occorre fare i passi che ti sono già stati raccomandati più e più volte
per uscire dal circolo vizioso

[SM=g1871112]
14/06/2018 19.01
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 51.559
Moderatore

ed eccoci alla frutta: non più una per l'altra, diventi tu stesso divinità abitata dallo spirito per te e di-per-te... invoca, fai un piccolo gesto di adorazione, e sarai abitato!



Infatti Catechista è difensore della trinità, capolavoro dello Spirito impuro... adorando Cristo come Dio egli crede di essere nella verità e di fare un piacere a Cristo ma così facendo compie idolatria assoggettandosi a Satana. Quanto più saggio sarebbe restare vicino ai fratelli di Cristo che "vigilano sul gregge" affinché non sia sviato. I cristiano sono un gregge, inutile ricordarlo, e non lupi solitari che vivono di illuminazioni estemporanee dello spirito...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.38. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com