printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page

Commenti apostati all'articolo sugli abusi

Last Update: 8/24/2019 10:52 AM
Author
Print | Email Notification    
7/22/2019 4:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,425
Moderatore
Caro Giuliano,

Abbiamo già risposto mi sembra, la congregazione non può farsi responsabile o garante delle scelte dei suoi associati, nessun anziano può obbligare un altro cittadino ad agire contro la sua volontà o sostituirli alla sua volontà. In quel caso i detrattori ci accuserebbero di essere "signori" sui fratelli e sorelle non rispettandone la volontà. Dunque si dice che la vittima può denunciare, se non lo fa per ragioni su cui gli anziani non entrano ne pagherà le conseguenza non con la congregazione ma con la legge italiane, se era obbligato a farlo.

Per quanto riguarda gli anziani sono ministri di culto, e dunque per la legge italiana quanod diventano inistri di culto hanno uno statuto guridico diverso da un comune cittadino.

Il codice di procedura penale che all’art. 200 che disciplina la cos dice:

Non possono essere obbligati a deporre su quanto hanno conosciuto per ragione del proprio ministero, ufficio o professione, salvi i casi in cui hanno l’obbligo di riferirne all’autorità giudiziaria.

a) i ministri di confessioni religiose, i cui statuti non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano;

b) gli avvocati, gli investigatori privati autorizzati, i consulenti tecnici e i notai.

c) i medici e i chirurghi, i farmacisti, le ostetriche e ogni altro esercente una professione.


Si estende, quindi, la facoltà di non testimoniare ai Ministri di culto.

Questo non vuol dire che gli anziani non denunciano mai, se è in pericolo l'incolumità di un minore essi sono moralmente obbligati a denunciare.

Shalom [SM=g28002]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Cosa credono i cattolici ,qual è la loro speranza per il futuro?94 pt.9/18/2019 11:24 PM by geremia60(2019)
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...52 pt.9/19/2019 12:01 AM by XWF is TNA
Valentina BistiTELEGIORNALISTE FANS FORU...37 pt.9/18/2019 10:41 PM by docangelo
7/22/2019 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,420
Moderatore
Re:
Guliano T., 22/07/2019 15.51:

Però come rispondete all'obiezione che la rivista non obbliga le vittime a denunciare? In quel forum si gioca molto su questa differenza.




ANCORA??????

[SM=x1408438] [SM=x1408438] [SM=x1408438]

[SM=g1861202]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
7/22/2019 5:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Pippo
[Unregistered]
Re:
barnabino, 22/07/2019 16.28:

Caro Giuliano,

Abbiamo già risposto mi sembra, la congregazione non può farsi responsabile o garante delle scelte dei suoi associati, nessun anziano può obbligare un altro cittadino ad agire contro la sua volontà o sostituirli alla sua volontà. In quel caso i detrattori ci accuserebbero di essere "signori" sui fratelli e sorelle non rispettandone la volontà. Dunque si dice che la vittima può denunciare, se non lo fa per ragioni su cui gli anziani non entrano ne pagherà le conseguenza non con la congregazione ma con la legge italiane, se era obbligato a farlo.

Per quanto riguarda gli anziani sono ministri di culto, e dunque per la legge italiana quanod diventano inistri di culto hanno uno statuto guridico diverso da un comune cittadino.

Il codice di procedura penale che all’art. 200 che disciplina la cos dice:

Non possono essere obbligati a deporre su quanto hanno conosciuto per ragione del proprio ministero, ufficio o professione, salvi i casi in cui hanno l’obbligo di riferirne all’autorità giudiziaria.

a) i ministri di confessioni religiose, i cui statuti non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano;

b) gli avvocati, gli investigatori privati autorizzati, i consulenti tecnici e i notai.

c) i medici e i chirurghi, i farmacisti, le ostetriche e ogni altro esercente una professione.


Si estende, quindi, la facoltà di non testimoniare ai Ministri di culto.

Questo non vuol dire che gli anziani non denunciano mai, se è in pericolo l'incolumità di un minore essi sono moralmente obbligati a denunciare.

Shalom [SM=g28002]



a) i ministri di confessioni religiose, i cui statuti non contrastino con l'ordinamento giuridico italiano

Poi nella vostra congregazione si pratica la confessione con elargire il perdono?

In ogni caso quella postilla è valida sulla confessione, il prete in teoria non potrebbe denunciare il confessato dato che è protetto dal segreto confessionale.

Ma... un conto è confessare, un conto è assistere ad un reato.
In quel caso vige la legge italiana in tutto e per tutto, con l'obbligo di denunciare il reato.

7/22/2019 5:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,425
Moderatore
Ovviamente nel remoto caso che un anziano fosse testimone oculare di un abuso non c'entra nulla il segreto confessionale, dovrebbe intervenire prontamente per far cessare l'aggressione e denunciare l'aggressore ma questo vale non solo per i minori. Ti ricordo Giuliano sempre l'articolo 5, se è in pericolo l'incolumità di un minore gli anziani sono OBBLIGATI a denunciare anche uno dei genitori se è il presunto aviatore.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 5:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,420
Moderatore
Re: Re:
Pippo, 22/07/2019 17.10:



a) i ministri di confessioni religiose, i cui statuti non contrastino con l'ordinamento giuridico italiano




Puoi pubblicare una sentenza di un tribunale italiano che dichiara che lo statuto della Congregazione dei testimoni di Geova contrasta con il nostro ordinamento giuridico?


Poi nella vostra congregazione si pratica la confessione con elargire il perdono?



Assolutamente sì, è l'esito più comune dei comitati giudiziari.


In ogni caso quella postilla è valida sulla confessione, il prete in teoria non potrebbe denunciare il confessato dato che è protetto dal segreto confessionale.



Anche gli anziani di congregazione dei testimoni di Geova lo sono. Vedi ad esempio questo articolo di Repubblica:

ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/02/21/confessione-segreta-per-gli-anziani-di-ge...




Ma... un conto è confessare, un conto è assistere ad un reato.
In quel caso vige la legge italiana in tutto e per tutto, con l'obbligo di denunciare il reato.



Il problema è cosa dovrebbe fare un anziano se viene a sapere di un abuso, non se vi assiste come testimone oculare. Deve denunciare a prescindere dalle condizioni dello specifico caso, secondo te?


______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
7/22/2019 5:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Giuliano T.
[Unregistered]
Grazie non potevate essere più esaurienti, certe critiche sono castelli di carte.
7/22/2019 6:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,425
Moderatore
A scanso di equivoci riporto quello che dice l'articolo 5:

"Anche se gli anziani non hanno l’obbligo legale di sporgere denuncia alle autorità, la filiale dei Testimoni di Geova chiederà loro di sporgere denuncia se, nel caso di un minore, sussiste ancora il pericolo di subire abusi o per qualche altra valida ragione. Gli anziani si assicureranno inoltre che i genitori della vittima siano informati dell’accusa di abusi subiti dal minore"

Quindi se gli anziani PER LA LEGGE ITALIANA E NON PER UNA REGOLA INTERNA non hanno l'obbligo di denunciare un caso di abusi di cui vengono a conoscenza nell'ambito del loro ministero religioso se sussiste il pericolo di abusi altra valida ragione hanno l'OBBLIGO MORALE DI DENUNCIARE.

Ovviamente nel remoto caso che un anziano sia testimone oculare di tale fatto E' OBLIGATO AD INTERVENIRE (sarebbe omissione di soccorso) E DENUNCIARE, ma qui non c'entra nulla il segreto confessionale.

Quale altra organizzazione ha tanta attenzione per i suoi piccoli?

Shalom [SM=x1408424]
[Edited by barnabino 7/22/2019 6:48 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 6:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 310
ViceAdmin
Caro Barnabino,


Ovviamente nel remoto caso che un anziano sia testimone oculare di tale fatto E' OBLIGATO AD INTERVENIRE (sarebbe omissione di soccorso) E DENUNCIARE, ma qui non c'entra nulla il segreto confessionale



Non seguo quello che scrive certa gente in rete, per me hanno toccato il fondo già da molto tempo ma se insinuano che degli anziani di congregazione padri di famiglia se fossero testimoni oculari di un abuso di qualunque tipo non interverrebbero o denuncerebbero per ripettare una inesistente regola interna è davvero l'insulto più enorme che si possa sentire. Ma davvero questa gente ha una coscienza?

Restiamo umani...
[Edited by viceadmintdg4 7/22/2019 6:54 PM]
7/24/2019 11:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,883
Moderatore
Pippo puoi consumarti le dita a scrivere, tanto cancello ogni tuo post. Possibile che sei così somaro da non capirlo?



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
7/26/2019 5:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,883
Moderatore
Caro Tommaso

se vuoi affrontare discussioni più o meno lunghe e di spessore, dovrai iscriverti in forum e usare le apposite cartelle. Post lunghi come quello appena inserito spesso vengono ignorati e in questa cartella non sono comunque adatti
[Edited by Seabiscuit 7/26/2019 5:24 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
8/24/2019 9:57 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ica
[Unregistered]
Re:
barnabino, 22/07/2019 18.25:

A scanso di equivoci riporto quello che dice l'articolo 5:

"Anche se gli anziani non hanno l’obbligo legale di sporgere denuncia alle autorità, la filiale dei Testimoni di Geova chiederà loro di sporgere denuncia se, nel caso di un minore, sussiste ancora il pericolo di subire abusi o per qualche altra valida ragione. Gli anziani si assicureranno inoltre che i genitori della vittima siano informati dell’accusa di abusi subiti dal minore"

Quindi se gli anziani PER LA LEGGE ITALIANA E NON PER UNA REGOLA INTERNA non hanno l'obbligo di denunciare un caso di abusi di cui vengono a conoscenza nell'ambito del loro ministero religioso se sussiste il pericolo di abusi altra valida ragione hanno l'OBBLIGO MORALE DI DENUNCIARE.

Ovviamente nel remoto caso che un anziano sia testimone oculare di tale fatto E' OBLIGATO AD INTERVENIRE (sarebbe omissione di soccorso) E DENUNCIARE, ma qui non c'entra nulla il segreto confessionale.

Quale altra organizzazione ha tanta attenzione per i suoi piccoli?

Shalom [SM=x1408424]



I ministri di Dio sono quelli che non vivono nel mondo secolare, hai presente, preti, vescovi, arcivescovi, cardinali e papa.
Poi ci sono i francescani i benedettini, tutti fuori dal mondo secolare. I vostri ministri vivono fuori dal mondo secolare? ( e parlo degli anziani, dato che avete citato loro )

Hai presente in messico, dove i vostri fratelli giravano senza bibbia, per paura che il governo sequestrare le proprietà.
[Edited by barnabino 8/24/2019 9:59 AM]
8/24/2019 10:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,425
Moderatore
Caro Ica,


I ministri di Dio sono quelli che non vivono nel mondo secolare, hai presente, preti, vescovi, arcivescovi, cardinali e papa.
Poi ci sono i francescani i benedettini, tutti fuori dal mondo secolare



TU confondi i "ministri" religiosi con una classe "clericale". Si tratta di due cose ben diverse. La definizione legale di "ministro di culto" è disciplinato dalla legislazione unilaterale e dalle relative Intese e i diritti e doveri emanati dalla confessione religiosa del ministro, non incidono sulla vita giuridica del soggetto, il quale mantiene comunque i suoi diritti civili, dunque non vive "fuori dal mondo". Ma forse tu non sai neppure di che cosa stai parlando?


Hai presente in messico, dove i vostri fratelli giravano senza bibbia, per paura che il governo sequestrare le proprietà



Di questa cosa abbiamo già parlato qui e non è un mistero visto che ne parla il nostro Annuario del 1995. I fratelli non leggevano direttamente i versetti dalla Bibbia ma li imparavano a memoria. C'è qualche problema?

testimonidigeova.freeforumzone.com/d/10002857/-/discussi...

Shaom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/24/2019 10:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ics
[Unregistered]
Re:
barnabino, 24/08/2019 10.08:

Caro Ica,


I ministri di Dio sono quelli che non vivono nel mondo secolare, hai presente, preti, vescovi, arcivescovi, cardinali e papa.
Poi ci sono i francescani i benedettini, tutti fuori dal mondo secolare



TU confondi i "ministri" religiosi con una classe "clericale". Si tratta di due cose ben diverse. La definizione legale di "ministro di culto" è disciplinato dalla legislazione unilaterale e dalle relative Intese e i diritti e doveri emanati dalla confessione religiosa del ministro, non incidono sulla vita giuridica del soggetto, il quale mantiene comunque i suoi diritti civili, dunque non vive "fuori dal mondo". Ma forse tu non sai neppure di che cosa stai parlando?


Hai presente in messico, dove i vostri fratelli giravano senza bibbia, per paura che il governo sequestrare le proprietà



Di questa cosa abbiamo già parlato qui e non è un mistero visto che ne parla il nostro Annuario del 1995. I fratelli non leggevano direttamente i versetti dalla Bibbia ma li imparavano a memoria. C'è qualche problema?

https://testimonidigeova.freeforumzone.com/d/10002857/-/discussione.aspx

Shaom



In primis questo era il mio post

I ministri di Dio sono quelli che non vivono nel mondo secolare, hai presente, preti, vescovi, arcivescovi, cardinali e papa.
Poi ci sono i francescani i benedettini, tutti fuori dal mondo secolare. I vostri ministri vivono fuori dal mondo secolare? ( e parlo degli anziani, dato che avete citato loro )

Hai presente in messico, dove i vostri fratelli giravano senza bibbia, per paura che il governo sequestrare le proprietà.

NON MODIFICARLO. PERCHÉ TI CONVIENE.

Secondo, mi posti la documentazione:

La definizione legale di "ministro di culto" è disciplinato dalla legislazione unilaterale e dalle relative Intese e i diritti e doveri emanati dalla confessione religiosa del ministro, non incidono sulla vita giuridica del soggetto, il quale mantiene comunque i suoi diritti civili, dunque non vive "fuori dal mondo"

Terzo in quel link da te postato non viene scritto il PERCHÉ CI FU QUEL TALE COMPORTAMENTO DIVERSO DALLE ALTRE CONGREGAZIONI.
Voi vantate che in tutto il mondo fate le stesse identiche cose in comunione anche se distanti.

IN MESSICO NO, WHY?
[Edited by barnabino 8/24/2019 10:33 AM]
8/24/2019 10:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,425
Moderatore
Caro Ics,


NON MODIFICARLO. PERCHÉ TI CONVIENE



Gli insulti non sono concessi, se non ti piace ragionare senza usarli puoi cambiare forum, dunque ti conviene rispettare il regolamento.


Secondo, mi posti la documentazione:

La definizione legale di "ministro di culto" è disciplinato dalla legislazione unilaterale e dalle relative Intese e i diritti e doveri emanati dalla confessione religiosa del ministro, non incidono sulla vita giuridica del soggetto, il quale mantiene comunque i suoi diritti civili, dunque non vive "fuori dal mondo"



Sei tu che lanci accuse ingiustificate, se non conosci le leggi magari prima di berciare su questo forum documentati su cosa sia un "misistro di culto" per la legge italiana. Noi non possiamo perdere tempo con te.


Terzo in quel link da te postato non viene scritto il PERCHÉ CI FU QUEL TALE COMPORTAMENTO DIVERSO DALLE ALTRE CONGREGAZIONI



Le motivazioni sono riportate nell'Annuario del 1995, lo trovi nella Biblioteca OnLine se ti interessa oppure con la funzione "cerca" puoi trovare altre discussioni in merito. Qui la questione Messico, dibattuta più volte, è assolutamente OT ed è bizzarro che con tutta la tua intelligenza non riesci neppure a capire questa cosa banale.

Chiudo la discussione perché la gente che insulta non ci piace, se vuoi sfogare i tuoi istinti vallo a fare altrove.

Shalom
[Edited by barnabino 8/24/2019 10:52 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:12 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com