printprint
New Thread
Reply
 

Covid-19 tra escatologia e complottismo

Last Update: 4/7/2020 11:58 AM
Author
Print | Email Notification    
4/3/2020 3:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,190
Location: DOMEGGE DI CADORE
Age: 33
il complotto ci fa delirare perché ci libera dal peso di doverci confrontare da soli con la verità. le spiegazioni che ci forniscono molti Stati non ci soddisfano perché ci fa male accettarle. una teoria cospirativa si fonda su tre principi: attribuzione degli eventi a una specifica intenzionalità umana, la rigida distinzione tra forze del bene e del male, la credenza in una realtà occulta e sotterranea.
Le cospirazione sembrano plausibili perché sono schematiche e coerenti, funzionano in maniera razionale lineare rispecchiando così il modo di procedere della mente umana più che la realtà, (che spesso è casuale e incoerente ) nelle teorie del complotto il caso non gioca alcun ruolo, tutto programmato riconducibile a una volontà nascosta che controlla ogni singolo evento.
____________________________________________________

cadranno i secoli, gli dei le dee, cadranno torri,cadranno regni e resteranno di uomini e idee polvere e segni

4/3/2020 3:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 390
Location: BERGAMO
Age: 59
Re:
Giuseppe...61, 03/04/2020 12:55:

Altra ipotesi relativa alla fantapolitica, si parla di un gruppo di potenti che mirano, attraverso la globalizzazione e la finanza speculativa mondiale, a annullare le sovranita' nazionali. Il o gli artefici potrebbero essere potenti nazioni dove esiste ancora la sovranita' dello stato rispetto alla globalizzazione e ai mercati mondiali, che giocano d´ anticipo.




Senpre nell'ordine della fantapolitica forse non ho espresso correttamente questa teoria che non mi appartiene ma la traggo da articoli di alcuni economisti e testate giornalistiche:
www.panorama.it/economia/bilderberg-il-gruppo-dei-poteri-forti-e-le-teorie-del-complotto-...
Questo articolo parla del presunto complotto neo/liberista, il coronavirus oggi ha cambiato gli scenari della finanza mondiale, le regole del passato forse non valgono piu' o devono venir ridimensionte. Ecco allora che la globalizzazione viene rallentata e messa in discussione. Chi ci guadagna da uno scenario che penalizza il neo/liberismo? Lo statalismo, il nazionalismo adottato da alcune nazioni. Queste sono solo riflessioni fantasiose, tengo a precisare.
4/3/2020 4:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,319
Re:
Giandujotta.50, 03/04/2020 12:16:

piuttosto trovo interessante questo ragionamento di Barny riguardo al complotto... (preso dalla discussione sul coronavirus)


Scusate, sarebbe una cosa segretissima, conosciuta solo da pochi, un piano strategico e infido per rovesciare l'attuale sistema... e lo trovi in un articolo di Nature, su Tg Leonardo e diffuso a livello mondiale da Youtube e pure nel gruppo Whatsapp della 4A amministrato da Maria Esposito? Lo saprebbero praticamente tutti mentre lo ignora la CIA e il Mossad? Non solo tutti i virologi concordano che è selezionato naturalmente... chi li paga per mentire, la Cina che ha comunque perso un bel po' di PIL da questa situazione?













Anche perché sarebbe possibile che la verità in assoluto sia a conoscenza solo di pochi
chi fa da contorno (compreso chi direttamente coinvolti) serve a dare la verità ufficiale e a diffonderla in piena coscienza che stia dicendo il vero, strumentalizzato da chi ha un piano ben preciso e il cui risultato sarà evidente a distanza di qualche anno.
Cosa potrebbe scrivere il CD ?
allo stato attuale è solo aria fritta

visto che hai tirato fuori la risposta che ha dato Barnabino al mio
post ne approfitto per chiarire e mi rivolgo a lui

ieri non ho voluto risponderti per non entrare in polemica dato che ci trovavamo comunque OT con il tema della discussione
Mi spiegheresti cortesemente dove trovi nelle mie parole che seguo il gruppo whastapp, tg Leonardo Maria Esposito e tutta la carrellata compresa di CiA Moussad e Pil
perché mi hai risposto così ?
Io posso spiegare il mio post, mi spiegheresti tu la risposta data a me?








_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
4/3/2020 4:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Sinceramente non ho capito, la tesi sarebbe che il virus sarebbe il prodotto di un complotto cinese per bloccare il complotto neo/liberista Bilderberg? Le famose scatole cinese o Matrioske russe, dentro un complotto ne trovi un altro!



Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 4:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Frida,


Mi spiegheresti cortesemente dove trovi nelle mie parole che seguo il gruppo whastapp, tg Leonardo Maria Esposito e tutta la carrellata compresa di CiA Moussad e Pil perché mi hai risposto così ?



Per la verità non parlavo di te ma parlavo in generale, queste storie del complotto che come tu dici dovrebbero essere "conoscenza solo di pochi" poi le trovi su siti giornalistici più o meno attendibili, su canali Youtube, sui profili facebook, su libri venduti liberamente e (era solo una battuta) su gruppi whatapps più disparati (non parlavo di gruppi che segui tu).

Insomma, la questione è che se ci fosse davvero un complotto sarebbe segretissimo e tutt'al più ne sarebbero a conoscenza i potenti servizi segreti che sono ben informati su possibili strategie batteriologiche, atomiche e così via. Invece qui parliamo di segreti di pulcinella perché per i complottisti ne sarebbe stato a conoscenza persino Tg Leonardo ed era pure tutto pubblicato su Natura.

Per questo a me queste tesi complottiste mi lasciano perplesso, anche perché i virologi sono concordi nel dire che il virus ha una origine naturale, che fanno questi "pochi segretissimi" verrebbero allo scoperto contattando tutti i virologi del mondo obbligandoli a mentire? Trovo il tutto un po' grottesco.

Spero di aver chiarito, non sentirti sempre attaccata...

Shalom



--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 5:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,920
Location: MILANO
Age: 60
è lungo, ma è simpatico
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
4/3/2020 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Diciamo che presenta il problema semplificandolo eccessivamente, un po' come chi pensa che basti stampare cartamoneta per pagare i debiti, pagare gli stipendi ed i servizi.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Scusate ragazzi, solo una domanda: ma voi pensate veramente che la Storia reale (dico: reale) sia solo quella che troviamo scritta nei libri di Storia (scritti per giunta dai vincitori o presunti tali?)
Fate come volete, ma rischiate di essere degli illusi...






-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/3/2020 5:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Scusate ragazzi, solo una domanda: ma voi pensate veramente che la Storia reale (dico: reale) sia solo quella che troviamo scritta nei libri di Storia (scritti per giunta dai vincitori o presunti tali?)
Fate come volete, ma rischiate di essere degli illusi...



A che cosa ti riferisce esattamente? Di solito è proprio grazie ai libri di storia che riusciamo a distinguere i fatti dalla propaganda. Poi dipende cosa intendiamo per "realtà" perché ogni realtà storica può essere variamente interpretata, per questo che è utile studiare la storia perché un buon storico non presenta solo dei fatti ma ci fornisce anche una panoramica di interpretazioni che di quei fatti sono state date.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 5:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
barnabino, 03/04/2020 17:22:


Scusate ragazzi, solo una domanda: ma voi pensate veramente che la Storia reale (dico: reale) sia solo quella che troviamo scritta nei libri di Storia (scritti per giunta dai vincitori o presunti tali?)
Fate come volete, ma rischiate di essere degli illusi...



Di solito è proprio grazie ai libri di storia che riusciamo a distinguere i fatti dalla propaganda.




dai libri di Storia scritti dai vincitori?

Mmmmmmmmmmm

Preferisco non scendere nei particolari, perchè non voglio farlo qui sul nostro forum, ma mi sono documentato abbastanza (certo non su Whats App) per poter affermare che per esempio, la Guerra Fredda in realtà non è mai finita.
Siamo solo in una fase nuova

Ripeto, fate le vostre ricerche anche attraverso libri (che in Italia non si trovano neppure perchè non sono stati neppure stampati)



[Edited by Aquila-58 4/3/2020 5:33 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/3/2020 5:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,504
Location: MILANO
Age: 45
Re:
confa86@, 03/04/2020 15:27:

Le cospirazione sembrano plausibili perché sono schematiche e coerenti, funzionano in maniera razionale lineare rispecchiando così il modo di procedere della mente umana più che la realtà, (che spesso è casuale e incoerente ) nelle teorie del complotto il caso non gioca alcun ruolo, tutto programmato riconducibile a una volontà nascosta che controlla ogni singolo evento.




Mi trovi d'accordo ,i presunti complotti paradossalmente ci rendono più sicuri,perchè riusciamo a dare un senso e sentirci meno fragili attribuendo ad una mano e mente gli eventi che invece sono frutto del caos e dell'imponderabile.
Diversamente si possono verificare casi in cui interessi diversi hanno convenienza a che si verifichino determinati eventi,ma non parlerei di complotto.
4/3/2020 5:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,920
Location: MILANO
Age: 60
Re:
barnabino, 03/04/2020 17:12:

Diciamo che presenta il problema semplificandolo eccessivamente, un po' come chi pensa che basti stampare cartamoneta per pagare i debiti, pagare gli stipendi ed i servizi.

Shalom




ma ci sei arrivato a quando menziona kennedy , quello che stava facendo per togliere potere alle banche e poi dopo poco tempo fu ucciso? al minuto 14
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
4/3/2020 5:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re:
geremia60(2019), 03/04/2020 17:36:




ma ci sei arrivato a quando menziona kennedy , quello che stava facendo per togliere potere alle banche e poi dopo poco tempo fu ucciso? al minuto 14




l' omicidio di Kennedy, anche di questo sappiamo solo quello che ci hanno voluto far sapere, cioè un millesimo della verità
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/3/2020 5:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Re: Re:
geremia60(2019), 03/04/2020 17:36:




ma ci sei arrivato a quando menziona kennedy , quello che stava facendo per togliere potere alle banche e poi dopo poco tempo fu ucciso? al minuto 14



Sai, sull'omicidio di Kennedy sono state fatte innumerevoli ipotesi, e dubito che le banche abbiano paura di un presidente... hanno mezzi ben più persuasivi ed efficaci che organizzare un omicidio con pure il rischio di essere scoperti.

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 5:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
barnabino, 03/04/2020 17:43:



Sai, sull'omicidio di Kennedy sono state fatte innumerevoli ipotesi, e dubito che le banche abbiano paura di un presidente... hanno mezzi ben più persuasivi ed efficaci che organizzare un omicidio con pure il rischio di essere scoperti.

Shalom





certo, il deep state americano ha grossi mezzi per imporre ai presidenti la sua linea neocon, ma se non funzionano le parole arrivano le pallottole, Barny

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/3/2020 5:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,920
Location: MILANO
Age: 60
Re: Re: Re:
barnabino, 03/04/2020 17:43:



Sai, sull'omicidio di Kennedy sono state fatte innumerevoli ipotesi, e dubito che le banche abbiano paura di un presidente... hanno mezzi ben più persuasivi ed efficaci che organizzare un omicidio con pure il rischio di essere scoperti.

Shalom




viene spiegato che aveva emanato una legge che toglieva potere.. dopo morto, il successivo presidente, tolse , eliminò quello ordinato da lui, e nessun presidente ha più provato a emanare la stessa legge. Un poco strano non ti pare?

------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
4/3/2020 5:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 03/04/2020 17:47:



viene spiegato che aveva emanato una legge che toglieva potere.. dopo morto, il successivo presidente, tolse , eliminò quello ordinato da lui, e nessun presidente ha più provato a emanare la stessa legge. Un poco strano non ti pare?





concordo, e non è certamente l' unica stranezza


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/3/2020 6:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Aquila,


dai libri di Storia scritti dai vincitori?

Mmmmmmmmmmm



Cosa vuol dire i libri di storia scritti dai vincitori? I libri di storia sono innanzitutto scritti da studiosi, non da militari o politici, che secondo la tradizione accademica occidentale sono assolutamente indipendenti, non solo ma i loro lavori per essere scientifici devono avere una validazione da altri studiosi, non da politici di parte.

Sulla storia recente e antica trovi testi scritti da storici appartenenti anche ai "perdenti" non solo ai "vincitori". Nel dopoguerra c'erano in Italia storici di vari orientamenti, ma uno storico deve, come spiegato, dare non solo una sua interpretazione anche altre interpretazioni dei fatti, quello è lo scopo di un libro di storia, che non è un articolo di giornale in cui si esprime un'opinione. Trovo ingiustificato questo scetticismo verso gli storici, soprattutto se invece di studiare storia sui libri di Barbero, Cardini o Villari ci si affida ai canali di YouTube.


Ripeto, fate le vostre ricerche anche attraverso libri (che in Italia non si trovano neppure perchè non sono stati neppure stampati)



Non saprei a che cosa ti riferisci, ma se non sono stati stampati forse una ragione c'è: risponde a criteri scientifici? Per altro si stampano anche testi che negano l'esistenza dei cambi di sterminio, il problema è capire la validazione scientifica di queste tesi.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 6:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Secondo me non si deve confondere i libri di storia, che sono scritti da studiosi seri con metodo scientifico ma testi di propaganda. La storia serve proprio a far luce sulla propaganda, sia essa di chi ha vinto che del vincitore, perché come c'è una retorica dei vincitori c'è anche quella dei vinti. La storia deve presentare non solo i fatti ma, ad esempio, entrambe le interpretazioni, quella dei vinti e quella dei vincitori, fuori dalla retorica. Se c'è retorica non è più storia.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2020 6:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,852
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
barnabino, 03/04/2020 18:08:

Caro Aquila,


dai libri di Storia scritti dai vincitori?

Mmmmmmmmmmm



Cosa vuol dire i libri di storia scritti dai vincitori? I libri di storia sono innanzitutto scritti da studiosi, non da militari o politici,




ma con il placet dei governi

barnabino, 03/04/2020 18:12:

La storia deve presentare non solo i fatti






e tu pensi che li conosciamo tutti?
Io sono convinto del contrario, Barny

barnabino, 03/04/2020 18:12:

La storia deve presentare non solo i fatti ma, ad esempio, entrambe le interpretazioni, quella dei vinti e quella dei vincitori, fuori dalla retorica. Se c'è retorica non è più storia.

Shalom




dovrebbe...ma temo che libri di Storia di questo genere non ne esistano, almeno a livello scolastico

barnabino, 03/04/2020 18:08:



Non saprei a che cosa ti riferisci, ma se non sono stati stampati forse una ragione c'è: risponde a criteri scientifici? Per altro si stampano anche testi che negano l'esistenza dei cambi di sterminio, il problema è capire la validazione scientifica di queste tesi.

Shalom




no perdonami, su questo non voglio scendere nei particolari qui sul forum, mi limito a dirti che mi pare che sia abbastanza evidente che la Guerra Fredda non è certo mai finita.
Negarlo significa negare l' evidenza, a mio parere

[Edited by Aquila-58 4/3/2020 6:17 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com