printprint
New Thread
Reply
 

Film (la ragazza del mondo)

Last Update: 5/24/2018 12:01 PM
Author
Print | Email Notification    
9/28/2017 9:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Zafnat,


In un anno che ho un parente disasaociato,un genitore che vive per fatti suoi, a parte casi rari in cui mi vedo per validi motivo, posso pranzare con lui almeno una volta o no?
Mi devo provare del piacere di mangiare con un genitore anche solo una volta all'anno solo perchè è disassociato?



Bisogna dire che queste sono domande di una persona immatura spiritualmente... una volta si, due volte no? Capisci che il rischio è diventare come i farisei e porre regole e regolette. A noi interessa capire lo spirito della disciplina a non applicare regola, che non serve a nulla.


Nello stesso esempio preciso anche il fatto che il parente in questione, ha sempre continuato frequentare le adunanze senza sputare veleno in giro



Buon per lei, la disciplina pare aver fatto il suo corso.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/28/2017 9:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
banabino e tu saresti quello maturo spirituale? Occhio che chi è troppo maturo rischia di cadere.
Siete voi che avete messo la regola che non si può salutare un disassosiato non i.
La mia domanda è lecita perchè su questo forum ho scoperto che la verità non è quella che credevo, quindi o ci sono pazzi dalle mie parti oppure siete voi troppo libertini o apostati in quante cambiate la verità che insegnano da me.
Domani ho il gruppo e ne parlo con un altro anziano. Casomai smentisce quello che mi hanno insegnato succede "la fine del mondo".
[Edited by Zafnat-Paneach 9/28/2017 10:12 PM]
9/28/2017 10:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
Barnabino per le tue qualità a non rispondere direttamente a una domanda sono tentato di spedirti uno specchio.
Insomma (parlo del vostro gruppo online) prima dite una cosa, poi un'altra e infine non rispondete con un secco si o no.
Comunque mi è sembrato di capire che non è proprio come insegnano dalle mie parti.
Qui ci sono molti farisei. L'unica cosa che non capisco è perchè queste persone non sono capaci di ragionare e si fanno condizionare dagli estremisti che gli fanno lo studio.
9/28/2017 10:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Caro Zanfat,


Siete voi che avete messo la regola che non si può salutare un disassosiato non io



Di quale regola parli? Ti abbiamo citato le pubblicazione dove non ci sono regole, ma c'è un principio.


La mia domanda è lecita perchè su questo forum ho scoperto che la verità non è quella che credevo, quindi o ci sono pazzi dalle mie parti oppure siete voi troppo libertini o apostati in quante cambiate la verità che insegnano da me



Pensa un po' quello che vuoi, noi ti citiamo solo quello che dicono le pubblicazioni.


Domani ho il gruppo e ne parlo con un altro anziano. Casomai smentisce quello che mi hanno insegnato succede "la fine del mondo"



Parlane un po' con chi vuoi.


Insomma (parlo del vostro gruppo online) prima dite una cosa, poi un'altra e infine non rispondete con un secco si o no



Noi diciamo sempre la stessa cosa, non ci sono regole da seguire ma principi. Non esiste alcuna risposta secca perché ciascuno è in grado di capire se rispetta o meno un principio.


Comunque mi è sembrato di capire che non è proprio come insegnano dalle mie parti



L'insegnamento della Bibbia e identico ovunque.


Qui ci sono molti farisei. L'unica cosa che non capisco è perchè queste persone non sono capaci di ragionare e si fanno condizionare dagli estremisti che gli fanno lo studio



Peggio per loro.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
9/28/2017 11:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



.....farisei che si fanno condizionare dagli extremisti che gli fanno lo studio.
Ha ha ha ......questa poi..............
C'è da divertirsi e non poco.....


[SM=g7405] [SM=g7405] [SM=g7405]

Ce davvero chi crede in queste bagganate ?


[SM=x1408430]

[Edited by Gioconda smail 9/28/2017 11:49 PM]
9/29/2017 12:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
Io ne sono testimone Gioconda quindi non venite a prendermi in giro.
9/29/2017 5:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
barnabino, 28/09/2017 21.33:




Nello stesso esempio preciso anche il fatto che il parente in questione, ha sempre continuato frequentare le adunanze senza sputare veleno in giro



Buon per lei, la disciplina pare aver fatto il suo corso.

Shalom




come volevasi dimostrare, ha prodotto il pacifico frutto della giustizia (Ebrei 12:11)


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/1/2017 9:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 78
Location: LUCCA
Age: 63
Re:

Caro Zafnat,
sei troppo arrabbiato e ciò (forse) ti impedisce di cogliere il punto che in tanti cercano di farti capire …
Fa un bel respiro, dai …

Zafnat-Paneach, 28/09/2017 21.53:

banabino e tu saresti quello maturo spirituale? Occhio che chi è troppo maturo rischia di cadere.


In realtà, il testo no parla di persone mature ma dice:
“Quindi chi pensa di stare in piedi badi di non cadere.” (1Co. 10:12)
Questo è l’ingenuo troppo sicuro di sé che si sente già arrivato …

L’atteggiamento delle persone mature è diverso:
“Ma il cibo solido è per le persone mature, per quelli che mediante l’uso hanno le loro facoltà di percezione esercitate per distinguere il bene e il male.” (Ebrei 5:14)
Questo è il cristiano maturo che tiene in costante allenamento la sua coscienza … C’è una bella differenza.

Siamo umani imperfetti e nella congregazione troverai tutte le sfumature di fratelli … dal bebé spirituale al fratello maturo. Non aspettarti la perfezione …

Zafnat-Paneach, 28/09/2017 21.53:

Siete voi che avete messo la regola che non si può salutare un disassosiato non i.


Questo non è vero. Non è un’arbitrarietà del EFD. Lo dice la Bibbia …

1Co. cap. 5
11 Ma ora vi scrivo di cessar di mischiarvi in compagnia di qualcuno chiamato fratello che è fornicatore o avido o idolatra o oltraggiatore o ubriacone o rapace, non mangiando nemmeno con un tal uomo.  ... 13 ... “Rimuovete l’[uomo] malvagio di fra voi”.

2 Giov.
9 Chiunque va avanti e non rimane nell’insegnamento del Cristo non ha Dio. Chi rimane in questo insegnamento è colui che ha il Padre e il Figlio. 10 Se qualcuno viene da voi e non porta questo insegnamento, non ricevetelo in casa e non rivolgetegli un saluto. 11 Poiché chi gli rivolge un saluto partecipa alle sue opere malvage.

Può sembrare duro a chi subisce la correzione, ma è il metodo che Geova ha scelto per proteggere il suo popolo e per portare a pentimento chi ha sbagliato …

Zafnat-Paneach, 28/09/2017 21.53:


La mia domanda è lecita perchè su questo forum ho scoperto che la verità non è quella che credevo, quindi o ci sono pazzi dalle mie parti oppure siete voi troppo libertini o apostati in quante cambiate la verità che insegnano da me.


Evviva!
Allora dovresti essere contento di ciò, forse avevi una visione falsata della verità. Meglio saperlo ora che dopo, no?
Non puoi pretendere un Si o un No a ogni tua domanda se la risposta è un Dipende …

******* w00 15/8 pp. 26-29 Siete cristiani maturi? *******

“Uomini fatti nelle facoltà d’intendimento”
I bambini spirituali sono facilmente “agitati come da onde e portati qua e là da ogni vento d’insegnamento per mezzo dell’inganno degli uomini, per mezzo dell’astuzia nell’artificio dell’errore”. Perciò Paolo raccomandò: “Mediante l’amore cresciamo in ogni cosa in lui che è il capo, Cristo”. (Efesini 4:14, 15) Come lo si fa? Ebrei 5:14 dice: “Il cibo solido è per le persone mature, per quelli che mediante l’uso hanno le loro facoltà di percezione esercitate per distinguere il bene e il male”.

Si noti che le persone mature hanno le facoltà di percezione esercitate mediante l’uso, cioè mediante l’esperienza nell’applicare i princìpi biblici. Ovviamente quindi non si diventa maturi dall’oggi al domani: per crescere spiritualmente ci vuole tempo. Nondimeno potete far molto per agevolare la vostra crescita spirituale mediante lo studio personale, specialmente delle cose profonde della Parola di Dio. Di recente La Torre di Guardia ha trattato molti argomenti profondi. Le persone mature non evitano di leggere questi articoli solo perché contengono “alcune cose difficili a capirsi”. (2 Pietro 3:16) Al contrario, sono ansiose di divorare tale cibo solido!

*******

Un caro saluto.


10/2/2017 5:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 162
Location: MILANO
Age: 56
Re:
Zafnat-Paneach, 28/09/2017 21.10:

buonasera. Stanley sei uscito fuori dal discorso...



veramente sei uscito tu dal discorso. Qui si sta parlando di un film. Possiamo ritornare in tema, per favore? Grazie.
10/2/2017 8:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
"Supremo"/altro il mio discorso è relativo al film. Sei tu fuori tema non io.

Awankay dalle mie parti viene insegnato che non si può salutare il disassosiato, su questo sito invece sembra che le cose non stanno proprio così infatti Aquila ha scritto:
"Zaf, se "dalle tue parti" gli anziani insegnano che si deve ignorare totalmente il disassociato, tanto da non dargli neppure un saluto, fagli leggere quello che affermano le nostre pubblicazioni".

Io non sono arrabbiato, i mie interventi sono leciti. Non difendo gli apostati o i disassociati, ma voglio capire perchè vengono insegnate cose storte.
Infatti a me sono state insegnate cose storte.
[Edited by Zafnat-Paneach 10/2/2017 9:00 AM]
10/2/2017 9:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Zafnat-Paneach, 02/10/2017 08.59:

"Supremo"/altro il mio discorso è relativo al film. Sei tu fuori tema non io.

Awankay dalle mie parti viene insegnato che non si può salutare il disassosiato, su questo sito invece sembra che le cose non stanno proprio così infatti Aquila ha scritto:
"Zaf, se "dalle tue parti" gli anziani insegnano che si deve ignorare totalmente il disassociato, tanto da non dargli neppure un saluto, fagli leggere quello che affermano le nostre pubblicazioni".

Io non sono arrabbiato, i mie interventi sono leciti. Non difendo gli apostati o i disassociati, ma voglio capire perchè vengono insegnate cose storte.
Infatti a me sono state insegnate cose storte.




Scusa Zaf, mettiamoci d' accordo: stiamo parlando di un disassociato in generale o di un parente disassociato?

Tu estrapoli una mia frase dal suo contesto, ma non funziona così sai?
Per cui rispondi alla mia domanda e - con santa pazienza - te lo spiegherò nuovamente...

[Edited by Aquila-58 10/2/2017 9:12 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/2/2017 9:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Guarda Zaf che attendo da te una risposta, sai?

Perché Aquila ti ha spiegato tutto bene, citandoti le pubblicazioni (se rileggi i miei post pregressi) e tu stesso non avevi avuto nulla da ridire...

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/2/2017 9:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Un silenzio assordante, direi...



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/2/2017 4:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
Ero in giro Aquila,sono appena tornato.
Parlo di un parente disassociato, lo stesso dell'esempio e della situazione che ho vissuto e ho narrato a barnabino:

"Barnabino per favore cerca di essere coerente. Ti ho detto che mia moglie se incrociava la madre per strada non poteva salutarla. I tuoi esempi non servono. Mia moglie viveva già con me e se per caso incrociav la madre non la doveva salutare e viceversa perchè le era stato insegnato così. Non esisteva la questione di coscienza anche nel caso di vincoli familiari. Quindi o sono "pazzi" dalle mie parti che insegnano cose assurde giustificandosi con la bibbia (lo hanno insegnato anche a me) o sei tu che dici il falso.

Io parlo di questo caso!
Parente disassociato che vive per fatti suoi. (quello che è capitato a me)
Sto facendo degli studi approfondi mi manca solo la torre di guardia del 82, appena la trovo giungerò a una conclusione.
Comunque al di là del discorso, appena becco l'anziano che mi ha fatto lo studio circa due anni gliene dico quattro, perchè questi aspetti non sono mai stati presi in "visione".

Comumque siccome attualmente non dispongo più del vecchio cd, causa formattazione pc, qualcuno mi può citare il contenuto di questa pubblicazione?

1° gennaio 1982, pagine 27-32.


[Edited by barnabino 10/2/2017 5:02 PM]
10/2/2017 5:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Le "ore" non sono pagate, e il linguaggio scurrile non è tollerabile...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/2/2017 5:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
Caro barnabino, sei tu "maligno" che giungi a conclusione store.
Io parlo senza peli sulla lingua.
Vuoi negare che ci sono alcuni che insegnano il "falso" inteso come vedute personali segnandosi comunque le ore?
Io intendevo dire questo. Non ho scritto da nessuna parte che "le ore sono a pagamento", sei tu che hai vedute contorte!
L'importante è fare ore! Per carità sono il primo a dire che bisogna fare le ore, ma occhio a quello che insegnate in quelle ore.
Quindi come puoi capire non sto dicendo che vi pagano.
Chiedo scusa per il mio lingiaggio "indecente", cercherò di mettere da parte la rabbia che ho nei confronti dei fanatici.

A parte questo, se qualcuno mi cita la pubblicazione del 1982 mi dà un favore.

A più tardi.
[Edited by Zafnat-Paneach 10/2/2017 5:30 PM]
10/2/2017 5:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Zafnat-Paneach, 02/10/2017 16.45:

Ero in giro Aquila,sono appena tornato.
Parlo di un parente disassociato, lo stesso dell'esempio e della situazione che ho vissuto e ho narrato a barnabino:

"Barnabino per favore cerca di essere coerente. Ti ho detto che mia moglie se incrociava la madre per strada non poteva salutarla. I tuoi esempi non servono. Mia moglie viveva già con me e se per caso incrociav la madre non la doveva salutare e viceversa perchè le era stato insegnato così. Non esisteva la questione di coscienza anche nel caso di vincoli familiari. Quindi o sono "pazzi" dalle mie parti che insegnano cose assurde giustificandosi con la bibbia (lo hanno insegnato anche a me) o sei tu che dici il falso.

Io parlo di questo caso!
Parente disassociato che vive per fatti suoi. (quello che è capitato a me)
Sto facendo degli studi approfondi mi manca solo la torre di guardia del 82, appena la trovo giungerò a una conclusione.
Comunque al di là del discorso, appena becco l'anziano che mi ha fatto lo studio circa due anni gliene dico quattro, perchè questi aspetti non sono mai stati presi in "visione".

Comumque siccome attualmente non dispongo più del vecchio cd, causa formattazione pc, qualcuno mi può citare il contenuto di questa pubblicazione?

1° gennaio 1982, pagine 27-32.






Zaf, è inutile stare a ripetere.
Rileggi i miei post n. 70, 75, 77, il tuo post n. 76 e il post di Barnabino n. 84 e tutto ti sarà chiaro...


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
10/2/2017 6:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Zaf, l'educazione non ha nulla a che vedere con la franchezza, stai parlando di una persona che ti ha dedicato gratuitamente parte del suo tempo rubandolo allo svago o alla famiglia, dunque anzitutto rispetto. Per il resto posso dire che tu sei perennemente arrabbiato e in guerra con la congregazione, con un atteggiamento del genere non arrivi da nessuna parte, ormai parli come i più beceri dei nostri detrattori e sembri solo preoccupato di questioni umane da faida di paese. Forse faresti meglio a prenderti un periodo di riposo dai siti internet pro o contro testimoni di Geova e occuparti soprattutto della tua personale relazione con Dio, visto che le verità essenziali già le conosci.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
10/2/2017 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 529
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 34
Aquila prima dite una cosa (tu e barnabino) e poi ne dite un'altra.
Mi è sembrato di capire che una regola non c'è, mentre a me e a qualcuno a me vicino è stata imposta.
Ho capito quello che mi vuoi dire a quei post, so a cosa serve la sua disassociazione e come funzioma la questione lealtà
Purtroppo discorso a parte mi è stata insegnata una veduta da "fanatico" e voglio capire i meglio nella questione veduta
Mi puoi postare quello che ti ho chiesto per favore?
Voglio sapere come raggiungere l'equilibrio, non voglio la scusa per fare "tarallucci e vino"

Tu che sei un Aquila vola [SM=g27987] dalle mie parti e vieni a vedere in che situazione "vivo"(Mi riferisco a altro).
Fortuna che non siamo (siete) tutti uguali!
[Edited by Zafnat-Paneach 10/2/2017 6:17 PM]
10/2/2017 6:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,862
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
Zafnat-Paneach, 02/10/2017 18.16:

Aquila prima dite una cosa (tu e barnabino) e poi ne dite un'altra.
Mi è sembrato di capire che una regola non c'è, mentre a me e a qualcuno a me vicino è stata imposta.




purtroppo farisei ne esistono in ogni comunità, per cui possono esserci anche dentro le Congregazioni, ahimè

Ma le pubblicazioni parlano chiaro:

MANTENETEVI NELL' AMORE DI DIO


E se il disassociato è un parente?

In tal caso gli stretti vincoli familiari possono davvero costituire una prova di lealtà. Come dovremmo comportarci con un parente disassociato? Non è possibile prendere in considerazione ogni circostanza, ma vediamo due situazioni tipo.
In certi casi il disassociato fa parte dell’immediata cerchia familiare e vive nella stessa casa. Poiché la disassociazione non pone fine ai vincoli familiari, le attività e i rapporti quotidiani tra i membri della famiglia possono continuare. Tuttavia, con il suo comportamento il disassociato ha scelto di troncare il legame spirituale che lo univa alla famiglia. Pertanto i familiari leali a Dio non hanno più con lui rapporti di natura spirituale. Per esempio, anche se fosse presente quando la famiglia si riunisce per lo studio della Bibbia, non vi prenderebbe parte attiva. Se invece viene disassociato un minorenne, i genitori hanno ancora la responsabilità di istruirlo e disciplinarlo. Perciò i genitori amorevoli potrebbero disporre di tenere con lui uno studio biblico. — Proverbi 6:20-22; 29:17.

In altri casi il parente disassociato non fa parte dell’immediata cerchia familiare o vive fuori casa. Anche se in qualche rara occasione dovesse rendersi necessario avere dei contatti per sbrigare questioni familiari, tali contatti dovrebbero essere mantenuti al minimo. I familiari leali non cercano scuse per avere a che fare con un parente disassociato che non vive sotto lo stesso tetto. La lealtà a Geova e alla sua organizzazione li spinge piuttosto ad attenersi alle istruzioni scritturali sulla disassociazione. Con la loro condotta leale dimostrano di avere a cuore i migliori interessi del trasgressore e possono aiutarlo a trarre beneficio dalla disciplina ricevuta. — Ebrei 12:11.



Qui non ci sono regole, non siamo farisei che impongono regole (tranne qualche fratello troppo...zelante, a quanto dici).
Ma c' è un principio, ben chiaro....





[Edited by Aquila-58 10/2/2017 6:24 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:07 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com