printprint
New Thread
Reply
 

PRIMI PIATTI

Last Update: 10/17/2015 4:52 PM
Author
Print | Email Notification    
4/17/2010 10:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Zuppa di verdure primaverili, fregola sarda e pesto di pistacchi.

Potete sostituire la fregola sarda con qualsiasi tipo di pasta corta.

Ingredienti


Per 6 persone
la zuppa:

* 1 cipolla di Tropea a fettine sottili
* 300 gr di fagiolini freschi lessati al dente
* 12 asparagi ben puliti tagliati a fettine e tenendo a parte le punte
* 300 gr di pisellini sgranati
* 300 gr di fave sgranate e private della pelliccina che le ricopre
* 300 gr di zucchine a rondelle
* 1 cespo di lattuga romana lavata e a listarelle
* 300 gr di fregola sarda
* sale e pepe
* 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

il pesto di pistacchi:

* 15 foglioline di basilico
* 15 foglioline di menta
* 18 rametti di prezzemolo
* 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
* 50 gr di pecorino e parmigiano grattugiati
* 30 gr di pistacchio di Bronte, senza pellicina


Procedimento

In una pentola capiente fate appassire a fuoco basso la cipolla nell' olio. Quando è diventata trasparente, aggiungete i gambi degli asparagi tagliati a rondelle sottili e i fagiolini. Date una mescolata, ricopriteli con circa 1 litro e mezzo di acqua bollente e fate cuocere a fuoco medio per circa un quarto d'ora. Aggiungete poi i pisellini, le fave, e la fregola.
Mescolate e dopo circa 3 minuti aggiungete la lattuga romana tagliata a listarelle sottili, le zucchine e le punte degli asparagi.
Quando la fregola è cotta, spegnete il fuoco ( dopo circa 8 minuti) e lasciate intiepidire.
Accompagnate questa deliziosa zuppa con il pesto al pistacchio ottenuto frullando insieme tutti i suoi ingredienti.

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
4/19/2010 8:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Sul Link troverete diverse ricette,per tutti i gusti... [SM=g28002]

www.ilricettariodianna.com/

www.ilricettariodianna.com/2008/04/tagliatelle-fresche-con-barba-di-fr...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/3/2010 10:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Gattò Di Santa Chiara


Ricetta tratta dallo speciale di Sale & Pepe - Carciofi e Patate da Gourmet

Ingredienti
1 patata media a pasta bianca (120 gr.) - 250 gr. farina 0 - 125 gr. mozzarella fiordilatte - 100 gr. prosciutto cotto a fette - 2 uova medio/grandi - 20 gr. lievito di birra fresco -50 gr. strutto - 1 cucchiaino di zucchero - 1 cucchiaino di sale (non troppo colmo) - olio e.v.o.

Procedimento
In una tazza ampia, sciogliete il lievito sbriciolato con lo zucchero, 1/2 decilitro di acqua tiepida e 4 cucchiai di farina setacciata. Amalgamate con una forchetta il composto sino a renderlo omogeneo, copritelo con pellicola trasparente e fatelo riposare per un'ora, un'ora e mezza in un luogo tiepido (io ho scaldato una tazza piena di acqua nel forno a microonde per circa 2 minuti. Poi ho messo la ciotola con l'impasto dentro il forno a microonde spento, dove ho lasciato la tazza con l'acqua calda; è una perfetta camera calda per lievitare.)

Lessate la patata con la pelle partendo da acqua fredda con un pizzico di sale per 40 minuti. Quando è cotta, scolatela, spellatela e passatela allo schiacciapatate.
Setacciate la farina e fate una fontana. al centro mettetevi lo strutto, la patata, le uova, il sale, il composto lievitato e amalgamate prima con una forchetta e poi con le mani, per circa 5 minuti. Se fosse necessario aggiungete altra farina. Quindi unitevi il prosciutto tagliato finemente al coltello e la mozzarella a dadini. Impastate per avere un composto omogeneo.
Ricoprite con carta forno uno stampo a cerniera di 22 cm. di diametro, dopo averlo imburrato, così da farla aderire in modo migliore.
Mettetevi il composto, livellatelo e coprite con un foglio di pellicola leggermente oliato.
Rimettete di nuovo al tiepido (io, sempre dentro al microonde con la tecnica spiegata prima) e fate lievitare per un'altra oretta (il composto dovrà quasi arrivare alla pellicola). Quindi scaldate a 180° il forno.
Trascorso il tempo, e con il forno caldo, togliete la pellicola dallo stampo, mettetelo su una teglia e cuocetelo per 40 minuti. Sfornate, fate un pò intiepidire e quindi sformate la torta e tagliatela a fette. Gustatela tiepida.




___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/13/2010 8:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Brodo con pasta grattugiata

Tempo Richiesto (in minuti): 40

Ingredienti (per 4 persone): 150 gr di farina bianca, 50 gr di semolino di grano, 2 uova, sale, noce moscata, formaggio grattugiato.
Preparazione: Fare una pasta con le uova, la farina bianca, il semolino di grano, sale e noce moscata. Lasciar riposare per un'oretta indi grattugiare l'impasto su di un tovagliolo infarinato. Far seccare i granelli. Preparare un brodo di carne e quando bollirà buttare la pasta grattugiata e far cuocere per un quarto d'ora circa. Servire con abbondante formaggio grattugiato........... [SM=g7348]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/13/2010 8:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
(X HADES)

Insalata Di Pasta Vegetariana

L'insalata di pasta va servita appena tiepida o a temperatura ambiente poichè in frigorifero diventa collosa. Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo, eliminate i filamenti del sedano e affettatelo. Spellate i pomodori, scartate i semi e tagliate la polpa a pezzetti. Sgocciolate il peperone e tagliatelo a dadini. Scolate la pasta e conditela con un filo d'olio e il succo di mezzo limone.

Mescolate con cura e allargatela su un piatto, lasciandola intiepidire un poco. Mescolate in una ciotolina il succo di limone rimasto con 2 cucchiai di olio, la salsa Worcester??? e una presa di sale. Trasferite la pasta nell'insalatiera, unite sedano, pomodori e peperone, cospargete con prezzemolo e basilico tritati e condite con la salsa preparata. Mescolate e servite subito......Buon appetito... [SM=x1408424] [SM=g7255]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/14/2010 8:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
RISOTTO CON PUNTE DI ASPARAGI


300 gr. di riso Carnaroli Cascina Veneria, 1 cipollotto fresco, 60 gr. dii burro, 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva Terre di Siena, 1 kg di asparagi freschi, 1 l di brodo di pollo bollente, 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

Pulire e lavare gli asparagi e recidere le punte compresa la prima parte di gambo. Mettere in un tegame l'olio, metà del burro e il cipollotto e lasciare imbiondire. Aggiungere le punte degli asparagi e lasciare insaporire per 4 min. mescolando di tanto in tanto. Unire il riso, mescolare e lasciar tostare il tutto per circa due min.

Versare un mestolo di brodo bollente e mescolare, quando il brodo è assorbito, aggiungere un altro mestolo, continuando così, un mestolo alla volta, sino a fine cottura. Quando il risotto è quasi pronto, spegnere il fuoco, aggiungere il burro rimasto e il parmigiano.
Servire..........Buon appetito........ [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/15/2010 10:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Un altro Link con tante ricette con Video... [SM=g28002]

www.gallito.eu/2010/01/14/video-ricetta-per-preparare-gli-gnocchi-di...

www.youtube.com/watch?v=-UmagzVJ5BI&feature=player_... [SM=g7348]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/29/2010 4:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Frittelle di melanzane

Ingredienti


Per 6 persone

* 800 gr di melanzane
* 2 uova
* 2 cucchiai di pecorino dolce grattugiato
* 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
* 2 cucchiai di prezzemolo tritato
* olio d'oliva
* sale e pepe


Procedimento

Tagliate a fette piuttosto grosse le melanzane e fatele cuocere in acqua bollente salata per 2 minuti. Scolatele, mettetele in una ciotola assieme alle uova, i formaggi grattugiat, il prezzemolo, il sale e con l'aiuto del mixer a immersione riducete il tutto in modo da ottenere una purea abbastanza densa.

In una padella scaldate l'olio, e quando immergendo uno stuzzicadenti si formano delle bollicine, versatevi a cucchiaiate il composto di melanzane, facendo attenzione a che le frittelle non si attacchino tra di loro. Quando avranno preso colore da un lato, giratele delicatamente con l'aiuto di 2 forchette e fatele dorare dall'altro lato. Ci vorranno complessivamente circa 7 minuti affinchè la cottura risulti perfetta. Scolate le frittelle con l'aiuto della schiumarola, appoggiatele su della carta da cucina e servitele calde. Sono anche ottime mangiate fredde. BUON APPETITO

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
5/29/2010 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,399
Age: 42
Re:
Amalia 52, 13/05/2010 20.05:

(X HADES)

Insalata Di Pasta Vegetariana

L'insalata di pasta va servita appena tiepida o a temperatura ambiente poichè in frigorifero diventa collosa. Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo, eliminate i filamenti del sedano e affettatelo. Spellate i pomodori, scartate i semi e tagliate la polpa a pezzetti. Sgocciolate il peperone e tagliatelo a dadini. Scolate la pasta e conditela con un filo d'olio e il succo di mezzo limone.

Mescolate con cura e allargatela su un piatto, lasciandola intiepidire un poco. Mescolate in una ciotolina il succo di limone rimasto con 2 cucchiai di olio, la salsa Worcester??? e una presa di sale. Trasferite la pasta nell'insalatiera, unite sedano, pomodori e peperone, cospargete con prezzemolo e basilico tritati e condite con la salsa preparata. Mescolate e servite subito......Buon appetito... [SM=x1408424] [SM=g7255]



Sapevo che se fossi venuta qui avrei trovato qualcosa!!!!!!!! grazieeeee! abbiamo già una fame io e baby [SM=g27988]
www.mammole.it Ticker
"Auov uad auon acunrop
Ias iicinecu ertac iulunmod asiz"
_Masked Ball_
5/31/2010 11:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,586
GNOCCHI FILANTI

Ingredienti per 2 persone:

Mezzo chilo di gnocchi di patate già pronti, pomodori in scatola 400 grammi, mozzarella 200 grammi, olio, basilico, uno spicchio di aglio.


Preparazione:
Mettere in una padella un poco di olio e lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a metà e farlo rosolare brevemente.
Versare i pomodori a pezzetti e un po' di basilico, coprire con il coperchio e lasciare cuocere.
Portare ad ebollizione l'acqua e versare gli gnocchi. Lasciarli cuocere due minuti fino a quando vengono a galla (seguire le istruzioni riportate sulla confezione per i tempi di cottura), prenderli con mestolo forato e trasferirli nella padella con la salsa, a fiamma bassa, eliminando l'aglio e mescolare con cura.
Tagliare la mozzarella a cubetti.
Trasferire nelle fondine e versare gli gnocchi, alternandoli a strati di mozzarella, che si scioglierà a contatto con gli gnocchi caldi. Versare un filo di olio e aggiungere altro basilico tritato e servire immediatamente.


**************************************************

La risposta, quando è mite, allontana il furore, ma la parola che causa pena fa sorgere l’ira.— Prov. 15:1.

ברכה חמה על ידי כריסטינה

Testimone di Geova
5/31/2010 2:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 803
Age: 50
Re:
CRT@, 31/05/2010 11.58:

GNOCCHI FILANTI

Ingredienti per 2 persone:

Mezzo chilo di gnocchi di patate già pronti, pomodori in scatola 400 grammi, mozzarella 200 grammi, olio, basilico, uno spicchio di aglio.


Preparazione:
Mettere in una padella un poco di olio e lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a metà e farlo rosolare brevemente.
Versare i pomodori a pezzetti e un po' di basilico, coprire con il coperchio e lasciare cuocere.
Portare ad ebollizione l'acqua e versare gli gnocchi. Lasciarli cuocere due minuti fino a quando vengono a galla (seguire le istruzioni riportate sulla confezione per i tempi di cottura), prenderli con mestolo forato e trasferirli nella padella con la salsa, a fiamma bassa, eliminando l'aglio e mescolare con cura.
Tagliare la mozzarella a cubetti.
Trasferire nelle fondine e versare gli gnocchi, alternandoli a strati di mozzarella, che si scioglierà a contatto con gli gnocchi caldi. Versare un filo di olio e aggiungere altro basilico tritato e servire immediatamente.





si chiamano anche GNOCCHI ALLA SORRENTINA. Li ho mangiati a pranzo oggi.


5/31/2010 5:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
li mangiai da una sorella casertana e li trovai squisiti [SM=x1408428]
6/19/2010 9:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG

Scrippelle ’mbusse

ORIGINE:
ABRUZZO E MOLISE


PREPARAZIONE:

10 minuti più il tempo di riposo
COTTURA:
20 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 1 uovo
• 2 cucchiai di latte
• 1 ciuffetto di prezzemolo
• Pecorino Abruzzese grattugiato
• noce moscata
• 100 g di farina
• 1 l di brodo di pollo o di manzo
• olio di oliva
• sale


PREPARAZIONE

Sgusciate l’uovo in una terrina, sbattetelo leggermente, unite il latte, il prezzemolo, mondato, lavato e tritato, 1 cucchiaio di pecorino, una presa di sale e noce moscata grattugiata. Amalgamate bene gli ingredienti, quindi aggiungete la farina setacciata, poca alla volta, fino a ottenere un composto consistente. Diluite l’impasto con tanta acqua quanta ne occorre per avere una pastella perfettamente fluida. Lasciatela riposare e nel frattempo portate a ebollizione il brodo.

Ungete di olio una piccola padella antiaderente e, quando sarà molto calda, versate un mestolino di pastella; fate roteare la padella in modo che il composto si distribuisca in uno strato sottile e uniforme. Voltate la crespella non appena sarà rosolata e fatela cuocere anche sull’altro lato. Proseguite in questo modo fino a esaurire tutta la pastella.

Quando saranno pronte, spolverizzate le scrippelle con altro pecorino grattugiato, arrotolatele su se stesse e disponetele nelle fondine individuali; a piacere spolverizzate ancora con formaggio, quindi versate sopra il brodo bollente, coprite e lasciate riposare per qualche minuto prima di servire.

Con le scrippelle, connotate dal sapore intenso del formaggio, servite vini bianchi come il Trebbiano d’Abruzzo o il campano Greco di Tufo. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
7/20/2010 10:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
"sagne" e fagioli


Ingredienti

Cosa serve per la ricetta


400 gr di farina di grano duro 300 gr di fagioli borlotti, quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, 150 gr di cotenne di maiale, un osso di prosciutto, 300 gr di pomodori pelati, una cipolla, una carota, un gambo di sedano, basilico, peperoncino piccante, sale

Preparazione

Come preparare la ricetta "sagne" e fagioli

preparare un impasto di farina e acqua tiepida, con un pizzico di sale. lavorare il tutto fino a ottenere una pasta ben consistente che si stende, con l'aiuto di un mattarello, fino a ricavarne una sfoglia sottile. tagliare la sfoglia così ottenuta a strisce di circa due centimetri e queste, a loro volta, obliquamente, in modo da ottenere tanti pezzetti di sfoglia romboidali. mettere le lasagne, così ricavate, ad asciugare su di un vassoio precedentemente infarinato. in una pentola di coccio, a fuoco lento, dopo aver fatto soffriggere tutti gli ingredienti tagliati a pezzetti, aggiungere dell'acqua assieme ai fagioli, la cotenna di maiale e l'osso di prosciutto. a tre quarti della cottura sgrassare e togliere la cotenna e l'osso di prosciutto. tagliare la cotenna e la carne dell'osso di prosciutto a pezzettini e rimettere in pentola con l'aggiunta dei pomodori, anch'essi tagliati a pezzetti. a parte, intanto cuocere le lasagne. a ebollizione avvenuta, scolarle per tre quarti d'acqua e aggiungere i fagioli e le cotiche cotti nella pentola di coccio. cuocere per ancora quattro-cinque minuti, rimescolando, e servire. [SM=g28002]
[Edited by Amalia 52 7/20/2010 10:06 PM]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
9/2/2010 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Trenette al pesto, pomodorini e tonno


PREPARAZIONE:
5 minuti
COTTURA:
5 minuti

IL VINO GIUSTO

Abbinate al piatto un vino bianco di buon corpo come il Pigato della Riviera Ligure di Ponente

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

* • 300 g di trenette
* • 120 g di pesto
* • 150 g di pomodorini ciliegia
* • 200 g di tonno sott’olio
* • olio extravergine di oliva
* • sale

PREPARAZIONE

Scolate il tonno dall’olio di conservazione e tagliatelo a pezzetti. Mondate e lavate i pomodorini, divideteli in quarti, eliminate i semi e tagliateli a spicchi. Condite il tonno e i pomodori con 3 cucchiai di olio e lasciate riposare.

Cuocete le trenette in abbondante acqua salata bollente, scolatele, passatele in acqua fredda corrente e versatele nella zuppiera con il tonno e i pomodori. Versate il pesto sulla pasta, mescolate e servite. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
9/6/2010 8:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Salmone con ratatouille di melanzane, peperoni e pomodoro fresco

Questa ricettina è duplice: da un lato si può seguir per fare il salmone con peperoni e melanzane, dall'altro, tralasciando il salmone, si può usare per condire degli spaghetti al dente, magari profumando con una fogliolina di basilico e grattandoci sopra un po' di ricotta salata o pecorino.

Salmone_ratatouille

Ingredienti: (per due persone)
2 filetti di salmone
uno spicchio d'aglio
una melanzana
mezzo peperone rosso e verde
3 pomodori medi
olio
sale

LE VERDURE
Ridurre a cubetti piccolissimi la melanzana ed il peperone, tagliandoli prima a fette, poi a listelli e quindi, con tutti i listelli uno vicino all'altro, a 'quadretti'. Soffriggere l'aglio tritato con abbondante olio, versare nella pentola anche i cubetti e soffriggerli delicatamente, salando e mescolando spesso con un cucchiaio di legno affinché non si attacchino.

IL TRUCCO PER PELARE FACILMENTE I POMODORI
Intanto, far bollire l'acqua in un pentolino, lavare i pomodori e appena bolle, tuffarglieli dentro e spegnere il gas. Coprire col coperchio e lasciarli lì un paio di minuti, poi scolare l'acqua e riempire la pentola di acqua fredda. Ora i pomodori si spelleranno facilmente: alcuni saranno avranno la buccia appena spaccata, altri basterà invieremo, ma a tutti la parte esterna si sfilerà semplicemente tirandola via con le dita, tutta insieme! Ora potete aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti alle verdure. Fate cuocere ancora una decina di minuti o più, finchè l'acqua dei pomodori non sia evaporata.

IL SALMONE

Mettete in una padella i filetti di salmone con la pelle rivolta verso il basso. Copriteli scarsamente d'acqua, aggiungete un cucchiaino piccolo di sale, incoperchiate e fate bollire finchè il pesce non avrà cambiato colore. Poi spegnete e lasciate coperto per qualche tempo, finchè salmone e acqua non si saranno intiepiditi. Quindi estraete i filetti con delicatezza e depositeremo lateralmente su un piatto piano. Contornate con le verdurine e il loro sughetto. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
9/17/2010 9:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG

Gnocchi di patate col sugo alla romana

Ingredienti


Per 6 persone


* 1 kg di patate
* 250 g di farina
* sale q.b.
* 1 uovo

la salsa:

* 3 cucchiai olio di oliva
* 1 spicchio di aglio finemente tritato
* 10 cucchiai conserva di pomodoro
* parmigiano q.b.
* 1/2 dado di brodo
* 1 bicchiere di latte


Procedimento

Cuocete le patate in abbondante acqua salata, sbucciatele e passatele, ancora calde, allo schiacciapatate. Aggiungete subito la farina, l'uovo ed il sale ed impastate con cura in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Formate un rotolo che taglierete in fette dallo spessore di due dita circa. Su di un piano infarinato, formate arrotolando con le mani, un rotolo dello spessore di un dito e ritagliate dei gnocchi di 2 cm l'uno. Per dare loro una bella forma, passateli con l'aiuto del pollice su una grattugia.

Preparate ora la salsa facendo soffriggere nell'olio a fuoco bassissimo l'aglio tritato, non deve assolutamente bruciare. Nel frattempo fate scaldare il latte in un pentolino a parte. Quando l'aglio è appena appena dorato aggiungete la conserva di pomodoro e mescolate bene quindi stemperate subito col latte caldo in cui avete sciolto il mezzo dado sbriciolato, salate a vostro piacimento.

Buttate ora in abbondante acqua bollente i vostri gnocchi e, non appena cominciano a galleggiare, scolateli disponendoli poi sul piatto di portata. Versateci poi sopra la salsa che avrà raggiunto una consistenza leggermente cremosa e aggiungete abbondante parmigiano grattugiato. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
9/20/2010 9:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
Risotto alle fragole


Ingredienti:

320 gr. di riso fino, 4 vaschettine di fragole mature, 200 gr. di burro, una cipolla bianca piccola, un litro circa di brodo vegetale leggermente salato, 2 bicchieri di vino bianco, un bicchiere di panna da montare.

Esecuzione:

Lavate le fragole e tagliatele a pezzettoni.
Ponete le fragole in una bacinella con un bicchiere di vino e mettetele in frigorifero per alcune ore (meglio se la sera prima).

In una cassseruola fate soffriggere con il burro la cipolla tagliata finemente, aggiungete il riso rosolandolo a fiamma alta facendogli assorbire un poco del fondo di cottura, quindi versate un bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare.

Coprite il riso completamente con il brodo che aggiungete man mano che evapora, aggiungendo in ultimo il vino delle fragole.
Quando il riso sarà quasi pronto mettete le fragole e la panna mescolando bene e quando è tutto ben mantecato versate nel piatto di portata e servite in tavola. [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
9/20/2010 9:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,897
Moderatore
a proposito di risotti, mi hai fatto venire in mente il risotto con la zucca!

per 4 persone, direi almeno 4/500 gr di zucca mondata e tagliata a cubetti.
una cipollina o scalogno.

far imbiondire nel burro (o margarina o olio) la cipolla
far insaporire la zucca, aggiungendo un po di acqua calda.
quando la zucca è morbida, mettere il riso (80-100 gr per persona)
farlo brillare e poi coprire di brodo caldo (con dado o solo acqua)
cuocere il riso facendo asciugare..

tanto parmigiano e buon appetito! [SM=g27987]
9/20/2010 10:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,492
TdG
La ricetta con la zucca è proprio attuale...Da noi i contadini mettono carretti pieni di zucche di diverse grandezze vicino alla strada...Con la zucca si puo' anche fare marmellata...Già provata... [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:08 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com