printprint
New Thread
Reply
 

La Bibbia prima del dogma

Last Update: 7/15/2014 12:09 PM
Author
Print | Email Notification    
12/21/2013 8:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Cara Francesca,


Ho solo voluto specificarlo perché mi era stato fatto notare in un'altra discussione che avrei postato una bibliografia "di parte", ma non importa..



Per questo che ho detto che mi piacerebbe dare un'occhiatina alla bibliografia di Arduni&Pizzorni, il rischio è che invece di citare testi di riferimento o comunque che rappresentano lo stato dell'arte si citino autori che esprimono punti di vista minoritari citandoli come i soli attendibili, spero bene che i suddetti autori non siano caduti in questa trappola con una bibliografia a senso unico e trascurando testi fondamentali. In passato avevo fatto notare che il Polidori ha scritto un libro sulla TNM senza citare neppure un testo di quelli scritti in difesa dalla TNM, questo mi sembrava già sospetto per un lavoro che voglia valutare complessivamente una traduzione senza pregiudizi.


Per il resto il testo di Arduini e del suo collega, sempre da una lettura superficiale, non mi pare né polemico né prettamente apologetico, si limita a difendere alcune scelte traduttive vagliando alcune fonti



Conoscendo un po' gli autori me l'aspettavo, speriamo che questa impressione sia confermata, attendo il testo per dare un giudizio a mia volta.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/21/2013 8:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
FrancescaGalvani, 21/12/2013 20:27:



Caro Barnabino,
sono la prima ad affermare che in campo scientifico la religione degli autori di un testo non debba essere minimamente presa in considerazione per la valutazione del testo stesso, sono altri i parametri che debbono essere valutati e non sto ad elencarti quali perché sottovaluterei la tua intelligenza. Ho solo voluto specificarlo perché mi era stato fatto notare in un'altra discussione che avrei postato una bibliografia "di parte", ma non importa..

Per il resto il testo di Arduini e del suo collega, sempre da una lettura superficiale, non mi pare né polemico né prettamente apologetico, si limita a difendere alcune scelte traduttive vagliando alcune fonti. Ma ripeto da parte mia è davvero prematuro esprimere un qualsiasi giudizio avendo dedicato dieci minuti alla lettura sommaria di un solo capitolo del libro.
[SM=g1944981]






Non condivido molto questa opinione, trovare autori asettici da influenze personali,e pregiudizi, è come cercare perle, si possono trovare, ma sono rari. Comunque ci sono questo posso dirlo.

Il modo di impostare i propri parametri differiscono da persona e a persona, senza farne una questione di intelligenza,perchè mi equivarrebbe a una imposizione secondo uno schema che certamente infallibile non è, soggetto come è a tutte le variabili possibili

Ad esempio se voglio introdurmi sul tema creazionistico, io posso pure scegliere di studiare evoluzionismo, che si mostra in quasi tutti i suoi autori chiaramente di parte, del resto come si distingue chiaramente insito nella medesima logica che domina lo schema ufficiale .

la stessa cosa in tema di religione .

saluti






12/21/2013 9:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,011
Moderatore
Non andiamo troppo fuori tema. Questo 3D serve per dare opinioni sul libro. Se si vuole discutere su altro, aprite un altro 3D



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/21/2013 10:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,285
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re:
FrancescaGalvani, 12/21/2013 7:23 PM:



onestamente per ora ho letto velocemente solo la parte sulla questione palo-croce non trovando sostanzialmente nessuna novità rispetto a ciò che già sapevo e avevo letto, mi riservo però di formulare un giudizio meno superficiale più avanti.

Per quanto riguarda invece le persone che sostengono che la credibilità o la serietà dei libri si valuta dalle credenze religiose dell'autore, mi chiedo come valutano la serietà di un libro sulle scelte traduttive della TNM scritto da due tdG.. (specifico di non essere tra questi)

[SM=g1944981]



Wow, allora si vede che sei "una che sa"!

Simon
12/21/2013 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 389
TdG
Re: Re:
FrancescaGalvani, 21/12/2013 20:27:



Ho solo voluto specificarlo perché mi era stato fatto notare in un'altra discussione che avrei postato una bibliografia "di parte", ma non importa..



Se ti riferisci a me, non mi risulta vero.


[Edited by Ottavio De Simegne 12/21/2013 10:39 PM]
12/22/2013 12:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Re: Re:
FrancescaGalvani, 21/12/2013 19:23:



onestamente per ora ho letto velocemente solo la parte sulla questione palo-croce non trovando sostanzialmente nessuna novità rispetto a ciò che già sapevo e avevo letto, mi riservo però di formulare un giudizio meno superficiale più avanti.





Strano. Anche io ho avuto giusto il tempo di dare una lettura rapida al capitolo sullo stauros, eppure ho colto alcuni passaggi originali e innovativi. Cmq mi riservo anche io di riparlarne non appena avrò avuto il tempo di una lettura più attenta...
[Edited by christofer2006 12/22/2013 12:22 AM]
________________________________________________

12/22/2013 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,070
TdG
12/22/2013 6:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 832
Re: Re: Re:
Ottavio De Simegne, 21/12/2013 22:26:



Se ti riferisci a me, non mi risulta vero.




se non l'hai scritto tu evidentemente non mi riferivo a te [SM=g27985]
[SM=g1944981]


Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
12/23/2013 7:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,950
ViceAdmin
Qualche commento sul libro da parte di chi l'ha letto?

12/23/2013 8:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,881
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
christofer2006, 22/12/2013 00:22:




Strano. Anche io ho avuto giusto il tempo di dare una lettura rapida al capitolo sullo stauros, eppure ho colto alcuni passaggi originali e innovativi. Cmq mi riservo anche io di riparlarne non appena avrò avuto il tempo di una lettura più attenta...



anch' io Chris, purtroppo il tempo a mia disposizione, finora, mi ha impedito di fare un' attenta lettura......la prossima settimana sarò in ferie, dedicherò pertanto un pò meno tempo al forum e molto di più al libro, così potrò:
a) fare dei commenti;
b) far leggere il libro a molta altra gente....


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/23/2013 8:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,285
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Offline
Mi chiedono se il libro è disponibile anche nella "vita reale", cioè in una libreria con libri di carta, e non solo online.
Suppongo Feltrinelli.

Simon
12/23/2013 9:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 389
TdG
Vai qui e metti la regionehttp://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/rete-vendita.html
12/24/2013 2:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Re: Offline
(SimonLeBon), 23/12/2013 20:46:

Mi chiedono se il libro è disponibile anche nella "vita reale", cioè in una libreria con libri di carta, e non solo online.
Suppongo Feltrinelli.

Simon



In qualunque libreria il libro si può sempre ordinare, anche se non è presente al momento...
________________________________________________

12/26/2013 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Io capisco che molti siano appesantiti da panettoni, pandori e spumante... Ma ripigliatevi, fate ripoosare il vostro stomaco e dedicate un po' di tempo anche alla lettura di questo saggio. Così finalmente potrete fare qualche commento specifico!
________________________________________________

12/26/2013 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Io ho dato fino ad ora una lettura generale. La prima cosa che ho notato e' il rigore scientifico di questo testo che lo differenza decisamente dal precedente scritto di Polidori, spacciato per scientifico ma che nella realtà risulta il classico libello polemico...
Tra l'altro ho notato che il testo di Polidori e' citato più volte...
[Edited by christofer2006 12/26/2013 12:58 PM]
________________________________________________

12/26/2013 10:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,285
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
christofer2006, 12/26/2013 12:57 PM:

Io ho dato fino ad ora una lettura generale. La prima cosa che ho notato e' il rigore scientifico di questo testo che lo differenza decisamente dal precedente scritto di Polidori, spacciato per scientifico ma che nella realtà risulta il classico libello polemico...
Tra l'altro ho notato che il testo di Polidori e' citato più volte...



Ma scusami: come fa un testo di filologia dotta a tralasciare illustri personaggi come il pastore Russel e il giudice Rutherford?
Non sta bene, non si fa!

Simon
12/27/2013 10:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 26/12/2013 22:35:



Ma scusami: come fa un testo di filologia dotta a tralasciare illustri personaggi come il pastore Russel e il giudice Rutherford?
Non sta bene, non si fa!

Simon




[SM=g2410191]
________________________________________________

12/27/2013 10:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,478
TdG
Re: Re:
(SimonLeBon), 26/12/2013 22:35:



Ma scusami: come fa un testo di filologia dotta a tralasciare illustri personaggi come il pastore Russel e il giudice Rutherford?
Non sta bene, non si fa!

Simon




[SM=g2410191]
________________________________________________

12/27/2013 6:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,767
TdG
Ordinato oggi,penso che tra una settimana mi arriverà,visto che con le feste di mezzo ci sarà qualche rallentamento.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
forum Testimoni di Geova




Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
12/28/2013 5:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,285
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
christofer2006, 12/26/2013 12:57 PM:

Io ho dato fino ad ora una lettura generale. La prima cosa che ho notato e' il rigore scientifico di questo testo che lo differenza decisamente dal precedente scritto di Polidori, spacciato per scientifico ma che nella realtà risulta il classico libello polemico...
Tra l'altro ho notato che il testo di Polidori e' citato più volte...



Ma a quando hai rinviato la "lettura particolare e dettagliata"?

Simon
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com