printprint
New Thread
Reply
 

Terremoti - I terremoti nel mondo

Last Update: 9/6/2019 8:30 AM
Author
Print | Email Notification    
9/28/2017 12:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Re: Terremori!!
luluana2011.1978ana2011, 28/09/2017 11.32:


Matteo 24,:7....
Terremoti in un luogo dopo l.altro
(Poi dicono ..ci sono sempre stati!)
Ma così?!



E' Vero che i terremoti ci sono sempre stati! E' vero che ci sono terremoti storici devastanti! E' vero che sono fenomeni naturali! E' vero che oggi ci sono strumenti più sofisticati per rilevarli, anche le scosse più deboli delle quali prima non ci accorgevamo!

Ma l'uomo ha sicuramente fatto qualcosa che li ha incrementati, nella stessa maniera in cui l'inquinamento ha modificato il clima, producendo sconvolgimenti climatici.

Gli stessi scienziati hanno notato un incremento dei terremoti.

Se non fosse vero non sarebbe vera la scrittura che hai citato, che può riferirsi a terremoti politici, ma anche letterali.

Ciao
anto_netti
[Edited by anto_netti 9/28/2017 12:29 PM]
10/10/2017 1:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 6 Ottobre 2017, alle ore 9:59, scossa di terremoto nella Off East Coast of Honshu (Giappone). Magnitudo 6.2 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Il giorno 8 Ottobre 2017, alle ore 16:04, scossa di terremoto nell'isola di Tonga. Magnitudo 6.0 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Il giorno 8 Ottobre 2017, alle ore 22.49, scossa di terremoto nelle isole Balleny (Australia), situate nel mare Antartico a nord di Terra Vittoria. Magnitudo 6.1 della scala Richter. Ipocentro a 14 km di profondità.

Il giorno 9 Ottobre 2017, alle ore 00:34, scossa di terremoto nelle isole Rat e isole Aleutine in Alaska (Stati Uniti). Magnitudo 6.4 della scala Richter. Ipocentro a 126 km di profondità.

Il giorno 10 Ottobre 2017, alle ore 8:32, scossa di terremoto nel nord del Cile. Magnitudo 6.2 della scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/11/2017 9:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 10 Ottobre 2017, alle ore 20:53, scossa di terremoto nell'isola di Bouvet. E' un'isola vulcanica sub - antartica, nel sud dell'oceano Atlantico, a sud - sudovest del capo di Buona Speranza (Sud Africa). L'isola è di dipendenza norvegese ed è disabitata. Magnitudo 6.5 della scala Richter. Ipocentro a 1 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/19/2017 9:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 18 Ottobre 2017, alle ore 14:00, scossa di terremoto nell'isola di Tonga. Magnitudo 6.4 della scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/24/2017 9:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 23 Ottobre 2017, alle ore 10:32, scossa di terremoto nel mare del Sud Africa. Magnitudo 6.1 della scala Richter. Ipocentro a 1 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/25/2017 12:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 24 Ottobre 2017, alle ore 12:47, scossa di terremoto in Indonesia, in mare. Magnitudo 6.4 della scala Richter. Ipocentro a 557 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/31/2017 8:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 31 Ottobre 2017, alle ore 1:42, scossa di terremoto in Nuova Caledonia, in mare. Magnitudo 6.6 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Ciao
anto_netti
10/31/2017 8:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,140
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Re:
anto_netti, 31/10/2017 08.42:

Il giorno 31 Ottobre 2017, alle ore 1:42, scossa di terremoto in Nuova Caledonia, in mare. Magnitudo 6.6 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Ciao
anto_netti




Molto superficiale (10 Km). in questi casi, l'area che è interessata direttamente si restringe ma gli effetti in superficie diventano più devastati.

Non ci sono notizie di Tsunami, e pertanto credo che sia stato di tipo ondulatorio. Se fosse stato sussultorio, avrebbe creato certamente una discreta onda tsunami.

A volte, e sono i più devastanti, sono quelli di movimento combinato, sia sussultorio e sia ondulatorio. Quello del Friuli era movimento combinato, ma essendo molto profondo l'epicentro Geodinamico, io (e molti altri) ne siamo usciti vivi :-)...

ciao.




--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
10/31/2017 9:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Re: Re:
monseppe2, 31/10/2017 08.53:



Molto superficiale (10 Km). in questi casi, l'area che è interessata direttamente si restringe ma gli effetti in superficie diventano più devastati.

Non ci sono notizie di Tsunami, e pertanto credo che sia stato di tipo ondulatorio. Se fosse stato sussultorio, avrebbe creato certamente una discreta onda tsunami.

A volte, e sono i più devastanti, sono quelli di movimento combinato, sia sussultorio e sia ondulatorio. Quello del Friuli era movimento combinato, ma essendo molto profondo l'epicentro Geodinamico, io (e molti altri) ne siamo usciti vivi :-)...




Grazie per il tuo contributo su questa sezione sui terremoti.

Mi sono accorto solo ora che abiti in Friuli. Guardando il tuo profilo.

Quindi hai avuto l'esperienza del terremoto del Friuli del 1976 di magnitudo 6.5 della scala Richter. Pensa che io lo sentii ad Ancona. Stavo guardando la televisione quando sentii la prima scossa alle ore 21:00 del 6 Maggio 1976. Stavo seduto in poltrona e si sentì molto bene. Naturalmente da noi l'effetto era intorno al 3.0 della scala Richter. Non sentii le altre scosse del Settembre 1976.

Comunque la zona sud alpina italiana, la zona del Garda e la zona pedemontana sono zone altamente sismiche. Dove ci sono stati molti terremoti storici molto forti. Come il terremoto di Verona del 1117. Stimato di magnitudo 6.7 della scala Richter. I geologi sono molto preoccupati per una grossa faglia che hanno scoperto sotto il Lago di Garda. I terremoti di questa zona sono causati da fenomeni di compressione e subduzione. La placca appenninica adriatica, spinge sia verso l'Adriatico che verso la zona alpina causando fenomeni di compressione.

Ciao
anto_netti
11/2/2017 8:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 31 Ottobre 2017 tre forti scosse in Indonesia, in mare. Alle ore 12:31 di magnitudo 6.0 della scala Richter, ipocentro a 20 km di profondità. Alle ore 12:50 di magnitudo 6.4 della scala Richter, ipocentro a 20 km di profondità. Alle ore 13:37 di magnitudo 6.0 della scala Richter, ipocentro a 20 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/2/2017 8:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 1 Novembre 2017 tre forti scosse in Nuova Caledonia, in mare. Alle ore 1:09 di magnitudo 6.2 della scala Richter, ipocentro a 18 km di profondità. Alle ore 3:24 di magnitudo 6.5 della scala Richter, ipocentro a 20 km di profondità. Alle ore 6:09 di magnitudo 6.2 della scala Richter, ipocentro a 20 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/3/2017 9:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,140
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Re: Re: Re:
anto_netti, 31/10/2017 09.44:

monseppe2, 31/10/2017 08.53:



Molto superficiale (10 Km). in questi casi, l'area che è interessata direttamente si restringe ma gli effetti in superficie diventano più devastati.

Non ci sono notizie di Tsunami, e pertanto credo che sia stato di tipo ondulatorio. Se fosse stato sussultorio, avrebbe creato certamente una discreta onda tsunami.

A volte, e sono i più devastanti, sono quelli di movimento combinato, sia sussultorio e sia ondulatorio. Quello del Friuli era movimento combinato, ma essendo molto profondo l'epicentro Geodinamico, io (e molti altri) ne siamo usciti vivi :-)...




Grazie per il tuo contributo su questa sezione sui terremoti.

Mi sono accorto solo ora che abiti in Friuli. Guardando il tuo profilo.

Quindi hai avuto l'esperienza del terremoto del Friuli del 1976 di magnitudo 6.5 della scala Richter. Pensa che io lo sentii ad Ancona. Stavo guardando la televisione quando sentii la prima scossa alle ore 21:00 del 6 Maggio 1976. Stavo seduto in poltrona e si sentì molto bene. Naturalmente da noi l'effetto era intorno al 3.0 della scala Richter. Non sentii le altre scosse del Settembre 1976.

Comunque la zona sud alpina italiana, la zona del Garda e la zona pedemontana sono zone altamente sismiche. Dove ci sono stati molti terremoti storici molto forti. Come il terremoto di Verona del 1117. Stimato di magnitudo 6.7 della scala Richter. I geologi sono molto preoccupati per una grossa faglia che hanno scoperto sotto il Lago di Garda. I terremoti di questa zona sono causati da fenomeni di compressione e subduzione. La placca appenninica adriatica, spinge sia verso l'Adriatico che verso la zona alpina causando fenomeni di compressione.

Ciao
anto_netti



Quando ci fu la scossa di settembre del 1976 a Tarcento come epicentro, io ero sul posto a fare una visita a un mio studio che nel terremoto del 6 Maggio perse sua moglie; erano circa le ore 11. Lo studente (attempato) mi stava facendo notare un palazzo di 6 piani in fase di costruzione (era ancora senza i muri esterni e di vedevano le colonne) che era di fronte a noi, e mi stava dicendo che (pagando) tale palazzo era stato dichiarato "agibile", e che alcuni appartamenti erano già stati comprati da qualcuno, criticando la poca onestà che spesso caratterizza molti.

Aveva finito da poco di dirmi questo, quando arrivò la scossa molto forte (6 Richter) e io vidi per la prima volta (la scossa di
Giugno era di notte, e si vedevano solo fiammate), come poteva crollare un tale palazzo moderno. Il breve terremoto (di circa 30 secondi) fu prevalentemente ondulatorio.

Le forti oscillazioni, favorite forse delle precedenti scosse, credo, riuscirono a demolire il palazzo che era davanti ai nostri occhi, in soli circa 5 secondi.

Per primo, cedettero le colonne che sostenevano il tetto rompendosi al soffitto verso l'interno, e che collassò sul piano sottostante.
Il piano sottostante a sua volta collassò su quello sotto, mentre le sue colonne cedevano verso l'esterno rompendosi alla loro base. Altro collasso, e il piano sotto cedette con le colonne che si rompevano dal soffitto verso l'interno del piano, e così via, a fisarmonica, finché il tetto (che restò intelaiato e integro), coprì tutte le macerie sottostanti.

Questo videro miei occhi. e tuttora, [SM=g10765] lo ricordano vivamente.

ciao


[Edited by monseppe2 11/3/2017 10:04 AM]

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
11/3/2017 10:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Re: Re: Re: Re:
monseppe2, 03/11/2017 09.45:



Quando ci fu la scossa di settembre del 1976 a Tarcento come epicentro, io ero sul posto a fare una visita a un mio studio che nel terremoto del 6 Maggio perse sua moglie; erano circa le ore 11. Lo studente (attempato) mi stava facendo notare un palazzo di 6 piani in fase di costruzione (era ancora senza i muri esterni e di vedevano le colonne) che era di fronte a noi, e mi stava dicendo che (pagando) tale palazzo era stato dichiarato "agibile", e che alcuni appartamenti erano già stati comprati da qualcuno, criticando la poca onestà che spesso caratterizza molti.

Aveva finito da poco di dirmi questo, quando arrivò la scossa molto forte (6 Richter) e io vidi per la prima volta (la scossa di
Giugno era di notte, e si vedevano solo fiammate), come poteva crollare un tale palazzo moderno. Il breve terremoto (di circa 30 secondi) fu prevalentemente ondulatorio.

Le forti oscillazioni, favorite forse delle precedenti scosse, credo, riuscirono a demolire il palazzo che era davanti ai nostri occhi, in soli circa 5 secondi.

Per primo, cedettero le colonne che sostenevano il tetto rompendosi al soffitto verso l'interno, e che collassò sul piano sottostante.
Il piano sottostante a sua volta collassò su quello sotto, mentre le sue colonne cedevano verso l'esterno rompendosi alla loro base. Altro collasso, e il piano sotto cedette con le colonne che si rompevano dal soffitto verso l'interno del piano, e così via, a fisarmonica, finché il tetto (che restò intelaiato e integro), coprì tutte le macerie sottostanti.

Questo videro miei occhi. e tuttora, [SM=g10765] lo ricordano vivamente.




Se mal costruiti, anche i palazzi nuovi possono crollare. Anche con un evento di 6.0 della scala Richter. Se non si usano le giuste norme antisismiche. Pensa che in Giappone certi palazzi, con criteri antisismici da fantascienza, sono resistiti ad un terremoto di 9.0. Quello che poi ha fatto danni è stato il tremendo maremoto venuto dopo. Uno dei più forti maremoti della storia.

Ad Ancona, ho vissuto il terremoto del 1972. I classici terremoti dell'Adriatico. La scossa di Febbraio 1972, che era ondulatoria e aveva raggiunto la magnitudo 5.5 della scala Richter, ci prese di sorpresa verso le 3:00 di notte. Durò 45 secondi. Pensavo di dover morire. Ma il palazzo resistette. Nel paese vicino Ancona dove abito, tutti i palazzi resisterono. Anche le case vecchie furono dotate di chiavi. Tutte le case vecchie vennero dotate di chiavi, dopo il terremoto di Senigallia del 1930. Ad Ancona fu seriamente danneggiato il centro storico. Ma anche lì, le case con chiavi e i palazzi nuovi resistettero. La fortuna forse è che i terremoti dell'Adriatico non dovrebbero raggiungere il 6.0. Anche se in alcuni casi è stato raggiunto e superato, come un terremoto storico del Gargano.

Comunque le strutture nuove italiane non sarebbero in grado di resistere ad un terremoto di 7.0 o oltre. Non siamo purtroppo in Giappone.

Ciao
anto_netti
[Edited by anto_netti 11/3/2017 10:25 AM]
11/4/2017 12:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 4 Novembre 2017, alle ore 10:00, scossa di terremoto nell'isola di Tonga. Magnitudo 6.7 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/6/2017 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 4 Novembre 2017, alle ore 15:08, scossa di terremoto in Nuova Caledonia in mare. Magnitudo 5.9 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/6/2017 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 4 Novembre 2017, alle ore 16:24, scossa di terremoto nell'isola di Tonga. magnitudo 6.2 della scala Richter. Ipocentro a 18 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/8/2017 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 7 Novembre 2017, alle ore 22:26, scossa di terremoto in Papua Nuova Guinea. Magnitudo 6.5 della scala Richter. Ipocentro a 112 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/13/2017 3:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Ben sei forti terremoti nel giro di 5 giorni nel mondo. Dal 9 Novembre 2017 al 13 Novembre 2017.

Il giorno 9 Novembre 2017, alle ore 8:42, scossa di terremoto nel sudest dell'isola di Honshu in Giappone. In mare. Di fronte Tokio. Magnitudo 6.1 della scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Il giorno 10 Novembre 2017, alle ore 13:1, scossa di terremoto nel sudovest del Cile. In mare. Magnitudo 6.0 della scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Il giorno 11 Novembre 2017, alle ore 1:36, scossa di terremoto nell'isola di Ascensione. Nell'Oceano Atlantico. Magnitudo 6.0 della scala Richter. Ipocentro a 1 km di profondità.

Il giorno 12 Novembre 2017, alle ore 19:18, scossa di terremoto in Iran. Tra il confine tra Iran e Iraq. Magnitudo 7.2 della scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Il giorno 12 Novembre 2017, alle ore 23:24, scossa di terremoto nell'est dell'isola di Honshu in Giappone. In Mare. Di fronte Sendai. Magnitudo 6.1 della scala Richter. Ipocentro a 10 km di profondità.

Il giorno 13 Novembre 2017, alle ore 3:28, scossa di terremoto in Costa Rica. magnitudo 6.7 della scala Richter. Ipocentro a 35 km di profondità.

Ciao
anto_netti
11/15/2017 9:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Terremoti uno dietro l'altro nell'anello di fuoco.

Terremoto in California, sciame sismico in corso: "La scossa più forte di magnitudo 4.6"

14 Novembre 2017

Tanta paura, ma nessun danno in California, dove uno sciame sismico ha colpito la zona centrale dello stato. La scossa più forte è stata avvertita distintamente in diverse città.

L'epicentro della scossa più forte, di magnitudo 4.6 e avvenuta a 6.3 km di profondità, è a circa 22 chilometri a nordest di Gonzales, nella California centrale: lo rende noto l'Istituto geofisico americano (Usgs). Il sisma é stato avvertito anche nel nord dello Stato. Dopo la forte scossa, si sono registrate diverse repliche, di cui una decina di magnitudo superiore a 2.5.


www.ilmattino.it/primopiano/esteri/terremoto_california_magnitudo_4_6_14_novembre_2017-3366...

Terremoti, Corea Sud: scossa magnitudo 5,5 a Pohang

La terra ha tremato una seconda volta con epicentro in mare a 6 chilometri dalla costa sudest. Le autorità locali hanno chiesto ai residenti di abbandonare le abitazioni per il rischio di nuove scosse di assestamento. Nell'area si trova una centrale nucleare.

15 Novembre 2017

DUE FORTI SCOSSE di terremoto sono state rilevate in Corea del Sud con epicentro in mare a 6 km a nord della città di Pohang, sulla costa sudorientale: la prima scossa di magnitudo 5,5 è stata registrata verso le 14,29 locali (6,29 in Italia), seguita poco dopo da un'altra di magnitudo 5,4. L'onda sismica è stata percepita anche a Seul, distante oltre 300 chilometri. Per ora non si segnalano rischi di possibili tsunami.

La duplice scossa ha indotto le autorità locali a chiedere ai residenti di abbandonare le abitazioni per il rischio di nuove e possibili scosse di assestamento. L'onda sismica è stata di fatto percepita in tutto il Paese, dalla capitale Seul fino all'isola meridionale di Jeju, distante alcune centinaia di chilometri dall'epicentro.

Sui social network si sono moltiplicate le storie sui palazzi scossi, libri e oggetti caduti dagli scaffali, mentre i media sudcoreani hanno riferito al momento non risultano esserci casi di gravi e seri danni a persone o cose. L'area di Pohang ospita una centrale nucleare e diversi siti industriali che sarebbero stati danneggiati dal duplice sisma.


www.repubblica.it/esteri/2017/11/15/news/terremoti_corea_sud_scossa_magnitudo_5_5_a_pohang_dove_si_trova_una_centrale_nucleare-18...

Ciao
anto_netti
11/17/2017 9:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,629
Location: ANCONA
Age: 65
TdG
Il giorno 16 Novembre 2017, alle ore 08:02, scossa di terremoto in Nuova Caledonia. In mare. Magnitudo 6.0 della Scala Richter. Ipocentro a 20 km di profondità.

Ciao
anto_netti
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com