printprint
New Thread
Reply
 

....: Scrittura del Giorno :....

Last Update: 12/31/2019 12:02 AM
Author
Print | Email Notification    
9/15/2019 12:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Domenica 15 settembre
Si levarono, pure ognuno di cui il vero Dio aveva destato lo spirito, per salire a riedificare la casa di Geova, che era a Gerusalemme (Esd. 1:5)
Durante il lungo viaggio, gli ebrei avranno avuto molto tempo per pensare a quella che sarebbe stata la loro nuova casa. Avevano sentito i racconti dei più anziani, che ricordavano la bellezza di Gerusalemme e la gloria del tempio (Esd. 3:12). Se fossimo stati in viaggio con loro, cosa avremmo provato vedendo apparire Gerusalemme in lontananza? Ci saremmo sentiti tristi vedendo i suoi edifici ridotti in rovina e ricoperti di erbacce? Avremmo paragonato le massicce doppie mura di Babilonia alle mura diroccate di Gerusalemme, dove erano visibili i punti in cui erano crollate le porte e le torri di guardia? In ogni caso, gli ebrei si fecero coraggio. Avevano già visto come Geova li aveva protetti durante tutto il viaggio. Una volta arrivati a Gerusalemme, per prima cosa costruirono un altare nel punto in cui prima sorgeva il tempio e cominciarono a offrire sacrifici a Geova ogni giorno (Esd. 3:1, 2). w17.10 26-27 parr. 2-3
____________________

forum Testimoni di Geova
9/16/2019 6:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Lunedì 16 settembre
Non aver timore e non ti atterrire, poiché Geova è con te (1 Cron. 28:20)
Probabilmente Salomone aveva imparato molto da suo padre riguardo al coraggio. Davide aveva dimostrato incredibile coraggio affrontando Golia, un gigante che era anche un soldato esperto. Lo aveva sconfitto con l’aiuto di Dio e utilizzando solo una pietra liscia (1 Sam. 17:45, 49, 50). È chiaro che Davide era la persona più adatta per esortare Salomone a essere coraggioso e a costruire il tempio. Geova sarebbe stato con lui fino al termine dei lavori di costruzione del tempio. Salomone fece tesoro delle parole di suo padre e non permise che la sua giovane età e la sua mancanza di esperienza diventassero un ostacolo. Fu molto coraggioso, agì e con l’aiuto di Geova riuscì a costruire quel tempio maestoso in sette anni e mezzo. Come fece nel caso di Salomone, Geova può aiutare anche noi a essere coraggiosi e ad agire, sia in famiglia che nella congregazione (Isa. 41:10, 13). Se serviamo Geova dimostrando coraggio, possiamo essere sicuri che lui ci benedirà ora e nel futuro. w17.09 28 par. 3; 29 par. 4; 32 parr. 20-21
____________________

forum Testimoni di Geova
9/17/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Martedì 17 settembre
La parola di Dio è vivente ed esercita potenza (Ebr. 4:12)
Noi servitori di Geova siamo convinti del fatto che la parola di Dio, cioè il suo messaggio per gli esseri umani, “è vivente ed esercita potenza”. La Bibbia infatti ha il potere di cambiare la vita delle persone, come dimostra l’esperienza di molti fratelli. Nel passato alcuni rubavano, facevano uso di droghe o commettevano immoralità sessuale. Altri avevano raggiunto un certo successo in questo sistema di cose ma sentivano che nella loro vita mancava qualcosa (Eccl. 2:3-11). Spesso, però, molti che sembravano non avere uno scopo hanno trovato la via della vita grazie al potere che ha la Bibbia di trasformare le persone. Probabilmente abbiamo letto nella Torre di Guardia tante esperienze della serie “La Bibbia ha cambiato la loro vita”, che ci sono piaciute molto. Inoltre, abbiamo notato che, anche dopo essere diventati cristiani, molti continuano a crescere dal punto di vista spirituale proprio grazie all’aiuto delle Scritture. w17.09 23 par. 1
____________________

forum Testimoni di Geova
9/18/2019 12:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Mercoledì 18 settembre
Nella compassione di Geova verso di lui, lo facevano uscire e lo ponevano fuori della città (Gen. 19:16)
Questo episodio della vita di Lot dimostra che Geova conosce molto bene le difficoltà che a volte affrontano i suoi servitori fedeli (Isa. 63:7-9; Giac. 5:11, nt.; 2 Piet. 2:9). Inoltre Geova ha insegnato ai suoi servitori quanto sia importante manifestare compassione. Consideriamo una delle leggi che diede a Israele: un creditore era autorizzato a prendere il mantello di un uomo come garanzia che questi gli avrebbe restituito il prestito (Eso. 22:26, 27). Forse qualche creditore sarà stato tentato di non restituire il mantello prima del tramonto come richiesto dalla legge, privando così il debitore di ciò che usava per coprirsi di notte. Geova però insegnò ai suoi servitori a evitare un atteggiamento così insensibile e a mostrare compassione. Cosa impariamo dal principio che sta alla base di quella legge? Sicuramente non vorremmo, per così dire, lasciare i nostri fratelli al freddo, ignorando i loro bisogni; dovremmo cercare piuttosto di fare qualcosa per loro quando soffrono (Col. 3:12; Giac. 2:15, 16; 1 Giov. 3:17). w17.09 9 parr. 4-5
____________________

forum Testimoni di Geova
9/19/2019 12:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Giovedì 19 settembre
Padre, perdona loro, poiché non sanno quello che fanno (Luca 23:34)

Gesù pregò il Padre di perdonare le persone che lo stavano mettendo a morte. Diede uno straordinario esempio essendo mite e paziente in situazioni molto difficili e stressanti (1 Piet. 2:21-23). Come possiamo manifestare mitezza e pazienza? Paolo parlò di un modo in cui possiamo farlo quando scrisse: “Continuate a sopportarvi gli uni gli altri e a perdonarvi liberalmente gli uni gli altri se qualcuno ha motivo di lamentarsi contro un altro. Come Geova vi perdonò liberalmente, così fate anche voi” (Col. 3:13). Ci vogliono mitezza e pazienza per ubbidire a questo comando, ma se siamo pronti a perdonare, promuoveremo l’unità della congregazione. Rivestirsi di mitezza e pazienza non è facoltativo per i cristiani; al contrario, è essenziale per avere la salvezza (Matt. 5:5; Giac. 1:21). Cosa ancora più importante, se manifestiamo queste qualità diamo onore a Geova e aiutiamo altri a seguire i consigli della Bibbia (Gal. 6:1; 2 Tim. 2:24, 25). w17.08 25-26 parr. 15-17
____________________

forum Testimoni di Geova
9/20/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Venerdì 20 settembre
Geova sa liberare le persone di santa devozione dalla prova (2 Piet. 2:9)
Nella Bibbia troviamo molti esempi di come Geova agisce in modo inaspettato. Pensiamo a Ezechia: durante il suo regno, il re d’Assiria Sennacherib invase Giuda e conquistò tutte le città fortificate tranne Gerusalemme (2 Re 18:1-3, 13). Poi Sennacherib decise di attaccare anche Gerusalemme. Cosa fece Ezechia di fronte a quel pericolo? Pregò Geova e chiese consiglio al profeta Isaia (2 Re 19:5, 15-20). Inoltre dimostrò di essere ragionevole pagando la somma che Sennacherib aveva richiesto (2 Re 18:14, 15). Fece anche preparativi per affrontare un lungo assedio (2 Cron. 32:2-4). Ma alla fine come si risolse la situazione? Geova mandò un angelo che uccise 185.000 soldati assiri in una notte. Nemmeno Ezechia si sarebbe mai aspettato una cosa del genere! (2 Re 19:35). w17.08 10 par. 7; 11 par. 12
____________________

forum Testimoni di Geova
9/21/2019 7:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Sabato 21 settembre
Fate discepoli, insegnando loro ad osservare tutte le cose che vi ho comandato (Matt. 28:19, 20)
Come puoi prepararti per il ministero a tempo pieno? Per servire Geova pienamente devi soprattutto sviluppare qualità spirituali. Quindi, studia regolarmente la Parola di Dio, medita profondamente su quello che studi e cerca di fare commenti significativi alle adunanze. Sfrutta quello che impari a scuola per migliorare il modo in cui predichi la buona notizia. Impara a interessarti degli altri chiedendo con tatto il loro punto di vista e ascoltando quello che dicono. Puoi anche offrirti di fare qualcosa per la congregazione, come ad esempio dare una mano per mantenere pulita e in buono stato la Sala del Regno. Geova è felice di impiegare chi ha un atteggiamento umile e volenteroso (Sal. 110:3; Atti 6:1-3). Ricorda che l’apostolo Paolo invitò Timoteo a servire come missionario perché “di lui rendevano buona testimonianza i fratelli” (Atti 16:1-5). w17.07 23 par. 7; 26 par. 14
____________________

forum Testimoni di Geova
9/22/2019 12:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Domenica 22 settembre
A me si piegherà ogni ginocchio, giurerà ogni lingua (Isa. 45:23)
Finché la legittimità della sovranità di Geova verrà messa in dubbio da esseri umani o da angeli, continueranno a sorgere contrasti tra nazioni, razze, tribù, famiglie e singoli individui. Ma dopo che la sovranità di Geova sarà stata rivendicata, tutti si sottometteranno al suo giusto dominio per sempre. La pace regnerà di nuovo in tutto l’universo (Efes. 1:9, 10). Nel futuro la legittimità della sovranità di Dio sarà rivendicata. Il dominio di Satana e dell’uomo si rivelerà un completo fallimento: verrà eliminato e sostituito dal dominio di Dio attraverso il suo Regno messianico. A quel punto, gli esseri umani fedeli avranno dimostrato che è possibile mantenere l’integrità e sostenere lealmente il dominio di Dio (Isa. 45:24). Sicuramente anche noi vogliamo rimanere integri; per riuscirci dobbiamo restare concentrati sulla questione della sovranità e comprenderne la reale importanza. w17.06 23 parr. 4-5
____________________

forum Testimoni di Geova
9/23/2019 12:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Lunedì 23 settembre
Il vero compagno ama in ogni tempo, ed è un fratello nato per quando c’è angustia (Prov. 17:17)
Ognuno affronta il dolore dovuto a un lutto in modi e tempi diversi. Quindi, dovremmo stare vicini a chi soffre non solo durante i primi giorni, quando è circondato da amici e parenti, ma anche nei mesi successivi, quando si ritrova un po’ più solo. Dobbiamo continuare a confortare chi soffre per tutto il tempo che gli serve per stare meglio (1 Tess. 3:7). Il dolore di chi ha subìto un lutto può essere risvegliato all’improvviso da cose come un anniversario, una certa canzone, una fotografia, una particolare attività o addirittura un odore, un rumore o un periodo dell’anno. Inoltre, una persona che ha perso il marito o la moglie può soffrire in modo particolare quando fa certe cose per la prima volta da sola, come assistere a un’assemblea o alla Commemorazione. Comunque, dobbiamo ricordare che chi soffre a causa di un lutto non ha bisogno di essere incoraggiato solo in particolari momenti. w17.07 16 parr. 17-19
____________________

forum Testimoni di Geova
9/24/2019 12:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Martedì 24 settembre
Guardate con interesse personale non solo alle cose vostre, ma anche con interesse personale a quelle degli altri (Filip. 2:4)
Interessarci degli altri può aiutarci a vincere alcuni sentimenti negativi. Per esempio, sia sorelle sposate che single hanno sperimentato la grande gioia che deriva dal collaborare con Dio parlando ad altri della buona notizia. Il loro desiderio è quello di onorare Dio facendo la sua volontà. Alcune di loro considerano il ministero perfino una specie di terapia. Quando predichiamo, tutti noi diamo prova di interessarci degli altri. E quando dimostriamo amore ai nostri compagni di fede, rafforziamo il legame che ci unisce. Al riguardo l’apostolo Paolo ci ha lasciato un eccellente esempio: divenne per i fratelli della congregazione di Tessalonica come “una madre che alleva i propri figli” e fu per loro anche un padre spirituale (1 Tess. 2:7, 11, 12). I figli che imparano ad amare il vero Dio e a seguire i suoi consigli possono diventare una fonte di conforto per la famiglia mostrando rispetto per i genitori e aiutandoli in modi pratici. Possono anche dare un prezioso contributo a livello spirituale. w17.06 7 parr. 13-14; 8 par. 17
____________________

forum Testimoni di Geova
9/25/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Mercoledì 25 settembre
Fatevi degli amici per mezzo delle ricchezze ingiuste (Luca 16:9)
Nessuno può negare che, mentre miliardi di persone vivono in condizioni di estrema povertà, altri sono così ricchi che non basterebbe una vita per spendere tutti i loro soldi. Gesù sapeva che il sistema economico del mondo sarebbe stato eliminato solo grazie al Regno di Dio. L’avido sistema commerciale, rappresentato dai “commercianti” menzionati in Rivelazione 18:3, fa parte del mondo di Satana, insieme al sistema politico e a quello religioso. Anche se i servitori di Dio rimangono completamente separati dalla politica e dalla falsa religione, la maggioranza non può separarsi totalmente dalla componente commerciale del mondo di Satana. Per esaminare il nostro atteggiamento verso l’attuale sistema commerciale, potremmo farci domande come queste: “Come posso dimostrare che sono fedele a Dio nel modo in cui uso i miei beni materiali? Come posso ridurre al minimo i legami che ho con il sistema commerciale? Quali esperienze mostrano che i servitori di Dio confidano pienamente in lui nelle difficili condizioni di oggi?” w17.07 7-8 parr. 1-3
____________________

forum Testimoni di Geova
9/26/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Giovedì 26 settembre
Prestate attenzione a voi stessi affinché i vostri cuori non siano aggravati dalla crapula nel mangiare e nel bere e dalle ansietà della vita (Luca 21:34)
Gesù era ben consapevole che vivere in questo sistema di cose ci avrebbe causato stress, ansia e problemi. Nella parabola del seminatore disse che alcuni avrebbero accettato “la parola del regno” e avrebbero iniziato a crescere, ma che “l’ansietà di questo sistema di cose e il potere ingannatore delle ricchezze” avrebbero poi “[soffocato] la parola” (Matt. 13:19-22; Mar. 4:19). Le preoccupazioni della vita potrebbero sviare il nostro cuore e farci rallentare in senso spirituale. Possiamo dimostrare di amare profondamente Cristo mettendo al primo posto l’opera che ci ha affidato. Se vogliamo essere sicuri di avere la giusta scala di valori, di tanto in tanto dovremmo chiederci: “Cosa mi sta più a cuore? Mi rendono più felice le attività spirituali o quelle di altro genere?” w17.05 22-23 parr. 3-4
____________________

forum Testimoni di Geova
9/27/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Venerdì 27 settembre
Pronunciate una parola facilmente comprensibile (1 Cor. 14:9)
Se vivono lontano da altri Testimoni che parlano la loro lingua, i “residenti forestieri” devono far parte di una congregazione in cui si parla la lingua del posto (Sal. 146:9). Ma che dire se nelle vicinanze ci fosse una congregazione della loro madrelingua? Quale dovrebbero scegliere? Il capofamiglia ha la responsabilità di prendere questa decisione dopo aver valutato attentamente la questione in preghiera e dopo aver parlato con il coniuge e i figli (1 Cor. 11:3). I genitori devono fare una valutazione realistica delle necessità dei figli. Ovviamente, a prescindere dalla lingua, a un figlio non basta qualche ora alla settimana di istruzione biblica alle adunanze per capire bene la verità. D’altra parte, alle adunanze che si tengono nella lingua che comprendono meglio, i figli possono ricevere istruzione semplicemente essendo presenti; forse imparano addirittura più di quanto i genitori possano immaginare. Questo probabilmente non avviene se non capiscono bene la lingua (1 Cor. 14:11). w17.05 10 parr. 10-11
____________________

forum Testimoni di Geova
9/28/2019 12:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Sabato 28 settembre
Per essersi il popolo offerto volontariamente, benedite Geova (Giud. 5:2)
Ciascuno di noi dovrebbe chiedersi: “Ho la fede e il coraggio necessari per impiegare tutte le risorse a mia disposizione per servire Geova? Se ho in mente di trasferirmi in un’altra città o nazione sperando di migliorare la mia situazione economica, sto riflettendo in preghiera sugli effetti che questa decisione avrà sulla mia famiglia e sulla congregazione?” Geova ci conferisce dignità permettendoci di dare il nostro contributo a favore della sua sovranità. Fin dal tempo di Adamo ed Eva, il Diavolo ha cercato di indurre gli esseri umani a schierarsi al suo fianco. Ma sostenendo la sovranità di Geova facciamo chiaramente capire a Satana da che parte stiamo. La fede e l’integrità che stanno alla base del nostro spirito volenteroso fanno piacere a Geova (Prov. 23:15, 16). Dio si avvale del sostegno che gli diamo per rispondere alle accuse di Satana (Prov. 27:11). In effetti, con la nostra leale ubbidienza stiamo dando a Geova qualcosa che lui considera prezioso, e questo lo rallegra profondamente. w17.04 32 parr. 15-16
____________________

forum Testimoni di Geova
9/29/2019 7:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Domenica 29 settembre
Ogni volta che fai un voto a Dio, non esitare a pagarlo, poiché non c’è diletto negli stupidi. Il voto che hai fatto, pagalo (Eccl. 5:4)

Nella Legge mosaica troviamo scritto: “Nel caso che un uomo faccia un voto a Geova o esprima un giuramento per legare un voto [...] sulla sua anima, non deve violare la sua parola. Deve fare secondo tutto ciò che è uscito dalla sua bocca” (Num. 30:2). In seguito Salomone fu ispirato a scrivere le parole della scrittura di oggi. Gesù confermò che fare un voto è una cosa seria quando disse: “Avete anche udito che fu detto agli antichi: ‘Non devi giurare senza adempiere, ma devi pagare a Geova i tuoi voti’” (Matt. 5:33). Risulta evidente che fare una promessa a Dio è una questione molto seria. Il modo in cui consideriamo i voti che facciamo si ripercuote sulla nostra relazione con Geova. Davide scrisse: “Chi può ascendere al monte di Geova, e chi può levarsi nel suo luogo santo? Chiunque è innocente di mani e mondo di cuore, che non ha [...] fatto giuramento con inganno” (Sal. 24:3, 4). w17.04 3-4 parr. 3-4
____________________

forum Testimoni di Geova
9/30/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Lunedì 30 settembre
Non ha calunniato con la sua lingua (Sal. 15:3)
Se pensiamo di aver subìto un’ingiustizia, dovremmo stare attenti a non fare pettegolezzi. Ovviamente, sarebbe appropriato chiedere aiuto agli anziani e informarli se un componente della congregazione commettesse un peccato grave (Lev. 5:1). Tuttavia, in molti casi che non implicano peccati gravi, il problema potrebbe essere risolto senza coinvolgere altri, nemmeno gli anziani (Matt. 5:23, 24; 18:15). È importante gestire situazioni del genere attenendoci lealmente ai princìpi biblici. A volte potremmo renderci conto che in realtà non siamo stati vittime di un’ingiustizia. A quel punto saremmo davvero felici di non aver peggiorato la situazione parlando male di un nostro compagno di fede. Che abbiamo ragione o torto, faremmo bene a ricordare che parlare di qualcuno in modo offensivo non migliorerà la situazione. La lealtà nei confronti di Geova e dei nostri fratelli ci impedirà di commettere un simile errore. w17.04 21 par. 14
____________________

forum Testimoni di Geova
10/1/2019 12:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Martedì 1° ottobre
Se qualcuno di voi manca di sapienza, continui a chiederla a Dio, poiché egli dà generosamente a tutti e senza biasimare (Giac. 1:5)
Geova è la Fonte della sapienza, e la dà generosamente ad altri. Un modo in cui possiamo ricevere sapienza da Dio è accettare la sua disciplina. E la sapienza ci protegge dal punto di vista morale e spirituale (Prov. 2:10-12). Di conseguenza, possiamo ‘mantenerci nell’amore di Dio in vista della vita eterna’ (Giuda 21). Tuttavia, a causa della nostra imperfezione, dell’ambiente in cui siamo cresciuti e di altri fattori, forse per noi è difficile accettare la disciplina o considerarla nel modo giusto. Impariamo ad apprezzarla quando ne vediamo i benefìci nella nostra vita e ci rendiamo conto di quanto Dio ci ama. “Non rigettare, o figlio mio, la disciplina di Geova [...], perché Geova riprende colui che ama”, dice Proverbi 3:11, 12. Geova ha davvero a cuore i nostri interessi; non dovremmo dimenticarlo mai (Ebr. 12:5-11). Dato che lui ci conosce perfettamente, la sua disciplina è sempre appropriata e impartita nella giusta misura. w18.03 28 parr. 1-2
____________________

forum Testimoni di Geova
10/2/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Mercoledì 2 ottobre
Siate ospitali gli uni verso gli altri (1 Piet. 4:9)
L’apostolo Pietro scrisse le succitate parole ad alcune congregazioni dell’Asia Minore, che venivano da culture molto diverse fra loro. Stavano affrontando prove davvero infuocate. Cosa avrebbe aiutato i cristiani a superare quei momenti difficili? (1 Piet. 1:1; 4:4, 7, 12). È interessante notare che Pietro incoraggiò i cristiani a essere ospitali “gli uni verso gli altri”, ovvero verso coloro che già conoscevano e con cui già passavano del tempo. Perché era importante che fossero ospitali? Questo li avrebbe resi più uniti. Pensiamo alla nostra esperienza personale. Sicuramente abbiamo bei ricordi di quando siamo stati invitati a casa di qualcuno. E quando noi abbiamo invitato qualcuno della congregazione, la nostra amicizia è senz’altro diventata più forte. Essendo ospitali, possiamo conoscere da vicino i nostri fratelli, più che in altri contesti. I cristiani dei tempi di Pietro avevano bisogno di essere sempre più uniti man mano che la situazione peggiorava. Lo stesso si può dire di noi che viviamo in questi “ultimi giorni” (2 Tim. 3:1). w18.03 14-15 parr. 1-3
____________________

forum Testimoni di Geova
10/3/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Giovedì 3 ottobre
Felici quelli che si rendono conto del loro bisogno spirituale, poiché a loro appartiene il regno dei cieli (Matt. 5:3)
La Bibbia descrive i risultati positivi che abbiamo se siamo persone spirituali. Romani 8:6 dice: “Rivolgere la mente alla carne significa morte, ma rivolgere la mente allo spirito significa vita e pace”. Se ci concentriamo sulle cose spirituali, già oggi abbiamo pace con Dio, pace interiore e la prospettiva della vita eterna. Purtroppo, però, viviamo in un mondo pericoloso. Siamo circondati da persone che hanno un modo di pensare carnale, quindi dobbiamo fare grandi sforzi per diventare persone spirituali e rimanere tali. Se non ci alimentiamo di cose spirituali, nella nostra mente si crea un vuoto che viene presto riempito dall’“aria” contaminata di questo mondo. Giuda parlò di alcuni che sarebbero addirittura arrivati al punto di ‘non avere spiritualità’ (Giuda 18, 19). w18.02 19 parr. 5, 7-8
____________________

forum Testimoni di Geova
10/4/2019 12:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,101
TdG
Venerdì 4 ottobre
Uomini malvagi e impostori progrediranno di male in peggio (2 Tim. 3:13)
Molti medici e infermieri lavorano con pazienti che hanno malattie infettive. Si prendono cura di loro perché vogliono aiutarli. Allo stesso tempo, però, devono proteggersi così da non contrarre la malattia infettiva che stanno cercando di curare. Similmente, molti di noi vivono e lavorano con persone contagiate da caratteristiche e modi di pensare che sono l’opposto delle qualità che piacciono a Dio. Questo può metterci in difficoltà. Gli ultimi giorni in cui viviamo sono caratterizzati da grande confusione in campo morale. Nella sua seconda lettera a Timoteo, l’apostolo Paolo descrive le caratteristiche delle persone lontane da Dio (2 Tim. 3:1-5). Anche se forse siamo scioccati pensando a quanto sono diffuse, potremmo comunque essere influenzati dal comportamento e dal modo di pensare delle persone che le manifestano (Prov. 13:20). Pertanto dobbiamo proteggerci in modo da non essere contagiati da queste caratteristiche negative e allo stesso tempo poter aiutare altri dal punto di vista spirituale. w18.01 27 parr. 1-2
____________________

forum Testimoni di Geova
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:43 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com