printprint
New Thread
Reply
 

....: Scrittura del Giorno :....

Last Update: 12/31/2019 12:02 AM
Author
Print | Email Notification    
6/27/2019 12:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Giovedì 27 giugno
Il suo diletto è nella legge di Geova, e lègge sottovoce nella sua legge giorno e notte (Sal. 1:2)
Possiamo accrescere il nostro amore per la verità non solo leggendo la Bibbia e le nostre pubblicazioni, ma anche frequentando regolarmente le adunanze di congregazione. Lo studio della Bibbia che si fa ogni settimana tramite La Torre di Guardia è uno dei modi principali che Geova impiega per istruirci. Per capire bene l’argomento che verrà considerato, dobbiamo prepararci a fondo. Per esempio, dovremmo consultare tutti i versetti indicati ma non riportati. Oggi La Torre di Guardia è disponibile in molte lingue sul nostro sito jw.org o nell’app JW Library. Alcuni formati elettronici consentono di consultare velocemente i versetti indicati nell’articolo. Qualunque sia il nostro metodo preferito per prepararci, comunque, la cosa importante è leggere con attenzione i brani biblici indicati e meditare su di essi: questo ci aiuterà ad amare sempre di più le verità della Bibbia. w17.05 20 par. 14
____________________

forum Testimoni di Geova
6/28/2019 12:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Venerdì 28 giugno
Ciascuno di noi renderà conto di se stesso a Dio (Rom. 14:12)
Dopo il battesimo desideriamo continuare a tener fede alla nostra dedicazione impegnandoci a servire Dio fedelmente. Non è possibile annullare un voto di dedicazione, rimangiandosi la promessa fatta a Dio. Se qualcuno si stancasse di servire Geova o di vivere secondo le norme della Bibbia, non potrebbe asserire che non si era mai veramente dedicato e che il suo battesimo non era valido. A tutti gli effetti, con il suo battesimo aveva reso noto di essersi completamente dedicato a Dio. Se commettesse un grave peccato, ne sarebbe responsabile sia di fronte a Geova che alla congregazione. Non vogliamo che si dica che ‘abbiamo lasciato l’amore che avevamo in principio’. Piuttosto desideriamo che Gesù possa dire di noi: “Conosco le tue opere, e il tuo amore e la tua fede e il tuo ministero e la tua perseveranza, e che le tue ultime opere sono più numerose di quelle precedenti” (Riv. 2:4, 19). È essenziale che ci impegniamo con zelo a tener fede al nostro voto di dedicazione, cosa che rende felice Geova. w17.04 6-7 parr. 12-13
____________________

forum Testimoni di Geova
6/29/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Sabato 29 giugno
La Roccia, la sua attività è perfetta, poiché tutte le sue vie sono giustizia (Deut. 32:4)
“Non farà il Giudice di tutta la terra ciò che è giusto?” (Gen. 18:25). Con questa domanda Abraamo dimostrò di avere fiducia nel fatto che Geova si sarebbe comportato in modo perfettamente giusto nel caso di Sodoma e Gomorra. Era convinto che Geova non avrebbe mai agito ingiustamente “[mettendo] a morte il giusto col malvagio”. Per Abraamo un’azione del genere era “impensabile”. Poteva esserne così sicuro perché Geova è il massimo esempio di giustizia e diritto. Spesso le parole rese “giustizia” e “diritto” compaiono insieme nelle Scritture Ebraiche e fondamentalmente esprimono lo stesso concetto. Dato che è Geova a stabilire i criteri di giustizia, il suo modo di valutare le cose è sempre giusto. Secondo la sua Parola scritta, inoltre, “egli ama giustizia e diritto” (Sal. 33:5). w17.04 18 parr. 1-2
____________________

forum Testimoni di Geova
6/30/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Domenica 30 giugno
Non ho motivo di gratitudine più grande di queste cose, che io oda che i miei figli continuano a camminare nella verità (3 Giov. 4)
Genitori, se volete che i vostri figli si incamminino lungo la via che conduce alla vita eterna, l’esempio che date loro è fondamentale. Vedendo che “[cercate] prima il regno”, impareranno ad affidarsi pienamente a Geova per quanto riguarda le loro necessità quotidiane (Matt. 6:33, 34). Quindi, fate una vita semplice. Siate pronti a sacrificare delle cose materiali per ottenere vantaggi a livello spirituale, non viceversa. Fate il possibile per non contrarre debiti. Sforzatevi di ottenere un “tesoro in cielo”, cioè di avere l’approvazione di Geova, non ricchezze o “la gloria degli uomini” (Mar. 10:21, 22; Giov. 12:43). Non siate mai così impegnati da non avere tempo per i vostri figli. Dite loro che vi rende orgogliosi vedere che mettono Geova al primo posto anziché perseguire, per sé stessi o per voi, prestigio o ricchezze. Rifiutate il modo di pensare errato secondo cui è responsabilità dei figli garantire ai genitori una vita agiata. Ricordate che “i figli non devono mettere da parte per i genitori, ma i genitori per i figli” (2 Cor. 12:14). w17.05 8-9 parr. 3-4
____________________

forum Testimoni di Geova
7/1/2019 12:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Lunedì 1° luglio
Umiliatevi sotto la potente mano di Dio, affinché egli vi esalti a suo tempo (1 Piet. 5:6)
Sebna era l’economo “incaricato sulla casa”, probabilmente quella di Ezechia, e come tale aveva una notevole autorità (Isa. 22:15). Purtroppo però diventò orgoglioso e iniziò a cercare la gloria (Isa. 22:16-18). Dato che Sebna cercava la gloria, Dio ‘lo tirò giù dal suo posto ufficiale’ e lo sostituì con Eliachim (Isa. 22:19-21). Questo avvenne quando il re assiro Sennacherib stava progettando di attaccare Gerusalemme. Qualche tempo dopo, Sennacherib inviò alti funzionari in quella città, insieme a un grande esercito, per demoralizzare gli ebrei e indurre Ezechia ad arrendersi (2 Re 18:17-25). Eliachim fu mandato a parlare con quei funzionari, ma non da solo: era accompagnato da altre due persone, una delle quali era Sebna, che ora era segretario. Questo ci fa supporre che Sebna non si sia lasciato prendere dall’amarezza e dal risentimento, ma abbia invece accettato umilmente un posto di minore importanza. w18.03 25 parr. 7-8, 10
____________________

forum Testimoni di Geova
7/2/2019 12:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
[
I]Martedì 2 luglio
Continuate a camminare secondo lo spirito e non seguirete nessun desiderio carnale (Gal. 5:16)
Se riscontriamo che la nostra mente tende a concentrarsi su ragionamenti materialistici o su desideri carnali, non dobbiamo arrenderci. Continuiamo a chiedere spirito santo, e Geova ci aiuterà a rivolgere nuovamente i nostri pensieri su ciò che è giusto (Luca 11:13). Pensiamo all’apostolo Pietro. Più volte nella sua vita non reagì come ci si aspetterebbe da un uomo spirituale (Matt. 16:22, 23; Luca 22:34, 54-62; Gal. 2:11-14). Ma non si diede per vinto, e con l’aiuto di Geova un po’ alla volta imparò a pensare come Cristo. Possiamo riuscirci anche noi. Pietro, infatti, in seguito elencò degli aspetti specifici su cui possiamo lavorare (2 Piet. 1:5-8). ‘Compiendo ogni premuroso sforzo’ per sviluppare qualità come padronanza, perseveranza e affetto fraterno, diventeremo persone sempre più spirituali. Ogni giorno potremmo chiederci: “Su cosa posso lavorare oggi per progredire in senso spirituale?” w18.02 25-26 parr. 12-13
____________________

forum Testimoni di Geova
7/3/2019 12:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Mercoledì 3 luglio
Ho custodito i detti della sua bocca più di ciò che mi è prescritto (Giob. 23:12)
Giobbe capiva a fondo i princìpi divini, conosceva bene Geova e agiva sulla base di questa conoscenza. Per esempio, sapeva che non poteva dire di amare Dio e al tempo stesso trattare male il prossimo (Giob. 6:14). Non si considerava superiore agli altri; anzi, si interessava di tutti, ricchi o poveri, come se facessero parte della sua famiglia. “Colui che fece me nel ventre non fece forse [loro]?”, disse (Giob. 31:13-22). Anche quando ebbe ricchezza e prestigio, non pensò mai che gli altri fossero meno importanti di lui. Che differenza rispetto a molti che oggi sono ricchi e potenti! Giobbe respinse tutte le forme di idolatria, anche quelle che potevano nascondersi nel suo cuore. Sapeva che la falsa adorazione, compreso l’attaccamento alle cose materiali, lo avrebbe portato a rinnegare “il vero Dio di sopra” (Giob. 31:24-28). Inoltre, per lui il matrimonio era un legame sacro tra un uomo e una donna. Aveva addirittura fatto un patto con i suoi occhi per non guardare una vergine in modo immorale (Giob. 31:1). w18.02 11 par. 16; 12 parr. 18-19
____________________

forum Testimoni di Geova
7/4/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Giovedì 4 luglio
Noè si mostrò senza difetto fra i suoi contemporanei. Noè camminò con il vero Dio (Gen. 6:9)
Noè non si accontentò di essere una brava persona. Diventò un “predicatore di giustizia”: con coraggio parlò ad altri della sua fede in Geova (2 Piet. 2:5). “Per mezzo di questa fede condannò il mondo”, scrisse l’apostolo Paolo (Ebr. 11:7). Sicuramente Noè avrà subìto scherni e opposizione, e forse addirittura minacce. Ma non ‘tremò davanti agli uomini’ (Prov. 29:25). Mostrò piuttosto il coraggio che Geova dà ai suoi fedeli servitori. Dopo che ebbe camminato con Dio per più di 500 anni, Geova gli disse di costruire un’arca per salvare uomini e animali (Gen. 5:32; 6:14). Quell’incarico gli dev’essere sembrato davvero difficile, e non solo per la complessità della costruzione. Senz’altro Noè sapeva che si sarebbe attirato ancora più scherni e opposizione. Eppure ubbidì e andò avanti con fede; “fece proprio così” (Gen. 6:22). w18.02 4 parr. 4, 6-7
____________________

forum Testimoni di Geova
7/5/2019 12:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Venerdì 5 luglio
Come è buono e come è piacevole dimorare insieme in unità! (Sal. 133
:1)
Per promuovere l’unità è importante mostrare amore seguendo l’esempio di Geova, che è un Dio di amore (1 Giov. 4:8). Non vorremmo mai arrivare a dire di un nostro compagno di fede: “Dovrò pure amarlo, ma non deve per forza piacermi!” Questo modo di pensare sarebbe contrario al consiglio di Paolo di ‘sopportarsi gli uni gli altri nell’amore’ (Efes. 4:2). È interessante notare che Paolo non disse semplicemente di ‘sopportarsi gli uni gli altri’, ma disse di farlo “nell’amore”. C’è una notevole differenza. Nelle congregazioni ci sono persone di ogni tipo che sono state attirate da Geova (Giov. 6:44). Dato che lui le ha attirate a sé, sicuramente le considera degne del suo amore. Quindi, come potremmo pensare che un fratello non sia degno del nostro amore? Non tratteniamoci: mostriamo l’amore che Geova vuole che manifestiamo! (1 Giov. 4:20, 21). w18.01 16 par. 14
____________________

forum Testimoni di Geova
7/6/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Sabato 6 luglio
Ricorda il tuo grande Creatore nei giorni della tua giovinezza (Eccl. 12:1)
Secondo alcuni genitori, sarebbe meglio che prima di battezzarsi i figli conseguissero un titolo di studio di alto livello o si assicurassero un buon lavoro. Questi genitori potrebbero essere ben intenzionati, ma il loro modo di pensare permetterà ai figli di raggiungere la vera felicità? E soprattutto, è in armonia con le Scritture? È importante ricordare che questo mondo e tutto ciò che ne fa parte sono in contrasto con quello che Geova desidera e pensa (Giac. 4:7, 8; 1 Giov. 2:15-17; 5:19). Una stretta amicizia con Geova è la migliore protezione che un figlio possa avere contro Satana, il suo mondo e il modo di pensare sbagliato che lo caratterizza. Se un genitore desse troppa importanza all’istruzione e alla carriera, i figli potrebbero sentirsi confusi, e questo sarebbe pericoloso per loro. Un genitore vorrebbe davvero che fosse il mondo a insegnare ai figli come raggiungere la vera felicità? Il punto è che possiamo essere veramente felici e soddisfatti solo se mettiamo Geova al primo posto nella vita (Sal. 1:2, 3). w18.03 10 parr. 10-11
____________________

forum Testimoni di Geova
7/7/2019 12:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Domenica 7 luglio
Cercate prima il regno e la Sua giustizia (Matt. 6:33)
Molti hanno riscontrato che vivere una vita semplice non solo rende più felici ma permette anche di avere più tempo per servire Geova. Jack vendette la sua grande casa e la sua attività perché sapeva che così avrebbe potuto fare il pioniere insieme a sua moglie. Spiega: “Per anni sono tornato a casa nervoso per i problemi che c’erano al lavoro. Invece mia moglie, che era pioniera regolare, era sempre felice. Diceva: ‘Il mio è il miglior capo del mondo!’ Ora che anch’io faccio il pioniere, tutti e due lavoriamo per la stessa Persona, Geova”. Per capire quale concetto abbiamo del denaro potremmo farci onestamente queste domande: “La mia vita dimostra che credo veramente in quello che la Bibbia dice sul denaro? Fare soldi è la cosa più importante per me? Le cose materiali vengono prima del mio rapporto con Geova e con gli altri? Credo davvero che Geova soddisferà i miei bisogni?” Possiamo star certi che Dio non deluderà mai quelli che sperano in lui. w18.01 25 parr. 12-13
____________________

forum Testimoni di Geova
7/8/2019 12:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Lunedì 8 luglio
Nel modo in cui avete sempre ubbidito, continuate a operare la vostra salvezza con timore e tremore (Filip. 2:12)
‘Operare la propria salvezza’ è una seria responsabilità. A questo scopo, ti sarà utile leggere la Parola di Dio e meditare su quello che hai letto, pregare e pensare a come Geova ti ha aiutato a livello personale. Queste cose possono rafforzare la tua fiducia nel fatto che Geova è tuo Amico. Di conseguenza, ti sentirai spinto a parlare della tua fede ad altri (Sal. 73:28). Gesù disse: “Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda il suo palo di tortura e mi segua di continuo” (Matt. 16:24). Per seguire Gesù, un cristiano deve dedicarsi a Geova e battezzarsi. Questo apre la strada a una vita soddisfacente già ora e alla vita eterna nel nuovo mondo di Dio. Hai davvero delle buone ragioni per ‘continuare a operare la tua salvezza’! w17.12 27 parr. 18-19
____________________

forum Testimoni di Geova
7/9/2019 12:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Martedì 9 luglio
Rivestitevi di longanimità (Col. 3:12)
Se i genitori insegnano con pazienza la verità ai loro figli, col tempo questi saranno in grado di comprendere “l’ampiezza e la lunghezza e l’altezza e la profondità” della fede (Efes. 3:18). I genitori devono tener conto dell’età e delle capacità dei figli. Man mano che rafforzeranno la loro fede, i figli riusciranno sempre meglio a difendere quello in cui credono quando parlano con altri, ad esempio con i loro compagni di scuola (1 Piet. 3:15). Chiedetevi: “I miei figli sono in grado di spiegare usando la Bibbia cosa succede quando si muore? Trovano logico quello che dice la Bibbia al riguardo?” Aiutare i figli a credere nella Parola di Dio richiede pazienza, ma ne vale la pena (Deut. 6:6, 7). Non c’è dubbio che per rafforzare la fede dei vostri figli anche il vostro esempio è importante. Stephanie, che ha tre figlie, racconta: “Mi sono sempre chiesta: ‘Spiego loro cosa mi convince che Geova esiste davvero, che ci ama e che le sue norme sono giuste?’ Non posso pretendere che le mie figlie siano convinte se io non lo sono”. w17.12 20 parr. 8-10
____________________

forum Testimoni di Geova
7/10/2019 6:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Mercoledì 10 luglio
Tuo fratello sorgerà (Giov. 11:23)
Perché Marta era così sicura che suo fratello sarebbe stato risuscitato? Da piccola, quindi ancora prima dell’inizio del ministero di Gesù, aveva sentito parlare in famiglia e nella sinagoga di miracoli avvenuti nel passato. Forse ci vengono in mente tre risurrezioni di cui si parla nelle Scritture. Prendiamo ad esempio la prima: avvenne nel periodo in cui Dio aveva dato al profeta Elia il potere di fare miracoli. A Zarefat, una città fenicia sulla costa, una vedova di pochi mezzi mostrò ospitalità al profeta. In modo miracoloso Dio impedì che la sua provvista di farina e olio si esaurisse, permettendo così a lei e a suo figlio di sopravvivere (1 Re 17:8-16). In seguito, il figlio della donna si ammalò e morì. A quel punto Elia venne in suo aiuto. Toccò il corpo del ragazzo e pregò dicendo: “Dio, ti prego, fa che l’anima di questo fanciullo torni in lui”. Dio esaudì la preghiera di Elia riportando in vita il ragazzo (1 Re 17:17-24). Sicuramente Marta era a conoscenza di quell’episodio memorabile. w17.12 3 par. 1; 4 parr. 3, 5-6
____________________

forum Testimoni di Geova
7/11/2019 7:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Giovedì 11 luglio
Non potete essere schiavi di Dio e della Ricchezza (Matt. 6:24)
Molte persone pensano che fare carriera dovrebbe essere l’obiettivo principale della vita, perché in questo modo si possono ottenere una certa posizione sociale, potere e ricchezza. Dato che sono in tanti a considerare la carriera la cosa più importante della vita, anche un cristiano potrebbe cominciare a pensarla così. Ma è vero che fare carriera, raggiungendo potere e prestigio, procura una felicità che dura nel tempo? No. Non dimentichiamo che fu il desiderio di dominare gli altri e di essere ammirato a sviare Satana, e lui non è certo felice, anzi è pieno di rabbia (Matt. 4:8, 9; Riv. 12:12). Fare carriera può dare un po’ di soddisfazione, ma non può dare la vera felicità che si prova aiutando altri a mettere in pratica i saggi consigli di Dio per ottenere la vita eterna. Inoltre, nel mondo esiste un forte spirito di competizione che spinge le persone a voler superare gli altri, alimenta la gelosia e alla fine si rivela “un correr dietro al vento” (Eccl. 4:4). w17.11 22-23 parr. 11-13
____________________

forum Testimoni di Geova
7/12/2019 12:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Venerdì 12 luglio
Dopo aver cantato lodi, uscirono verso il monte degli Ulivi (Matt. 26:30)
Anche dopo la nascita della congregazione cristiana, la musica continuò ad avere un ruolo centrale nella vera adorazione. Durante la sera più importante della storia, dopo aver istituito il Pasto Serale del Signore, Gesù cantò dei cantici. I cristiani del I secolo diedero l’esempio nel lodare Dio tutti insieme con il canto. Spesso si riunivano per l’adorazione in case private, quindi in luoghi che non erano maestosi come il tempio. Nonostante ciò, quei cristiani cantavano con entusiasmo. Sotto ispirazione, l’apostolo Paolo disse loro: “Continuate ad ammaestrarvi e ad ammonirvi gli uni gli altri con salmi, lodi a Dio, cantici spirituali con grazia, cantando nei vostri cuori a Geova” (Col. 3:16). Anche noi dovremmo cantare i “cantici spirituali” inclusi nel nostro libro dei cantici essendo motivati dalla gratitudine per Geova. I cantici fanno parte del cibo spirituale preparato dallo “schiavo fedele e discreto” (Matt. 24:45). w17.11 4 parr. 7-8
____________________

forum Testimoni di Geova
7/13/2019 7:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Sabato 13 luglio
Vi dovete scegliere città convenienti. Esse vi serviranno come città di rifugio (Num. 35:11)
Le sei città di rifugio erano facili da raggiungere. Geova, infatti, aveva comandato agli israeliti di sceglierne tre a ovest del Giordano e tre a est, in modo che chiunque potesse trovare rifugio facilmente e in breve tempo (Num. 35:12-14). Le strade che portavano a quelle città erano tenute in buono stato (Deut. 19:3). Opere di consultazione ebraiche riferiscono che erano stati collocati dei segnali per indicare a chi fuggiva la direzione da prendere. Grazie alla disposizione delle città di rifugio, l’omicida non era costretto a fuggire in un paese straniero, dove forse sarebbe stato tentato di adorare falsi dèi. Riflettiamo: Geova aveva stabilito la pena capitale per chi commetteva un omicidio volontario, ma a chi commetteva un omicidio involontario aveva dato la possibilità di essere trattato con compassione e di ricevere protezione. “Tutto veniva reso il più chiaro, il più semplice e il più facile possibile”, ha scritto uno studioso della Bibbia. Geova non è un giudice inflessibile che non vede l’ora di punire i suoi servitori; al contrario, è “ricco in misericordia” (Efes. 2:4). w17.11 14 parr. 4-5
____________________

forum Testimoni di Geova
7/14/2019 7:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Domenica 14 luglio
Tornate a me e io tornerò a voi (Zacc. 1:3)
Un rotolo volante, una donna chiusa in un recipiente e due donne che hanno ali simili a quelle delle cicogne e volano sospinte dal vento: queste immagini sono descritte nel libro di Zaccaria (Zacc. 5:1, 7-9). Perché Geova diede al profeta delle visioni così insolite? La sesta e la settima visione di Zaccaria contengono un serio avvertimento per chi continua a comportarsi in modo disonesto: Geova non tollera questa condotta. I suoi servitori devono provare un autentico odio per la malvagità. Attraverso queste visioni il nostro Padre celeste desidera anche rassicurarci: se facciamo di tutto per essere il tipo di persona che Dio approva e protegge, lui non eseguirà il suo giudizio contro di noi; piuttosto, sarà felice di ricompensarci. Vale davvero la pena di impegnarci per rimanere puri in un mondo così pieno di malvagità. Con l’aiuto di Geova possiamo riuscirci! w17.10 21 par. 1; 25 par. 19
____________________

forum Testimoni di Geova
7/15/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Lunedì 15 luglio
Le donne d’età avanzata siano di condotta riverente, affinché facciano tornare in sé le giovani (Tito 2:3, 4)
Le sorelle single adesso hanno molte opportunità di espandere il loro ministero: possono servire come pioniere, trasferirsi dove c’è più bisogno, collaborare con il Reparto della Filiale Progetti e Costruzioni e frequentare la Scuola per evangelizzatori del Regno. Alcune sorelle single hanno avuto addirittura il privilegio di frequentare la Scuola di Galaad. Anche le sorelle più grandi d’età, pur non potendo fare molte di queste cose, sono preziose per la congregazione. Apprezziamo moltissimo queste care sorelle! Forse alcune di loro non riescono a fare quello che facevano prima nelle attività spirituali, però possono sempre essere coraggiose e agire. Ad esempio, una sorella più grande avrà bisogno di coraggio se le viene chiesto di dare consigli a una sorella più giovane riguardo al suo modo di vestirsi. Invece di rimproverarla, potrebbe incoraggiarla a pensare all’effetto che le sue scelte in fatto di abbigliamento hanno sugli altri (1 Tim. 2:9, 10). Se una sorella più grande mostra il suo amore e il suo interesse in questo modo, la congregazione ne sarà rafforzata. w17.09 31-32 parr. 17-18
____________________

forum Testimoni di Geova
7/16/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,107
TdG
Martedì 16 luglio
Troverai la medesima conoscenza di Dio (Prov. 2:5)
Persone influenti cercarono più volte di impedire che la gente comune leggesse la Bibbia. Comunque, alcuni non si fecero intimidire. Tra di loro ci fu un teologo del XIV secolo, John Wycliffe. Lui era convinto che tutti dovessero avere la possibilità di trarre beneficio dalla Parola di Dio. Ma a quel tempo in Inghilterra la Bibbia non era a disposizione della gente comune. Nel 1382 fu prodotta una traduzione in inglese, che in seguito divenne nota come la Bibbia di Wycliffe. Predicatori itineranti, detti lollardi, desideravano che la Parola di Dio raggiungesse la mente e il cuore della gente comune. Viaggiavano a piedi di villaggio in villaggio per tutta l’Inghilterra, leggendo spesso dei brani della Bibbia di Wycliffe alle persone che incontravano e lasciando loro delle copie di quella traduzione. Nei secoli successivi, molti in Europa e in altre parti del mondo si impegnarono affinché la Bibbia fosse tradotta, distribuita e messa così a disposizione della gente comune. w17.09 20-21 parr. 10-12
____________________

forum Testimoni di Geova
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:49 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com