printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 | Next page

LINK PER CONSIGLI SULLA SALUTE

Last Update: 11/23/2019 9:17 PM
Author
Print | Email Notification    
3/8/2010 10:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
NON SOLO PER LE SORELLE
Tutti i malanni,dalla A-Z

it.health.yahoo.net/c_hp_enc.asp?s=5&le=A&idMen=483

RAFFREDDORE
www.amicopediatra.it/genitori/Curiosando_Cosa_fare_se/Raffred...

RIMEDI OMEOPATICI

www.mybestlife.com/ita_salute/Medicinalternative/omeopatia/armadietto_omeopatico_casali...

MALATTIE CUTANEE

rimedinaturali.blogosfere.it/2009/01/i-consigli-della-nonna-contro-le-malattie-cuta...


CONSIGLI DI VIAGGIO



www.canciellotravel.it/index.php?option=com_content&view=article&id=24&I...

CONOSCERE LE MALATTIE

www.italia.gov.it/servlet/ContentServer?pagename=e-Italia/innerpage&canale=1147958712467&categoria=1147958713389&nodo=11479...

COME COMBATTERE L'ANSIA

www.ansia.it/

BELLEZZA E BENESSERE
benessere.atuttonet.it/consigli/rimedi/piedi-freddi-cause-e-ri...

ANCHE IL MAL DI PANCIA,HA I GIORNI CONTATI

www.forumsalute.it/community/forum_92_e_commerce/thrd_134282_il_mal_di_pancia_ha_i_giorni_contat...

Mamma mia che mal di pancia
cantata da Topo Gigio




Rit.
Mamma mia che mal di pancia
ma che male mi è venuto
mi è venuto all'improvviso
ma chissà, chissà perchè!

E pensare che ho mangiato stamattina,
solamente pane burro e un capuccino,
poi siccome c'era ancora un posticino,
ho pucciato un panettone dentro il thè.

Ho mangiato per il pranzo a mezzogiorno,
pastasciutta e due fette di tacchino
poi siccome c'era ancora un posticino,
ho mangiato due cannoli e tre bignè.

Rit.
Mamma mia che mal di pancia
ma che male mi è venuto
mi è venuto all'improvviso
ma chissà, chissà perchè!

Ho mangiato quando è stato ora di cena,
minestrone con un pò di pecorino
poi siccome c'era ancora un posticino
ho mangiato tutta una sant'honorè.

Rit.
Mamma mia che mal di pancia
ma che male mi è venuto
mi è venuto all'improvviso
ma chissà, chissà perchè!

Mamma mia che mal di pancia
ma che male mi è venuto
mi è venuto all'improvviso
ma chissà, chissà perchè! [SM=g2037509]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/9/2010 5:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
RIMEDI NATURALI PER ALLEVIARE LA TOSSE

www.rimedinaturali.eu/2009/08/rimedi-naturali-alleviar...

COSA FARE QUANDO SI SOFFRE DI EMICRANIA

saluteesalute.blogspot.com/2009/08/cosa-fare-quando-si-soffre-di-emicra...

blog.giallozafferano.it/index.php/caffe-ed-emicrania/

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/9/2010 7:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
NON SOLO PER LE DONNE...

PROBLEMI DI PROSTATA

www.interware.it/users/fmlugnani/prostata.html

PROBLEMI DEL FEGATO

www.benessereblog.it/tag/fegato

DIETA PER IL FEGATO

www.my-personaltrainer.it/dieta/dieta-fegato.html

GINECOLOGIA E ALTRO

italiasalute.leonardo.it/Ginecologia.asp


ICTUS,MALATTIE CARDIOVASCOLARI

www.giadenonline.com/blog/2010/03/09/ictus-malattie-cardiovascolari-prevenzione-con-il-p...

MAL DI STOMACO

www.giadenonline.com/blog/2010/03/09/ictus-malattie-cardiovascolari-prevenzione-con-il-p...

PROBLEMI DELLO STOMACO

www.medicitalia.it/02it/risultati-google.asp?cx=partner-pub-2849886162286592%3Azhy98wcyhut&cof=FORID%3A9&q=sto...

PROBLEMI PSICOLOCICI..

www.psicologiapsicoterapia.com/psicologia_disturbi.htm


___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/10/2010 7:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Alimenti per combattere l’influenza


Una dieta attenta contribuisce molto a rinforzare le difese immunitarie contro le malattie stagionali, come influenza e raffreddore.

dieta-influenza

La febbre modifica notevolmente le necessità dell’organismo: aumentano la spesa energetica, il fabbisogno di proteine e il dispendio idrico a causa della sudorazione che provoca una perdita di sali minerali.

La dieta, quindi, deve fornire acqua, sali, carboidrati e proteine. Particolarmente consigliate sono le spremute di agrumi che, oltre a reintegrare le perdite idriche, apportano una buona quantità di vitamina C; mentre, per combattere l’inappetitezza tipica dell’influenza stagionale, è utile ricorrere a frullati di frutta dolcificati con miele, carni bianche e ortaggi di stagione.

Quest’ultimi, infatti, forniscono discrete quantità di vitamine, oligoelementi e altre sostanze utili per la difesa dell’organismo. In particolare, il cavolo contiene minerali (zinco, rame, selenio) e vitamine che rinforzano gli enzimi protettivi e i processi di difesa dell’organismo. Per sfruttare tutte le loro benefiche proprietà, essi non devono essere sottoposti a lunghe cotture o a temperature troppo elevate, in quanto danneggiano i nutrienti protettivi.

Altri ortaggi benefici sono la cipolla e l’aglio che hanno proprietà antisettiche e espettoranti; proprietà fluidificanti sono, invece, attribuite a pere e mele cotte: preparale con l’aggiunta di miele che favorisce la fluidificazione del catarro.

Anche lo yogurt magro, grazie alle vitamine antiossidanti e all’acido lattico, aumenta le difese immunitarie, rendendo l’organismo più forte contro i virus influenzali.

L’idea in cucina…
Un vecchio rimedio della nonna per proteggersi dalle malattie influenzali è il brodo preparato con pollo, sedano e cipolle: fluidifica il catarro, con un immediato sollievo alle vie respiratorie.

www.dietagratis.com/gli-alimenti-per-combattere-linflu...



REUMATISMI

www.integratoriproaction.com/artiglio-del-diavolo-contro-i-reumati...

www.saperlo.it/guida/come-preparare-un-olio-contro-i-reumatis...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/11/2010 10:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Appunti sull'uso delle erbe nel tempo...

ilsorrisodellaluna-himma.blogspot.com/2010/01/aromi-e-spe...

Cura dei dolori

www.angelini.it/areatematica-folder1/9263_Cura-dei-dolori.htm

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/13/2010 11:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
CERVICALE

www.oxyrev.com/cervicale.asp

www.my-personaltrainer.it/CERVICALI.htm

www.cervicale.info/

www.tantasalute.it/articolo/come-curare-la-cervicale/5029/

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/13/2010 2:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
LA SALUTE DEI PIEDI

www.bellezza.it/uomini/cor/piedi/ucorsalu.html

www.stetoscopio.net/ortopedia/dolore-ai-piedi-un-malessere-tra...

www.ildermatologorisponde.it/piede.html

www.inerboristeria.com/piedi-freddi.html

www.topaz47.freeserve.co.uk/italian.pdf [SM=g28002]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/13/2010 2:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,039
Moderatore
3/13/2010 2:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Re:
Giandujotta.50, 13.03.2010 14:41:

che cara sei!! grazie per il paziente lavoro di raccolta!!

[SM=g7255] [SM=g2037508]



Se trovi qualcosa di interessante,non ti trattenere dall'aggiungerlo... [SM=g28002] [SM=g7255]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/13/2010 2:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
PROBLEMI DEGLI OCCHI

www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=5123&idSezioneRif=760&sez=info&categ=biblioteca&sottoc=attualit%E0-%20pillole%20di%20salute&titolo=I+piccoli+disturbi+deg...

www.accu-chek.it/it/rewrite/content/it_IT/10.20.80:80/article/ACCM_general_article...

www.ilnuovomondo.it/artmetodobates.htm

www.salutehelp.com/index.php/allergie/53-monitor-potente-nemico-deg...

www.total-health-care.com/lang/it/illness/eye/vitamins-for-the-e...

www.eufic.org/article/it/malattie-legate-alimentazione/carenze/artid/salut... [SM=x1408427]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/13/2010 10:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
DOLORI DI CRESCITA

Per chi non ne avesse mai sentito parlare,vi dico che esistono veramente.

www.ospedalebambinogesu.it/Portale2008/Default.aspx?IdI...

psicoalgologia.blogspot.com/2006/09/dolori-di-crescita.html

www.amicopediatra.it/genitori/Curiosando_Cosa_fare_se/Dolore_agli_...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/14/2010 1:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
MALATTIE DELLA LINGUA




www.lapelle.it/pediatria/fuori_la_lingua.htm

www.lapelle.it/dermatologia/malattie_labbra.htm

www.labsanmichele.it/news/lingua-gonfia-secca-bianca-malattie...

www.humanitasalute.it/index.php/diagnosi-e-cure/pelle/3469-dimmi-che-li...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/14/2010 9:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
MAL DI SCHIENA/COLPO DELLA STREGA

italiasalute.leonardo.it/Centro_Malattie.asp?Sezione=Mal%20di%2...

www.sportmedicina.com/maldischiena.htm

it.health.yahoo.net/c_special.asp?id=10044&s=1&c=11

E per rilassamento....VASCO ROSSI


C'ho un mal di schiena
che non mi fa dormire
da ieri sera ce l'ho
voglio morire
ti prego fammi un favore
chiamami un dottore
amore...
quel mal di schiena ohi
non passa ancora
da ieri l'altro ce l'ho
la vita è dura
ti prego fammi un piacere
fammi la puntura
mia cara
amore....
c'ho un mal di schiena che non oh!
mi fa dormire eh!
da ieri l'altro ce l'ho oh!
voglio morire
ti prego fammi un favore
chiamami un dottore
fammi una puntura
insomma dammi qualcosa.. no?
mia cara
mia cara
amore.....

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/14/2010 10:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
ALLERGIE PRIMAVERILI

it.notizie.yahoo.com/10/20100312/thl-salute-anche-la-pelle-puo-essere-all-deeb...

www.lanaturainunamano.org/?p=75

http://www.liquida.it/ribes-nigrum/ [SM=g28002]


www.eurosalus.com/notizie/ultime/al-via-il-bollettino-dei-poll...

www.comunicati-stampa.net/com/cs-84956/

www.liquida.it/allergie/

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/21/2010 8:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Arriva la primavera:
boom di allergie da polline
I consigli per difendersi



Starnuti a raffica, naso che prude, lacrimoni agli occhi. In ufficio, in riunione, per strada, con la primavera tornano anche le allergie da polline. Nonostante le precipitazioni abbondanti di questi mesi, pioggia e neve non hanno messo gli allergici in salvo. Circa 9 milioni di italiani alle prese con tosse secca e naso chiuso. "Spesso sono sufficienti due giorni senza pioggia per scatenare i primi sintomi, perché il `risveglio` delle piante è andato avanti, nonostante un inverno particolarmente freddo", spiega a Salute24 il professor Alessandro Travaglini, ricercatore dell’Università di Roma Tor Vergata e coordinatore della Rete di monitoraggio sui pollini dell`Associazione italiana di Aerobiologia (AIA).

Primavera croce e delizia - Le insidie maggiori in questo momento dell`anno arrivano da cipressi, noccioli, e betulle. C`è poi la parietaria, chiamata "l`erbaccia dei muri" perché preferisce gli edifici abbondonati, "presente ormai quasi tutto l`anno in Italia", ricorda lo specialista. Le giornate di sole improvvise possono "risvegliare" anche altre fioriture e "accanto ai pollini tipicamente invernali - continua Travaglini - possono fare la prima comparsa anche i pollini tipici della primavera, a cominciare dalle Graminacee (frumento, mais e gramigna)". Un ottimo strumento per districarsi tra varietà botaniche, nasi che colano e week-end pasquali è il meteo pollinico. Con l`ingresso della primavera, domenica 21, l`AIA organizza anche al Giornata nazionale dei pollini, per informare e sensibilizzare sull`importanza degli studio e delle "previsioni" aerobiologiche. Ogni mercoledì sul sito dell`associazione, www.ilpolline.it, è presente il "bollettino pollinico" con la situazione stagionale divisa per regioni.

Attenti alla "sindrome da Biancaneve": nella gallery i consigli per difendersi

I sintomi dell`allergia - I pollini di questa stagione possono provocare problemi fino alla metà di maggio. "Forse più spesso di altri tipi di pollini, quelli del cipresso provocano congiuntivite con prurito oculare intenso, che talvolta si estende alle palpebre o a tutto il volto", ricorda Susanna Voltolini, allergologa dell`Ospedale San Martino di Genova e componente della Rete Aia. La pollinosi da alberi può rovinare anche il sonno. "Frequente è anche la tosse stizzosa, specie notturna - aggiunge -, che può precedere una vera e propria asma, oppure rimanere tale per settimane".

Il decalogo anti allergia

Raffreddati o allergici? - Impossibile confondere i sintomi di un raffreddamento da una reazione allergica. Il primo "è preceduto da infiammazione della gola e presenta una tipica evoluzione, con una fase acquosa seguita da una fase catarrale nel giro di qualche giorno", precisa l`allergologa. Il raffreddore allergico da pollini invece compare all’improvviso e altrettanto all’improvviso può scomparire: "Basta un cambiamento di tempo o anche solo di direzione e velocità del vento - continua -, mentre i sintomi sono prurito nasofaringeo, crisi di starnuti, secrezione nasale acquosa, naso chiuso".

Test e cure, che fare? - I test allergologici possono essere fatti in qualunque periodo dell`anno. La terapia iposensibilizzante specifica, invece "nel caso dei pollini, deve essere iniziata qualche mese prima della prevista diffusione del polline", sottolinea Voltolini. La terapia, decisa dall`allergolo, è infatti l`unica in grado di "riequilibrare le risposte immunitarie alterate - spiega la specialista - a differenza di quella farmacologica che ha un effetto tipicamente sintomatico". Per i ritardatari, esistono delle soluzioni parziali. "Alcuni tipi di terapia sublinguale vengono oggi consigliati anche in piena stagione, data la loro tollerabilità, ma in questo modo - ricorda il medico - non si sfrutta l’effetto di tipo `preventivo`".

I rimedi dell`ultimo minuto - Se invece prendere la parola durante una riunione, tenere una lezione, sbrogliare un problema in ufficio possono diventare compiti impossibili, "si può ricorrere ad un antistaminico di ultima generazione, privo di effetti sedativi - consiglia la specialista -, ad uno spray nasale cortisonico o, in casi estremi - conclude - una vasocostrittore nasale". Per tutti valgono sempre i consigli di buon senso. Lavare spesso viso e capelli, dove possono depositarsi tracce di polline, proteggere gli occhi, evitare di aprire le finestre rivolte controvento e mai nelle ore più calde e, se possibile, evitare gite in prossimità dei boschi.

salute24.ilsole24ore.com/

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/21/2010 8:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Decalogo allergie


1. Farsi spiegare dal medico quando il polline al quale si è allergici è presente in aria, per programmare l’attività all’aperto e la terapia da assumere.

2. Consultare regolarmente i calendari pollinici presenti in Internet o esposti nelle farmacie della zona in cui si vive. Per spostamenti di lavoro o per le ferie informarsi della situazione.

3. Chi è allergico ai pollini prodotti da alberi (cipresso, nocciolo, betulla etc...) deve prestare attenzione nei primi mesi dell’anno, evitando boschi e zone ricche di alberi.

4. Chi è allergico alle Graminacee eviti gli spazi extraurbani all’aperto da fine aprile a giugno-luglio. Chi è sensibilizzato alla Parietaria e ai pollini estivi presti invece attenzione nella tarda estate ed eviti i terreni incolti e gli edifici diroccati.

5. Nei giorni di sole con tempo asciutto e ventoso evitare le gite all’aperto nelle ore centrali della giornata. Preferire il primo mattino e la tarda serata.

6. Dopo la pioggia alcuni allergici stanno meglio. Per altri invece, la rottura dei granuli pollinici può provocare un peggioramento dei disturbi.

7. Limitare le attività all’aperto durante la stagione: quando i sintomi sono più intensi non praticare sport all’aperto. Durante il taglio del fieno non sostare nelle vicinanze.

8. Tenere chiuse le finestre durante le ore centrali della giornata. I climatizzatori di ultima generazione sono dotati di filtri antipolline. Aprire le finestre nelle tarde ore notturne o nelle primissime ore del mattino.

9. In automobile tenere chiusi i finestrini. I climatizzatori d’auto sono in genere dotati di filtri antipolline, da sostituire periodicamente.

10. In casa evitare di azionare ventilatori per evitare di disperdere in aria i pollini depositati sul pavimento.Gli aspirapolvere attualmente in commercio sono dotati di filtri che vanno sostituiti periodicamente.

(Fonte: AIA - Associazione italiana di Aerobiologia - Ilpolline.it)


salute24.ilsole24ore.com/rubriche/cura_di_s%C3%A9/4/365/Allergie:_il_deca...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/25/2010 9:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Problemi di circolazione
www.lerboristeria.com/articoli/2002_04.php

medicinaonline.altervista.org/blog/?p=574

www.giovannichetta.it/circolazione.html

www.liquida.it/problemi-circolazione-gambe/

www.ilpuntosano.it/prodotti.asp?Cat=7[
[Edited by Amalia 52 3/25/2010 9:24 PM]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/26/2010 7:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Una pillola a base di erbe riduce l'appetito


Rimedio naturale per frenare la fame e la voglia di dolci


Si chiama Zotrim la nuova pillola messa in campo per il controllo del peso. La pillola è una sintesi di tre sostanze naturali, erba mate, Guaranà e Damiana, e avrebbe un effetto di riduzione dell'appetito evidente, stando a quanto afferma una ricerca inglese dell'Università di Liverpool.
Zotrim diminuirebbe di un quinto l'appetito, agendo in particolare sul desiderio di mangiare dolci. È il risultato emerso dalla ricerca condotta dai medici inglesi e pubblicata sulla rivista Journal Appetite.
In media, Zotrim si è rivelata in grado di ridurre l'assunzione di calorie del 17,6 per cento. Lo studio ha analizzato 58 donne divise in due gruppi; al primo è stata proposta la pillola e al secondo un semplice placebo, sia a colazione che prima del pranzo. Alle volontarie era consentito mangiare ciò che volevano, nella quantità desiderata: le donne del primo gruppo, che avevano assunto la pillola, hanno ingurgitato in media 132 calorie in meno delle altre, con una diminuzione specifica di oltre il 25 per cento dei cibi più ricchi di grassi, come i dolci.
Inoltre, le donne che avevano assunto Zotrim hanno finito di mangiare tre minuti prima delle altre, saziandosi con maggior facilità. Sulla base di tali risultati, i ricercatori inglesi sono convinti che la sintesi delle tre erbe possa costituire un valido e innocuo aiuto per chi intende perdere qualche chilo di troppo.


italiasalute.leonardo.it/Copertina.asp?Articolo_ID=639%20&%20Una%20pillola%20a%20base%20di%20erbe%20riduce%20l%27...

italiasalute.leonardo.it/benessere/dietet.asp

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/27/2010 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,567
TdG
Ayurveda, le piante che fanno bene

Dalla canfora alla cannella, dalla liquerizia allo zenzero, ecco come la medicina tradizionale indiana usa le proprietà benefiche delle specie vegetali.
espresso.repubblica.it/dettaglio/ayurveda-le-piante-che-fanno-bene/21...

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
3/27/2010 5:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,039
Moderatore
Re: Ayurveda, le piante che fanno bene
Amalia 52, 27/03/2010 17.30:


Dalla canfora alla cannella, dalla liquerizia allo zenzero, ecco come la medicina tradizionale indiana usa le proprietà benefiche delle specie vegetali.
espresso.repubblica.it/dettaglio/ayurveda-le-piante-che-fanno-bene/21...




lo zenzero mi piace moltissimo...specialmente sul pesce crudo come salmone....
anche candito è buono e aiuta sicuramente la digestione...provare per credere!

[SM=g27985]
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:37 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com