printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | « 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 | Next page

Esodo 3:14 - "IO SONO"?

Last Update: 8/10/2019 2:11 PM
Author
Print | Email Notification    
8/10/2019 11:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,261
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
geremia60(2019), 10/08/2019 10:59:



si, in effetti è così, e dato che i verbi usati possono tradursi con tempi diversi, allora tanto più in ebraico è fondamentale, (ma volendo, in parte, anche in italiano), comprendere il senso di quello che si vuole dire, o in che contesto è inserito per valutarne le finalità e lo scopo, per scegliere il giusto tempo del verbo.

ti faccio l'esempio un poco OT di quando Cristo dice: prima che abramo fosse.. io sono o io ero?; ora il verbo se si può tradurre nei due modi, sarà il senso della frase a farci scegliere che quello giusto è io ero, per dire della sua preesistenza,
Viceversa intendere io sono al tempo presente..mi sembra una eresia che non rende le vere intenzioni di Gesù di dire che esisteva prima di Abraamo.

Mettergli nella bocca : prima di Abraamo , GEOVA..( Boo??!!) prima che nascesse, io sono..??????????????????????? avesse detto io sono stato, ok poteva andare..ma non così, assurdo.
e se deve capirsi fino ad oggi che cosa si intendeva con quel io sono detto al tempo di Mosè, lo sapevano quei poveri contadini nel primo secolo?? [SM=g7350] ...



L'uso dei verbi e dei tempi, nell'ambito del NT, non è cosi' rigoroso come si vorrebbe, non è un'opera di greco classico.

Per quel versetto, l'unico motivo per cui s'intende in modo letterale, al presente, è perchè alcuni filosofi fantasticano di vederci un nome, qualcosa da intendedere come un rifereimento personale a Dio.
Poi in realtà sarebbe un riferimento al padre e non a Dio, ma non apriamo altre divagazioni.

Simon
8/10/2019 1:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,936
Location: MILANO
Age: 60
Re:
barnabino, 10/08/2019 11:11 a. m.:

Geremia... questo è un forum, dopo la decima riga non ti legge più nessuno, te l'assicuro. Devi imparare ad usare uno stile di scrittura più sintetico ed esprimere un punto importante per volta.

Shalom




[SM=g28002] sarà perché io viceversa, spesso leggo intere cronache, , se poi considero i sermoni di longo [SM=g27987] comunque seguiró il consiglio di esprimere un punto di vista per volta, che é meglio in quanto restano piu fácilmente impresse nella mente. Grazie
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
8/10/2019 1:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Lo stile di un forum è più domanda e risposta seguendo un unico argomento, non possiamo scrivere sermoni, articoli o cronache, si deve piuttosto rispondere a post specifici quotandoli per far capire a tutti che cosa ci si riferisce. Post dispersivi non aiutano la comprensione e il dialogo. Lo dico per te, se vuoi arrivare a chi legge e non limitarti appunto a sermoni che tutti ignorano.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
8/10/2019 2:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,261
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Si potrebbe aprire una discussione "I nostri discorsi" dove ognuno posta chilometri di parole che... nessuno leggerà! [SM=g8881]

Simon
Previous page | « 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:12 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com