printprint
New Thread
Reply
 

Esodo 3:14 - "IO SONO"?

Last Update: 8/10/2019 2:11 PM
Author
Print | Email Notification    
7/22/2019 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
barnabino, 22/07/2019 14:15:

Caro VVRL,


Cosa dici? Il pronome personale è sottinteso,non il verbo essere che è la copula. Roba da matti!!



Roba da matti dovremmo dirlo noi, mi fai vedere dove in Isaia 45,18 è la copula? Io leggo anì yehowah. Tu che cosa leggi nel tuo testo?

Roba da matti? Ma Tu stai male....

Shalom



Stai chiedendo all'esimio ebraista VTroll? [SM=g7405]
(manco sa leggere quello che c'è scritto e vuole fare il professore!)

Simon
GIOVANNI 5,18242 pt.8/25/2019 10:00 AM by (SimonLeBon)
Dio e Politica ,votare o non votare 191 pt.8/25/2019 11:59 AM by barnabino
Concorso PRONOSTICI serie A 2019-2020Ipercaforum54 pt.8/24/2019 5:04 PM by cannonball
7/22/2019 3:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,005
Moderatore
Abbassiamo i toni... ma VVRL dovrebbe smetterla di dire cose che non stanno né in cielo né in terra e poi prendersela se viene canzonato per affermazioni che anche per chi non è un ebrista suonano sinceramente ridicole. Non puoi dire "roba da matti" e poi non sapere che ani è il pronome personale e non la copula che è appunto sottintesa.

Shalom
[Edited by barnabino 7/22/2019 3:57 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 5:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re:
barnabino, 22/07/2019 14.15:

Caro VVRL,


Cosa dici? Il pronome personale è sottinteso,non il verbo essere che è la copula. Roba da matti!!



Roba da matti dovremmo dirlo noi, mi fai vedere dove in Isaia 45,18 è la copula? Io leggo anì yehowah. Tu che cosa leggi nel tuo testo?

Roba da matti? Ma Tu stai male....

Shalom



Senti Barnabino, sei decisamente OT, stiamo discutendo del costrutto di Esodo 3:14 e non di Isaia 45:18 e non c'è dubbio che nel passo oggetto di questa discussione la copula è il verbo Qal che è seguito dal predicato nominale che è nuovamente il verbo Qal. Apri una nuova discussione sui vari modi con cui in ebraico si può rendere la copula, ma di certo in Esodo 3:14 qualunque Bibbia che non sia la tua rende la copula "io sono" che è seguito dal predicato nominale "Io Sono". Non ti va bene per motivi dottrinali? Lo capisco, ma che il costrutto di Esodo 3:14 sia uguale a Isaia 45:18 esiste solo nei tuoi sogni.
7/22/2019 5:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re:
barnabino, 22/07/2019 15.29:

Abbassiamo i toni... ma VVRL dovrebbe smetterla di dire cose che non stanno né in cielo né in terra e poi prendersela se viene canzonato per affermazioni che anche per chi non è un ebrista suonano sinceramente ridicole. Non puoi dire "roba da matti" e poi non sapere che ani è il pronome personale e non la copula che è appunto sottintesa.

Shalom


In Esodo 3:14 non c'è alcun pronome personale "ani", che sia usato in altri contesti non lo metto in dubbio, ma stiamo parlando di Esodo 3:1 quindi torna in tema.

[Edited by VVRL 7/22/2019 5:40 PM]
7/22/2019 6:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 468
Re: I TRINITARI STRAVOLGONO LA MATEMATICA E LA GRAMMATICA
Angelo Serafino53, 20/07/2018 02.01:


Il diretto collegamento di Giovanni 8:58 era indubbiamente Abraamo ma lui di “IO SONO “ COME HO DIMOSTRATO non ne sapeva proprio niente !!!



I TRINITARI STRAVOLGONO LA MATEMATICA E LA GRAMMATICA

LA MATEMATICA 1+1+1=1

GRAMMATICA "IO SONO" DICONO è UN NOME DI PERSONA

LA TUA DOMANDA

QUALE FEDE? DI SICURO NON DI "IO SONO"



infinito+ infinito+ infinito= infinto se vuoi incommensurabile
significa «io sono colui che c’era, che c’è e che ci sarà», cioè «io sono colui che è sempre presente», «io ci sono». Dio si rivela come un Dio personale, (Dio di Abramo, Isacco, Giacobbe), continuamente presente nella storia accanto all’uomo. Non è un nome personale quanto piuttosto una identificazione. indica la descrizione del suo agire a favore dell'uomo. grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
7/22/2019 6:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,005
Moderatore
Caro VVRL,


In Esodo 3:14 non c'è alcun pronome personale "ani"



Appunto, dunque non si vede perché tradurre "io sono".


che sia usato in altri contesti non lo metto in dubbio, ma stiamo parlando di Esodo 3:1 quindi torna in tema



Non siamo andato fuori tema, ti abbiamo spiegato che se l'autore voleva dire "io (soggetto) sono (copula)" doveva scrivere solo il pronome personale ani' perché la copula non esiste in ebraico e dunque i traduttori la traducono implicitamente per rendere il senso nelle nostre lingue che invece la usano. Diciamo che con quel "roba da mazzi" su Isaia 45,18 hai fatto la tua brava figura da cioccolataio, e il fatto è che continui a insistere con improbabili deliri grammaticali.

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 6:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: I TRINITARI STRAVOLGONO LA MATEMATICA E LA GRAMMATICA
Francesco Longo, 22/07/2019 18.12:



Non è un nome personale quanto piuttosto una identificazione. indica la descrizione del suo agire a favore dell'uomo. grazie




Sono daccordo con lei

infatti il contesto vuole che si spieghi il significato del nome di Dio YHWH


per questo la temporalità all'imperfetto è la base per una migliore comprensione

[Edited by Angelo Serafino53 7/22/2019 6:50 PM]
7/22/2019 6:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,005
Moderatore
Caro Longo,

Presesso che la Trinità qui c'enra come i cavoli a merenda ma


significa «io sono colui che c’era, che c’è e che ci sarà», cioè «io sono colui che è sempre presente», «io ci sono»



Non proprio, l'imperfetto ebraico non esprime esattamente quel concetto ma esprime il concetto di una azione incompleta. Se applicata al verbo essere la tradizione più letterale sarebbe "divenire", non qualcosa di etermo e immutabile, come vorrebbe la LXX, ma qualcosa di dinamico, in "divenire" appunto.

Il traduttore dovrebbe cercare, con l'uso di verbi affini o parafrasi, di trasmettere quell'idea, la CEI preferisce restare sull'interpretazione teologica della LXX e poi della Vulgata. Nulla di male, è VVRL che ne fa incomprensibilemente una questione di stato...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 7:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
VVRL, 22/07/2019 10.42:



ma lo hai capito che la copula in ebraico è sottintesa?
per esempio, in Isaia 45:18 troviamo l' ebraico 'ani YHWH che vuol dire "Io Geova" (la copula non c' è, è sottintesa), passo che viene tradotto dalla LXX con ego eimi, "Io sono"

Cosa dici? Il pronome personale è sottinteso,non il verbo essere che è la copula. Roba da matti!!




ma ci stai serio?
Il pronome personale 'ani non è affatto sottinteso, c' è nel testo, è la copula che non esiste ma è sottintesa!


[SM=g7405] [SM=g7405] [SM=g7405]

VVRL, 22/07/2019 10.42:




ma di quale pasticcio parli, se la TNM traduce correttamente un' imperfetto ebraico con il futuro, sulla base del contesto?


Senti, in Esodo 3:14 la TNM rende con il futuro la copula e non il predicato nominativo che segue reso al presente + infinito. Qui il problema vero è che voi non capite quali sono i termini della questione.




perché tu lo capisci dato che non sai neppure che in ebraico la copula non esiste?
E' una scelta traduttiva discutibile della TNM, non lo metto in dubbio. Io avrei lasciato tutto al futuro e tradotto "Io diverrò ciò che diverrò" oppure "io sarò ciò che sarò" come rendono Aquila, Simmaco e Teodozione.


VVRL, 22/07/2019 10.42:



Il pasticcio lo fa la CEI che traduce il nome "Io SONO" quando invece in greco IO SONO è soggetto e copula, mentre in Nome è il predicato, HO ON, L' ESSENTE, COLUI CHE E' (secondo la resa della LXX).
E vieni a parlare a noi di pasticcio?


Cosa dici? la CEI traduce correttamente la copula con "io sono" dopo viene il predicato nominale che letteralmente è ancora una volta "Io Sono" dato che troviamo l'imperfetto del verbo essere come per la copula.
Quindi letteralmente la CEI rende con "io sono colui che Io Sono", vuoi rendere il verbo essere con "l'essente" al posto di "Io Sono"? Va benissimo, tanto è uguale, l'essente è colui che esiste, quindi colui che è, cioè io sono.




ma lascia perdere!
IO SONO come Nome è un' inferenza teologica.
La LXX traduce con ego eimi (soggetto + copula) ho 0n (predicato), quindi il Nome non è "IO SONO ", ma "l' ESSENTE o COLUI CHE E'", COME POI RIPRENDE - ESTENDENDOLO - L' APOCALISSE.
Non va benissimo perché il traduttore deve tradurre quello che c' è nel testo, per cui se si segue le resa della LXX si deve rendere il Nome con "L' ESSENTE" o "COLUI CHE E'", non con "IO SONO", soggetto e copula la cui resa esprime un chiarissimo pregiudizio teologico.
Non si può criticare la nuova TNM quando poi si fanno strafalcioni del genere!


VVRL, 22/07/2019 10.42:




Il pastrocchio della TNM è invece aver visto nella copula in nome di Dio, che è un errore madornale che non fanno neanche i bambini della scuola elementare. Poteva benissimo dire "Io sono quello che scelgo di divenire" e nessuno avrebbe mai potuto contestarvi nulla. Invece i traduttori hanno scritto "Io sarò quello.." e in maniera clamorosa vedono il nome di Dio nella copula "Io sarò" e non nel predicato nominale "scelgo di divenire". Ma tanto è inutile il tuo dogma ti abbaglia oltre alla tua buona dosa di ignoranza grammaticale.









[SM=g7405] [SM=g7405] [SM=g7405]

io grazie al cielo non ho dogmi.
Tu invece sei accecato da un dogma formulato da imperatori romani, figurati!
Ho già espresso la mia critica alla resa della nuova TNM, ma rendo la stessa critica allo strafalcione della CEI, che rende il Nome con il soggetto e la copula, IO SONO, quando il Nome non è quello lì.
E questo perché?
Ma è chiaro; in previsione di Giovanni 8:24, 28, 58, tutto calcolato dagli accecati trinitari.

Stammi bene


[SM=g7405]
[Edited by Aquila-58 7/22/2019 7:31 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/22/2019 7:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re:
Angelo Serafino53, 22/07/2019 12.04:



dear
vvrl

Se vuoi cominciare a capire qualcosa chiediti come mai solo la Lxx
ha quella lettura , mentre invece le altre traduzioni traducono uniformemente con "esomai" sarò.

avevano problemi con la copula?

LXX egò eimì.........................Io sono
AQUILA esomai ..................sarò
SIMMACO esomai ................sarò
TEODOZIONE esomai ...........sarò









Se la prima traduzione ebraico-greco fosse stata fatta in un'altra nazione (come è avvenuto dopo) non avrebbero tradotto ’Εγώ εἰμι ὁ ὤν” ma diversamente .come le traduzioni di Teodizione, Simmaco, e Aquila. Perché non avrebbero subito condizionamenti della filosofia greca chiamata ontologia(da essa commissionata NEL 2° SECOLO A.C. IN PIENO PERIODO ELLENISTICO dal re Tolomeo 2° filadelfo ) e dalle “aretalogie”, o auto-presentazioni laudative degli dèi delle divinità egiziane presenti nelle vicinanze strettamente geografiche Sais-Alessandria e quindi non ci sarebbe stato nessun accostamento moderno con Giovanni 8:58
[Edited by Angelo Serafino53 7/22/2019 7:48 PM]
7/22/2019 7:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
barnabino, 22/07/2019 14.15:

Caro VVRL,


Cosa dici? Il pronome personale è sottinteso,non il verbo essere che è la copula. Roba da matti!!



Roba da matti dovremmo dirlo noi, mi fai vedere dove in Isaia 45,18 è la copula? Io leggo anì yehowah. Tu che cosa leggi nel tuo testo?

Roba da matti? Ma Tu stai male....

Shalom



Infatti è spaventoso che uno così poi si permette di criticare le traduzioni altrui quando si arrivano a dire strafalcioni del genere



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/22/2019 9:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,005
Moderatore
E comunque "io sono" sarebbero soggetto e copula, non la definizione del nome, se diamo ragione alla LXX il nome o definizione di Dio sarebbe "ho on" e a volte il NT lo chiama così. Dunque Gesù non avrebbe dovuto dire, parlando di se stesso, "ego eimi" ma "ho on".

Shalom
[Edited by barnabino 7/22/2019 9:16 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/22/2019 9:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Re:
VVRL, 22/07/2019 17:38:



Senti Barnabino, sei decisamente OT, stiamo discutendo del costrutto di Esodo 3:14 e non di Isaia 45:18 e non c'è dubbio che nel passo oggetto di questa discussione la copula è il verbo Qal che è seguito dal predicato nominale che è nuovamente il verbo Qal. Apri una nuova discussione sui vari modi con cui in ebraico si può rendere la copula, ma di certo in Esodo 3:14 qualunque Bibbia che non sia la tua rende la copula "io sono" che è seguito dal predicato nominale "Io Sono". Non ti va bene per motivi dottrinali? Lo capisco, ma che il costrutto di Esodo 3:14 sia uguale a Isaia 45:18 esiste solo nei tuoi sogni.



Caro VTroll,

capisco che tu parli di cose che non sai neppure leggere, ma ti presenti come se fossi un professore.
Qui una traduzione curata da ebrei che, contrariamente a te non devono difendere alcun dogma:


"God said to Moshe, “Ehyeh Asher Ehyeh [I am/will be what I am/will be],” and added, “Here is what to say to the people of Isra’el: ‘Ehyeh [I Am or I Will Be] has sent me to you.’”" (Complete Jewhish Bible)

Il qal imperfetto, che tu neanche sai cos'é, per tua ignoranza, ai rende abitualmente al futuro.
Studia, cosi' sarai meno ignorante, e noi rideremo un po'meno di te.

Simon
7/22/2019 10:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,089
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 22/07/2019 13.46:



Angelo Serafino53, 22/07/2019 12.04:


dear
vvrl

Se vuoi cominciare a capire qualcosa chiediti come mai solo la Lxx
ha quella lettura , mentre invece le altre traduzioni traducono uniformemente con "esomai" sarò.

avevano problemi con la copula?

LXXE egò eimì.........................Io sono
AQUILA esomai ..................sarò
SIMMACO esomai ................sarò
TEODOZIONE esomai ...........sarò






Perdonami ma tu capisci quello che scrivo?
Rispondi a questa semplice domanda: quale Bibbia traduce Esodo 3:14 come la TNM?
Ti risparmio la ricerca: nessuna. Solo a chi mancano le basi della semplice grammatica italiana può arrivare a fare un madornale errore di traduzione come quello della TNM



Rispondi alla mia domanda tralasciandola ,e ne fai un altra?

conosco questa tecnica, di chi non sa rispondere.

io comincio con questa:

La traduzione di Rotherham dice appropriatamente: “Io diverrò qualunque cosa mi piaccia”.




"…Io sarò ciò che sarò…" - James Moffatt
"…Io sarò ciò che sarò" - S.T.Byingto
Io sarò ciò che sarò" - I. Leeser
"Io continuerò ad essere ciò che sono stato sempre" - J. Washington Watts
"Io sarò ciò che sarò" - Revised Standard Version/New Revised Standard Version -
"Io sarò ciò che sarò - New International Version - traduzione alternativa
"Io sarò ciò che sarò" - The Revised English Bible (1989) - traduzione alternativa
Io sarò" americana standard Version
Io sarò NIV Study Bible
Io sarò Rivisto standard Version
Io sarò New English Bible
Io sarò Living Bible
Io sarò Good News Bible

Questa lista potrebbe continuare a lungo.


Qui ´Ehyèh è all’imperfetto, prima persona sing., e significa "sarò" nel senso di "Io diverrò", o "Io mostrerò d’essere".

non significa ‘sarò’ essenzialmente o ontologicamente, ma fenomenalmente


Qui non si fa riferimento all'autoesistenza di Dio, ma a ciò che egli ha in mente di divenire nei confronti di altri.

[Edited by Angelo Serafino53 7/22/2019 10:32 PM]
7/23/2019 8:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re:
barnabino, 22/07/2019 18.31:





Appunto, dunque non si vede perché tradurre "io sono".


Cosa diamine dice!! Il verbo essere nel testo ebraico è alla prima persona dell'imperfetto, quindi il pronome personale è sottinteso come nei passi da te citati è sott'intesa la forma verbale.




Non siamo andato fuori tema, ti abbiamo spiegato che se l'autore voleva dire "io (soggetto) sono (copula)" doveva scrivere solo il pronome personale ani' perché la copula non esiste in ebraico e dunque i traduttori la traducono implicitamente per rendere il senso nelle nostre lingue che invece la usano.


Mamma mia, come si fa a non dire che sei ignorante. Guarda che la copula è il verbo essere e non il pronome ani. Nel dire Barnabino è l'ignorante del foruma, la copula è il verbo essere "è" e non il soggetto Barnabino che in questa frase sostituisce ani.


Diciamo che con quel "roba da mazzi" su Isaia 45,18 hai fatto la tua brava figura da cioccolataio, e il fatto è che continui a insistere con improbabili deliri grammaticali.


Cosa c'entra Isaia 45 con Esodo 3:14 quando abbiam dei costrutti completamente diversi. Il mio "roba da matti" si riferisci a questo modo truffaldino e fazioso che avete di difendere la vostra esegesi. Non siete per nulla onesti e amanti della verità, ricorrete a qualsiasi mezzo per difendere a detti stretti quello che vie è stato insegnato.



7/23/2019 9:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,938
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
VVRL, 22/07/2019 17.38:



non c'è dubbio che nel passo oggetto di questa discussione la copula è il verbo Qal che è seguito dal predicato nominale che è nuovamente il verbo Qal.




Ah cavoli, questa perla mi era completamente sfuggita!
Senti, ma tu sai che cos'è una copula?
Il verbo è in posizione copulativa quando si trova in posizione intermedia tra un soggetto e un predicato, quindi come diamine fa il verbo 'ehyeh ad essere la copula se manca il soggetto?
Dov' è il soggetto, che in genere è un pronome personale?



[SM=g7405]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
7/23/2019 9:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 32,273
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Re: Re:
Aquila-58, 23/07/2019 09:01:




Ah cavoli, questa perla mi era completamente sfuggita!
Senti, ma tu sai che cos'è una copula?
Il verbo è in posizione copulativa quando si trova in posizione intermedia tra un soggetto e un predicato, quindi come diamine fa il verbo 'ehyeh ad essere la copula se manca il soggetto?
Dov' è il soggetto, che in genere è un pronome personale?

[SM=g7405]




Si VTroll pensa spesso a copulare, figurati se non lo sa. [SM=g7405]

Simon
7/23/2019 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,005
Moderatore

Il verbo essere nel testo ebraico è alla prima persona dell'imperfetto, quindi il pronome personale è sottinteso



Si, lo sappiamo. È allora? Perché tradurre io sono come se fosse soggetto e copula e non io sarò o io divengo se volevano usare il presente? Non ci vedi una scelta teologica, lecita ovviamente.


Guarda che la copula è il verbo essere e non il pronome ani.



Infatti siamo noi che ti abbiamo ricordato che in ebraico non c'è la copula... cosa che tu ignoravi completamente. E siamo noi gli ignoranti?


Cosa c'entra Isaia 45 con Esodo 3:14 quando abbiam dei costrutti completamente diversi



Proprio per mostrarti un costrutto dove è normale tradurre soggetto e copula "io sono" in italiano.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
7/23/2019 11:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Re: Re: Re:
Aquila-58, 23/07/2019 09.01:




Ah cavoli, questa perla mi era completamente sfuggita!
Senti, ma tu sai che cos'è una copula?
Il verbo è in posizione copulativa quando si trova in posizione intermedia tra un soggetto e un predicato, quindi come diamine fa il verbo 'ehyeh ad essere la copula se manca il soggetto?
Dov' è il soggetto, che in genere è un pronome personale?



[SM=g7405]


Allucinante!!!
Visto che manca il soggetto che a detta tua non può essere chiaramente indicato dalla prima persona del verbo essere, come mai la TNM riporta il pronome "io" quando rende in italiano esodo 3:14?
Eppure il pronome nel testo ebraico non c'è. Ma non ti rendi conto delle figuracce che riesci a rimediare?

7/23/2019 11:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,138
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:57 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com